KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIENTE

cammellostanco
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 15 giu 2010, 22:41
Località: Lussemburgo

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda cammellostanco » 3 apr 2017, 8:26

intendi lasciarla al minimo per 15 minuti ?

Avatar utente
8nuvola6
Moderatore
 
Messaggi: 2707
Iscritto il: 27 giu 2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda 8nuvola6 » 3 apr 2017, 9:03

cammellostanco ha scritto:intendi lasciarla al minimo per 15 minuti ?

si

Avatar utente
Blackap
 
Messaggi: 541
Iscritto il: 19 gen 2010, 21:57

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda Blackap » 18 set 2018, 14:52

Io proprio oggi sono passato alla batteria a litio.

Ho preso una BC Lithium Batteries BCTZ14S-FP-S, 132,00 euro spedita a casa da Amazon. E' più potente dell'originale, nella speranza che lavori meglio con faretti aggiuntivi e manopole riscaldabili.

Sono rimasto sorpreso dal peso irrisorio rispetto all'originale al piombo.

Speriamo duri a lungo.

8)
"La 990 Adventure R filava molto karascov, con piacevoli vibrazioni trasmesse al basso intestino. Ben presto alberi e buio fratelli, vero buio di campagna"

Avatar utente
Blackap
 
Messaggi: 541
Iscritto il: 19 gen 2010, 21:57

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda Blackap » 31 ott 2018, 21:24

Appena ho tempo/voglia vi racconto l'odissea che sto vivendo io con batterie e affini...
"La 990 Adventure R filava molto karascov, con piacevoli vibrazioni trasmesse al basso intestino. Ben presto alberi e buio fratelli, vero buio di campagna"

0RS0
 
Messaggi: 101
Iscritto il: 2 giu 2018, 10:32
Località: Padova

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda 0RS0 » 31 ott 2018, 22:27

Blackap ha scritto:Io proprio oggi sono passato alla batteria a litio.

Ho preso una BC Lithium Batteries BCTZ14S-FP-S, 132,00 euro spedita a casa da Amazon. E' più potente dell'originale, nella speranza che lavori meglio con faretti aggiuntivi e manopole riscaldabili.

Sono rimasto sorpreso dal peso irrisorio rispetto all'originale al piombo.

Speriamo duri a lungo.

8)


Ma l’alternatore dei 990 è progettato per ricaricare anche batterie al litio?
Ho sentito pareri discordanti.

Avatar utente
Blackap
 
Messaggi: 541
Iscritto il: 19 gen 2010, 21:57

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda Blackap » 10 nov 2018, 11:41

Cercherò di fare un riassunto di quanto mi è accaduto.

Settembre --> per le ferie mi faccio un viaggio da Monaco di Baviera verso la Toscana....tutto bello e tutto figo. Peccato che arrivato in Toscana la moto muoia (per fortuna in garage...). Penso subito "batteria". Mi informo e leggo sui vari forum e decido per una batteria al Litio. Scelgo la

BC Lithium Batteries BCTZ14S-FP-S. 130 euro su Amazon. Gasatissimo per via del peso ridotto e della maggiore autonomia di questa batteria sono convinto di aver fatto la scelta giusta.

Nei due giorni seguenti faccio un paio di giri e tutto va bene. Il terzo giorno vado a Firenze (da Grosseto) e appena arrivato in città la moto muore mentre stavo procedendo a 30-40km/h....

Il mattino seguente preso dalla fretta (era già venerdì e io dovevo rientrare a Monaco e lunedì essere in ufficio...) vado direttamente ad una concessionaria Honda a 200 metri da dove mi si era fermata la moto. Gli chiedo esplicitamente di controllare se il regolatore di tensione stia lavorando bene. Appena vedono che ho la batteria al Litio si fissano su quella "perchè l'hai presa al Litio...bla, bla, bla...". Mi dicono che il regolatore funziona bene e mi rassicurano che sia tutta colpa della batteria....al Litio. Mi vendono una Yuasa identica alla nostra ma marchiata Honda...210 euro!!!

Penso che non ho alternative, pago e me ne vado. Con la scusa di verificare che tutto funzioni, invito un'amica a fare un giretto verso il Passo della Consuma (25km da Firenze)...erano le 12...ci siamo rimasti fino alla sera alle 20 di venerdì ad attendere che qualcuno venisse a riprenderci. Fortuna avevo il numero privato del precedente meccanico del concessionario Pianeta Moto...che ha preso il suo furgone e ci ha "recuperato".
Sia Fani Motors (attuale concessionario per Firenze) che Valentini Moto (Prato)...mi hanno detto ...ehh....'zzi tuoi!

Questo meccanico mi domanda come sia stato fatto il test di verifica del regolatore di tensione dalla concessionaria Honda. Gli spiego che l'hanno fatto a basso e medio regime e senza nemmeno far scaldare particolarmente la moto. Pare che questo sia stato l'errore perché questo regolatore crea problemi ad medio-alti regimi e a caldo. Sparando corrente ad alta tensione che può sputtanare la batteria (che infatti mi era andata in protezione) o peggio ancora bruciare qualche centralina...come infatti è accaduto a me!

La chiave è andata in blocco, l'immobilizer non riconosceva più la chiave.

Io sono dovuto rientrare a Monaco con un bla-bla Car...quindi arrivati a questo punto la cifra era di

130 batteria al litio
210 batteria Yuasa
50 bla-bla Car

390 euro.

E qui siamo ancora a Settembre...

Novembre:
La settimana seguente questo ex-meccanico KTM porta la moto da Fani Motors a Firenze....passano le settimane, i mesi e finalmente giovedì mi comunica che la moto è pronta (!!!). Nel mezzo alcune fastidiose telefonate che hanno rasentato il ridicolo...ma tant'è.

Fattura di 920 euro...si avete letto bene. 920 fottuti euro!
Immobilizzatore 425 euro
Regolatore 110 euro
Manodopera 370 euro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
17 euro infine di cazzate smaltimenti vari, etc...

Invece di far l'architetto converrebbe aprire una c@zzo di officina. 370 euro per cambiare due centraline e fare due verifiche per capire dove stesse il problema. Non male. Tra l'altro i lunghissimi tempi per la riparazione pare siano dipesi dal dover attendere i pezzi...

Vabbè...

Per fortuna Amazon mi ha accettato il reso della batteria al Litio e a quanto ho capito hanno recuperato la Yuasa nuova da 210 euro.

Quindi ricapitolando
390 (-130 batteria litio) + 920 euro = 1180 euro

Dovrò poi dare qualcosa a questo meccanico che si è sbattuto a venirmi a prendere e portare la moto la e andrà anche a riprenderla. Spero di cavarmela con altri 100-150 euro...

Inoltre il prossimo fine settimana devo rientrare per andare a riprendere la moto...quindi aereo o treno o quello che troverò.

Alla fine un totale che si aggirerà tranquillamente intorno ai 1500 euro. Non male per un c@zzo di regolatore che era fottuto. Ahimè posso farci poco, non posso nemmeno rifarmi sulla concessionaria Honda che non ha verificato un c@zzo...perché non ho prove. Pago e sto zitto...e mi compro anche un barattolo di vasellina...che allevia il dolore.
"La 990 Adventure R filava molto karascov, con piacevoli vibrazioni trasmesse al basso intestino. Ben presto alberi e buio fratelli, vero buio di campagna"

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 9294
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda Bat21 » 10 nov 2018, 12:05

Che Odissea :o :doh:

Blackap ha scritto:...e mi compro anche un barattolo di vasellina...che allevia il dolore.


Però ...memore di quanto t'è successo ...per il futuro la vaselina comprala PRIMA, tenendola BEN a portata di "estrazione rapida", non fosse altro per mostrarla alle officine delle concessionarie (sgraaat :shifty: ) :lol: :rotlf:

(Ovviamente ...si scherza, eh :?: :hand: :wink: )

n.d.r.

Per il discorso "regolatore di tensione", io mi sono da tempo installato una spia-led (o dimmer) sul cruscotto (collegata alla presa ACC2 - sotto chiave quindi), che a seconda del colore indica se arrivi giusta carica alla batteria ...un forellino da 8 mm. sul cruscotto e si ha sottocchio la situation :)

Il link diretto alla ditta britannica click :arrow: qui :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

ilbrazzo
 
Messaggi: 635
Iscritto il: 5 gen 2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda ilbrazzo » 10 nov 2018, 12:30

Bat21 ha scritto:Che Odissea :o :doh:
Per il discorso "regolatore di tensione", io mi sono da tempo installato una spia-led (o dimmer) sul cruscotto (collegata alla presa ACC2 - sotto chiave quindi), che a seconda del colore indica se arrivi giusta carica alla batteria ...un forellino da 8 mm. sul cruscotto e si ha sottocchio la situation :)

Il link diretto alla ditta britannica click :arrow: qui :wink:

Eh si, non posso che confermare il commento di Bat21...
Una vera odissea.
Comunque per quanto riguarda le batterie al Litio e l'impianto di ricarica: recentemente ho contattato il servizio post-vendita di BC Batteries per un problema (risolto) alla mia batteria ed ho proprio chiesto se gli impianti elettrici di moto relativamente datate (la mia è del 2002) possono creare problemi alle batterie di nuova tecnologia.
Mi ha tranquillizzato dicendo che i problemi possono esserci con moto degli anni '80 al massimo '90, ma con moto più recenti non c'è nessun problema.

In ogni caso, per togliermi ogni dubbio, io ho trovato sulla baia dei piccoli voltmetri digitali (dimensioni in mm. 22x10x8) a meno di 1€, anche se la precisione non fosse del decimale (ma in realtà lo sono, ormai...), mi bastano per capire se il regolatore di tensione lavora decentemente oppure sbrocca...
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 9294
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda Bat21 » 10 nov 2018, 12:37

Ad onor del vero, tempo fa aprii un topic PROPRIO sull'affidabilità di tale dimmer, posto in vendita dalla Sparkbright; la precisione/lettura risente MOLTO con temperature al di sotto dei 7/8° :? :!:

http://www.myktm.it/viewtopic.php?f=7&t=41231&hilit

n.d.r.

A mio avviso, sulla base di altri consociati che hanno avuto identici problemi con batterie al Litio, le serie 950/990 (per lo meno) non dispongono di un impianto compatibile con tali accumulatori :?
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

ilbrazzo
 
Messaggi: 635
Iscritto il: 5 gen 2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: 990 ADV - Batteria nella moto dopo l'inverno e.... NIEN

Messaggioda ilbrazzo » 10 nov 2018, 15:10

Bat21 ha scritto:A mio avviso, sulla base di altri consociati che hanno avuto identici problemi con batterie al Litio, le serie 950/990 (per lo meno) non dispongono di un impianto compatibile con tali accumulatori :?

E quale sarebbe, da un punto di vista tecnico, la "non compatibilità"?
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico

PrecedenteProssimo

Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti