KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Problemi con assistenza KTM Udine per Duke 125

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

franco+
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 21/11/2011, 22:43

Problemi con assistenza KTM Udine per Duke 125

Messaggio » 09/11/2012, 21:28

Salve a tutti, è la prima volta che scrivo qui per cui spero mi scuserete se sbaglio sezione... Apro un nuovo argomento per avere alcuni pareri da chi prima di me ha avuto esperienze con ktm. Ho comprato alla fine del 2011 una Duke 125 NUOVA(mi proponevano una demo a 500 euro in meno) e quasi subito ha iniziato a manifestare dei problemi quali lo spegnimento in corsa del motore, in qualsiasi situazione e qualsiasi momento, anche in curva, il che mi è costato il "battezzo" del serbatoio e delle manopole appena montate. Allora la porto in ktm lamentando il problema e loro, dato che la guido io e avevo appena fatto la patente rispondono dicendo che la causa è l'inesperienza e la moto si spegneva per sbaglio. Dopo pochissimo la moto ripresenta il problema e la moto viene presa dal concessionario di Trieste e mandata a Udine a rimappare la centralina, intanto mi viene data una moto di cortesia. Ritorna la mia moto e tutto a posto per 1 settimana, dopodichè nuovamente il problema. Seconda volta con sostituzione di centralina e rimappatura. Puntualmente il problema si ripresenta, e questa volta viene sostituito l'intero impianto elettrico e il corpo farfallato. Allora il problema si RIPRESENTA e giustamente stufo riferisco di fare un intervento decisivo. Risultato la moto è rimasta due mesi a Udine, per cambiare le 4 valvole che a loro detta si surriscaldavano... Il problema è che la moto non faceva sempre il problema, lo faceva un pò a caso e una volta spenta si riaccendeva senza esitazioni. Ok in questi due mesi avevo una moto di cortesia, sempre duke 125, e un giorno trovo la moto a terra, a causa del vento, e così contatto subito in conce a Trieste, dove mi viene detto che non c'è problema, che non devo preoccuparmi per la moto. Dopo due mesi mi viene riconsegnata la mia con le valvole nuove, e finalmente il problema è rientrato. La moto va perfettamente per due mesi, dopodichè vengo contattato per la prima volta da Udine e mi viene detto di dover pagare quasi 500 euro per i danni sulla moto di cortesia. E li cominciano i problemi seri. Intanto la mia moto comincia a trafilare olio e liquido refrigerante dall'attaccatura tra cilindro e testata. La riporto per l'ennesima volta in assistenza e li dicono tempo una settimana rifacciamo le guarnizioni. Dopo DUE settimane il problema non rientra e vengo minacciato che se non pago i danni della demo non mi viene resa la mia moto. Allora qui alquanto infastidito ribatto che non possono farlo e mi ritornano la mia moto, con un motore provvisorio, e mandano il mio in Austria, a far riparare una volta per tutte. E qui ancora una beffa, il motore che ho sotto adesso, mi ripresenta il problema iniziale, due volte in 4 giorni, appena apro un filo in gas spegne di colpo il motore... Volgliate scusarmi di questo sfogo, ma dopo i sacrifici fatti da me e mio padre per questa moto, su cui mi sono affidato data la stima del marchio, come devo comportarmi? Vorrei anche se sarete così gentili da darmi, se esiste, un indirizzo email della sede ufficiale di ktm in Austria, Vorrei chiedere spiegazioni più in alto di un concessionario in cui mi hanno solo preso per il c**o fino ad adesso e adirittura alzato la voce invece di scusarsi per gli innumerevoli casini. Ah dimenticavo, dopo i due mesi in assistenzami torna la moto con una fascetta che tiene i tubi del raffeddamento spostata, quindi il tubo era lasco, il filtro della benzina non nella sua sede ma sopra alla testata e appoggiato sul cavo della candela, la forcella rigata e una vite che tiene la plastica del serbatoio mancante. E vi avverto, se loro vi propongono una moto di cortesia senza farvi firmare niente non prendetela, potrebbe rivelarsi una fregatura come la mia, oppure prendetela a vostro rischi, perchè si sa che i casini sono sempre dietro l'angolo.

bschenker
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 11/02/2009, 15:20

Re: Problemi con assistenza KTM Udine per Duke 125

Messaggio » 09/11/2012, 23:22

Io non posso e non voglio intervenire sul suo problema con il agente.

Su quello che lei dice sul problema di spegnimento e difficile di dire qualcosa, pero prova a controllare i cavi sulla batteria che siano stretti i viti. La mia impressione e che la batteria istallato da noi sia leggermente piu alto di quello previsto. Il problema e che la sella riesce a toccare i fili e per il movimento a svittare i bulloni. Aiutare puo, dopo aver stretto le viti di metere sopra la batteria un cartone (magari anche plastica rigido) angolato.

Come detto non posso dire da quello che lei scrive che sia quello il problema, pero da noi abbiamo avuto il problema con i cavi molle e so che anche altri agenti hanno riscontrato questo problema.

.


Torna a Duke 125 / 200

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], MSNbot Media, stew, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

duke 125 spegnimento      ktm Duke spegnimento      ktm duke 125 difetti      ktm duke 125 guarnizione      ktm duke 125 problemi batteria      ktm duke 125 problemi      ktm duke problema alla partenza      ktm gs 125 1991 problemi testata      ktm      ktmudine      orari ktm udine      problema guarnizione ktm duke 125      problemi spegnimento duke 125      sym super duke 125 problemi classici      duke 125 richiamo guarnizione testa cilindro      ktm udine      modifiche per ktm duke 125      

cron