KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Guida acquisto 950/990 usato?

megogliak
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 28 dic 2018, 9:25

Guida acquisto 950/990 usato?

Messaggioda megogliak » 28 dic 2018, 10:49

Ciao,

ho già letto vari thread che trattano "pezzi" dell'argomento, ma non ho ancora trovato un thread unico (e/o guida) che aiuti a valutare un usato. Esiste?

Se no ed in base al chilomertaggio, riassumereste cosa dovrebbe essere stato sostituito (es. richiami e/o fragilità note) ed, in generale, cosa controllare?

NB: non mi riferisco ai criteri generali di selezione dell'usato, che conosco, ma a quelli specifici del LC8 montato su 950 o 990 SMR .

Grazie mille.
Ciao

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11809
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Guida acquisto 950/990 usato?

Messaggioda Bat21 » 28 dic 2018, 18:16

Intanto ...nel tuo messaggio di presentazione ti ho già scritto qualcosa, dato che per (miei) motivi di salute "dovrei" alienare la mia fida 666 (SM950 del 2008 - M.Y. 2006) :)

Riassumendo poi per sommi capi i vizi/problematiche "di massima" che hanno inciso di più su tali mezzi e relativi richiami Ufficiali (non vale ovviamente per TUTTA la serie SM/SMR950) ci sarebbero:

- Difettosità all'avviamento, con innesti rumorosi o mancati innesti del motorino, derivanti dal limitatore di coppia che agisce di concerto con l'ingranaggio della ruota libera (richiamo Uff.le);
- Perdita di pressione al pompante del freno post.re (richiamo Uff.le);
- Travaso d'acqua di raffreddamento (liquido) nell'olio motore, per errore di cementificazione dell'alberino pompa H2O che veniva "segnato" dal rispettivo corteco (non affligge tutta la serie; si trattava di una partita di alberini pompa);
- Deformazione della basetta in plastica sottostante l'attuatore frizione, che provocava perdita olio dallo stesso con successivo inutilizzo del complessivo frizione (il fungo di spinta dell'attuatore, lavorando storto, consumava l'O.R. di tenuta; KTM non ha mai riconosciuto tale difetto e tutti ci "siamo aggiustati" grazie ad una basetta in duralluminio prodotta dal buon ADV2011).

STOP ...tutto il resto è PURA goduria con ZERO on-off alle aperture/rilasci, grazie all'immediatezza di risposta che solo i carburatori sanno dare :) :!:

La serie da 999 c.c. (990) ad I.E. presenta in linea di massima tutte le problematiche sopra citate, fatta forse eccezione per il vizio (meno presente) alla ruota libera/limitatore di coppia.

n.d.r.

Tieni però presente che il favoloso (per me) propulsore da 942 c.c., derivando direttamente da quello che il nostro compianto Fabrizio Meoni (R.I.P.) portò agli allori con l'Adventure, per sua progettazione è incline ad un consumo d'olio più o meno importante (da un minimo di 200 gr. sino ad 1 Kg. e più ogni 1.000 km.) ...che non viene "tirato su" dalle raschiaolio ma trafila dai gommini valvola, venendo espulso immediatamemente dalle valvole di scarico senza entrar quasi in combustione :wink:
My little light orange bull!!

Barcollo ma non mollo ...semplicemente ...resisto(!)

megogliak
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 28 dic 2018, 9:25

Re: Guida acquisto 950/990 usato?

Messaggioda megogliak » 28 dic 2018, 18:55

Bat21, grazie mille.

Inviato dal mio SM-J730G utilizzando Tapatalk

belloccio
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 12 mar 2019, 16:54
Località: Monzuno (BO)

Re: Guida acquisto 950/990 usato?

Messaggioda belloccio » 13 mar 2019, 8:49

confermo i pareri indicati, aggiungendo che sul sul consumo d'olio è al contrario delle moto normali, in rodaggio sono arrivato a mettere 1kg per volta per rabboccare ma via via i consumi sono calati, dopo i 50.000 rabboccavo raramente e dopo gli 80.000 quasi più..
teniamo presente che l'ho sempre trattata con massima cura, mai una tirata da freddo, cambi olio regolari, mai sfrizionate per impennare tanto veniva su da sola fino in quarta.. etc.. prendendo un usato di una decina d'anni, magari i proprietari sono stati diversi e non puoi sapere cosa ci hanno fatto, quindi il consiglio è che l'importante sia esaminare il telaio che non abbia subito traumi importanti, poi mano a mano che la usi capirai cosa serve sistemare, ma di base tutte le cose che ho dovuto sistemare io nei 110.000km totali erano di semplice usura come membrane carburatori, pompa benzina, attuatore frizione etc.. il gusto nell'usarla però supera ogni intervento! :D
La 950 SuperMoto secondo me

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11809
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Guida acquisto 950/990 usato?

Messaggioda Bat21 » 16 mar 2019, 19:26

Allora sei stato fortunato belloccio ...soprattutto le serie 950 erano afflitte da una vera e propria "dispersione" d'olio, che nemmeno entrava in camera di combustione, causa trafilaggi dai gommini di tenuta valvole ...quindi ...nessuna fumata dagli scarichi (o quasi nulla se non in sporadici rilasci), dato che passava direttamente allo scarico (per la gioia di chi stava dietro), ma il livello scendeva inesorabilmente :|

La mia appartiene a quella partita di gommini valvole fallati ...benchè taluni paventassero problematiche d'assestamento fasce con il trattamento superficiale d'indurimento cilindri, l'80% dei consumi proveniva dai gommini ...e purtroppo, con il passar del tempo, detto consumo può solo che aumentare (con accumulo di morchiame nelle sedi di scorrimento valvole) :?

Se, come sarà, mi terrò sino alla fine la fida 666 ...dovrò gioco forza metter mano alle testate, sia per sostituire i gommini che per la pulizia delle stesse :roll:

Caso mai, per i consigli/dritte del caso, ne riparliamo su di uno specifico 3D :wink:
My little light orange bull!!

Barcollo ma non mollo ...semplicemente ...resisto(!)

belloccio
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 12 mar 2019, 16:54
Località: Monzuno (BO)

Re: Guida acquisto 950/990 usato?

Messaggioda belloccio » 19 apr 2019, 14:46

Bat21 ha scritto:Allora sei stato fortunato belloccio ...soprattutto le serie 950 erano afflitte da una vera e propria "dispersione" d'olio

sai che invece ho raggiunto una mia teoria, anche perchè in quel periodo ne avevo due, dove una la usavo in strada e l'altra in pista, entrambe 950 del 2006, e la mia teoria è che quel motore è fatto per andare infatti quella da pista che non doveva mai soffrire nel traffico non consumava quasi nulla di olio e neanche puzzava, quella da strada mi accorgevo che consumava molto quando la usavo piano o in città puzzando da bestia, ma quando invece ci facevo la solita vacanza in sardegna dove si andava di più e il traffico è scarso andava decisamente meglio
quindi secondo me, anche l'utilizzo ha la sua parte e quel motore per andare bene deve godere! :D

rimanendo invece sul paragone 950/990, ovviamente sono di parte anch'io verso i carburatori, la SMR990 è stupenda c'è poco da dire, ma visto che in quegli anni avevo diversi amici con SD/ADV/SMR tutte 990 in molti avevano problemini di minimo e vuoti che poi erano attribuiti al motorino passo-passo e sensori che leggevano male, la differenza di cv per l'uso che si fa in strada non era molto diversa, la ciclistica era praticamente la stessa, certo la strumentazione era più completa
La 950 SuperMoto secondo me


Torna a KTM LC8 Supermoto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite