KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 13/09/2015, 14:25

Eccomi subito qua dopo le dovute presentazione nella sezione apposita...
Mi tocca però ripetermi: dopo un paio di anni con la prima moto (kawasaki er5) la scimmia di passare a una moto vera s'è fatta assillante!
Come ho scritto nelle presentazioni, dopo un'attrazione smodata per l'hyperstrada (feci anche un brevissimo test ride di una ventina di minuti, la provai in modalità urban, e a parte la stranezza della postura in sella, tutta caricata sull'anteriore, ne ebbi una sensazione di estrema facilità di guida in mezzo al traffico, che è il principale impiego che ne faccio, guida in città) la scimmia mi ha fatto balenare l'idea di considerare il mondo ktm...
Sempre affascinato dalla ktm, non l'avevo mai presa in considerazione per via di quel ready to race che mal si abbinava alla mia guida "normale" e non certo da smanettone (40 anni sul groppone e tutta la vita a guidare Sì Piaggio, Vespone e scooter vari, insomma piegare in curva non saprei nemmeno da dove cominciare).
Poi però scoperta la 990 SMT (abs naturalmente) e l'idea che possa invece essere una moto adatta a me ha fatto capolino. Il mio uso è principale cittadino, uso la moto come lo scooter in città, ossia Roma (solo che sullo scooter, dopo aver provato la moto, non voglio più tornarci!) e forse un viaggetto di 200 km l'anno, una gita estiva.
Dopo la 990 SMT, si affaccia anche l'idea della nuova 1050 Adventure, che viene descritta come una moto facilissima da guidare, zero on off, docile anche ad andature basse e rilassate (come capita in città).
Una è una moto che viene dalle motard, l'altra dalle enduro turistiche... ma sinceramente, data la mia abissale ignoranza in ambiti motociclistici, non ne capisco nemmeno le differenze...

Grazie a chi saprà consigliarmi! E anche chi no, ahahah.

pave
Avatar utente
 
Messaggi: 2663
Iscritto il: 23/01/2012, 12:51
Località: Mantova

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 13/09/2015, 14:55

richiktm ha scritto:Il mio uso è principale cittadino, uso la moto come lo scooter in città, ossia Roma (solo che sullo scooter, dopo aver provato la moto, non voglio più tornarci!) e forse un viaggetto di 200 km l'anno, una gita estiva.


Lascia stare la SMT, con l'uso che ne faresti la odieresti... scalcia, scalda, consuma... non è fatta per la città ma per mangiarsi le curve una dietro l'altra.

Lamps
Ultima modifica di pave il 15/09/2015, 9:54, modificato 2 volte in totale.
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

Hai una SMT ? Segnati qui SMT MAPPA ITALIANA e sarai dei nostri !!!

MrGrey
Avatar utente
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 23/03/2014, 15:58

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 13/09/2015, 15:10

Ciao richi. A mio modesto parere...per l'uso che ne fai tu, l'ideale é uno scooter.
Moto = pieghe, emozione, curve.
Scooter = città.
Il famoso Ready to race poi..é inconciliabile con quello che cerchi. In moto in città??a Roma poi??? Mah.
Ovviamente,ripeto,a mio modesto parere.
Ciao

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 13/09/2015, 15:33

boh, MrGrey, ti dirò, a me è bastato salire sulla mia kawasaki er5 per non avere più voglia di salire su uno scooter... quando prendo l'sh di mia moglie mi sembra una bici e per di più pericolosa... la moto mi dà un'impareggiabile sensazione di sicurezza (e parlo della mia er5 che credo sia una moto diciamo basica), il pavè lo sento molto meno, e soprattutto mi dà molto più gusto guidare una moto, tanto che quando "devo" andare da qualche parte ci vado molto più volentieri al pensiero di andarci in moto piuttosto che con un altro mezzo qualsiasi (che sia scooter o auto o metro!)

bimbobillo
Avatar utente
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 14/11/2014, 17:41

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 13/09/2015, 18:17

Ciao, per l'uso che ne fai lascia stare SMT.

B

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7452
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 13/09/2015, 20:53

Se riesci a permettertelo ...sputer per la città e Moto per tutto il resto :!:

Qualsivoglia kappona mal s'adatta all'uso urbano ...già scaldano di loro, figuriamoci in città :gasp:

Per di più ...le KTM sono nate (o dovrebbero esser nate) come moto di nicchia e senza compromessi :hand: (cioè ...o le ami o le odi) :arrow:

ergo ...se tu cerchi tranquillità di guida, zero pieghe e poca adrenalina ...la Kawa ER è già sprecata :nerd:

(perdona la fin troppo "diretta sincerità" :oops: )
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 13/09/2015, 21:17

il messaggio e il consiglio stanno arrivando forti e chiari... e però fatemi spiegare meglio: è vero che la moto in generale dovrebbe essere meno indicata per la città, e tanto più quindi le ktm... ma io con lo scooter ho già dato, continuo ad averlo (lo usa mia moglie) e se devo muovermi, potendo scegliere non ho mai dubbi: scelgo di prendere la mia er5. Il motivo è semplice: 1) mi dà molto più gusto, anche fosse solo per muovermi in città, e ogni spostamento è centomila più volte piacevole, e 2) mi dà un senso di sicurezza (di stare molto più incollati all'asfalto) che lo scooter si sogna...
E, come scritto, ogni volta che dall'er5 risalgo sull'honda sh mi pare di andare su un triciclo. Detto ciò dalla moto dunque non torno indietro. Ma dopo 2 anni di Er5, ho voglia di più prestazione, frenate più sicure, che quando freni la forcella non se ne vada tutta in basso (come mi succede con l'er5), e poichè il gusto è una parte importante, prendere una moto che mi dia gusto.
Per intenderci: ho fatto un test ride con una bmw F800R e non mi diede neanche un po' di gusto (non aveva un guizzo, troppo simile paradossalmente alla er5), poi un altro test con la street triple e ne rimasi affascinato, ma con una postura di guida che alla lunga temevo che mi facesse male (vedi atavici problemi di schiena) e infine l'hyperstrada, che mi sembrò così facile e maneggevole da entrare di diritto come prima moto dei sogni... So ovviamente che usandola principalmente in città e facendoci uno o due viaggi l'anno, la userei al minimo delle sue potenzialità (questo vale praticamente per quasi ogni moto) ma il gusto di poterla guidare, volete mettere?
Spero di essere stato più chiaro... Ora SMT pare che davvero non sia la moto indicata...
Allora passo a chiedere lumi sulla 1050 ADV: da molte prove lette sul web sembra unanime il giudizio di una moto che in città si guida facile, rilassata, con un'erogazione fluida anche a bassi giri... Sconsigliate anche lei o c'è una speranza?

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7452
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 13/09/2015, 21:54

690 Duke ...credo sia l'unica scelta orange che meglio s'adatterebbe (condizionale d'obbligo) alle tue esigenze ... :roll: :arrow:

leggera, maneggevole nel traffico, ma che con i suoi 70 cv. sa dar belle soddisfazioni nel misto stretto :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Oktagon77
Avatar utente
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 30/12/2014, 16:29
Località: Campolongo Tapogliano

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 15/09/2015, 9:11

Guarda, se posso darti un consiglio vista l' esperienza più che decennale nel mondo delle due ruote, fossi in te opterei per la nuova DUCATI SCRAMBLER.

L' ha presa un mio amico appunto per girare in città!! Lui ha anche una BMW GS per le gite fuori porta e non voleva uno scooter per girare in città!

Ne è ampiamente soddisfatto!!! La nuova SCRAMBLER dà molte soddisfazioni e fra il traffico si muove come una gazzella!! Vai in qualche concessionario Ducati e chiedi di provarla!! Fidati, fa al caso tuo!! ;)

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7452
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 15/09/2015, 11:15

Bene ...tra esperienza decennali ed ultra-trentennali (come nel mio caso) ...ora dovresti disporre di un "ventaglio di papabili" abbastanza ampio :!:

Fai la tua scelta con prove mezzi consequenziali ...poi notiziaci ... :arrow:

comincio a non dormirci più la notte :lol: :doh:

:mrgreen:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1373
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 15/09/2015, 13:22

Oktagon77 ha scritto: La nuova SCRAMBLER dà molte soddisfazioni e fra il traffico si muove come una gazzella!! Vai in qualche concessionario Ducati e chiedi di provarla!! Fidati, fa al caso tuo!! ;)

è alto 183cm, forse scrambler e duke gli stanno un pò strette.
specie se oltre ad utilizzarla in città vuole fare un paio di viaggetti, e magari altro visto che l'appetito vien mangiando.
my bar Carruozzo&Macerone

alemare71
Avatar utente
 
Messaggi: 818
Iscritto il: 08/07/2013, 21:36
Località: Follonica (GR)

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 15/09/2015, 16:18

ma SMT non è una moto da novizi..il motore ha un'erogazione un po brusca, on/off accentuato...è il suo bello dal mio punto di vista ma in città, naaaaa e poi scalda ed in 5 minuti nel traffico cittadino avrai la costante compagnia della ventola di raffreddamento ....la 1050 immagino sia più tratttabile e non credo difetti in agilità in mezzo al traffico, anzi..non è male nemmeno il suggerimento di una Scrambler Ducati ma per farsi un viaggio non saprei, dipende molto dalla comodità che offre...viaggi lunghi di diverse ore piagano le chiappe, indolenziscono la schiena ed affaticano i polsi e la protezione all'aria ha pure lei il suo peso sul tutto...

fa piacere sapere che in giro c'è ancora gente che prova una moto e coglie la differenza...un po come avere la linea 56k e provare un giorno l'adsl...o ancora meglio la fibra ottica :mrgreen:
prima: PeripoliColorado50,Yamaha600FZR, Ducati748, YamahaR6,Kawasaki636,Husqvarna610SM,MVAgustaF4 312RR,KTM 990 SMT

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7452
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 15/09/2015, 19:06

alemare71 ha scritto:ma SMT non è una moto da novizi..


Penso valga un pò per tutte le KTM, con particolar riferimento alle bicilindriche :!: :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1373
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 15/09/2015, 19:53

Bat21 ha scritto:
Penso valga un pò per tutte le KTM, con particolar riferimento alle bicilindriche :!: :wink:

con l'adv 1050 credo proprio che l'obiettivo di ktm sia avvicinare al mondo orange motociclisti non avvezzi "all'esuberanza" di altre motorizzazioni bicilindriche
my bar Carruozzo&Macerone

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7452
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 15/09/2015, 22:40

Effettivamente ...avendola provata da Cabutti Motors ...la 1.050 mi ha lasciato totalmente indifferente (quasi deluso, per l'assenza di "calcio in culo" :| ) :arrow:

Ma con iniezione e meno cavalleria della mia vecchia novemmezzo ...in tutta onestà, non poteva aspettarmi altro :?
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

PANdemonio
Avatar utente
 
Messaggi: 177
Iscritto il: 24/05/2015, 19:28

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 16/09/2015, 14:39

richiktm ha scritto:Per intenderci: ho fatto un test ride con una bmw F800R e non mi diede neanche un po' di gusto (non aveva un guizzo, troppo simile paradossalmente alla er5), poi un altro test con la street triple e ne rimasi affascinato, ma con una postura di guida che alla lunga temevo che mi facesse male (vedi atavici problemi di schiena) e infine l'hyperstrada, che mi sembrò così facile e maneggevole da entrare di diritto come prima moto dei sogni... So ovviamente che usandola principalmente in città e facendoci uno o due viaggi l'anno, la userei al minimo delle sue potenzialità (questo vale praticamente per quasi ogni moto) ma il gusto di poterla guidare, volete mettere?


E' sempre bello assistere a una redenzione (non è mai troppo tardi), quindi a mio avviso, al di là di ogni valutazione, giusto boicottare lo sputerone e assecondare la sanissima voglia di moto! :up:

Ciò premesso, al di là dell'uso che ne farai, quoto quanto già detto dagli altri, la SMT non è una certamente una moto entry level, come non lo è la Hyper che però tanto ti ha gasato...
Io la vedo così: la moto si compra anche "di pancia", la libidine di aprire il box, vedere la moto che ti ha fatto sbavare e saltarci su non ha prezzo. Ti piace la SMT? Sarò l'unica voce fuori dal coro, ma come dicono a Napoli "dove c'è gusto non c'è perdenza", quindi vai e comprala! E' una moto un po' di nicchia ma che, con le dovute proporzioni rispetto alle regine del mercato, ha parecchia domanda, alla peggio la rivendi dopo una stagione di prova.
Io dallo scooter 125 sono saltato direttamente su una Z 750 con 110 CV, mai provata. Dalla Z sono saltato su un CBR 600, mai provato. Poi è stato il momento della SMT, mai provata nemmeno lei!
Sai una cosa? Nessun pentimento e goduria pura in tutti e 3 i casi :mrgreen:

Per la 1050 adv il mio consiglio è di provarla, è una moto di quest'anno, la stagione è in chiusura ma un conce KTM che ha ancora qualche demo ride o qualche aziendale da provare lo dovresti ancora trovare; al massimo paghi l'assicurazione per il test ride.
Però lasciati dire una cosa, se hai trovato "noiosa" la F800R non puoi trovare "eccitante" la 1050 adv... per non parlare dei 4K € di differenza.
Ma la F l'hai provata bene?? Paragonarla addirittura alla er 5... ma ti rendi conto? :whip: Hai idea dell'abisso tecnico e prestazionale tra le due? La F ha freni a doppio disco con pinze radiali (pure brembo se non sbaglio), forcelle rovesciate, telaio in alluminio, è gommata 180... passa alla Kawa 40 CV (ma essendo un bi è come dire 60) e ha quasi il doppio della coppia!

ktmax
Avatar utente
 
Messaggi: 1806
Iscritto il: 12/06/2009, 7:59
Località: Catania

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 16/09/2015, 19:51

Valuta anche altre moto tipo Suzuki vstrom 1000.
Qualsiasi moto non può sostituire uno scooter per girare in centro......lascia perdere la smt
Non è forte colui che non cade mai, ma chi cade ed ha la forza di rialzarsi e continuare

clax
 
Messaggi: 895
Iscritto il: 24/05/2012, 1:36
Località: roma

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 17/09/2015, 20:50

passare dalla parsimoniosa e paciosa er5 ad una smt sarebbe un bel saltone. devi saperti mettere in discussione, la pancia viene a tutti sulle moto prestazionali ma tu non dici di avere il readytorace, ci vuoi girare in città, un po' di verve in piu', e un viaggetto l'estate. bene. punto primo la smt secondo me non è da neofiti, io a Roma mi ci trovo bene, soffro il calore ma è agile ed anche comoda per le viacce romane, ma ci sono arrivato con la cognizione di poterla poi saperla frustare dopo anni di esperienza. non è il momento se vuoi un consiglio. andare a spasso con una lotus elise si puo' ma fa sorridere. prendi in considerazione validi 4 cilindri jap di media cilindrata 750-800 anche, o posture ancor piu' comode tipo la triumph800 crossover, insomma vai per gradi, per me la 1050 ti andrebbe pure bene ma è un po' addolcita, a quel punto ti andrebbe bene per assurdo anche la honda 700 col suo serbatoio porta casco. sali le scale un po' alla volta
LA MOTO LOGORA CHI NON CE L'HA
ex: yam fazer1000fzs, yam fazer600, kawa zzr1100, 750supertenerè, (per poco) suzuki750 due tempi 3 cil, yam RD350LC, maico 250GS, cagiva sst125, motobi125ss, pantheon150, piaggio skipper125, honda vision50, metropolis50, rizzato califfone 50 4m

Marzio 990 SMT 2011
Avatar utente
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 25/07/2013, 17:02

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 25/09/2015, 0:12

Ciao richi sono un felice possessore di una SMT e posso dirti che in città in mezzo al traffico è impegnativa, accelera forte ha tanta coppia e a parte l'ABSnon ha aiuti elettronici anche solo le strisce pedonali leggermente umide possono trasformarsi in trappole se non fai attenzione, per quanto riguarda l'ON OFF è quasi impossibile viaggiare a bassi giri con un pelo di gas basta un buchetta un movimento del polso di un mm e la moto scalcia come un cavallo, la temperatura poi....nel traffico di istanbul questa estate pensavo stesse per esplodere, lampeggiava tutto, e scordati di usare pantaloni corti o di andare in giro senza calze il lato dx scotta. Se però l,hyper ti ha emozionato ......... l'esperienza si fa guidando basta un po di prudenza, 40 non sono certo un limite, e l'SMT è divertente tanto divertente non si sa mai che ti stimoli a tal punto la scimmia che finisci per andare oltre il tragitto casa lavoro o il giretto sporadico

VITO54
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 11/07/2015, 5:31
Località: ROMA

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 25/09/2015, 12:05

Concordo con la maggioranza dei pareri negativi ma, ma, ma.
Anche io sono di Roma e l'SMT la uso quotidianamente al posto dello scooter (X max 250) che giace inutilizzato in garage.
Come già detto da qualcuno, prendere la moto mi mette ancora allegria nonostante abbia, ahimè, 61 anni.
Lo scooter, invece, mi intristisce.
E' vero che sotto i 3000 giri la moto scalcia, ma con un pignone -1 il problema migliora notevolmente.
Il calore è decisamente fastidioso in quanto la ventola attacca praticamente sempre ai semafori ma, guidando, la moto è talmente divertente che ti dimentichi dei difetti.
Obbligatorio cambiare gli scarichi (solo per il calore).
In compenso le sospensioni filtrano quasi tutto (sembra una Citroen) e la schiena ringrazia (soprattutto a paragone con lo scooter).
Poi, si può trovare usata a prezzi abbordabili e, se non ci si trova, non ci si rimette un patrimonio rivendendola.
Infine, se ti piace e non la compri, dando retta al cervello, te ne pentirai per sempre.
In conclusione, ha ragione chi nutre dubbi ma la moto, a mio parere, si sceglie con il cuore.
P.S.
Non c'entra niente ma, incredibilmente, in città va molto meglio l'SD 1290.
Non strappa e non scalda (almeno non come l'SMT)
KTM SD 1290 GT

PANdemonio
Avatar utente
 
Messaggi: 177
Iscritto il: 24/05/2015, 19:28

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 25/09/2015, 15:01

clax ha scritto:passare dalla parsimoniosa e paciosa er5 ad una smt sarebbe un bel saltone. devi saperti mettere in discussione, la pancia viene a tutti sulle moto prestazionali .... sali le scale un po' alla volta

Tutto condivisibile, ma non stiamo parlando di una Panigale.. la SMT è una moto prestazionale ma la guida è intuitiva ed è supportata da una ciclistica granitica, va rispettata certo, il motore non scherza, ma guidando con la testa e la consapevolezza del mezzo che è la si gestisce anche senza essere dei manici e a mio avviso può essere divertente anche senza frustarla.

Marzio 990 SMT 2011 ha scritto: l'esperienza si fa guidando basta un po di prudenza, 40 non sono certo un limite, e l'SMT è divertente tanto divertente non si sa mai che ti stimoli a tal punto la scimmia che finisci per andare oltre il tragitto casa lavoro o il giretto sporadico


Quoto!

VITO54 ha scritto:Concordo con la maggioranza dei pareri negativi ma, ma, ma.
Anche io sono di Roma e l'SMT la uso quotidianamente al posto dello scooter (X max 250) che giace inutilizzato in garage.
Come già detto da qualcuno, prendere la moto mi mette ancora allegria nonostante abbia, ahimè, 61 anni.
Lo scooter, invece, mi intristisce.
E' vero che sotto i 3000 giri la moto scalcia, ma con un pignone -1 il problema migliora notevolmente.
Il calore è decisamente fastidioso in quanto la ventola attacca praticamente sempre ai semafori ma, guidando, la moto è talmente divertente che ti dimentichi dei difetti.
Obbligatorio cambiare gli scarichi (solo per il calore).
In compenso le sospensioni filtrano quasi tutto (sembra una Citroen) e la schiena ringrazia (soprattutto a paragone con lo scooter).
Poi, si può trovare usata a prezzi abbordabili e, se non ci si trova, non ci si rimette un patrimonio rivendendola.
Infine, se ti piace e non la compri, dando retta al cervello, te ne pentirai per sempre.
In conclusione, ha ragione chi nutre dubbi ma la moto, a mio parere, si sceglie con il cuore.


Amen!

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 25/09/2015, 16:24

PANdemonio ha scritto:
clax ha scritto:passare dalla parsimoniosa e paciosa er5 ad una smt sarebbe un bel saltone. devi saperti mettere in discussione, la pancia viene a tutti sulle moto prestazionali .... sali le scale un po' alla volta

Tutto condivisibile, ma non stiamo parlando di una Panigale.. la SMT è una moto prestazionale ma la guida è intuitiva ed è supportata da una ciclistica granitica, va rispettata certo, il motore non scherza, ma guidando con la testa e la consapevolezza del mezzo che è la si gestisce anche senza essere dei manici e a mio avviso può essere divertente anche senza frustarla.

Marzio 990 SMT 2011 ha scritto: l'esperienza si fa guidando basta un po di prudenza, 40 non sono certo un limite, e l'SMT è divertente tanto divertente non si sa mai che ti stimoli a tal punto la scimmia che finisci per andare oltre il tragitto casa lavoro o il giretto sporadico


Quoto!

VITO54 ha scritto:Concordo con la maggioranza dei pareri negativi ma, ma, ma.
Anche io sono di Roma e l'SMT la uso quotidianamente al posto dello scooter (X max 250) che giace inutilizzato in garage.
Come già detto da qualcuno, prendere la moto mi mette ancora allegria nonostante abbia, ahimè, 61 anni.
Lo scooter, invece, mi intristisce.
E' vero che sotto i 3000 giri la moto scalcia, ma con un pignone -1 il problema migliora notevolmente.
Il calore è decisamente fastidioso in quanto la ventola attacca praticamente sempre ai semafori ma, guidando, la moto è talmente divertente che ti dimentichi dei difetti.
Obbligatorio cambiare gli scarichi (solo per il calore).
In compenso le sospensioni filtrano quasi tutto (sembra una Citroen) e la schiena ringrazia (soprattutto a paragone con lo scooter).
Poi, si può trovare usata a prezzi abbordabili e, se non ci si trova, non ci si rimette un patrimonio rivendendola.
Infine, se ti piace e non la compri, dando retta al cervello, te ne pentirai per sempre.
In conclusione, ha ragione chi nutre dubbi ma la moto, a mio parere, si sceglie con il cuore.


Amen!


Ringrazio Pandemonio per avermi riportato all'ordine e ricordato che avevo aperto io questo thread... Avevo capito il contrario: che avendone aperti 2 uguali in 2 sezioni diverse, dovessi di fatto sceglierne uno e abbandonare l'altro... E allora avevo seguito quello aperto nella sezione Adventure, tralasciando questo. Invece grazie ancora a Pandemonio, che mi ha fatto notare che qui intanto le cose andavano avanti... mi riaffaccio solo oggi a leggere il thread che io stesso avevo aperto e trovo altri e nuovi consigli di voi appassionati Ktm e non, che detto tra noi mi stanno mandando in una felice confusione...

Cercherò di rispondere pian piano a tutti gli spunti che mi avete dato, cercando di cavare il ragno dal buco...

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 25/09/2015, 16:26

katana ha scritto:
Oktagon77 ha scritto: La nuova SCRAMBLER dà molte soddisfazioni e fra il traffico si muove come una gazzella!! Vai in qualche concessionario Ducati e chiedi di provarla!! Fidati, fa al caso tuo!! ;)

è alto 183cm, forse scrambler e duke gli stanno un pò strette.
specie se oltre ad utilizzarla in città vuole fare un paio di viaggetti, e magari altro visto che l'appetito vien mangiando.


La Duke 690 l'ho provata e in effetti come dice Katana l'ho trovata piccolina (oltre al fatto che il monocilindrico non è che mi entusiasmasse così tanto). Temo che la Scrambler, per dimensioni, mi farebbe lo stesso effetto (oltre al fatto, nel suo caso, che la percepisco come una moto, sicuramente bellissima, ma comunque troppo modaiola per i miei gusti).

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 25/09/2015, 16:37

PANdemonio ha scritto:
richiktm ha scritto:Per intenderci: ho fatto un test ride con una bmw F800R e non mi diede neanche un po' di gusto (non aveva un guizzo, troppo simile paradossalmente alla er5), poi un altro test con la street triple e ne rimasi affascinato, ma con una postura di guida che alla lunga temevo che mi facesse male (vedi atavici problemi di schiena) e infine l'hyperstrada, che mi sembrò così facile e maneggevole da entrare di diritto come prima moto dei sogni... So ovviamente che usandola principalmente in città e facendoci uno o due viaggi l'anno, la userei al minimo delle sue potenzialità (questo vale praticamente per quasi ogni moto) ma il gusto di poterla guidare, volete mettere?


E' sempre bello assistere a una redenzione (non è mai troppo tardi), quindi a mio avviso, al di là di ogni valutazione, giusto boicottare lo sputerone e assecondare la sanissima voglia di moto! :up:

Ciò premesso, al di là dell'uso che ne farai, quoto quanto già detto dagli altri, la SMT non è una certamente una moto entry level, come non lo è la Hyper che però tanto ti ha gasato...
Io la vedo così: la moto si compra anche "di pancia", la libidine di aprire il box, vedere la moto che ti ha fatto sbavare e saltarci su non ha prezzo. Ti piace la SMT? Sarò l'unica voce fuori dal coro, ma come dicono a Napoli "dove c'è gusto non c'è perdenza", quindi vai e comprala! E' una moto un po' di nicchia ma che, con le dovute proporzioni rispetto alle regine del mercato, ha parecchia domanda, alla peggio la rivendi dopo una stagione di prova.
Io dallo scooter 125 sono saltato direttamente su una Z 750 con 110 CV, mai provata. Dalla Z sono saltato su un CBR 600, mai provato. Poi è stato il momento della SMT, mai provata nemmeno lei!
Sai una cosa? Nessun pentimento e goduria pura in tutti e 3 i casi :mrgreen:

Per la 1050 adv il mio consiglio è di provarla, è una moto di quest'anno, la stagione è in chiusura ma un conce KTM che ha ancora qualche demo ride o qualche aziendale da provare lo dovresti ancora trovare; al massimo paghi l'assicurazione per il test ride.
Però lasciati dire una cosa, se hai trovato "noiosa" la F800R non puoi trovare "eccitante" la 1050 adv... per non parlare dei 4K € di differenza.
Ma la F l'hai provata bene?? Paragonarla addirittura alla er 5... ma ti rendi conto? :whip: Hai idea dell'abisso tecnico e prestazionale tra le due? La F ha freni a doppio disco con pinze radiali (pure brembo se non sbaglio), forcelle rovesciate, telaio in alluminio, è gommata 180... passa alla Kawa 40 CV (ma essendo un bi è come dire 60) e ha quasi il doppio della coppia!


mi aggancio alle ultime righe... ok forse ho esagerato col mettere sullo stesso piano F800R e ER5, provai la bmw un'estate fa, dopo aver fatto anche un test con la Triple Street... E ho questo ricordo di una moto tranquilla e anche una vaga sensazione che non ci stessi comodo in sella... A ogni modo, per pura coincidenza con la lettura del tuo post, proprio domani ho prenotato un test alla Bmw, per essere sicuro di quelle sensazioni diciamo non da colpo al cuore.
Esteticamente, ogni volta che la vedo mi piace moltissimo la F800R... Perciò voglio dare una chance anche a lei...
E sono d'accordo che in fin dei conti la scelta finale dovrò farla col cuore (e col portafogli, visto che se mettessi una fiche di 13, 15 k sulla moto rischierei il divorzio, ahahah)...
E quanto alla SMT, dunque, rileggendo tutto il thread, sono più che confuso: c'è chi mi dice che potrebbe andare bene, chi me la sconsiglia... Ovvio che le opinioni possano essere discordanti... Ma data la mia paura pre acquisto... Mi convinco di dover cercare in qualche modo di fare un test ride... perché se non la provo prima io col mio culo sulla sella e le mie mani sul manubrio, be' difficile che possa scoccarmi la scintilla. Ossia: vorrei anche esserlo, ma non sono il tipo capace di comprare a occhi chiusi!
E si capisce anche dalla mia richiesta di aiuto e consigli qui sul forum!

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 25/09/2015, 16:47

VITO54 ha scritto:Concordo con la maggioranza dei pareri negativi ma, ma, ma.
Anche io sono di Roma e l'SMT la uso quotidianamente al posto dello scooter (X max 250) che giace inutilizzato in garage.
Come già detto da qualcuno, prendere la moto mi mette ancora allegria nonostante abbia, ahimè, 61 anni.
Lo scooter, invece, mi intristisce.
E' vero che sotto i 3000 giri la moto scalcia, ma con un pignone -1 il problema migliora notevolmente.
Il calore è decisamente fastidioso in quanto la ventola attacca praticamente sempre ai semafori ma, guidando, la moto è talmente divertente che ti dimentichi dei difetti.
Obbligatorio cambiare gli scarichi (solo per il calore).
In compenso le sospensioni filtrano quasi tutto (sembra una Citroen) e la schiena ringrazia (soprattutto a paragone con lo scooter).
Poi, si può trovare usata a prezzi abbordabili e, se non ci si trova, non ci si rimette un patrimonio rivendendola.
Infine, se ti piace e non la compri, dando retta al cervello, te ne pentirai per sempre.
In conclusione, ha ragione chi nutre dubbi ma la moto, a mio parere, si sceglie con il cuore.
P.S.
Non c'entra niente ma, incredibilmente, in città va molto meglio l'SD 1290.
Non strappa e non scalda (almeno non come l'SMT)


Ciao Vito, il tuo messaggio mi spinge a pensare che prima di metterci una croce sopra, allora dovrei almeno provarla...
Come detto in varie salse rispondendo qua e là mi farò in quattro per riuscire a trovare il modo di farci sopra un giretto e rendermi conto come me la senta a pelle... Su quanto sia fondamentale provarla, basti che m'è servito fare il test con la Tiger XRX per realizzare che la moto non mi calzasse affatto e la trovassi addirittura scomoda!
E quanto all'ultima tua proposta/provocazione: se pensi che in città vada meglio l'SD 1290 allora tanto varrebbe aspettare all'Eicma la teorica nuova SMT che sembra provenire dalla SD?
Ultima modifica di richiktm il 25/09/2015, 16:50, modificato 1 volta in totale.

Gio76
Avatar utente
 
Messaggi: 403
Iscritto il: 11/05/2014, 22:26

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 25/09/2015, 16:49

Richi...ti capisco...ma io al contrario di te la comprai ad occhi chiusi! Fu amore a prima vista...comunque per l'on/off ti garantisco che se impari a dosare il polso non é assolutamente fastidioso...bisogna ruotare con dolcezza in basso...e poi prepararti ad aprire con decisione dai 3000 giri in su e goderti di quel bel calcio in culo che ti accompagna fino al limitatore!!!!! Che goduria!!!!
PS: si perde molto on/off anche con scarichi after e mappa Akra...


Inviato da Pisogne...

scaramello
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 06/04/2014, 13:47

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 26/09/2015, 9:02

Gio76 ha scritto:Richi...ti capisco...ma io al contrario di te la comprai ad occhi chiusi! Fu amore a prima vista...comunque per l'on/off ti garantisco che se impari a dosare il polso non é assolutamente fastidioso...bisogna ruotare con dolcezza in basso...e poi prepararti ad aprire con decisione dai 3000 giri in su e goderti di quel bel calcio in culo che ti accompagna fino al limitatore!!!!! Che goduria!!!!
PS: si perde molto on/off anche con scarichi after e mappa Akra...


Inviato da Pisogne...


E soprattutto disabilitando le sonde lambda con tune ecu :D

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 26/09/2015, 15:57

La confusione intanto comincia a raggiungere livelli di guardia...
Stamattina gita alla Bmw e doppia prova: prima F700Gs e poi F800R.

La GS mi risulta subito comoda e molto facile da guidare. Motore fluido senza grandi spunti, ma comunque comodo e facile da gestire nel traffico. Noto solo una grande escursione sulle forcelle in frenata che mi risulta un po' fastidiosa.
Vado sul GRA e dagli 80 in su noto che il cupolino fa davvero poco, la moto la sento sicura eppure ho come la sensazione di dovermi tenere forte al manubrio... Torno in sede, senza che sia scoccato niente di davvero speciale. Ah, dopo un po' sento un fastidio muscolare sul fianco sinistro della mano sinistra (un po' come mi era accaduto anche con la Tiger XRX ma in questo caso molto più lieve e tollerabile).

Poi salgo sulla F800R. Il motore ha tutt'altra spinta. Suona in modo più orecchiabile per i miei gusti, non come una Ducati, ma insomma quel suono bello cupo di un bilicindrico. La forcella è tutt'altra pasta, credo infatti sia di qualità superiore alla Gs (ed è a steli rovesciati). E' altrettanto agile nel traffico, zero on off, si guida con grande piacere, e ho la sensazione di tenere molto di più l'anteriore, come se la posizione leggermente più caricata sull'anteriore rispetto al Gs oltre forse al baricentro più basso, mi facciano sentire di essere molto più incollato all'asfalto. Insomma mi trasmette più sicurezza.
Vado sul GRA anche con la F800R e non ho quel problema di resistenza all'aria, sarà appunto forse perché il busto è leggermente più caricato sul davanti. Ha però un grave difetto: in quinta raggiunti i cinquemila giri ci sono vibrazioni dal manubrio all'avambraccio... Ho letto che è proprio una cosa connaturata all'F800R e che addirittura in questo nuovo modello 2015 la cosa è anche ridotta rispetto ai precedenti modelli. Comunque passando in sesta e abbassando i giri, diminuiscono anche le vibrazioni. Fatto è che se stessi in viaggio in autostrada a 5000 giri sarebbe alla lunga un bel problema. Nel mio caso però si tratterebbe di episodi più rari rispetto all'uso che ne farei.
Anche se alto 183 la posizione con le gambe piegate (forse perché in parte abituato a qualcosa di simile con la mia piccola ER5) non è stata faticosa. Anzi l'ho trovata comoda. Sulle buche e sullo sconnesso dell'asfalto l'ho trovata rigida, ma ripeto: mi ha colpito positivamente l'immediata confidenza con l'anteriore e la conseguente padronanza del mezzo. Ah, e poi sul manubrio non ho avvertito alcun fastidio sulla mano sinistra, come capitato poco prima con la GS.
Dicono che le Bmw siano lente e poco sportive, ma vi dirò questo 800 a me ha dato la sensazione che spingesse abbastanza, senza strafare (cosa tra l'altro che non sarei in grado di fare).
Ora sono più confuso che mai.
Che fosse lei la mia futura moto?
Rimane che la KTM (e parlo proprio del brand non solo della singola moto) mi ha fatto innamorare. E la Bmw invece forse sarebbe una scelta più razionale... E poi vengo ai costi: circa mille euro di sconto sul prezzo di listino credo che riuscirei a strapparlo... e quindi in configurazione con safety pack (ossia controllo elettronico della sospensione in 3 modi, sport, comfort e normale - ma non ho percepito grosse differenze -, RDC controllo pressione pneumatici e soprattutto l'ASC controllo di trazione) + il top case arriverebbe a 9500 circa. A 8900 ne ho vista una usata con tutti gli optional della eventuale nuova, ma con in più leve freno e frizione fresate, cupolino (si fa per dire) touring (che però esteticamente rende molto di più), borse rigide laterali e soprattutto scarico Akrapovic (queste cose hanno un valore di almeno 1500 euro).
E poi ho visto che anche le hyperstrada (che dovrebbero avere qualità maggiore, partendo da 13mila di listino) si trovano ormai a 8, 9000 del 2014...
Vabbè questo era un ulteriore elemento per confondermi ancora di più.
Ma immagino che ormai avrete pietà di me, per la mia confusione e indecisione cronica.
Almeno mi ci sto mettendo d'impegno a provarle tutte! :))))

alemare71
Avatar utente
 
Messaggi: 818
Iscritto il: 08/07/2013, 21:36
Località: Follonica (GR)

Re: consiglio acquisto 990 smt o 1050 adventure?

Messaggio » 27/09/2015, 10:08

ma figurati anzi, ci fai pure dei test drive su altre moto :mrgreen:
come ti è gia stato detto la moto alla fine si sceglie di pancia e non di testa...ti faccio un esempio banale: per qualche mese ho avuto tra le mani una Honda Varadero...non posso che parlarne bene di quella moto, buon motore, protezione ottima dal vento, comodissima pratica e soprattutto un serbatoio che ti dava autonomia quasi da macchina...unico difetto dalla terza in su non sapevi più quale marcia avevi inserito da quanto la rapportatura era diciamo piatta, potevi viaggiare in terza o sesta e non sentivi quasi la differenza...ci feci si e no 5000km, la usavo per andare e tornare dal lavoro e niente più...l'anno prima, quando avevo ancora la Yamaha R6 pensa invece che ci feci persino un viaggio fino in Danimarca, 5000 km in 12 giorni ben consapevole della fatica ma contento e dispostissimo a sopportarla...col Varadero non mi ha mai sfiorato l'idea di fare qualcosa del genere invece, mi annoiava andare in moto con lei...voglio dire insomma che se all'inizio la scelta di pancia può apparite stupida e irrazionale, alla fine non te ne pentirai, il divertimento che ti darà il mezzo che avrai scelto compenserà tutte le pene che dovrai soffrire...e poi non è nemmeno detto che dovrai soffrire per forza 8)
non è che ti sto spingendo per forza verso KTM, non sono un partigiano del marchio, il mio è semplicemente un consiglio sulla scelta che dovrai fare indipendente dai tuoi gusti personali, ognno concepisce il mezzo come crede meglio dunque a te la scelta ma non razionalizzare troppo altrimenti ti perderai
prima: PeripoliColorado50,Yamaha600FZR, Ducati748, YamahaR6,Kawasaki636,Husqvarna610SM,MVAgustaF4 312RR,KTM 990 SMT


Torna a KTM LC8 SMT

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], murinterista, ziofede

SEO Search Tags

scrambler ducati per la citta      

cron