KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Avatar utente
Diamonddog
 
Messaggi: 1534
Iscritto il: 28 set 2009, 10:14
Località: Bulagna

Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda Diamonddog » 4 lug 2018, 11:18

Alle prese con il primo viaggio autostradale da quando ho l'adventure R (odio l'autostrada) e con un polso destro operato 3 volte che fa ancora un male porco, soprattutto tenendolo nella stessa posizione a gas costante e con elevate vibrazioni, mi sono visto costretto a sopperire all'unica mancanza vera e prioria della mia 1190: un fuckin' cruise control.

Quindi facendo un mezzo mutuo e con il sentore che mi avrebbe ucciso, ho comprato dal sito touratech sto pezzetto di ferro:
Immagine

Il vero test sono state le quasi 5 ore di autostrada filate dal profondo Abruzzo fino a Bologna, di ritorno da una 4 giorni di gas a martello (su asfalto).
Beh il feedback è: non sono morto :mrgreen:

è semplice, funziona bene ed è meno pericoloso di quello che pensassi.
In pratica fa pressione laterale sulla manetta del gas eliminando il ritorno a molla, ma la manopola resta cmq ruotabile, con un po' di sforzo. Cosa necessaria perchè non essendo un cruise elettronico basta un po' di pendenza, in discesa o in salita, per ottenere scarti di anche 30km/h. pessimo soprattutto se si viaggia con un compagno di viaggio come era il mio caso.
Insomma tutto liscio a parte una bella impennata di giri quando, sovrappensiero, ho raggiunto dei lavori in corso con restringimento della carreggiata, la gente in auto è impazzita cambiando corsia a caso e io ho tirato la frizione "mollando il gas" senza pensare al kaoko, è durata solo una frazione di secondo poi ho ruotato la manopola di conseguenza.

L'unica cosa poco pratica è che, avendo parecchi giri dal "tutto staccato" al "inserito" (garanzia di sicurezza), alla fine lo inserivo e lo toglievo con la mano sinistra mentre tenevo il gas puntato. Inserirlo e disinserirlo con il palmo della mano destra mentre si ruota il gas, come consigliano nelle istruzioni, è una cagata.

Spero possa essere utile a qualcuno con le mie stesse sfighe :)
Senza questo aggeggio penso che sarei ancora fermo in autogrill con il polso in un secchio di ghiaccio
"Tu vuoi una special... a me basta un trattore che impenni e pieghi..."

Vicepresidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty #0002

paradisosal
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 20 gen 2014, 13:22

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda paradisosal » 4 lug 2018, 11:38

Grazie per il tuo feedback!

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
mik66
 
Messaggi: 219
Iscritto il: 18 mar 2014, 15:46
Località: ancona e dintorni

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda mik66 » 4 lug 2018, 21:54

spero che non mi serva mai un aggeggio simile,anzia ncora ne faccio a meno anche di quello elettronico

Avatar utente
napalmz
 
Messaggi: 1273
Iscritto il: 24 feb 2014, 9:40
Località: Scorzé - VE

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda napalmz » 5 lug 2018, 9:00

Elettronico o meccanico (anche se quest'ultimo non è assolutamente legale) è un accessorio che ho molto apprezzato in autostrada o nei lenti e noiosi trasferimenti nelle campagne sterminare dell'est.
1290 Super Adventure S k17

Avatar utente
Rockwood
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 3 ago 2016, 8:31

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda Rockwood » 5 lug 2018, 14:17

Quasi Off Topic, ma per spendere poco ed avere un "supporto" al polso su centinaioìa di chilometri esiste una alternativa a basso costo:
Immagine
su Amazon a 7,70 euro
https://www.amazon.it/Lampa-90073-Blocco-Acceleratore-Riposa/dp/B0096ND1CQ/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1530796073&sr=8-1&keywords=cruise+control+moto

Io lo tengo in posizione di riposo (che consente di muovere liberamente la mano sulla manopola senza toccarlo ma solo sfiorandolo alle volte con il mignolo; poi quando serve lo ruoto in senso antimarcia (inverso della rotazione dell'acceleratore) e lo posiziono in modo di appoggiare leggermente il polso... all'uscita dell'autostrada con un seplice gesto, rotazione e si toglie dai c..... :roll:

Non è il massimo, ma per le poche volte che si percorre l'autostrada per lunghe percorrenze è una meraviglia a costo basso!

Avatar utente
Mauro XC
 
Messaggi: 777
Iscritto il: 7 gen 2015, 16:50
Località: Occhieppo Superiore (BI)

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda Mauro XC » 5 lug 2018, 14:27

Diamonddog, , grazie per il feedback, ci ho pensato diverse volte a prenderlo perchè come te mi è capitato spesso di vedere la Madonna in autostrada , ma avevo i tuoi stessi dubbi sulla funzionalità.

Quando faccio lunghe trasferte con il mio amico fortunato possessore del 1290 S con cruise, lo invidio da morire...

Ci penserò :D

Avatar utente
napalmz
 
Messaggi: 1273
Iscritto il: 24 feb 2014, 9:40
Località: Scorzé - VE

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda napalmz » 5 lug 2018, 14:58

Il cruise è figo se sei da solo o se sei il primo e fai strada, altrimenti è più come cercare l'ago nel pagliaio :D
1290 Super Adventure S k17

Avatar utente
Mauro XC
 
Messaggi: 777
Iscritto il: 7 gen 2015, 16:50
Località: Occhieppo Superiore (BI)

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda Mauro XC » 5 lug 2018, 15:05

napalmz ha scritto:Il cruise è figo se sei da solo o se sei il primo e fai strada, altrimenti è più come cercare l'ago nel pagliaio :D



Ehhh ho capito, ma quando ti fa male da morire la mano e/o il polso (vedi a fare cross cosa succede.. :roll: ) , anche solo pochi minuti di riposo ti cambiano la vita...

Avatar utente
Salzig
 
Messaggi: 7916
Iscritto il: 6 apr 2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda Salzig » 5 lug 2018, 15:45

Anche a me le poche volte che faccio lunghi tratti di autopalla dopo un po' il polso destro inizia a far male.
Allora tengo l'acceleratore con la sinistra per qualche minuto :mrgreen:
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.

Avatar utente
katana
 
Messaggi: 1587
Iscritto il: 17 ott 2010, 8:23

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda katana » 5 lug 2018, 20:06

Io ho messo il cruise elettronico al 1190 e fine della storia

Inviato seduto al bar
my bar Carruozzo&Macerone

Avatar utente
TMVyrus
 
Messaggi: 166
Iscritto il: 18 mar 2017, 14:09
Località: Ancona

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda TMVyrus » 6 lug 2018, 22:37

katana ha scritto:Io ho messo il cruise elettronico al 1190 e fine della storia

Inviato seduto al bar
Che marca? Prezzo?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
katana
 
Messaggi: 1587
Iscritto il: 17 ott 2010, 8:23

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda katana » 7 lug 2018, 8:53

TMVyrus ha scritto:
katana ha scritto:Io ho messo il cruise elettronico al 1190 e fine della storia

Inviato seduto al bar
Che marca? Prezzo?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
Preso usato dal tizio che per un periodo li ha importati in Italia.
https://r.tapatalk.com/shareLink?url=ht ... are_type=t

Inviato seduto al bar
my bar Carruozzo&Macerone

Avatar utente
genky
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 1 set 2012, 20:37
Località: Torino

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda genky » 7 lug 2018, 14:48

Montato il Kaoko appena preso il K e per chi come me soffre della sindrome del tunnel carpale è un aiuto notevole nei trasferimenti autostradali.
Usato poco perchè faccio poca autostrada :D :D :D
Direi che è abbastanza sicuro, ovviamente a patto di non stringere a morte la ghiera che contrasta il ritorno della manopola.
Insomma un accessorio utile ma non indispensabile.

Dimenticavo... ne ho comprato uno identico (subito dopo ho trovato il Kaoko originale) costruito dal un privato ma mai montato, se a qualcuno interessa se e può parlare.
Ciao

SamAdv
 
Messaggi: 114
Iscritto il: 5 lug 2016, 12:07

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda SamAdv » 14 lug 2018, 0:56

Ce l ho pure io, per semplice comodità!

Per chi soffre le vibrazioni sl manubrio consiglio di montare la manopole in spugna, riducono le vibrazioni a zero. Ed essendo di diametro maggiore, prevengono tendiniti, formicolii, sindromi del tunnel carpale, dipuytren ecc ecc ecc... una manna dal cielo. Per quei 10€ che costano!! Provare per credere!

Pierry84
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 10 lug 2018, 0:26

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda Pierry84 » 15 lug 2018, 23:54

katana ha scritto:
TMVyrus ha scritto:
katana ha scritto:Io ho messo il cruise elettronico al 1190 e fine della storia

Inviato seduto al bar
Che marca? Prezzo?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
Preso usato dal tizio che per un periodo li ha importati in Italia.
https://r.tapatalk.com/shareLink?url=ht ... are_type=t

Inviato seduto al bar


Purtroppo con grande rammarico non li importa più.. ho parlato con lui su Facebook..
mi sa che devo prendere il Kaoko.. ad agosto mi aspettano 2200 km di autostrada tra andata e ritorno dalla mia terra il Salento . E il mio polso dopo 150 km inizia a farmi male

Avatar utente
Menegosar
 
Messaggi: 63
Iscritto il: 5 ott 2018, 20:04

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda Menegosar » 5 ott 2018, 20:19

katana ha scritto:Io ho messo il cruise elettronico al 1190 e fine della storia

Inviato seduto al bar



Ma si può mettere aftermarket??
Io vengo da Tiger con cruise che schifavo ma che dopo due anni ho imparato ad apprezzare un sacco!!!

Avatar utente
Blackap
 
Messaggi: 595
Iscritto il: 19 gen 2010, 21:57

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda Blackap » 6 ott 2018, 9:54

C‘è un ragazzo qui nei vari forum che produce il cruise come il kaoko. Io ce l’ho e funziona benissimo e costa la metà.
"La 990 Adventure R e la Zephyr 1100
filavano molto karascov, con piacevoli vibrazioni trasmesse al basso intestino. Ben presto alberi e buio fratelli, vero buio di campagna"

KTM 990 Adventure R '09
Kawasaki Zephyr 1100 '92

Avatar utente
pave
 
Messaggi: 2822
Iscritto il: 23 gen 2012, 12:51
Località: Mantova

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda pave » 6 ott 2018, 11:40

Blackap ha scritto:C‘è un ragazzo qui nei vari forum che produce il cruise come il kaoko. Io ce l’ho e funziona benissimo e costa la metà.
Hai info ?

Lamps

Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

Hai una SMT ? Segnati qui SMT MAPPA ITALIANA e sarai dei nostri !!!

Avatar utente
TMVyrus
 
Messaggi: 166
Iscritto il: 18 mar 2017, 14:09
Località: Ancona

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda TMVyrus » 6 ott 2018, 11:54

anche io potrei essere interessato...ti ricordi il nome?

Avatar utente
katana
 
Messaggi: 1587
Iscritto il: 17 ott 2010, 8:23

Re: Breve feedback sul Kaoko: cruise control manuale

Messaggioda katana » 6 ott 2018, 12:56

Menegosar ha scritto:

Ma si può mettere aftermarket??
Io vengo da Tiger con cruise che schifavo ma che dopo due anni ho imparato ad apprezzare un sacco!!!

Io ho il cruise control elettronico di un'azienda americana e veniva importato da un motociclista italiano. Ora non lo importa più.
Se cerchi su internet ci dovrebbe essere un'azienda tedesca che lo fa, se non ricordo male, però il costo è elevato.


Inviato seduto al bar
my bar Carruozzo&Macerone

Prossimo

Torna a KTM LC8 Adventure 1190

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti