KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

AMA SUPERCROSS 2019

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
vadodicorsa
 
Messaggi: 356
Iscritto il: 13 ago 2011, 10:12
Località: busolandia

Re: AMA SUPERCROSS 2019

Messaggioda vadodicorsa » 6 gen 2019, 15:00

eccoci al riassunto di ROUND 1 ANAHEIM:
come solito dell'AMA, i colpi di scena non sono mancati, ma andiamo con ordine
Heat 1 : holeshot di Wilson ,a poco dopo è Roczen a passare al comando che lo tiene fino alla fine. Ma la sorpresa è il rookie Aaron Plessinger (ricordate lo scorso anno?), vincitore della 250 West Coast, che con una heat fantastica chiude terzo , passando il campione in carica Anderson che chiude in 5ta piazza
Heat 2 : davanti a tutti M.Steward, poi Barcia e Baggett...ma, ovviamente il focus è su Eli Tomac. La kawa 3 è intorno alla 9/10a posizione. Barcia passa al comando, complice lo spegnimento della Honda di Steward, e Tomac inizia il recupero..alla fine, Barcia, M.Steward,Baggett, Boogle e Tomac..Musquin 7°
Se le prove e le heat si sono svolte in condizioni di vento ma discrete, le finali hanno visto tanta pioggia ed una pista davvero pesante e difficile che ha un po' sconvolto i valori in campo
250: se da un lato abbiamo i vincitori (e non solo) delle 2 coste migrati alla 450, qui sono rimasti giovani agguerriti, primo su tutti Adam Cianciarulo
La finale vede appunto la kawa di Cianciarulo scattare al comando ma, troppo lunga in staccata e conseguente uscita di pista...passa al comando Nichols(che vi rimarrà sino alla fine) poi McElrath e Ferrandis...intanto Cianciarulo inizia la fuoribonda rimonta sino al 4° posto occupato da Hampshire..Cianciarulo passa duro, ma Hampshire con non poca cattiveria, una curva dopo attacca duro Cianciarulo e lo sbatte a terra.. alla fine Nichols,Ferrandis,McElrath, Hampshire e Cianciarulo

450: ancora una volta difficile partenza per Tomac e Musquin, invischaiti nel fango e nel gruppone. E' Wilson a scattare in testa, seguito da M.Steward, Anderson, Barcia e Roczen..il campione 2018 Jason Anderson non gradisce il fango di Anheim e comincia a soffrire..anche troppo per uno che ha il titolo sulla tabella..Tomac è 12° davanti a Musquin, mentre la Ktm di Webb è addirittura 20a..succede di tutto con rimonte furibonde..Anderson viene superato da molti piloti ed a metà gara è 8°...intanto Tomac è 6°, Musquin 7° e Cooper Webb ha recuperato al nono posto!
M.Steward nel tentativo di sorpasso per il comando finisce a terra. Wilson accusa la fatica e vien superato da Barcia e Roczen, Tomac è 5°, Webb 7°, mentre Musquin ed Anderson sono 8° e 9°...alla fine vince Barcia, poi Roczen, Tomac è 3°, Wilson 4° e Webb 5°(dal 20 posto), Plessinger 6° mentre Anderson chiude 14° ad un giro

Immagine

next week Rd.2 Glendale, Arizona, State Farm Stadium
Ultima modifica di vadodicorsa il 6 gen 2019, 20:49, modificato 2 volte in totale.
Meglio un traverso oggi..che un dritto domani

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 10016
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: AMA SUPERCROSS 2019

Messaggioda Bat21 » 6 gen 2019, 19:52

Many thanks per i puntualissimi aggiornamenti :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
vadodicorsa
 
Messaggi: 356
Iscritto il: 13 ago 2011, 10:12
Località: busolandia

Re: AMA SUPERCROSS 2019

Messaggioda vadodicorsa » 13 gen 2019, 17:14

Rd 2 Glendale:
250 : le Heat vedono le vittorie di Adam Cianciarulo e di Colt Nichols (vincitore lo scorso we)
La finale vede lo scatto di Cinciarulo che prende il comando ed allunga sino ad ottenere un margine sufficiente per vincere con margine.Alle sue spalle abbiamo la KTM di MCElrath e le 2 Yamaha di Ferrandis e Nichols in lotta. Ferrandis esagera col gas e questo gli costa un highside che lo mette fuori gioco. Nichols passa McElrath e la finale vede : Cianciarulo(sua 7a vittoria), Nichols, McElrath e Hempshire quarto a ruota...
dopo due prove:
250SX West
1. Colt Nichols (YAM) , 49
2. Adam Cianciarulo (KAW) , 44
3. Shane Mcelrath (KTM) , 42
450
Heat 1: holeshot per la Ktm di Musquin seguito da M.Steward,Seely e Wilson. Steward subito all'attacco e passa Musquin ...Nemmeno a dirlo, come da sua consuetudine, Steward commette uno sbaglio e si ritrova ancora dietro..alla fine Musquin, Seely,M.Steward,Barcia e Wedd
Heat 2: sono i due piloti Honda a scattare al comando, Bryton e Friese, Roczen 7°, Anderson 12°...Brutta la partenza di Tomac, che accusa un problema al freno posteriore..alla fine abbiamo Bryton, Reed(aiutore di una bellissima heat), Friese, Baggett, Anderson 6°, Roczen 8° e Tomac 10°!!!quindi fuori dal mean event e costretto al LCQ..
LCQ: vittoria prevedibile di Tomac che, in partenza rischia moltissimo.Alle sue spalle si innesca una carambola che per poco lo manca..
MAIN EVENT: holeshot a ROCZEN, seguito dalle KTM di MUSQUIN e BAGGETT, 4° Anderson.Tomac è 8°. Anderson passa Baggett e si porta alle spalle di Musquin.
Il francese non è per nulla irresistibile, anzi quasi un ostacolo sia per Anderson che per Baggett.. Come si nota da parecchie stagioni,Musquin accusa il tratto delle whoops dove , rispetto agli avversari perde terreno . Anderson non ci mette molto a passarlo.Purtroppo vi è l'ennesimo e bruttissimo errore di M.Steward, ribaltatosi in avanti sul tratto di whoops , davvero una brutta caduta con conseguente bandiera rossa per soccorrere il pilota(appena sotto un approfondimento).
Come da prassi AMA SC, la ripartenza avviene in fila uno dietro l'altro seconda la posizione che si stava occupando al momento dello stop.Si riparte con Roczen, a seguire Anderson, Musquin,Baggett,Tomac, Friese ecc... Baggett si libera di Musquin ed Anderson attacca Roczen. Il pilota della Husqy taglia una traiettoria in curva, chiudendo la strada a Roczen buttandolo a terra. Il tedesco riparte alle spalle di Musquin. Ma questa sera Baggett è incontenibile, arriva sulla Husqy n°1 e la passa con facilià. Ancora una volta si trova Musquin a fare da tappo, ma sia Roczen che Tomac lo passano.
In fine Blake BAGGETT vince la sua prima finale in supercross, poi Anderson,Roczen, Tomac e Musquin.
classifica generale:
1. Ken Roczen (HON) , 44
2. Justin Barcia (YAM) , 43
3. Eli Tomac (KAW) , 40
Tornando alla caduta di Malcom Steward,purtroppo il pilota ha subito la frattura del femore che dovrà essere ridotta con un intervento chirurgico.

Immagine

next week si ritorna ad Anaheim, Calif. Angel Stadium per Round 3
Meglio un traverso oggi..che un dritto domani

Avatar utente
vadodicorsa
 
Messaggi: 356
Iscritto il: 13 ago 2011, 10:12
Località: busolandia

Re: AMA SUPERCROSS 2019

Messaggioda vadodicorsa » 20 gen 2019, 20:26

Round 3, Anaheim 2, prima delle tre gare stagionali con formula Triple Crown , tre finali e punteggio tipo olimpiadi, chi ottiene meno punti, vince.
250 main 1: Cianciarulo al comando seguito da Nichols, Heys, Ferrandis e McElrath..Ma come spesso succede, Cianciarulo incappa in una banale chiusura dell’anteriore buttando una vittoria quasi certa.Doppietta Yamaha con Nichols e Ferrandis, terza la Ktm di McElrath e Cianciarulo chiude 4°
250 main 2: Nichols holeshot seguito da Ferrandis e McElrath, Cianciarulo è 9°… Questa volta è Nichols in testa a sbaglire e come prima , butta la possibilità di vittoria. Così al comando il francese della Yamaha , poi la Ktm di McElrath e terzo chiude Nichols. Cianciarulo, in rimonta commentte l’ennesimo errore e deve accontentarsi della 13a piazza
250 main 3: al comando scatta la Ktm di Cantrell , Cianciarulo, Nichols, McElrath e il francese di Avignone Ferrandis in 6° posizione. Cantrell sbaglia subito lasciando strada agli inseguitori, McElrath è davvero in serata.Dapprima subisce il rientro di Nichols, ma torna davanti e si fa sotto a Cianciarulo. A 5’ dalla bandiera bianca passa al comando e lo tiene sino alla fine. Seconda piazza per Cianciarulo e 3° Ferrandis che recupera e rileva il compagno di team Nichols
Classifica overall dopo le 3 prove:
1° McElrath (KTM)-2°Ferrandis(Yamaha)-3° Nichols(Yamaha)

450
Main 1: il tedesco Roczen al comando, poi le Ktm di Cooper Webb e Musquin quindi la Kawa di Eli Tomac. Gara che procede lineare sino all’ultimo giro, quando Webb attacca e sorpassa Roczen a pochissime curve dalla bandiera a scacchi. 3° Musquin , poi Tomac..6° il campione uscente Anderson
Main 2: prima curva al comando la Ktm di Webb poi Seely, Musquin ed Anderson. Roczen è 6° e Tomac in 10° piazza. Webb prende un margine che gli permette di vincere anche la 2a gara, Musquin è 2°(doppietta KTM)poi Barcia e Tomac che recupera sino al 4° posto davanti a Roczen ed Anderson
Main 3:Tomac holeshot, poi le Ktm di Cooper Webb e Musquin quindi Reed e Roczen. Brutta caduta di Barcia a metà gara fortunatamente senza conseguenze. Tomac vince con margine, poi Musquin e Webb che si “accontenta” del 3° posto dopo le precedenti vittorie. 4° Roczen dopo un bel duello con Chad Reed
Classifica Overall :
1° Cooper Webb(Ktm) e prima vittoria in carriera- 2° Marvin Musquin(Ktm)-3° Eli Tomac(Kawasaki)-4° Ken Roczen(Honda)

Immagine

Classifica generale campionato:
1° Roczen (63 punti)
2° Eli Tomac (61 punti)
3° Cooper Webb (57 punti)

Next week Round 4 ad Oakland, California nel Alameda Coliseum
stay tuned
Meglio un traverso oggi..che un dritto domani

Precedente

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti