KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

decatalizzazione superduke 1290 gt

BELLABELY
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 23 mag 2018, 19:30
Località: Rovigo

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda BELLABELY » 15 giu 2020, 17:25

15922378683705343531705671785417.jpg
Metto 2 foto
Allegati
15922382047161836232135844362616.jpg
15922381111711715564132783659981.jpg

Avatar utente
BrainSpark
 
Messaggi: 813
Iscritto il: 6 ott 2013, 10:09
Località: Nella tua Mente

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda BrainSpark » 16 giu 2020, 15:48

Non male, il top sarebbe se riuscissi a bancarla per avere un riscontro grafico oggettivo... Perché non chiedi al concessionario che ti ha consigliato la modifica?

BELLABELY
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 23 mag 2018, 19:30
Località: Rovigo

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda BELLABELY » 9 lug 2020, 16:49

Questo è il diagramma che da Bodis riferito alla R con silenziatore originale
Allegati
Screenshot_20200709-174428.png

BELLABELY
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 23 mag 2018, 19:30
Località: Rovigo

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda BELLABELY » 9 lug 2020, 17:02

Questa è quella del solo scarico sc project
Allegati
Bancoprova KTM-SUPERDUKE-1290-SC1R(1).jpeg

Avatar utente
BrainSpark
 
Messaggi: 813
Iscritto il: 6 ott 2013, 10:09
Località: Nella tua Mente

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda BrainSpark » 10 lug 2020, 5:15

Delle due quella più credibile anche perché più dettagliata pare quella di Bodis, la quale segna per l appunto una lieve flessione del picco di coppia ma soprattutto un lieve shift verso destra della curva, non è nulla di eclatante ma nella pratica, anche a fronte dei circa 4 CV guadagnati molto in alto in termini di prestazioni la spesa non vale la resa se non si rimappa. Certamente ci sarà un vantaggio in termini di peso e calore aspetto che diventa a questo punto preponderante nella scelta della decatalizzazione.

alex_1098
 
Messaggi: 219
Iscritto il: 16 feb 2018, 8:23

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda alex_1098 » 10 lug 2020, 6:47

Io prima avevo la R con completo Akra, effettivamente in termini di peso e calore è tanta roba, Per quanto riguarda invece le prestazioni sicuramente c'è un incremento di potenza ed una maggior fluidità nell'erogazione ma a mio avviso perde quella spinta mostruosa fin dai bassissimi regimi che la caratterizzava, in favore di un maggior numero di giri, personalmente facendone un utilizzo prettamente stradale la preferisco stock, sicuramente per un uso pista, a favore quindi della pura prestazione, il completo è vincente ma in termini di sensazioni trasmesse per me lo scarico originale regala una bellezza di guida imbattibile anche se il sound che dello scarico completo è vera musica !!

Avatar utente
BrainSpark
 
Messaggi: 813
Iscritto il: 6 ott 2013, 10:09
Località: Nella tua Mente

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda BrainSpark » 10 lug 2020, 14:46

Ma infatti, a guardare lo schema tra 3500 e 4500 rpm e tra 5500 e 7000 rpm ci sono più coppia e anche più CV da stock guarda caso sono esattamente i range più utilizzati per strada; che poi da 8000 a 10000 ci sono più CV in pratica non te ne accorgi. Sulla linearità se ne può parlare, in effetti la curva di coppia pare più armonica

alex_1098
 
Messaggi: 219
Iscritto il: 16 feb 2018, 8:23

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda alex_1098 » 10 lug 2020, 18:09

Concordo, infatti su tutte le moto che ho posseduto ho quasi sempre montato scarichi completi con relative mappe e/o centraline, ma ricordo che la prima impressione era sempre quella di aver perso qualcosa sotto !!!

BELLABELY
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 23 mag 2018, 19:30
Località: Rovigo

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda BELLABELY » 11 lug 2020, 6:44

BrainSpark ha scritto:. Certamente ci sarà un vantaggio in termini di peso e calore aspetto che diventa a questo punto preponderante nella scelta della decatalizzazione.

PROPRIO QUELLO CHE VOLEVO OTTENERE IO una riduzione del calore

Mike_23
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 22 set 2021, 16:04

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda Mike_23 » 25 ott 2023, 11:09

Riapro l'argomento chiedendo se qualcuno ha poi effettivamente montato un completo su GT 2.0 o 2.5 (dal 2019 in poi per capirci).
Io mi trovo a un punto di stallo perchè raccogliendo informazioni e facendo prove ho tirato queste somme:
Dal momento che si decatalizza e si va ad eliminare la valvola di scarico a mio avviso converrebbe rimappare perchè sotto si svuota (ho provato sulla mia) e a mio avviso si sente anche sull'on-off del gas. Non è una differenza abissale per intenderci, ma allo stesso tempo si avverte che la carburazione è più magra. Altro lavoro che andrebbe preso in considerazione a quel punto sarebbe anche una bella rimozione sas/canister.
Sempre dal mio punto di vista decatalizzare e mettere uno scarico corto (Austin racing, Sc Project, Spark e simili) è impensabile se si pensa di utilizzare la moto in versione 'turismo' perchè il rumore è a dir poco imbarazzante, oltre a rischiare problemi con gli amici in blu, si rischiano problemi anche ai timpani se si passano giorni in sella.
Per concludere a mio avviso la soluzione più sensata sarebbe quella di decatalizzare montando un terminale lungo come quello stock o come l'akrapovic CON DB KILLER inserito per far si che il rumore sia dignitoso (nonostante sia comunque fuori legge ovviamente) inoltre per grossi bicilindrici è migliore anche in termini di erogazione.
Unica nota negativa di tutto ciò è che lo scarico lungo decatalizzato finirebbe per sparare calore eccessivo sulla valigia di destra e temo che finirebbe per cuocerla.

Ultimo ma non ultimo, ho chiesto in ktm se fosse possibile installare la mappa Akrapovic sviluppata per il super duke R. Mi è stato detto che non è possibile perchè non compatibile per la GT, indipendentemente dallo scarico che si va a montare. Quindi chi vuole mappare deve farlo per forza su banco, o meglio non sono state previste mappe dalla casa madre.

Avatar utente
Giax
Moderatore
 
Messaggi: 11191
Iscritto il: 25 nov 2011, 10:26

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda Giax » 26 ott 2023, 6:40

Mike_23 ha scritto:la soluzione più sensata sarebbe quella di decatalizzare montando un terminale lungo come quello stock o come l'akrapovic CON DB KILLER inserito

Non so se sia la più sensata, ma IMHO il senso lo ha. Discorso rimappatura incluso.

Mike_23 ha scritto: ho chiesto in ktm se fosse possibile installare la mappa Akrapovic sviluppata per il super duke R. Mi è stato detto che non è possibile

Avevo avuto la stessa risposta.

Avatar utente
gessista
 
Messaggi: 632
Iscritto il: 2 set 2012, 7:59
Località: lanciano

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda gessista » 28 ott 2023, 17:57

x chi ha rimosso i sas e messo un filtro più permeabile che differenze ha percepito?
anche se ti ho tradita.......rimarrai sempre nel mio cuore.......
cagiva aletta rossa 125, ducati multistrada 1000 DS, ktm duke 690, ktm SMT 990, ktm 1190 ADV S, ducati multistrada 1200 st, ktm 1290 SD GT

gargamella
 
Messaggi: 538
Iscritto il: 2 giu 2017, 20:30

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda gargamella » 28 ott 2023, 23:09

dimagrisci una mappa già magra…

discorso decat:
per tenere bello caldo il nostro bombardino (kat) nei motori moderni usano una mappa molto magra e una fasatura in ritardo.
il tutto per aumentare le temperature dei gas velocemente.

tecnicamente una mappa più grassa e una curva d"anticipo nn ritardata farebbe al nostro caso (il bombardino farebbe in ogni caso il suo sporco lavoro)

chi fa centraline se la gioca sull'ingrassare e si guarda bene di giocare con gli anticipi (ingrassando tutti i santi ti aiutano)

per caricare la mappa della R ..bisogna leggere una R confrontarla con la tua… se si hanno i settaggi vedere cos'hanno cambiato adattare e caricare.

togliere il kat .. velocizzi i flussi dei gas caldi (palliativo) ma nella lunghezza del tubo perdono forza , quindi può essere che la borsa non si cuoce.



Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

T3ST3R
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 13 mar 2021, 10:03

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda T3ST3R » 30 ott 2023, 10:31

Anche qui sto pensando di decatalizzare a causa del calore eccessivo, però per ovviare al troppo rumore di uno scarico libero (e per avere almeno esteticamente una parvenza di originalità) stavo pensando di rimediare un catalizzatore delle serie precedenti a buon prezzo (rovinare il cat della 2023 da 1700 euro non è il caso) e farlo modificare/svuotare.
L'unico dubbio è il rumore, ho sotto l'sc project sc1-r con dbkiller e per i miei gusti siamo già al limite..... :roll:

Kappatappi
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 11 set 2020, 14:41

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda Kappatappi » 31 ott 2023, 18:41

T3ST3R ma te hai una 2023? perche a me risulta che sc project non abbia terminali per la 2023 omologati. :roll:

T3ST3R
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 13 mar 2021, 10:03

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda T3ST3R » 31 ott 2023, 21:52

Confermo, moto 2023, l'SC è omologato euro 4 e non 5, ma è l'unico che mi piaceva tra quelli ''meno rumorosi'' . Comunque avendo il certificato di omologazione (anche se euro 4) in caso di fermo dovrei trovare proprio qualcuno esperto e puntiglioso per poter notare la differenza.

Avatar utente
Cesar 1
 
Messaggi: 2331
Iscritto il: 26 lug 2020, 6:13
Località: M I L A N O

Re: decatalizzazione superduke 1290 gt

Messaggioda Cesar 1 » 31 ott 2023, 23:11

Credo basti un vigile che sappia leggere il libretto: moto Euro5....ed il foglio di immatricolazione del terminale: Euro4.
Se ti fermassero....sempre se ti fermassero.!

Precedente

Torna a KTM LC8 Super Duke 1290 GT

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti