KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

cosa controllare

cosa controllare

Messaggioda skappo » 26 nov 2015, 21:02

Ciao a tutti, sono Sandro di Udine e mi sono già presentato "di là", al posto giusto.
In sintesi, sto andando a trattare per un SMT '09 nera come nuova, che il proprietario ha deciso di vendere con meno di 5.000 km. originali! A vista e naso direi che è proprio come nuova: catena, corona e pignone, motore e plastiche come nuove, solo la plastica del contakm un po' ingiallita. Appena rigommata, già akrapovizzata, ha la sue borse semirigide di cui penso che me ne farò poco, perché, se l'affare va in porto, ci metterò delle rigide in alluminio (KTM, SW Motech?). Ha anche la sella in gel, non male, considerato che generalmente faccio abbastanza strada, anche in due (vengo da un TDM...).
Ad ogni modo, cosa devo andare a vedere di particolare per capire che non è un pacco?
Ultimo, oltre all'ABS (che non ho mai avuto), cosa cambia di importante tra la '09 e la '11? (erogazione, potenza, consumo...)
Grazie a tutti, S.
skappo
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 26 nov 2015, 19:51
Località: Udine

Re: cosa controllare

Messaggioda Bat21 » 26 nov 2015, 23:27

Non per far l'uccello del malaugurio ...ma se pure la strumentazione è scolorita, allora potrebbe starci l'ingiallimento della plastica cruscotto ...altrimenti ...5.000 km. in 6 anni mi sembrano veramente pochini :?

Se è il primo proprietario, vedi se riesci a farti dare il numero del certificato di consegna ...grazie al quale, unitamente al numero telaio, potrai eseguir una verifica di massima sui tagliandi eseguiti in officine specializzate (una sorta di storico della moto) mediante questo link :wink:

Se da li salta fuori un tagliando a chilometraggio differente (superiore) ...2+2 ...ha sostituito il cruscotto :!:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)
Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 7842
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: cosa controllare

Messaggioda skappo » 27 nov 2015, 0:19

Ti ringrazio, mi avevano raccontato dei cruscotti cambiati, ma per come mi è parso il tipo, sembra che veramente l'abbia usata niente, e tagliandata con gomme nuove solo la scorsa primavera. comunque verificherò dal link che mi hai dato.
skappo
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 26 nov 2015, 19:51
Località: Udine

Re: cosa controllare

Messaggioda Bat21 » 27 nov 2015, 13:03

Ribadisco ...se non hai il "codice di consegna", che è rilasciato al primo intestatario del mezzo, con il solo nr. di telaio non ci fai nulla :!:

Verifica se anche altre zone plastiche o cmq adiacenti il cruscotto siano scolorite ... :roll:

peccato però ...basta poco per mantener le plastiche del colore originario ...anche una spruzzata di Smash per cruscotti, 2 volte al mese ...o al limite una passata di "nero gomme" :wink:

Tienici informati :)
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)
Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 7842
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: cosa controllare

Messaggioda pave » 27 nov 2015, 14:45

Il codice di consegna te lo fai dare dal concessionario che all'epoca ha venduto la moto.

Lamps
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

Hai una SMT ? Segnati qui SMT MAPPA ITALIANA e sarai dei nostri !!!
Avatar utente
pave
 
Messaggi: 2693
Iscritto il: 23 gen 2012, 12:51
Località: Mantova

Re: cosa controllare

Messaggioda Bat21 » 27 nov 2015, 17:07

pave ha scritto:Il codice di consegna te lo fai dare dal concessionario che all'epoca ha venduto la moto.

Lamps


Lo sai Pave che NON tutti i concessionari ti ri-danno il codice di consegna :roll: :?:

All'epoca, per averlo, dovetti rivolgermi in KTM (quando Ghilardi era un pò più reperibile), altrimenti sarei ancora qui a cercarlo :?
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)
Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 7842
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: cosa controllare

Messaggioda skappo » 27 nov 2015, 21:31

intanto ho visto che è l'unico proprietario. non è poco. comunque oggi ho venduto il TDM, quindi sono ufficialmente in trattativa ;) e a caccia del codice :D
skappo
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 26 nov 2015, 19:51
Località: Udine

Re: cosa controllare

Messaggioda pave » 27 nov 2015, 21:35

Bat21 ha scritto:
pave ha scritto:Il codice di consegna te lo fai dare dal concessionario che all'epoca ha venduto la moto.

Lamps


Lo sai Pave che NON tutti i concessionari ti ri-danno il codice di consegna :roll: :?:

All'epoca, per averlo, dovetti rivolgermi in KTM (quando Ghilardi era un pò più reperibile), altrimenti sarei ancora qui a cercarlo :?

Non lo sapevo... io nel 2012 lo chiesi a Corti Moto per una 2010 e me lo diedero subito.

Lamps
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

Hai una SMT ? Segnati qui SMT MAPPA ITALIANA e sarai dei nostri !!!
Avatar utente
pave
 
Messaggi: 2693
Iscritto il: 23 gen 2012, 12:51
Località: Mantova

Re: cosa controllare

Messaggioda katana » 28 nov 2015, 9:26

personalmente ti consiglio di provarla se non l'hai già fatto, xkè in generale la smt è ben differente dalla tdm, specie se intendi viaggiarci.

la smt con abs, ha anche in più il tasto per l'azionamento delle 4 frecce, la presa di corrente, e per le versioni dal 2012 anche un regolatore remoto del precarico mono. Inoltre l'erogazione presenta un minore on/off (leggermente minore), e forse consumi leggermente minori.
le borse in alluminio della ktm sono le trax vendute da sw mototech.
my bar Carruozzo&Macerone
Avatar utente
katana
 
Messaggi: 1400
Iscritto il: 17 ott 2010, 8:23

Re: cosa controllare

Messaggioda skappo » 29 nov 2015, 8:05

L'avevo già provata, e mi ha impressionato, ma è quello che cerco. Il Tdm lo mettevo alla frusta! So che ci perderò in comfort e consumi, ma ci guadagnerai in emozioni (sicuramente) e sicurezza (se riuscirò ad andare piano!). Al momento del cambio ho pensato: mi prendo un milleddue usato, comodo e sicuro nei lunghi viaggi ma un mattone tutti i giorni, o una moto più leggera, facile e divertente da gestire. Tenuto conto che sono 1.72, ho scelto la seconda, e pensavo a una Tracer nuova. Quando ho trovato l'occasione per questa SMT non ho avuto dubbi. Mi manca solo una verifica sulla comodità con mia moglie (penso che la sella in gel sia più comoda di quella del tdm e le pedane sono a una distanza decente) e una limitata al prezzo, che é comunque basso perché il tipo non la usa affatto e la vuole dare via con tutti gli accessori. Oltretutto mi è parso di capire che con l'akrapovic migliora sensibilmente il problema calore e on/off, no?

Inviato dal mio ASUS_Z008D utilizzando Tapatalk
skappo
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 26 nov 2015, 19:51
Località: Udine

Prossimo

Torna a KTM LC8 SMT

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite