KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Pulizia corpi farlallati e iniettore

Pierpa97
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 20 lug 2018, 14:05

Pulizia corpi farlallati e iniettore

Messaggioda Pierpa97 » 6 gen 2019, 11:05

Buongiorno a tutti

Premetto che ho cercato ma non trovo un post dedicato, solo qualche frase in qua e lá...
Vorrei pulire i corpi farfallati ma ho diversi dubbi: é possibile farlo con spray senza smontare il corpo? Smontarlo invece é complicato? Tempistiche o attrezzi speciali?

Stesso discorso per l'iniettore, vorrei pulirlo e non so se usare diluenti da mettere nella benzina (come consigliato da ktm) o altri metodi, che non so quali siano....

(Ho una duke 690 2012)

Grazie in anticipo

Avatar utente
BlackBull
 
Messaggi: 501
Iscritto il: 26 set 2012, 17:58

Re: Pulizia corpi farlallati e iniettore

Messaggioda BlackBull » 6 gen 2019, 23:13

C'è un motivo particolare per cui vuoi fare sta cosa?
Io non cercherei rogne se non indispensabile, in questi elementi della moto.
Per il corpo farfallato esistono spray che si spruzzano addosso, si lasciano agire e o si mette in moto e gli si fa mangiare tutto, oppure si pulisce via con delicatezza con un panno morbido. Lasciargli mangiare tutto può sembrare un' assurdità, ma forzare inavvertitamente il corpo farfallato in alcuni casi, può essere deleterio. Il tutto senza smontarlo, ma secondo me è una cosa fatta a metà( e l'altro lato? resta sporco?) Comunque nelle concessionarie auto fanno tutti così, se non ti dicono di averlo fatto e in realtà non hanno fatto propio niente. Smontarlo per pulirlo, come già detto, solo se strettamente necessario.
L'iniettore che io sappia, non è mai sporco, di solito se non va è perchè è intasato il filtrino che si trova sulla sua linea di alimentazione. Se si è intasato è perchè il filtrino non è stato montato e addirittura il filtro del carburante è mancante o rotto.
Per quanto mi riguarda altro non so dirti, attendi info da altri utenti. Secondo me: non svegliare ilo can che dorme. Se la moto funziona e TuneEcu non ti evidenzia errori, non toccare. Non credere di trovare prestazioni perdute...

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 10016
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Pulizia corpi farlallati e iniettore

Messaggioda Bat21 » 6 gen 2019, 23:29

Quoto BlackBull ...squadra vincente NON si cambia :!:

n.d.r.

Un tempo esistevano pulitori degli iniettori, da aggiungersi ad un pieno di gasolio (tipo STP), su motori generalmente over 100.000 km. (in un benzina poi ... :? ) :roll:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Dadok
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 5 dic 2017, 16:20
Località: Torino

Re: Pulizia corpi farlallati e iniettore

Messaggioda Dadok » 7 gen 2019, 8:07

Facendo molta attenzione si puo' fare non ci vuole moltissimo.
Quanti km hai, e ti da problemi ?

Avatar utente
ale22
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 25 gen 2016, 10:59
Località: Riccione (RN)

Re: Pulizia corpi farlallati e iniettore

Messaggioda ale22 » 7 gen 2019, 9:46

Io ho portato sia iniettore che corpo farfallato in un officina che si occupa di sistemi di iniezione. Lì hanno controllato la portata dell' iniettore, poi lo hanno pulito e controllato di nuovo. Per pulire i corpi farfallati di solito li smontano e li puliscono ad ultrasuoni, ma io gli ho chiesto di dare una semplice pulita, senza smontare nulla.
I problemi che avevo (minimo basso e irregolare e difficoltà a salire di giri a regimi alti) sono spariti, ma non posso dare tutto il merito a questi interventi perchè oltre alla pulizia ho anche sostituito la sonda lambda e un tubo della benzina. Comunque penso che non gli abbia fatto male.
Smontarli non è stato difficile sul modello del 2009 che ha i fili del gas.

ilbrazzo
 
Messaggi: 692
Iscritto il: 5 gen 2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: Pulizia corpi farlallati e iniettore

Messaggioda ilbrazzo » 7 gen 2019, 9:56

Per pulire bene il corpo farfallato è pressochè indispensabile smontarlo, poi lo si spruzza tutto con un prodotto apposito.
Quando me lo fece il Giant, usò il "Carburetor Cleaner" (mi pare della Motul): la prima passata di abbondante spray fece "cadere" nella vaschetta di raccolta un liquido decisamente scuro, la seconda passata era molto più chiara.
Il problema sono smontaggio e rimontaggio di tutti i rinvii meccanici ed elettrici del motorino del corpo farfallato.
Io lo feci fare (e da un meccanico decisamente esperto, anzi di più) perchè contemporaneamente montai il gas rapido. Molto probabilmente da solo non lo farei.

Per l'iniettore, di solito una ottima pulizia si ottiene con gli ultrasuoni.
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico

Pierpa97
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 20 lug 2018, 14:05

Re: Pulizia corpi farlallati e iniettore

Messaggioda Pierpa97 » 7 gen 2019, 10:09

Grazie a tutti delle risposte, volevo fare queste operazioni perché mi sembra di avere dei cali di potenza ogni tanto.
La moto la ho comprata con 40000km e io ne ho fatti altri 5000, e giá da un primo momento sentivo dei piccoli vuoti, che cambiando le candele sono diminuiti, il vuoto lo sento intorno ai 4000/5000 giri, ma non sempre, alla ktm mi dissero che loro provandola non gli sentirono e se volevo provare a fare qualcosa secondo loro si doveva pulire iniettori e corpo farfallato...
Io poi la portai dal mio meccanico che mi disse anche lui che i vuoti erano imbarazzanti da quanto li sentiva... Poi avevo letto che di prima si alzava di gas, cosa che a me non succede (ho un pignone con un +1 ma in settimana cambio e vedo l'effetto)...
Altra cosa per riprendere un po' di prestazioni secondo me é il gioco valvole, che controllai 5000km fa ed era leggermente fuori range ma alla ktm mi hanno detto che dovevo aspettare 2 settimane per i pezzi e che secondo loro così poco fuori range poteva andare benino


Torna a KTM LC4 Duke

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti