KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Parastrappi già andato?

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
radry64
 
Messaggi: 356
Iscritto il: 3 lug 2022, 6:54
Località: Jesi - Ancona

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda radry64 » 30 gen 2024, 0:37

Grazie a tutti per le risposte.
Scrivo solo adesso perché mi si era bloccato l'account e lo staff (che ringrazio) ha provveduto a riattivarmelo, purtroppo la mail era stata posta in spam e non l'ho vista subito.
radry64 890 adv

Avatar utente
radry64
 
Messaggi: 356
Iscritto il: 3 lug 2022, 6:54
Località: Jesi - Ancona

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda radry64 » 30 gen 2024, 12:55

ilbrazzo ha scritto:... quello che mi preoccupa è la foto dove si vede il cerchione e la spalla della gomma, entrambi ricoperti di quello che sembra olio, lubrificante o altro liquido tipo WD40....

A fine lavori farei una bella pulita molto accurata, soprattutto sulla spalla della gomma.


Grazie per il consiglio però la foto trae in inganno, credo sia stata la prima volta che in 14k km ho applicato il nero gomme su questa moto :D, non mi sono regolato e ci sono andato pesante imbrattando copiosamente tutto anche il cerchio, i riflessi dell'illuminazione hanno fatto il resto.

Effettivamente a prima vista sembrerebbe ci siano schizzi di olio diffusi, fortunatamente non è così, si sono "disegnati" quando per asciugarla velocemente l'ho fatta girare a motore acceso.

In ogni caso grazie acora per l'interessamento.
radry64 890 adv

Andreworange 17
 
Messaggi: 145
Iscritto il: 25 ago 2021, 17:11

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda Andreworange 17 » 9 feb 2024, 18:54

Buona sera .
Al "ragguardevole" traguardo dei 16000 km ( + o - )......., ho nuovamente gioco sulla corona...... :head:
Garanzia ormai scaduta , quindi ho ordinato il parastrappi tramite il riferimento linkato da "Ale T" .
Ora , io non sono sicuramente un esempio di delicatezza nella guida .
Però , a questo punto , è evidente che esiste un problema di scarsa qualità del componente in oggetto .
Non è una gran spesa , nè un intervento complesso .
Vista la regolarità d' usura , lo metterò in programma dopo i prossimi 7 / 8000 km....... :lol:

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 24195
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda Bat21 » 9 feb 2024, 19:17

@Andreworange 17

A breve, come già scritto in altri 3D, sostituirò il trittico finale di trasmissione alla mia Duke 690 (a più di 33.000 km. direi che ci sta); solo che, benchè qualsiasi odierna componente in "gomma" sia ormai della porcheria derivata al 100% dal petrolio, un'ADV 390 non mi pare scarichi a terra tutta questa potenza da far durar così poco i gommini costituenti il parastrappi ...altrimenti verrebbe da pensare/ipotizzare che la specifica componente sia stata concepita come sottodimensionato, visto che (facendo gli scongiuri), come già scritto nella pagina precedente ...non ho ad oggi notato giochi eccessivi della corona ...strano davvero :think:
My little orange mustang!!

Barcollo ma non mollo ...semplicemente, resisto(!)

Andreworange 17
 
Messaggi: 145
Iscritto il: 25 ago 2021, 17:11

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda Andreworange 17 » 27 feb 2024, 16:15

Buona sera a tutto il forum .
Piccolo aggiornamento .
Il menzionato gioco l' ho riscontrato in occasione della sostituzione del pneumatico posteriore .
Avvertito il gioco e verificato che i 6 gommini sembravano integri , ho rimontato il tutto e ordinato il set da Farioli .
Dopo un paio di uscite e visto che il set mi era arrivato , mi son preso la briga di misurare il gioco della corona .
E , con un certo stupore , ho rilevato circa 5 mm , valore che coinciderebbe col valore massimo consigliato da "mamma" KTM .
In precedenza ( come scritto , verso i 7000 km ) , prima di portare la moto in concessionaria per sostituire il parastrappi originale , avevo rilevato circa 20 mm .
Così ho deciso di aspettare , monitorando il gioco prima di ogni uscita .
Pronto alla sostituzione ( il set è già nel box ) qualora il gioco aumentasse eccessivamente .
L' amico spesso menzionato , che sulla sua "Kappina" ha ormai archiviato circa 27000 km , prima dell' ultima uscita assieme ha rilevato ( + o - ) 5 mm pure lui .
Però , con 27000 km sul groppone , penso ci possa stare .

Avatar utente
radry64
 
Messaggi: 356
Iscritto il: 3 lug 2022, 6:54
Località: Jesi - Ancona

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda radry64 » 28 feb 2024, 0:08

E' possibile che tu abbia accidentalmente sbagliato a rilevare la misura dei 20 mm?

Una domanda che rivolgo a tutti: per i 5 mm di gioco s'intende un valore di default? anche da nuova? o rappresenta il limite massimo dopodiché vanno sostituiti? e se appartenessero a questo ultimo caso qual è il gioco iniziale?
radry64 890 adv

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 24195
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda Bat21 » 28 feb 2024, 7:51

Senza scender nelle specifiche caratteristiche progettuali di ogni modello, che dubito in questo contesto (trasmissione finale a catena) possa variare molto, "di default" il complessivo parastrappi/corona/ruota posteriore non deve aver un gioco massimo superiore ai 5 mm. (tenendo la ruota ferma e muovendo la corona nei due sensi di possibile movimento).

Va da se che può quindi considerarsi "gioco iniziale ammesso" un limite vicino o pari ai sopra citati 5 mm.
My little orange mustang!!

Barcollo ma non mollo ...semplicemente, resisto(!)

Avatar utente
radry64
 
Messaggi: 356
Iscritto il: 3 lug 2022, 6:54
Località: Jesi - Ancona

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda radry64 » 28 feb 2024, 9:27

Ok, grazie.
radry64 890 adv

Andreworange 17
 
Messaggi: 145
Iscritto il: 25 ago 2021, 17:11

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda Andreworange 17 » 28 feb 2024, 14:52

Mi permetto di aggiungere , alle precisazioni di "BAT 21" , che ho l' abitudine di controllare spesso la finale .
Sono certo che , durante i primi interventi di lubrificazione , il gioco in questione era praticamente irrilevante ( forse inferiore al mm ) .
Ed ho avuto certezza dei menzionati 20 mm rilevati quando , in occasione del tagliando ( quello dei 7500 km ) , l' intervento di sostituzione del componente incriminato è stato fatto dai meccanici della concessionaria , che mi hanno confermato quel valore .
Passato , fra le altre cose , in garanzia .
Cosa che , come già scritto in precedenza , mi ha stupito in positivo .
Anche sulla 390 ADV del mio amico , su cui ho lavorato spesso ( ha meno esperienza del sottoscritto ) , sono certo che il gioco in oggetto era irrilevante almeno fino ai 25000 km .
Occasione in cui sono intervenuto sulla sua moto per un semplice tensionamento della catena .
Come detto , intendo effettuare la sostituzione solo quando ( e se ) il gioco sforerà il limite max consigliato .
Ed in tale occasione vi aggiornerò sullo stato dei gommini vecchi .

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 24195
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda Bat21 » 28 feb 2024, 15:40

Andreworange 17 ha scritto:Ed ho avuto certezza dei menzionati 20 mm rilevati quando , in occasione del tagliando ( quello dei 7500 km ) , l' intervento di sostituzione del componente incriminato è stato fatto dai meccanici della concessionaria , che mi hanno confermato quel valore .


Ovviamente, se hai segnalato tale vizio, la concessionaria s'è adoperata nel risolverlo in quanto la moto vigeva ancora in regime di garanzia Ufficiale; ma non sono certo normali 2 cm. di gioco assiale tra corona e relativa sede ...probabile mancasse UN parastrappi > che ha poi compromesso gli altri (in totale mi pare siano 6 nell'ADV 390) :roll:
My little orange mustang!!

Barcollo ma non mollo ...semplicemente, resisto(!)

Andreworange 17
 
Messaggi: 145
Iscritto il: 25 ago 2021, 17:11

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda Andreworange 17 » 25 mar 2024, 18:32

Buona sera .
Aggiorno il topic .
Percorsi altri 1000 km circa , durante i quali ad ogni uscita mi son premurato di controllare se ( ed in che misura ) il gioco avesse subito aumenti .
Che per il momento non ci sono stati !
Come scritto in precedenza , ho già nel box il nuovo parastrappi , ma visto che il gioco rimane stabile sui 5 mm previsti dalla casa come valore massimo , aspetto .
Mai successa una cosa simile su nessuna delle precedenti moto .
Stò iniziando a credere che la mia adorata Kappina , dopo la precedente sostituzione , per paura di sdegnarmi , voglia dimostrarsi tosta ed affidabile più di quanto pensassi....... :lol:

Pfeil
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 12 feb 2021, 14:26

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda Pfeil » 27 giu 2024, 19:51

Nemmeno io l'ho ancora montato, sono pigro e senza il cavalletto centrale o un sollevatore posteriore il lavoro diventa brigoso.....
Comunque dovrò decidermi, soprattutto perché mi son preso la briga di misurare l'usura della catena ed effettivamente sarei già oltre la misura massima indicata dalla Casa.
Ci son rimasto un po' male, perché il trittico originale ha "solo" 24K e mi ero fatto l'idea che un motorello del genere non stressasse più di tanto la trasmissione, pazienza....ne approfitterò per cambiare anche il parastrappi
Voi ad usura come siete messi ?

Inviato dal mio CPH2247 utilizzando Tapatalk

Andreworange 17
 
Messaggi: 145
Iscritto il: 25 ago 2021, 17:11

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda Andreworange 17 » 27 giu 2024, 20:47

Ciao , "Pfeil" .

Per quanto riguarda il trittico , l' ho sostituito circa 2000 km fà ( intorno ai 16000 ) , occasione per accorciare la finale con un dente di pignone in meno.
Forse avrei potuto tirare avanti ancora un pò , ma la voglia di modificare il rapporto e di non rischiare su componenti con cui mi è capitato di "litigare" in passato , mi hanno spinto ad anticipare senza rimpianti .
Passati i 18000 , il gioco del parastrappi è rimasto tale e quale : circa 5 mm .

Pfeil
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 12 feb 2021, 14:26

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda Pfeil » 10 lug 2024, 13:05

Aggiorno :
ho cambiato il trittico e già che c'ero ho pure sostituito i gommini parastrappi.
Per il trittico ho preso un kit RK con un dente in meno (già avevo da tempo il pignone da 14 che, secondo me, è la morte sua....) con un'ottantina di euro si porta a casa.
Indubbiamente si sente la differenza a livello di comfort e fluidità di marcia, prima effettivamente la moto era diventata abbastanza "ruvidina" e rumorosa, adesso è un'altra cosa.
Il parastrappi, onestamente, era in tolleranza e i gommini si presentavano in buone condizioni, anche se apparentemente un po' meno elastici di quelli nuovi..... probabilmente dopo il degrado iniziale si induriscono e smettono di sbriciolarsi.

P.S. consiglio :
quando acquistate il trittico, verificate se è con falsamaglia o se la catena va ribattuta e/o accorciata, non sempre si hanno tutti gli attrezzi necessari sotto mano e potreste perder tempo prezioso per recuperarli.

Inviato dal mio CPH2247 utilizzando Tapatalk

ilbrazzo
 
Messaggi: 2961
Iscritto il: 5 gen 2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda ilbrazzo » 10 lug 2024, 14:07

OT
Pfeil ha scritto:P.S. consiglio :
quando acquistate il trittico, verificate se è con falsamaglia o se la catena va ribattuta

Se per falsamaglia intendi la maglia semiaperta tipo "graffetta" (scusate ma non riesco a trovare un altro termine per descriverla), io personalmente non le userei mai su moto con più di 20 CV....
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico

Pfeil
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 12 feb 2021, 14:26

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda Pfeil » 10 lug 2024, 15:42

Beh, non è che con 23cv si apre la catena e con 19 vai tranquillo....
Io non ho mai avuto problemi del genere nemmeno con utilizzi non consoni su moto da enduro, trial o quant'altro di potenza simile o superiore al 390.... stiamo parlando di 40cv e coppia analoga, mica uno strappabraccia, sul quale potrei (forse) anche concordare.





Inviato dal mio CPH2247 utilizzando Tapatalk

ilbrazzo
 
Messaggi: 2961
Iscritto il: 5 gen 2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda ilbrazzo » 10 lug 2024, 21:22

Pfeil ha scritto:Beh, non è che con 23cv si apre la catena e con 19 vai tranquillo....

Ufff... che pignoleria.
OVVIAMENTE il 20 era un numero tanto per dire pochi CV e poca coppia...
Diciamo che lo metteri al massimo sulle catene da bici. Così va meglio? :mrgreen:
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico

Avatar utente
Cesar 1
 
Messaggi: 2437
Iscritto il: 26 lug 2020, 6:13
Località: M I L A N O

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda Cesar 1 » 10 lug 2024, 21:46

Una bici Husqvarna lettrica ha 85Nm di coppia...potrebbe andarci?

Pfeil
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 12 feb 2021, 14:26

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda Pfeil » 10 lug 2024, 21:54

Mettiamola così, la resistenza a trazione e vari strapazzi delle due maglie adeguatamente installate è quantomeno la medesima, basta montarle correttamente (e quelle con la "molletta" son molto più semplici e pratiche per chiunque)....se così non fosse non credo che aziende come DID e compagnia bella metterebbero sul mercato kit con falsamaglia per moto con almeno il triplo di potenza e coppia della nostra motoretta.
Solo per chiarezza, poi ognuno di noi fa come meglio ritiene opportuno, l'importante è essere consapevoli di cosa si ha per le mani in quel momento.


Inviato dal mio CPH2247 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 24195
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Parastrappi già andato?

Messaggioda Bat21 » 11 lug 2024, 6:36

@Pfeil

n.d.r.

Da quel poco che ne sappia io ...la chiusura con falsa maglia aperta "può" ancora andar bene con potenze/coppia classiche di un 250 c.c. (non superiori a 30 cv.); anche se DID/Regina Chain/CZ et similia, lasciano alla discrezione del cliente servirsi di catene con similar chiusura per moto con potenze superiori ...ma il cd. buon senso insegna che è sempre meglio una catena con maglia ribadita piuttosto di altra con falsa maglia chiusa da graffetta :!:

Poi, per carità ...come sono solito dire, ognuno con la PROPRIA moto ci fa poi quello che vuole, basta non passi il discorso di eguale affidabilità tra le due tipologie di chiusura catena :hand:
My little orange mustang!!

Barcollo ma non mollo ...semplicemente, resisto(!)

PrecedenteProssimo

Torna a KTM LC4 390 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron