KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

SMT...e in pista?

SMT...e in pista?

Messaggioda ingvannu » 3 gen 2010, 16:58

Bene, benissimo l'SMT per tutto. :up:
Ma qualc1 l'ha provata in pista?Ho visto su Youtube un video di una comparativa in pista tra un Gsxr, un Gs, l'SMT e mi pare un Vfr...
Ma sarei curioso :think: :think: di sapere se qualcuno l'avesse provata ...che ne pensa..
il destino è quel che è.. non c'è scampo più per me..
Avatar utente
ingvannu
 
Messaggi: 383
Iscritto il: 15 lug 2009, 18:07
Località: Misano Adriatico (RN)

Re: SMT...e in pista?

Messaggioda andrea » 3 gen 2010, 17:42

con la sm senza problemi!
la smt è settata + morbida, quindi cambia un po',
forse irrigidendo tutto....
Andrea - Superduke-R Hypermollata - Ciao Mike...
Feroce Racing Team
Avatar utente
andrea
 
Messaggi: 4549
Iscritto il: 22 gen 2009, 14:07
Località: Monza e Brianza Feroce

Re: SMT...e in pista?

Messaggioda Dade » 4 gen 2010, 10:08

io ne ho vista una che girava a frakkia...
DADE -
Avatar utente
Dade
Moderatore
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 6 feb 2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: SMT...e in pista?

Messaggioda loris79 » 5 gen 2010, 22:58

ho usato la smt in maniera molto sportiva. non l'ho ancora portata in pista ma l'ho usata in kartodromo e davvero forte su strada.ti posso dire che il setting standard delle sospensioni è un pò troppo morbido per un uso esasperato'davanti affonda da paura e dietro in uscita si siede parecchio allargando la traiettoria e diventando piuttosto imprecisa.la situazione cambia radicalmente settando la moto in maniera più sportiva,a questo sono utili le tabelle di regolazione riportate sotto la sella.l'importante è tener conto del fatto che si riferiscono ad un pilota di 75kg,quindi bisogna avere l'accortezza di adattarle un pò al proprio peso! cmq in dieci min e con un pò di esperimenti si riesce a rendere la smt molto piu' stabile e precisa,con l'unico inconveniente di non riuscire a risolvere del tutto il nervosismo dell'anteriore! per quanto riguarda le pedane devi piegare davvero tanto per limarle...e questo è sempre un bene!
Avatar utente
loris79
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 7 nov 2009, 22:03

Re: SMT...e in pista?

Messaggioda ingvannu » 6 gen 2010, 18:55

loris79 ha scritto:ho usato la smt in maniera molto sportiva. non l'ho ancora portata in pista ma l'ho usata in kartodromo e davvero forte su strada.ti posso dire che il setting standard delle sospensioni è un pò troppo morbido per un uso esasperato'davanti affonda da paura e dietro in uscita si siede parecchio allargando la traiettoria e diventando piuttosto imprecisa.la situazione cambia radicalmente settando la moto in maniera più sportiva,a questo sono utili le tabelle di regolazione riportate sotto la sella.l'importante è tener conto del fatto che si riferiscono ad un pilota di 75kg,quindi bisogna avere l'accortezza di adattarle un pò al proprio peso! cmq in dieci min e con un pò di esperimenti si riesce a rendere la smt molto piu' stabile e precisa,con l'unico inconveniente di non riuscire a risolvere del tutto il nervosismo dell'anteriore! per quanto riguarda le pedane devi piegare davvero tanto per limarle...e questo è sempre un bene!

Ho già impostato le sospensioni sul setting sport, come menzionavi tu, e infatti le cose migliorano molto. Ho girato per una settimana col setting standard, ma per guidare un po' forte, proprio non va bene.
Rimane cmq abbastanza "ballerina" nei tratti e curvoni veloci..ma per il resto nulla si puo' dire.
A primavera, in ogni caso, voglio cavarmi lo sfizio di provarla in pista, visto che ho l'autodromo a 500 ml.... :sisi: :hammer:
il destino è quel che è.. non c'è scampo più per me..
Avatar utente
ingvannu
 
Messaggi: 383
Iscritto il: 15 lug 2009, 18:07
Località: Misano Adriatico (RN)

Re: SMT...e in pista?

Messaggioda Stillo » 13 gen 2010, 23:27

Il problema saranno le pedane che strisciano troppo presto.
Sulla SM limitano abbastanza, non so' se la T è ancora + bassa.
Avatar utente
Stillo
 
Messaggi: 1179
Iscritto il: 10 feb 2009, 15:51
Località: Dalle pendici del Monte Amiata

Re: SMT...e in pista?

Messaggioda excalibur90 » 14 gen 2010, 23:51

..io ho portato la 950 smr in pista a branduzzo e mi sono divertito come un bimbo. tieni presente che io ho un husqvarna smr 510, e mi sono divertito di piu' col kappone
Avatar utente
excalibur90
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 23 mar 2009, 9:39

Re: SMT...e in pista?

Messaggioda gtmaster » 22 gen 2010, 20:21

Stillo ha scritto:Il problema saranno le pedane che strisciano troppo presto.
Sulla SM limitano abbastanza, non so' se la T è ancora + bassa.

Quoto all grande:
è piu bassa e piu morbida della standard,quindi non penso proprio che si debba piegare chissà quanto,per limarle... :roll:
gtmaster
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 7 mag 2009, 18:17
Località: roma

Re: SMT...e in pista?

Messaggioda sapo » 7 feb 2010, 17:34

smt per i giretti "divertenti" per strada ...
per la pista una r6 di terza mano 2002 a carburatori che st'inverno ho rifatto tutta :mrgreen: :mrgreen: e che è pronta per fare quello per cui serve ...
http://unmondoacaso.blogspot.com
990 SMT (17k km)
YZF R6 PISTAAAAAAA
Avatar utente
sapo
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 30 ott 2009, 9:35
Località: Lecco Basso

Re: SMT...e in pista?

Messaggioda gtmaster » 8 feb 2010, 11:46

Si...
però cosi c è meno gusto,sei uno dei tanti... :?
Invece con la kappona sistemata a dovere ne fai piangere sempre piu di qualcuno,manico permettendo,naturalmente...
gtmaster
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 7 mag 2009, 18:17
Località: roma

Prossimo

Torna a KTM LC8 SMT

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite