KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Key87
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 06/07/2015, 10:40

Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 06/07/2015, 11:45

Ragazzi sto valutando fortemente di prendere una smt 2009 990 di 35000 km.
Ho guidato spesso il superduke ed è una bellissima moto... forse troppo per strada.
Negli utlimi anni ho avuto solo carenate ma vorrei iniziare a fare qualche viaggetto con la mia compagna ma senza rinunciare a divertirmi su strada.
Amo le kapponi... sono moto bellissime e la smt mi va sbavare.
Ho alcune preoccupazioni però:
1 - mi dite gli interventi ed eventuali problemi che si iniziano a verificare su una smt di 35000 km?
2 - è il caso di prenderla con 35000 km?
3 - Io sono abituato a farmi da me la sostituzione filtri e olio anche anticipando il kilometraggio. E' fattibile anche su questa moto o è una cosa proibitiva?
Grazie amici

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7307
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 06/07/2015, 13:30

Non farti troppe pippe mentali ...il banco dell'LC8 è in grado di superar agevolmente i 100/130.000 km. senza intervento alcuno :!:

Di conseguenza, se la moto è stata "rispettata" (mi riferisco a tagliandi, cambio olio e, non ultimo, uso consono :roll: ) a 35.000 km. la moto è praticamente fuori rodaggio e sta iniziando ORA a dar il meglio di se :wink:

Cosa dovresti verificare :?:

Che l'attuatore frizione lavori a dovere - che il regolatore di tensione "regoli ad hoc" la tensione proveniente dall'alternatore (verificabile con un tester) - che pneumatici/freni/sospensioni siano ancora efficienti (perchè se parti già con pastiglie/coperture da rifare ...metti in conto subito altri 3/400 yuris (semprechè il prec.te proprietario abbia già provveduto al mega-tagliando, nel quale è previsto il controllo /regolazione valvole) :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1368
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 06/07/2015, 14:41

Key87 ha scritto:2 - è il caso di prenderla con 35000 km?

Grazie amici

se ha fatto regolarmente i tagliandi e l'ha curata per bene, non vedo dove sia il problema.

3 - Io sono abituato a farmi da me la sostituzione filtri e olio anche anticipando il kilometraggio. E' fattibile anche su questa moto o è una cosa proibitiva?

già i tagliandi sono molto ravvicinati (ogni 7500km), anticiparli pure? a ke pro!!!!

se devi utilizzarla in coppia, il mio consiglio è: prendi le versioni dal 2011 in poi con abs!
my bar Carruozzo&Macerone

sorre87
 
Messaggi: 310
Iscritto il: 26/12/2013, 8:48

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 06/07/2015, 15:50

Consiglio anche io vivamente la versione dal 2011 in poi..

Gio76
Avatar utente
 
Messaggi: 403
Iscritto il: 11/05/2014, 22:26

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 06/07/2015, 19:39

Ciao Key...io presa l'anno scorso del 2011 usata con 44.000...ora sono a 56.000 e tutto ok!


Inviato da Pisogne...

Key87
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 06/07/2015, 10:40

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 07/07/2015, 9:58

Grazie ragazzi, altre due domane:
1 - Sono alto 1.70 preciso, si tocca? Ricordo che con il superduke ero proprio scmomodissimo da femo. Non che questo sia un problema ma quando porto la signora dietro è fatica nelle manovre da fermo.
2 - Per farsi i tagliandi olio e filtro da se, ci sono particolari difficoltà? Si possono fare?

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7307
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 07/07/2015, 12:41

Pr quel che ne sappia io ...l'SDR 1.290 è addirittura più basso dell'SD 990 :roll:

ma molto dipende ANCHE dalla larghezza della sella ...più è larga e più divarichi le gambe ...ergo: :arrow:

tocchi terra come se stessi su di una moto realmente più alta ...però ...basta far sciancrare la sella lateralmente e centralmente e risolvi ...io feci così con l'SM, da buon metrosettantista :wink: .

Con un MINIMO di manualità ...farsi ALMENO il cambio olio in autonomia, credo sia cosa più che fattibile :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1368
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 07/07/2015, 15:48

Key87 ha scritto:Grazie ragazzi, altre due domane:
1 - Sono alto 1.70 preciso, si tocca?

solo con le punte dei piedi.

fossi in te prima la proverei, e dopo valuterei anche altre moto :wink:
my bar Carruozzo&Macerone

alemare71
Avatar utente
 
Messaggi: 803
Iscritto il: 08/07/2013, 21:36
Località: Follonica (GR)

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 07/07/2015, 16:59

si tocca si tocca....magari non appoggi tutta la pianta del piede a terra ma si tocca abbastanza...e comunque le manovre da fermo le fai meglio con questa moto che con tante altre apparentemente più basse di sella
prima: PeripoliColorado50,Yamaha600FZR, Ducati748, YamahaR6,Kawasaki636,Husqvarna610SM,MVAgustaF4 312RR

PANdemonio
Avatar utente
 
Messaggi: 170
Iscritto il: 24/05/2015, 19:28

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 07/07/2015, 18:36

Prova anche la sella Ergo in gel che vendono come optional (ma ne trovi anche usate), è un po' più bassa.

Per il cambio filtro e olio non vedo grossi problemi, comunque da pag. 163 del manuale d'uso trovi istruzioni dettagliate.

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1368
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 07/07/2015, 19:14

alemare71 ha scritto:si tocca si tocca....magari non appoggi tutta la pianta del piede a terra ma si tocca abbastanza...e comunque le manovre da fermo le fai meglio con questa moto che con tante altre apparentemente più basse di sella

scusa ma quanto sei alto?
con 1,72 non tocco "abbastanza" con tutti e 2 i piedi, tocco solo con le punte.
le manovre da fermo sono "complicate".
personalmente riesco a manovrare meglio da fermo moto più pesanti ma con sella più bassa (ad esempio ST 1200).

PANdemonio ha scritto:Prova anche la sella Ergo in gel che vendono come optional (ma ne trovi anche usate), è un po' più bassa.

ho la sella ergo in gel e non è assolutamente più bassa di quella di serie
my bar Carruozzo&Macerone

bimbobillo
Avatar utente
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 14/11/2014, 17:41

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 07/07/2015, 21:46

Io 1,85 ma è alta, tocco bene ma le manovre da fermo non sono semplici. Sarà perchè ormai anziano, bisogna stare bilanciati per spostarla da giù di sella. Se ti sbilanci non la tieni ma penso sia così per tutte.

B

Key87
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 06/07/2015, 10:40

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 07/07/2015, 22:23

essendo il mono wp non è sbassabile senza comprometterne l'agilità?

balocco
 
Messaggi: 334
Iscritto il: 28/04/2011, 22:01

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 08/07/2015, 13:00

Key87 ha scritto:essendo il mono wp non è sbassabile senza comprometterne l'agilità?


Esiste il KIT TELAIO RIBASSATO PREZZO: € 497,64 COD. 62112955033 che ti leva 18 mm, se non ricordo male è composto da molle forcella e molla mono. Ovviamente poi deve mettere in conto il montaggio.

PANdemonio
Avatar utente
 
Messaggi: 170
Iscritto il: 24/05/2015, 19:28

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 08/07/2015, 13:25

Dai un'occhiata qui, se ne hanno ancora è in promo a 348 €
Parla di riduzione -25 mm

http://myktm.it/viewtopic.php?f=89&t=35759

alemare71
Avatar utente
 
Messaggi: 803
Iscritto il: 08/07/2013, 21:36
Località: Follonica (GR)

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 08/07/2015, 16:58

katana ha scritto:
alemare71 ha scritto:si tocca si tocca....magari non appoggi tutta la pianta del piede a terra ma si tocca abbastanza...e comunque le manovre da fermo le fai meglio con questa moto che con tante altre apparentemente più basse di sella

scusa ma quanto sei alto?
con 1,72 non tocco "abbastanza" con tutti e 2 i piedi, tocco solo con le punte.
le manovre da fermo sono "complicate".[quote]

più o meno sono alto come te, è un bel po che non misuro :mrgreen: e personalmente tocco a sufficienza per manovrare la moto anche in sella...si tira in fuori un po una chiappa per appoggiare bene e via...ovvio che mi troverei meglio con 5 cm in più di altezza personale ma con questa moto devo dire che sono a mio agio da fermo...l'unica rottura è raggiungere il cavalletto...avessero fatto una piccola staffa laterale per agganciarlo col piede e tirarlo giu era più semplice...è da un po che progetto di fare questa modifica, renderebbe la vita più semplice
prima: PeripoliColorado50,Yamaha600FZR, Ducati748, YamahaR6,Kawasaki636,Husqvarna610SM,MVAgustaF4 312RR

PANdemonio
Avatar utente
 
Messaggi: 170
Iscritto il: 24/05/2015, 19:28

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 08/07/2015, 18:25

Ragazzi ve lo assicuro, essere alti in moto è il vero incubo...

alemare71
Avatar utente
 
Messaggi: 803
Iscritto il: 08/07/2013, 21:36
Località: Follonica (GR)

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 09/07/2015, 18:14

PANdemonio ha scritto:Ragazzi ve lo assicuro, essere alti in moto è il vero incubo...

dipende quanto...se sei una pertica allora finisci incontro ad altre problematiche :mrgreen: infatti dicevo che mi basterebbero si e no 5 cm in più e non avrei pensieri con nessuna moto
prima: PeripoliColorado50,Yamaha600FZR, Ducati748, YamahaR6,Kawasaki636,Husqvarna610SM,MVAgustaF4 312RR

Francesco 990
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 08/08/2015, 17:18

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 09/08/2015, 8:08

PANdemonio ha scritto:Ragazzi ve lo assicuro, essere alti in moto è il vero incubo...

Scusami io sono alto 190 e dopo l'ultimo incidente gli incavi del serbatoio mi danno fastidio. .non riesco ad inserire bene le gambe

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk

teosparko
Avatar utente
 
Messaggi: 315
Iscritto il: 19/01/2010, 23:29
Località: Pavia

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 09/08/2015, 16:16

Io ho la smt 2009 e la guido da 51mila km senza problemi particolari, eventuali problemi sono noti e sempre gli stessi(filtri benzina, regolatore di tensione e credo basta, quindi poca roba). Sono alto 1.72 per 68kg e tocco abbastanza bene con entrambi i piedi ma quello dipende anche da come ti regoli il precarico. Non ho problemi a spostarla o maneggiarla da fermo se non sono in pendenze particolari, nel caso scendo e la muovo meglio.
Ho guidato diverse volte una adv S di un amico(93cm alla sella) e quando torno sulla mia mi pare una bicicletta bassa. :lol:


With talpatalk
KTM SMT '09

"con 4 cilindri si fanno 2 moto"

multicentrum
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 07/12/2010, 11:33
Località: Tarquinia (VT)/ ROMA

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 10/08/2015, 9:14

io ho la smt del 2009 con 52000 km e pochi problemi, comunque non di motore.
Cruscotto che si appannava, sostituito in garanzia con modello 2011.
Leva frizione che perdeva olio, sostituita a mie spese lo scorso aprile dopo 44000 km.
Sono alto 1,76 e non ho grossi problemi a toccare, con tutti e due i piedi tocco con meta' pianta, basta spostarsi un po di lato e si tocca tranquillamente con tutta la pianta.
Spostamenti non sono complicati, un minimo di manualita; e si procede.
Consuma benzina, in media faccio 13-14/km/l, solamente quando viaggio sotto i 120 km/h, quasi mai, riesco ad aumentare la media ma al massimo arrivo a 16, record raggiunto solamente due volte nei 52000, ma solo perche' avevo dietro mia moglie :) :)
olio 500 gr ogni 1000 km se tiri, altrimenti diventano ogni 3000/4000 km
ho cambiato tipo di olio uso il 10/60 della Bardhal al posto del Motorex e con le medesime condizioni di utilizzo il consumo e' sceso parecchio (quasi la meta' rispetto al 20/60 racing)
Se puoi prendila con ABS, la mia e' senza, e delle volte un aiuto e' necessario, sopratutto sul bagnato, e' troppo aggressiva.
Al momento non ho altro da aggiungere se non che ogni volta che ci salgo, per andare al lavoro o divertirmi, godo come un matto. :rotlf:
P.S.
la manutenzione ordinaria me la faccio da solo.
Olio, filtri, candele

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7307
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 10/08/2015, 17:39

E va beh ...ma il "problema di quote" (se così vogliamo definirlo) vale per i metrosettantisti a scendere :!:

Già se si è solo quei 5 cm. in più d'altezza, si tocca (ovviamente) meglio ...o no :?: :roll:

Cmq sia ...la mia vecchia SM a carburatori mi pare avesse un'altezza sella (di serie) sugli 85 cm. ...scavata centralmente e sciancrata lateralmente (+ un iniziale sfilamento forche di c.ca 7 mm., poi riportato a livello piastra superiore) e già poggiavo con tranquillità "almeno" mezza pianta di un piede ...o toccavo con le punte di entrambi i piedi :lol:

Se si è piccoli ...c'è poco da fare ...KTM fa per da sempre moto ALTE in quanto nata per enduro e cross (SDR e Duke monocilindrico a parte) :!:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

balocco
 
Messaggi: 334
Iscritto il: 28/04/2011, 22:01

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 11/08/2015, 11:27

multicentrum ha scritto:Al momento non ho altro da aggiungere se non che ogni volta che ci salgo, per andare al lavoro o divertirmi, godo come un matto. :rotlf:
P.S.
la manutenzione ordinaria me la faccio da solo.
Olio, filtri, candele


Quoto godimento e manutenzione :mrgreen:

bimbobillo
Avatar utente
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 14/11/2014, 17:41

Re: Critiche, pregi, e cosa aspettarsi

Messaggio » 11/08/2015, 21:49

Ecco le mie impressioni: la guido da marzo modello 2011 abs con roads 20000Km circa, ci ho fatto quasi 5000KM.
Ogni volta che ci si sale è una libidine, frenata strepitosa (anteriore), motore eccellente.
Non è una moto da turismo nè da città, non è difficile da guidare (maneggevolissima) ma è facile che ti prenda la mano e bisogna stare attenti. E' alta ma io sono 1,85 e non ho problemi. Consumi: 20Km/l a 120 in autostrada, 15Km./l standard, meno se si tira in montagna (ed è facile farlo vista la moto ed il peso della mia mano). Consuma abbastanza gomma, specie posteriore, freni e olio (quindi non è una moto economica). Per tragitti lunghi a me fa male il sedere e non solo, per cui anche controvoglia, sto provando per necessità, con discreti risultati, Airhawk.
Cambiato subito pastiglia freno posteriore, rotto presto O-ring frizione (classico problema:sostituito Kit completo), cambiato gomma posteriore dopo 4000km. (non so però quanto fatto perchè comprato usata) e per scrupolo da poco sostituito olio e filtro (da Motorex-troppo caro- a Bardhal XTC: risparmio, minor consumo ma sospetto un cambio più legnoso e minor fluidità in genere. Vedremo perchè col caldo tutto cambia).

B


Torna a KTM LC8 SMT

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Bryzzo, Caio, CHIRONE, elleR, ffa, Google [Bot], Luketriple70, MBrider, Paolo3010, Ste13, swearbg, vinc1290, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags