KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIENTE

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 9294
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda Bat21 » 10 nov 2018, 17:28

ilbrazzo ha scritto:E quale sarebbe, da un punto di vista tecnico, la "non compatibilità"?


Non ho una competenza tecnico/elettronica tale, da poterti risponder dati alla mano (purtroppo) :|

...come scritto sopra, mi baso su quanti (leggendo sia qui che su altri forum) abbiano avuto problematiche nell'utilizzo di batterie al Litio (ioni o plomeri che siano), con particolare riferimento alle serie 950 e 990 ...tornando poi ad utilizzar nuovamente le classiche "sigillate" fornite come dotazione di serie (dubito avessero tutti il regolatore di tensione partito) ...tutto qui.
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

gurone
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 10 nov 2015, 18:31
Località: FVG

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda gurone » 10 nov 2018, 19:15

Litio tutta la vita!

ilbrazzo
 
Messaggi: 635
Iscritto il: 5 gen 2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda ilbrazzo » 11 nov 2018, 0:06

Se può essere utile, qui sotto in corsivo la risposta del Servizio Clienti della BC Lithium Batteries:

Per quanto riguarda la compatibilità delle batterie al litio con le moto vecchie, più che un problema di incompatibilità si può dire che i sistemi di carica (alternatore/regolatore) del passato sono meno stabili e affidabili e potrebbero più facilmente causare problemi con le batterie al litio, ma questo tema si riferisce in genere a moto prodotte fino agli anni ’80 o ai primi anni ’90.
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico

Avatar utente
Blackap
 
Messaggi: 541
Iscritto il: 19 gen 2010, 21:57

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda Blackap » 11 nov 2018, 0:32

Nel mio caso da quanto ho capito il regolatore era già morto. In passato ho avuto spesso la spia rossa della strumentazione accesa e dovevo cambiare il regolatore la prima volta che la batteria era finita a terra. Preso dalla fretta di dover ripartire ho comprato solo la batteria (al litio, la BC)...poi il seguito è stata una serie di casini...costosi casini.

Dirie che quindi la batteria al Litio non abbia alcuna responsabilità.
"La 990 Adventure R filava molto karascov, con piacevoli vibrazioni trasmesse al basso intestino. Ben presto alberi e buio fratelli, vero buio di campagna"

gurone
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 10 nov 2015, 18:31
Località: FVG

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda gurone » 11 nov 2018, 9:53

Ho una Skyrich LiFePO4 da 4 anni su 990Adv '12, caricata UNA SOLA volta l'anno scorso. La Youasa originale è durata 2 anni e spesso con mantenitore.... non credo di dover aggiungere altro.
Ultima modifica di gurone il 11 nov 2018, 15:04, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 9294
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda Bat21 » 11 nov 2018, 10:06

Ottimo :) ...fa piacere legger di chi sia trovato bene con batterie al Litio sulle serie 950/990 (specifico) ...forse avranno migliorato pure la tecnologia di detti accumulatori, perchè qualche anno fa erano più gli scontenti che i soddisfatti (da quel che leggevo su tutti i forum orange) :|

n.d.r.

Per inciso ...non me ne viene in tasca nulla nello scriver che, per le serie di cui sopra, siano meglio le classiche batterie sigillate al Pb ...siamo qui per parlarne, o non sarebbe un forum di appassionati, poi è implicito ...ognuno con i suoi soldi e la sua moto fa poi come gli pare :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

ilbrazzo
 
Messaggi: 635
Iscritto il: 5 gen 2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda ilbrazzo » 11 nov 2018, 12:38

Bat21 ha scritto:Ottimo :) ...fa piacere legger di chi sia trovato bene con batterie al Litio sulle serie 950/990 (specifico) ...forse avranno migliorato pure la tecnologia di detti accumulatori, perchè qualche anno fa erano più gli scontenti che i soddisfatti (da quel che leggevo su tutti i forum orange)

Guarda, io prima di cambiare e passare dalle piombo-gel alle litio mi sono informato un po' in giro ed ho scoperto che la definizione generica" batteria al litio" in realtà comprende batterie prodotte con due differenti tecnologie.
Quella introdotta per prima sul mercato è quella agli ioni di litio (LiIon) che presentava diversi problemi anche su moto con impianti elettrici di recente progettazione, dove per "divresi problemi" si andava dal semplice rigonfiamento, al prendere fuoco o esplodere della batteria.
La seconda generazione, quella LiFePo4, è molto migliorata dal putno di vista tecnico ed è molto più robusta delle altre "litio", tanto da renderla paragonabile in tutto e per tutto (TRANNE il peso, ovviamente) alle piombo-gel.


Bat21 ha scritto:n.d.r.
Per inciso ...non me ne viene in tasca nulla nello scriver che, per le serie di cui sopra, siano meglio le classiche batterie sigillate al Pb ...siamo qui per parlarne, o non sarebbe un forum di appassionati, poi è implicito ...ognuno con i suoi soldi e la sua moto fa poi come gli pare :wink:

Ma questo, Bat21, non era neppure da specificare... Mi sembra ovvio! ;)
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 9294
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda Bat21 » 11 nov 2018, 13:59

Ti ringrazio per il chiarimento; essendo (io) ignorante nello specifico, stavo dandomi dei pizzicotti credendo che il mio incipiente alzheimer avesse avuto la meglio sul mio singolo neurone :lol:

Quindi ...confermi che NON tutte le batterie al Litio erano "così compatibili" con la circuitazione di ricarica delle serie 950/990 :roll: :?:

ilbrazzo ha scritto:Ma questo, Bat21, non era neppure da specificare... Mi sembra ovvio! ;)


No, no ...ti ringrazio, ma credimi, meglio SEMPRE specificare (anche quando si scherzi) ...purtroppo, non trovandoci vis a vis come in una discussione da bar, possibili fraintendimenti ed incomprensioni (involute da parte del latore) sono sempre dietro l'angolo :hand:

Da moderatore, poi, non posso nemmeno divenir fautore di diatribe :lol: ...anzi ...rientra nei miei "compiti istituzionali" calmierarle/azzerarle sul nascere ...indi per cui, meglio prevenire che curare :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

ilbrazzo
 
Messaggi: 635
Iscritto il: 5 gen 2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda ilbrazzo » 11 nov 2018, 15:51

Bat21 ha scritto:Ti ringrazio per il chiarimento; essendo (io) ignorante nello specifico, stavo dandomi dei pizzicotti credendo che il mio incipiente alzheimer avesse avuto la meglio sul mio singolo neurone :lol:
Quindi ...confermi che NON tutte le batterie al Litio erano "così compatibili" con la circuitazione di ricarica delle serie 950/990 :roll: :?:

Si e no.
Nel senso che le batterie al litio di "prima generazione" erano poco compatibili con TUTTI gli impianti elettrici di TUTTI i modelli di TUTTE le marche.
Alla fine il circuito di ricarica è uguale, dal punto di vista concettuale, per qualunque veicolo. Il suo compito è quello di fornire alla batteria una tensione VDC pari a circa 14.0 - 14.5 Volt (la piccola oscillazione è in funzione del regime di rotazione).
Se il circuito di ricarica per qualche motivo "sbrocca", fornendo ad esempio una tensione di 15.5 VDC, allora la batteria al litio salta indipendentemente dalla marca e/o dal modello della moto; Honda, BMW, Harley, Ducati o KTM poco importa.
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico

Avatar utente
ubirra
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 27 lug 2016, 19:32
Località: Canton Ticino - Svizzera

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda ubirra » 11 nov 2018, 17:01

ok, visto che non c'ho una mazza da fare do anche io il mio contributo: :D

l'inverno scorso ho provato a sostituire la batteria del mio 990 adv r con una LiFePO4 di buona marca. Ho avuto parecchi problemi perché con il freddo la batteria non dava abbastanza spunto per far partire il 990 (temp inferiore a 5 C°). Alla fine ho ringraziato, reso la litio e montato una batteria classica che ce la fa anche con il freddo!

Curioso, sull'Husqvarna 501, invece, di serie c'è una LifePO4 e il manuale dice proprio che a basse temperature, se la batteria non ha spunto abbastanza, bisogna insistere un po' con il bottoncino, cosicché si scalda un pochino e riesce a far partire la moto. (Con il 990 invece non c'è stata trippa per gatti, anzi, quando ci ho provato la strumentazione ha cominciato a sparare codici d'errore).

Questo per dire che se abitate in zone fredde e/o il vostro garage non è abbastanza riscaldato, la LiFePO4 non è consigliata!

Ciao

U.
... ognuno ha il 990 adv R che si merita... (ma anche il resto!) - Confucio

PrecedenteProssimo

Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron