KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Duke 690 R 2017 - frizione

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 8419
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Duke 690 R 2017 - frizione

Messaggioda Bat21 » 24 apr 2018, 21:55

La moto E' in garanzia, giusto :roll: :?:

Portala in concessionaria ...potresti anche aver una molla dello spingidischi rotta (pura ipotesi) :|
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

ilbrazzo
 
Messaggi: 476
Iscritto il: 5 gen 2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: Duke 690 R 2017 - frizione

Messaggioda ilbrazzo » 25 apr 2018, 11:22

puccio86 ha scritto:se c'è una rotellina che ti permette il setting della leva fino ad un certo punto, mi aspetto che sia consentito regolarla a piacimento (tramite la vita preposta). Dici che è un ragionamento errato?

Si, il ragionamento è errato.
La rotellina serve per ridurre il gioco, NON eliminarlo. Una minima corsa a vuoto sui comandi è cosa buona e giusta.
Così come si lascia un po' di gioco sul comando gas, perchè è PESSIMA abitudine eliminaro del tutto.


puccio86 ha scritto:Comunque la leva è settata per staccare quanto prima, ma devo comunque premerne almeno un quarto per sentire che sta entrando in gioco.

Il problema NON è il "quando entra in gioco" nel senso che TU inizi a sentirla staccare.
Il problema è che basta un impercettibile attrito tra i dischi, impercettibile al punto da NON sentirla entrare in gioco, per surriscaldarla e consumare i dischi.
E chi/cosa potrebbe causare quell'impercettibile attrito?
Proprio la rotellina di regolazione che PER LE TUE SENSAZIONI ha semplicemente eliminato il gioco mentre PER LA FRIZIONE vuol dire mettere a contatto i vari dischi.
Poi si consumano, tu vedi un po' di gioco, lo azzeri con la rotellina (tanto stacca quando la tiro almeno un quarto) e si ricomincia.
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico

puccio86
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 6 set 2017, 21:22

Re: Duke 690 R 2017 - frizione

Messaggioda puccio86 » 25 apr 2018, 19:14

Grazie per tutte le risposte.

Oggi sono andato a fare un giro in moto, e immaginate un pò, sono tornato a casa senza.
Ho prima fatto un giro in Torino, sono andato a lavare la moto, pulito la catena, oleata, sembrava tutto ok, normale, la frizione stacca benissimo, allora mi decido a partire con gli amici. Peccato che dopo 50km, ci risiamo, la leva della frizione, completamente premuta, stacca leggermente ( la moto va avanti con la leva a fondo corsa), e qualche km più avanti mi ritrovo completamente senza, in seconda marcia. Prima piazzola di sosta accosto, costretto a spegnere la moto bruscamente non riuscendo ad inserire la folle.
Carro attrezzi, per "fortuna" tutto spesato da ktm, e per fortuna la porteranno all'officina più vicina (nel posto in cui mi hanno recuperato) che è quella in cui ho sempre fatto tutto.

Un salutone

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 8419
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Duke 690 R 2017 - frizione

Messaggioda Bat21 » 25 apr 2018, 19:20

Da quel che hai scritto, escludendo a priori la pompa, come imputato resterebbe l'attuatore frizione ...tienici cmq informati :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

puccio86
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 6 set 2017, 21:22

Re: Duke 690 R 2017 - frizione

Messaggioda puccio86 » 25 apr 2018, 19:26

Bat21 ha scritto:Da quel che hai scritto, escludendo a priori la pompa, come imputato resterebbe l'attuatore frizione ...tienici cmq informati :wink:


Assolutamente, riporterò con piacere questa esperienza.

puccio86
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 6 set 2017, 21:22

Re: Duke 690 R 2017 - frizione

Messaggioda puccio86 » 27 apr 2018, 11:32

Ciao a tutti,
finalmente la moto è in concessionaria.
Ho parlato via cell col meccanico ed ha trovato la vaschetta totalmente vuota. Adesso cercherà di capire dov'è la perdita, mi ha detto che potrebbe esser finita all'interno del motore. Bho. La chiamata è stata veloce ed il segnale era un pò disturbato, potrei non aver capito benissimo.
Gli ho anche accennato del problema "slittamento frizione" sperando che effettui i giusti controlli.
Vi aggiornerò.
Un saluto

puccio86
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 6 set 2017, 21:22

Re: Duke 690 R 2017 - frizione

Messaggioda puccio86 » 17 mag 2018, 19:07

Riddler ha scritto:
puccio86 ha scritto:nessun cambiamento , la moto ha 5500 km e non ho mai toccato nulla.
Per quanto riguarda la regolazione della leva, ci ho pensato anch'io, purtroppo è settata che stacchi quanto prima ( quindi quanto più lontana alla manopola )


Allora tirando completamente la leva dovrebbe avere sufficiente pressione per staccare, quindi se non hai cambiato niente mi viene da pensare che ci sia qualcosa a livello di idraulica/attuatore della frizione.

Ma a naso e dietro una tastiera ... potrei essere confuso dai vapori di una loffa :mrgreen:

Scherzi a parte ti conviene farla controllare visto che sei anche in garanzia e potrebbe esserci qualcosa di difettoso, Km ne hai fatti pochissimi quindi non credo proprio sia consumata.

Hai mica notato perdite dalla vaschetta lato frizione o in altre parti?


Grande analisi Riddler, avevi ragione, attuatore andato.
Praticamente la parte interna Immagine , quella più biancastra ( che non ho capito di che materiale fosse ), era tutta scassata.
Purtroppo le tempistiche per cambiare questo pezzo da nulla son state lunghissime (3 settimane piene), perchè non era disponibile.
Il tutto è rientrato nella garanzia.

Un salutone a tutti

Avatar utente
Riddler
Moderatore
 
Messaggi: 3614
Iscritto il: 29 gen 2014, 12:59
Località: Piccolo paesino sperduto nel Monferrato in prov. AL

Re: Duke 690 R 2017 - frizione

Messaggioda Riddler » 17 mag 2018, 22:12

puccio86 ha scritto:Grande analisi Riddler, avevi ragione, attuatore andato.


Ma va là! Botta di culo! :mrgreen:

Tutte le supposizioni che sono state esposte erano possibili e plausibili ;)

Praticamente la parte interna quella più biancastra ( che non ho capito di che materiale fosse ), era tutta scassata.
Purtroppo le tempistiche per cambiare questo pezzo da nulla son state lunghissime (3 settimane piene), perchè non era disponibile.
Il tutto è rientrato nella garanzia.


Spiace per il tempo di attesa, ma tutto e bene ciò che finisce bene ;)

:up:
Riddler ?
KAWA KXE 125'89 - KXE 125'93 - KX 250'97 - YAMA YZ426F '02 - Bandit GSF 650N '10 - KTM Duke R '15

Mercatino
BC LiFePO4 http://www.myktm.it/viewtopic.php?f=18&t=43898
Parti Duke 690R http://www.myktm.it/viewtopic.php?f=18&t=37180

Precedente

Torna a KTM LC4 Duke

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti