KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

20 minuti di prova

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

20 minuti di prova

Messaggioda F3D3 » 1 giu 2012, 12:02

Stamani sono andato a prendere un filtro aria e mi son sentito dire provala...

Ero con abbigliamento specialistico! camicia giacca in pelle e jens.... vabbe mi son detto arrivo li e la giro... come no!!!

La prima cosa è stato cercare la mula che faccio ( in discesa col mono perchè in salita o è secco o nulla! ) solitamente, bene mi sembrava di avere tra le mani una bicicletta, stretta, bassa, sterzo infinito, motore elettrico, rumore inesistente, gomme da trial ( troppo pompe, saranno state a 1.7 ) , la moto saliva come un Unimog 6x6 con 3 blocchi :shock: :shock: :shock: inarrestabile!

Comunque sono salito e disceso per 20 minuti pendenze degne di una libera da sci, diciamo i soliti sentieri sulle Alpi con gradoni tornanti stretti radici, foglie ecc ecc che solitamente vengono percorsi a piedi... mi son trovato veramente bene.

Devo dire che mi ha lasciato assolutamente meravigliato! è una moto facilissima che fà divertire dove non ci sono le " strade " , entrate in un bosco ( ovviamente se è il vostro! ) , salite e scendete per le rupi, gradoni, trochi, in pratica inventatevi un extreme.

Detto ciò la ventola è partita dopo 5 minuti e non si è più spenta, sopra i 60 km/h è inutile andarci... mi ricorda un uso delle moto da trial primi anni 80 ma con 30 anni di evoluzione!

Al momento è la moto che più si avvicina a ciò che faccio col mono, però sarebbe da affiancare al mono da enduro e non da sostituire... la mia visione della freeride è : parto da casa col mono da enduro mi sparo 20 km di mule arrivo in baita prendo la freeride e arrivo a quota 3.000 sul cucuzzolo della montagna dove non esistono sentieri.

E' una moto che assolutamente deve evitare l' asfalto ma che eviterebbe volentieri anche le carraie sterrate ma le eviterebbe anche il pilota!

Ps nel brutto brutto fà ringiovanire di 10 anni !!!!!
MEGLIO 4 VITI NEL GINOCCHIO, CHE 3 DITA NEL C@@O
Avatar utente
F3D3
er cazzaro
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: 7 set 2009, 16:24
Località: Vallis..........!........

Re: 20 minuti di prova

Messaggioda jenk » 1 giu 2012, 16:36

La moto da estremo per persone "normali" stando alle tue impressioni (e utilizzo).
Non penso riuscirò a provarla di persona nel breve periodo.
Negli ultimi giorni ho sollevato la questione garanzia/manutenzione con persone vicine a "mamma KTM".
Chissà se servirà e si ravvedono un pochino :roll:
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: 20 minuti di prova

Messaggioda rubicon » 1 giu 2012, 17:30

Mitico Jenk!!
Grazie per l'attenzione nei confronti degli"umani" utilizzatori di prodotti tutto sommato altettanto "umani"!!?!
Mi fa piacere che provando la Freeride,capita anche ai veterani,di trovarsi il sorriso sotto il casco!Tutta quella facilita' di guida....nuoce al buon senso.....una passeggiata fare tutto :wink:
rubicon
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 13 mag 2012, 22:06

Re: 20 minuti di prova

Messaggioda F3D3 » 1 giu 2012, 18:14

Comuque sul discorso manutenzione, se per un enduro 2.000 km all' anno sono tanti ( per l' utilizzo mio in un pomeriggio non fasccio più di 50 km ) con una freeride vedrei dura arrivare a 1.000 km annui, quindi se si utilizza la moto per cui è stata progettata per una decina di anni non vedo grossi interventi da fare... anche perchè il motore mi è sembrato molto " spompo " diciamo che un 250 4t è più cattivo.

Come moto è bella ma è assolutamente una nicchia esageratamente piccola nel mercato, per intenderci fa parte di quelle moto che se sono in riserva ( e sei a casa ) prendi l' auto e vai al distributore con la tanica... io la vedo bene dai 2.000 mt di quota in sù, dove esiste solo il nulla cosmico da esplorare ma anche solo il trasferimento dai 1.000 ai 2.000 deve essere una palla assurda...

Se mi permettete io la definisco moto da baita, cioè arrivi con un qualsivoglia mezzo in montagna e poi da li parti con la freeride!!! ho idea che i non cultori dell OFF puro al 100% non l' apprezzeranno.

Ps ritengo inutile provare questa moto in un campetto da cross, fettucciato, pianura e rettilinei in generale, va provata solo in saituazioni limite è più adatta ad un percorso "trialistico" amatoriale.
MEGLIO 4 VITI NEL GINOCCHIO, CHE 3 DITA NEL C@@O
Avatar utente
F3D3
er cazzaro
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: 7 set 2009, 16:24
Località: Vallis..........!........

Re: 20 minuti di prova

Messaggioda rubicon » 1 giu 2012, 20:43

Anche te hai fatto caso alla ventola del radiatore che si accende dopo tre cagate...fanno cosi anche le altre mono o il problema riguarda solo Freeride? :shock:
rubicon
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 13 mag 2012, 22:06

Re: 20 minuti di prova

Messaggioda Fra » 2 giu 2012, 8:46

La ventola che si accende dipende dal radiatore piccolo e unico, probabilmente quando arriveranno gli aftermarket cinesi maggiorati sarà un'altra cosa. Per la garanzia... ripeto che i sembra vi facciate delle pippe, in qualsiasi EXC è uguale, con le nuove con il primo tagliando dopo la prima ora e poi ogni 15 (!)
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD
Avatar utente
Fra
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 3 nov 2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: 20 minuti di prova

Messaggioda F3D3 » 3 giu 2012, 8:48

La ventola non la vedo come problema, parer mio se la moto viaggia a 2/3 km orari deve acendersi, poi se realmente raffredda dopo un lungo periodo di sforzo questo non lo sò... per es l' ADV in OFF con una sola ventola non riesce a raffreddare il motore nemmeno se gira per ore.

Per il discorso radiatore maggiorato... è come pensare di maggiorare il radiatore di un Trial... che senso ha?!?
MEGLIO 4 VITI NEL GINOCCHIO, CHE 3 DITA NEL C@@O
Avatar utente
F3D3
er cazzaro
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: 7 set 2009, 16:24
Località: Vallis..........!........

Re: 20 minuti di prova

Messaggioda Fra » 4 giu 2012, 6:19

Quindi dici che con la freeride fai lo stesso uso di un trial... Certo, come no.
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD
Avatar utente
Fra
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 3 nov 2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: 20 minuti di prova

Messaggioda F3D3 » 4 giu 2012, 9:41

L' utilizzo della Freeride è certamente più votato al motoalpinismo e non di certo all' enduro, anche le gomme sono da Trial! il serbatoio poi terrà ( non lo sò con certezza ma ad occhio ) 3/4 litri, i freni, la geometria del telaio ecc ecc è tutto più similare ad un Trial con sella alta... ma certamente ci sarà gente che comprerà la Freeride per farci delle motocavalcate di 200km in giornata e si lamentarà perchè ha poca autonimia, scalda troppo, i freni sono sottodimensionato, la sella è scomoda, non ha cavalli, il manubrio è troppo basso, le marce sono corte ecc ecc e dopo averci speso dietro tanti Euro quanto il valore della moto per endurizzarla...... non contenti la venderanno !!!

Il discorso di fondo è : la moto da cross la si usa nel campo da cross, la moto da enduro la si usa in mulattiera, il trial lo si usa per fare ciò che umanamente sembrerebbe impossibile e la Freeride la si usa non per fare enduro non per fare cross e non per fare trial...

Fra ma questa moto l' hai almeno vista? ogni tanti mi lasci perplesso coi tuoi commenti... http://4.bp.blogspot.com/-Sj6IFluc5sU/T ... 298984.jpg
MEGLIO 4 VITI NEL GINOCCHIO, CHE 3 DITA NEL C@@O
Avatar utente
F3D3
er cazzaro
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: 7 set 2009, 16:24
Località: Vallis..........!........

Re: 20 minuti di prova

Messaggioda Fra » 4 giu 2012, 15:25

ti vorrei far notare che nel trial o vai su o cadi giù, non c'è via di mezzo e non stai un tot di tempo cercando di salire una mula o nel fangone. Per cui il discorso radiatore non c'entra un gran che. Invece la freeride è usata per fare "passeggiate" nei boschi e se, come confermi, è davvero facile ed è una moto che rende facile ciò che con una enduro è difficile, mi vien da pensare che l'uso potrebbe prevedere situazioni nelle quali le tial non vengono a trovarsi, da qui il problema radiatore.
Quindi permettimi di ribadire che un radiatore maggiorato potrebbe aver senso. Non vedo cosa c'entra il cross che nulla ha a che fare con questi discorsi.
Infine sì, l'ho vista e anche incrociata, ma non provata ad oggi.
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD
Avatar utente
Fra
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 3 nov 2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Prossimo

Torna a Freeride 350

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite