KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

consumo olio

Re: consumo olio

Messaggioda spectrum90 » 13 apr 2016, 20:57

è per questo che non sento più i conce ed è per questo che non utilizzo l'olio che dice ktm, solo perchè hanno un'accordo commerciale.....
io ho il 2008 smc con su 15mila km, in 5mila km mi mangia 200 grammi d'olio.
Non voglio fare di tutta l'erba un fascio ma il 70 % dice solo balle.

Ciao
Se 6 incerto, tieni aperto
WLF
Avatar utente
spectrum90
 
Messaggi: 583
Iscritto il: 15 lug 2010, 9:11
Località: Lecco

Re: consumo olio

Messaggioda sommo89 » 13 apr 2016, 22:01

spectrum90 ha scritto:è per questo che non sento più i conce ed è per questo che non utilizzo l'olio che dice ktm, solo perchè hanno un'accordo commerciale.....
io ho il 2008 smc con su 15mila km, in 5mila km mi mangia 200 grammi d'olio.
Non voglio fare di tutta l'erba un fascio ma il 70 % dice solo balle.

Ciao

No no per carità non è oro colato quello che dicono i concessionari....ma per esperienza diretta (ho un paio di amici/conoscenti) con il 690 del 2013 in poi a cui mangia sostematicamente olio....ora ho messo il motul v300 10w50 e mangia un sacco meno....che ne dici di questo olio?! Lo uso e lo usano molto nel ceoss con gradazioni piú basse

Inviato dal mio SM-G850F utilizzando Tapatalk
sommo89
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 10 apr 2015, 19:10

Re: consumo olio

Messaggioda spectrum90 » 15 apr 2016, 8:05

è un olio molto buono ma non lo conosco di persona al prossimo cambio olio lo provo :D
Se 6 incerto, tieni aperto
WLF
Avatar utente
spectrum90
 
Messaggi: 583
Iscritto il: 15 lug 2010, 9:11
Località: Lecco

Re: consumo olio

Messaggioda cicciomarmitta » 15 apr 2016, 11:50

Facciamo chiarezza sul consumo d’olio:
Premesso che 1 kg per 700-800 km e' abbastanza fisiologico (un po' al limite) per un motore moderno, la maggiore quantità di consumo per un motore nuovo e' proprio dovuta alla minore efficacia del raschia olio.
La canna nuova e' lavorata con una serie di righe elicoidali a profondità e rugosità prefissata, in modo da trattenere un velo d'olio sul quale galleggiano le fasce elastiche.
Da nuovo, il cilindro ha le creste di lavorazione ancora appuntite, per cui la profondità dell'intaglio e' maggiore e più alta e' la quantità di olio non "raschiata" dal raschiaolio.
Quell'olio finisce bruciato e, quindi, aumenta il consumo fin quando le creste non si sono spianate ed hanno raggiunto la profondità di regime.
Quindi l'olio si DEVE consumare.
Il raschia olio ne deve lasciare un velo per far galleggiare i segmenti, se no diventa un accoppiamento a secco con conseguente inchiodata.
L'olio che il raschia olio porta sulla testata durante la compressione, secondo voi, che fine fa?Brucia assieme alla benzina.
L'olio che lubrifica gli steli valvola dentro le guide e viene dilavato dalla miscela che entra nel cilindro o viene investito da una fiammata attorno ai 1000 °C, secondo voi?
Vi do due numeri per farvi capire quanto sbagliano quelli che "il mio motore non consuma olio" col tono che "Ne levo di più di quanto messo.."
Motore affidabile e prestazionale = alto consumo d'olio.
Alcuni esempi:
Motore di F1: 300 km con circa 2 - 3 kg d'olio
Motore FIAT 500 Abarth: 1000 km = 1 kg d'olio.
Motore Suzuki GSXR 750 8oo km = 1 kg d'olio.
Motore aeronautico: circa 1 kg /ora...ecc.

Ma i motori spinti mangiano un sacco d'olio perché i pistoni non hanno praticamente mantello o (gli aeronautici) sono montati con tolleranze elevate.
Purtroppo, chi trova olio in eccesso ha un problema con l'olio che non riesce a scaldarsi abbastanza da far bollire i trafilamenti di vapore e che quindi si inquina di porcherie!
Per cui, chi dice che il suo motore non consuma olio, non ha un motore che non consuma, ma un motore sottoutilizzato da un fermone!
Quando dico "consumo fisiologico" non intendo dire che il motore DEVE consumare quello ma che il motore PUO' consumare quello senza avere problemi.
Per fare un esempio, se andate a farvi gli esami del sangue e si scopre che avete 83 di colesterolo, non per questo siete a rischio di schiantare perché il contenuto di colesterolo e' fisiologico fino a 170!
E, comunque, fatevi pure tutti i conti che volete ma un motore sano DEVE consumare olio, se no e' un motore lubrificato a olio, debris d'usura, cacca della frizione e condense varie di acido nitrico, acqua e porcate varie.
Mica per niente nel pacchetto di additivi c'e' un sale antiacido, un antischiuma, un tamponante, un antiattrito, delle macromolecole che mantengono la viscosità costante ed altre amenità a seconda se e' un sintetico, un semisintetico ed un minerale.
Concludendo usate l’olio della viscosità consigliata dalla casa e non vi preoccupate.
Avatar utente
cicciomarmitta
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 5 giu 2010, 20:39
Località: Caserta

Re: consumo olio

Messaggioda Ninjo » 15 apr 2016, 14:41

Io sto per mettere del Silkolene Pro 4 XP 10-60
Ho parlato con 2 preparatori austriaci di ktm e mi hanno detto che secondo le varie prove fatte è il top per gli LC4 ( addirittura usano il 15-50 con radiatore olio)
Boh.. son curioso
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07
Ninjo
 
Messaggi: 629
Iscritto il: 6 nov 2014, 8:17
Località: Bologna

Re: consumo olio

Messaggioda cross196 » 15 apr 2016, 15:03

Grande risposta cicciomarmitta
Gasssss
Avatar utente
cross196
 
Messaggi: 1213
Iscritto il: 5 mar 2009, 17:31
Località: Milano

Re: consumo olio

Messaggioda cicciomarmitta » 15 apr 2016, 15:25

cross196 ha scritto:Grande risposta cicciomarmitta


:D :D :D :D
Avatar utente
cicciomarmitta
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 5 giu 2010, 20:39
Località: Caserta

Re: consumo olio

Messaggioda Zohan » 15 apr 2016, 19:28

Ciao a tutti,
io possiedo un smc r modello 2015 kit evo 1 con scarico completo, e il consumo olio è da 50ino due tempi con un tubo al posto del carburatore.....1 kg ogni 1000 km o per meglio dire se fosse più piacevole 1g ogni km, roba a mio avviso da matti.
Ho sempre messo il motorex 10-60 crosspower per non perdere la garanzia.
La Ktm firenze nonostante le mie lamentele continuava a dirmi che era normale ma a 0ttobre, 3 giorni dopo che per l'ennesima volta ero stato li per cercare un minimo di considerazione su quello che a mio avviso era un problema, la moto ha cominciato a sputare (letteralmente sputare) olio dalla marmitta.
Diagnosi rottura di una fascia raschia olio,cilindro rigato e testa del pistone crettata, sostituzione in garanzia di cilindro e pistone alla bellezza di 5955km .
Adesso la moto di km ne ha 9000 tondi tondi e il consumo olio è rimasto identico (1g per km) oggi l'ho portata a fare il "tagliando dei 10000" con un resoconto scritto dei rabocchi e dei km e sembra che questa volta mi stiano dando considerazione (almeno a parole) vediamo se mi trovano una risposta o se come mi sono sentito dire fino ad adesso è tutto normale .

PS:non credo di aver sbagliato il rodaggio due volte anche perchè sono un c@zzo di fermone
Zohan
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 15 apr 2016, 18:53
Località: Firenze

Re: consumo olio

Messaggioda jordi91 » 15 apr 2016, 23:33

Io vi porto la mia esperienza con Bardhal 10w50 XTC c60.. In 4000 km consumato meno di mezzo kg di olio.. Moto usata in tutte le situazioni, temperature e aperture di gas (anche a limitatore)..
Mentre ci sono: 500 abarth con 75k km mai mangiato olio.. Usata da nonnetto e da teppista..
Confermo che se non portato l'olio in temperatura lo stesso aumenta di livello sporcandosi di schifezze varie.. Di conseguenza da cambiare prima (iniziato a lavorare, 6 km il percorso più lungo con temperature invernali e olio mai in temperatura.. Aumento del livello e degrado molto veloce.. Ora con temperature più alte l'olio va in temperatura molto prima ed infatti livello perfetto e motore molto preciso)
jordi91
 
Messaggi: 607
Iscritto il: 2 set 2014, 21:14

Re: consumo olio

Messaggioda spectrum90 » 17 apr 2016, 20:42

cicciomarmitta ha scritto:Per cui, chi dice che il suo motore non consuma olio, non ha un motore che non consuma, ma un motore sottoutilizzato da un fermone!


:rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf:
la mia moto non ne consuma, oppure oggi ci ho dato dentro, la prossima volta invece di grattare le pedane mi sparo l'autostrada a 180 :lol:

quindi tutti i veicoli devo consumare l'olio, la macchina il trattore, lo scuterone.......ma......
io avrò tutti i veicoli alieni, tra un tagliando e l'altro se mancano 200 grammi è pure tanto

cmq il gsxr io l'ho avuto per poco ma e non consuma così tanto, oppure la sparavo a 260

poi poooo.....ci credo, come credo che esistono motori rovinati :lol:
Se 6 incerto, tieni aperto
WLF
Avatar utente
spectrum90
 
Messaggi: 583
Iscritto il: 15 lug 2010, 9:11
Località: Lecco

PrecedenteProssimo

Torna a KTM LC4 Supermoto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite