KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

I miei primi 3500Km con SMT

Jfet
 
Messaggi: 338
Iscritto il: 15/04/2012, 8:54
Località: Snob&fashion City - Hinterland

I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 03/08/2013, 23:16

Oggi sono accadute un po' di cose che voglio condividere con voi SMT orange boys!

1 .ho varcato la soglia dei 3500Km, e che kilometro dopo kilometro il livello di esaltazione e' sempre in aumento!!! :love1: :love1: :love1:
1a Adoro questa moto, ed e' una sensazione che non provavo dal lontano 2005!!! :village:
1b Ancora non mi capacito di come abbia impiegato piu' di tre anni per partecipare ad un orange day!!!! :down:
1c Come cavolo ho fatto a comprare una Multistrada1200S????? :balls: :balls: :balls:

2. Oggi per la prima volta mi e' entrato il limitatore in terza.... domanda: ma non si puo' guadagnare un migliaio di giri, con mappature, o intervenendo sulla centralina??? Ovviamente in maniera safe and reliable! :think:

3. Mi e' capitato di sorpassare e trarmi di impaccio in autostrade tedesche ma appena il contagiri passa la soglia dei 5500/6000rpm(150orari) la moto prende ad ondeggiare in maniera incontrollata...Ho provato a tenerla ma non si riesce si innesca un moto ondulatorio.... Pareri??? Soluzioni????
Ma non e' che i paramani fanno effetto vela??? (non dovrebbero)

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6801
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 03/08/2013, 23:57

per quanto riguard gli ondeggiamenti le problematiche sono due
1) pressione gomme troppo basse o troppo alte
2) sfilamento della forcella elevato

a me sbacchettava a 150 quando ho messo michelin power pure che è una gomma piu leggera di quasi 2 kg ed ha una carcassa morbida e va tenuta a 2,7 per evitar di far zig zag in rettilineo
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

anouk
 
Messaggi: 1793
Iscritto il: 03/11/2012, 18:39
Località: moNtebelluna tv

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 04/08/2013, 10:46

Con Tune-ecu puoi alzare il limitatore ma non un migliaio di giri , mi sembra che sia a 9500 originale e si può portare a 9800 non di più , sarebbe controproducente si rischiano di far danni e il motore durebbe di meno.
Io ho un SmR e ho il limitatore a 10000, ma appena posso ( ho un amico che sa usare tune-ecu ) lo faccio abbassare :wink:
Riguardo a sbacchettamenti e ondeggiamenti io non ne ho mai avuti neanche sopra i 200 :D , non ho i paramani e neppure borse e accrocchi vari.
C' è chi si lamenta che sono le gomme a causare questi problemi, prova a sostituirle. Io ho le Sportsmart e mai avuto nessun problema :D
Lamps

fabermoto
Avatar utente
 
Messaggi: 645
Iscritto il: 12/08/2012, 17:05
Località: Pozzuolo Martesana

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 04/08/2013, 11:22

Incredible quanta gente va in Germania ... :)

Io, oltrpassando il limits di velocitá in Italia, ho notari che buona parts di quegli ondeggiamenti erano dovuti ad una errata positions in sell a mead un excessive Carrick soul manubrio.
Rests ovvio che togliendo appendici aerodinamiche (paramani e cupolinonalto, per esempio), tail effetti ritardino ad insorgere. Su questo forum c'è chi ha anche sfilato le forcelle di un centimetro e vive felice.
Prova!
Hai una SMT? segnalalo qui: SMT Mappa Italiana e sarai dei nostri

Jfet
 
Messaggi: 338
Iscritto il: 15/04/2012, 8:54
Località: Snob&fashion City - Hinterland

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 04/08/2013, 14:20

Grazie mille per le dritte!

Ondeggiamenti:

1. le gomme sono le contiattack di serie tenute a 2.4bar /2.4bar come da manuale.

2. Il settaggio delle sospensioni e' sport come da manuale!

3. la posizione in moto e': gioielli di famiglia spalmati sul serbatoio, busto piegato in avanti e casco dietro il cupoltto di serie, quindi caricato sull'avantreno...ed e' proprio l'avantreno che danza la macarena.... :crycry:

4. Ho le forche come da concessionario! Sfilare le forche.... serve davvero? non diventa ancora piu' agile e ballerina???

Motore:

se il limitatore si puo' portare a 10.000rpm non credo ci siano grandissime problematiche per la durata del motore: basta usare un buon olio motore
e non strizzarla come un limone a freddo.... Mica si gira costantemente a 10.000rpm! Quante volte puo' capitare??? Quelle rare volte che serve per trarsi di impaccio pero' e' li!
Poi mi chiedo se l'SMR ha il taglio a 10.000rpm vuol dire che per gli ingegneri questa cosa ha senso cioe' sara' stata studiata! O non?

provero' a fare un test con postura neutra e poi vi faro' sapere! (spero vivamente che siano le gomme)

Grazie cmq per il feedback! :up:

anouk
 
Messaggi: 1793
Iscritto il: 03/11/2012, 18:39
Località: moNtebelluna tv

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 04/08/2013, 17:56

Ciao Jfet, le gomme di serie non credo siano un gran che :( , la pressione può andare, le gomme hanno un dot recente ?
Con la mia smR ( in teoria di telaio sono identiche, cambia solo l' escursione delle sospensioni ) non mi sdraio mai sul serbatoio e ripeto neanche sopra i 200 si muove :D , è settanta in sport ma non si può fare un paragone con la tua, c' è troppa differenza di sospensioni.....
Sfilando le forche in teoria ( parlo non per esperienza ma per aver letto in giro ) si " pianta " di più il davanti e dovrebbe diventare più stabile :wink:
Riguardo al limitatore la mia non esce di fabbrica con l' impostazione a 10.000, l' ho messo io assieme ad una mappa apposita per filtro bmc :D , comunque sono cose trascurabili e di sicuro i 300/500 giri non ti tirano fuori dagli impicci , anzi a quei regimi il " nostro " motore sta già calando e perciò necessita di un' altra marcia prima di arrivare a quel regime di giri :? , credimi sono più i danni che i benefici.....
Io ho fatto un giro di 230 km stamattina e in quei km il limitatore mi è entrato circa 3/4 volte, questo per farti capire che dai oggi, dai domani il motore ne risente e si rischiano danni alle valvole :( :(
Spero di esserti stato utile :wink:
Buona serata :D

fedro
Avatar utente
 
Messaggi: 422
Iscritto il: 05/06/2010, 9:05
Località: Modena

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 09/08/2013, 15:02

i miei 2 centesimi:
la gran parte dei problemi di ondeggiamento dell'anteriore sono dovuti al pilota che si aggrappa al manubrio.

Don
Avatar utente
 
Messaggi: 853
Iscritto il: 31/08/2011, 14:04
Località: Bologna

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 09/08/2013, 16:16

fedro ha scritto:i miei 2 centesimi:
la gran parte dei problemi di ondeggiamento dell'anteriore sono dovuti al pilota che si aggrappa al manubrio.


Avendo tu settaggio sport (sicuro?) e gomme in pressione, fedro dovrebbe aver ragione. Il cupolino alto, se l'hai, può essere parte del problema. Intendo, non è per una moto come l'SMT.

La mia, in Germania, si muove, senza passeggero, oltre i 170-180 - non drammaticamente; in due (???) non si muove fino a dopo 200. Nonostante questo, vorrei montare l'ammo di sterzo che può risultare utile anche quando si fa i somari senza passeggero, ma che elimina le oscillazioni dovute all'aerodinamica, fatto salvo quanto già detto sopra.

La coppia max è a 7000 giri, e il motore da 6000 a 8000 da il suo meglio. Allunga a oltre 9000, ma la coppia cala. Per dire, non credo ti aggiungerebbe nulla riuscire a farlo girare di più.
SMT Black MY 2011

clax
 
Messaggi: 895
Iscritto il: 24/05/2012, 1:36
Località: roma

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 09/08/2013, 17:09

la solita storia per me: se volete una moto che a 200 orari sia stabile dovete comprare una gt o una sportiva e possibilmente con abbigliamento specifico.
in assoluto la moto dalle prove arriva ben oltre i 200 ma quei benedetti accorgimenti possono fare poco con un manubrio che da solo ad impugnarlo fa effetto vela, col cupolo che non crea il cono d'aria come le moto dette sopra. eppoi quoto DON, il motore da il meglio di se' non al limitatore, vedi i grafici. insomma la SMT si fa godere per altro, se non l'avete capito
LA MOTO LOGORA CHI NON CE L'HA
ex: yam fazer1000fzs, yam fazer600, kawa zzr1100, 750supertenerè, (per poco) suzuki750 due tempi 3 cil, yam RD350LC, maico 250GS, cagiva sst125, motobi125ss, pantheon150, piaggio skipper125, honda vision50, metropolis50, rizzato califfone 50 4m

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4112
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 09/08/2013, 18:08

Non condivido per niente.

L'Adventure a 200 all'ora viaggia su un binario, è assurdo leggere che una SMT deve ondeggiare.

Don
Avatar utente
 
Messaggi: 853
Iscritto il: 31/08/2011, 14:04
Località: Bologna

R: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 09/08/2013, 20:35

miscelatore ha scritto:Non condivido per niente.

L'Adventure a 200 all'ora viaggia su un binario, è assurdo leggere che una SMT deve ondeggiare.


Che la SMT del nostro amico si muova troppo siamo d'accordo, ma che la ADV sia su "binario" a 200 credo sia una valutazione soggettiva: personalmente una MTS e' su un binario la ADV e' "stabile" - non su un "binario" - per mia esperienza diretta.
SMT Black MY 2011

Jfet
 
Messaggi: 338
Iscritto il: 15/04/2012, 8:54
Località: Snob&fashion City - Hinterland

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 10/08/2013, 20:01

clax ha scritto:la solita storia per me: se volete una moto che a 200 orari sia stabile dovete comprare una gt o una sportiva e possibilmente con abbigliamento specifico.
in assoluto la moto dalle prove arriva ben oltre i 200 ma quei benedetti accorgimenti possono fare poco con un manubrio che da solo ad impugnarlo fa effetto vela, col cupolo che non crea il cono d'aria come le moto dette sopra. eppoi quoto DON, il motore da il meglio di se' non al limitatore, vedi i grafici. insomma la SMT si fa godere per altro, se non l'avete capito


Che una naked la si compri per divorare curve e tornanti e' fuori di dubbio, che una naked (l' SMT poi dovrebbe essere turistica e se non si puo viaggiare a 150orari stabili con una moto turistica per altro senza neanche bagagli, cedo che la parola tour viene utilizzata in modo improprio) in quanto tale debba essere legittimata ad ondeggiare a 150 orari secondo me non sta né in cielo ne in terra!

La mia vecchia Xtraraptor non aveva nessuna protezione aerodinamica ed un manubrio diritto come un fuso, lo stesso peso ed un bel po' di ignoranza in piu', eppure fino ad oltre 200 precisa ed onesta, poi si alleggeriva ma nulla di paragonabile all' SMT! non comprendo perché non ondeggiasse mentre invece la mia SMTa quella velocità balla la macarena!

MTS per esperienza diretta su un binario anche oltre i 200 tanto precisa e rigorosa quanto fisica sul misto; praticamente e' una locomotiva: l'anteriore esce dal tornante mentre il posteriore ancora deve entrarci.....

maxi990
 
Messaggi: 1133
Iscritto il: 02/10/2011, 16:57

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 10/08/2013, 20:40

io continuo a dire che è un problema delle moto singole e nn dell'smt,dovuto probabilmente ad alcuni fattori nn ancora capiti dal propietario quali gomme,sospensioni,assetto ecc........io confermo che la mia nn lo ha mai fatto,nè l'alleggerimento sul veloce né lo sbacchettamento-risonanza sul manubrio in rilascio che qualcuno ha riscontrato.....ci faccio anche curvoni veloci sui 180 senza nessun problema e sentendomi in massima sicurezza
per me nn è da attribuire al progetto smt ma alla singola moto
maxi990

Jfet
 
Messaggi: 338
Iscritto il: 15/04/2012, 8:54
Località: Snob&fashion City - Hinterland

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 12/08/2013, 18:13

Update:

Dal dettaglio sport:

Mono:
- +2 click (chiusura) compressione low speed
- +1 click (chiusura) negativo

Forcella: - nulla -


Il problema sembra essere migliorato lievemente, adesso comincia ad a ondeggiare un po' più in la con la velocità (160, a 170 e' intenibile)... Ma la prova non è' molto scientifica poiché' ho le trax montate...
A proposito esperienze con le trax? Nel senso e' lecito aspettarsi un incidenza significativa sulla stabilità quando si guida con le trax montate?

Cmq spero di sbagliarmi ma quest'ondeggiamento sembra proprio dovuto ad un moto oscillatorio armonico...
C'è' qualcosa che ad un determinato istante comincia ad oscillare...

Grazie!

pat68
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 04/07/2011, 20:24

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 12/08/2013, 19:17

Guarda io da quando ho montato il cupolino givi e borse laterali morbide ho il problema dello sbacchettamento dai 160 in poi, appena posso rimetto il cupolino originale e tolgo le borse............ :bike1:

Don
Avatar utente
 
Messaggi: 853
Iscritto il: 31/08/2011, 14:04
Località: Bologna

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 13/08/2013, 13:56

Jfet ha scritto:A proposito esperienze con le trax? Nel senso e' lecito aspettarsi un incidenza significativa sulla stabilità quando si guida con le trax montate?



No, ma con la laterali non ho mai provato a passare i 180 in cui rimane stabile (ma in coppia, oltreché in Germania...). Oltre, sempre in coppia, ma quando ho solo il bauletto Trax.
SMT Black MY 2011

Jfet
 
Messaggi: 338
Iscritto il: 15/04/2012, 8:54
Località: Snob&fashion City - Hinterland

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 14/08/2013, 9:56

...oggi altro piccolo test del tutto involontario: svolta suburbana di 180 gradi per immissione su provinciale deserta, velocità' ridotta (circa 40km/h) percorro la svolta con velocità' uniforme, ed alleggerisco la presa del manubrio con la mano sinistra lo sterzo tende ad oscillare....

Ma che cavolo sarà'? (Trax montate) :?: :?: :?:

skevin
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 11/09/2010, 8:09
Località: Castiglione torinese

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 14/08/2013, 17:56

L'SMT è molto sensibile alle regolazioni delle sospensioni.
Prova a chiudere di un paio di tacche l'estensione della forcella

Don
Avatar utente
 
Messaggi: 853
Iscritto il: 31/08/2011, 14:04
Località: Bologna

R: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 15/08/2013, 21:31

Jfet ha scritto:...oggi altro piccolo test del tutto involontario: svolta suburbana di 180 gradi per immissione su provinciale deserta, velocità' ridotta (circa 40km/h) percorro la svolta con velocità' uniforme, ed alleggerisco la presa del manubrio con la mano sinistra lo sterzo tende ad oscillare....

Ma che cavolo sarà'? (Trax montate) :?: :?: :?:

Effetto Trax a 40 km/h escluso.

La tua moto si muove decisamente troppo. Devi farla vedere, imho.
SMT Black MY 2011

Jfet
 
Messaggi: 338
Iscritto il: 15/04/2012, 8:54
Località: Snob&fashion City - Hinterland

Re: R: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 16/08/2013, 9:53

Don ha scritto:
Jfet ha scritto:...oggi altro piccolo test del tutto involontario: svolta suburbana di 180 gradi per immissione su provinciale deserta, velocità' ridotta (circa 40km/h) percorro la svolta con velocità' uniforme, ed alleggerisco la presa del manubrio con la mano sinistra lo sterzo tende ad oscillare....

Ma che cavolo sarà'? (Trax montate) :?: :?: :?:

Effetto Trax a 40 km/h escluso.

La tua moto si muove decisamente troppo. Devi farla vedere, imho.


Ktm, o sospensionista?

Diamonddog
Avatar utente
 
Messaggi: 1500
Iscritto il: 28/09/2009, 10:14
Località: Bulagna

I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 16/08/2013, 10:08

Fetta non entrare nel loop della multi, eh!
a 170 non andarci e se la moto è nuova e originale non ti preoccupare che è solo colpa delle gomme. Aspetta il prossimo cambio prima di buttar via tempo e soldi per niente
"Tu vuoi una special... a me basta un trattore che impenni e pieghi..."

Vicepresidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty #0002

Jfet
 
Messaggi: 338
Iscritto il: 15/04/2012, 8:54
Località: Snob&fashion City - Hinterland

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 16/08/2013, 20:35

Diamonddog ha scritto:Fetta non entrare nel loop della multi, eh!
a 170 non andarci e se la moto è nuova e originale non ti preoccupare che è solo colpa delle gomme. Aspetta il prossimo cambio prima di buttar via tempo e soldi per niente


Ok vediamo con le SSmart!

Don
Avatar utente
 
Messaggi: 853
Iscritto il: 31/08/2011, 14:04
Località: Bologna

R: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 18/08/2013, 20:52

Le SSmart aiuteranno. Circa la domanda, proverei con uno che faccia settaggi sospensioni. In KTM c'e' il caso ci facciano un giro a velocita' codice per dirti "futto normale"... mia opinione...
SMT Black MY 2011

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1324
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 21/08/2013, 21:34

controllato che fossero ben equilibrate?
my bar Carruozzo&Macerone

fabermoto
Avatar utente
 
Messaggi: 645
Iscritto il: 12/08/2012, 17:05
Località: Pozzuolo Martesana

I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 21/08/2013, 21:46

Se la prossima settimana sei libero, possiamo bere una birra e fare due rotonde, magari capiamo qualcosa :)
Hai una SMT? segnalalo qui: SMT Mappa Italiana e sarai dei nostri

Jfet
 
Messaggi: 338
Iscritto il: 15/04/2012, 8:54
Località: Snob&fashion City - Hinterland

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 22/08/2013, 10:37

fabermoto ha scritto:Se la prossima settimana sei libero, possiamo bere una birra e fare due rotonde, magari capiamo qualcosa :)


Ti scrivo in mp. tengo cmq buono l'invito! Ma se non trovo un gommista sono bloccato!

per le gomme ormai ho poco da capire: 5400Km, ed e' venuto fuori l'indicatore dei 3mm sulla posteriore al centro, e sull'anteriore in zona spalla!
Quindi queste gomme le devo cambiare.

Durante la risalita da scansano a Milano via appennini scorsa ho avuto l'impressione che le continental soffrano parecchio il caldo.
Adesso, sono un po' incasinato, perche' sto cercando un gommista per cambiare ste gomme ma mi sa che sono tutti in ferie... Tristezza! :crycry: :crycry: :crycry:

Cmq vado per le sportsmart! Se avete consigli/pareri/dritte sono qua!

Jfet
 
Messaggi: 338
Iscritto il: 15/04/2012, 8:54
Località: Snob&fashion City - Hinterland

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 22/08/2013, 20:20

Jfet ha scritto:
fabermoto ha scritto:Se la prossima settimana sei libero, possiamo bere una birra e fare due rotonde, magari capiamo qualcosa :)


Ti scrivo in mp. tengo cmq buono l'invito! Ma se non trovo un gommista sono bloccato!

per le gomme ormai ho poco da capire: 5400Km, ed e' venuto fuori l'indicatore dei 3mm sulla posteriore al centro, e sull'anteriore in zona spalla!
Quindi queste gomme le devo cambiare.

Durante la risalita da scansano a Milano via appennini scorsa ho avuto l'impressione che le continental soffrano parecchio il caldo.
Adesso, sono un po' incasinato, perche' sto cercando un gommista per cambiare ste gomme ma mi sa che sono tutti in ferie... Tristezza! :crycry: :crycry: :crycry:

Cmq vado per le sportsmart! Se avete consigli/pareri/dritte sono qua!


Rettifico: 5100Km... E aggiungo: oggi ho verificato il livello del l'olio motore ed è' al minimo, per cui tocca raboccare....d'altronde era solo una conferma.... 8)

Jfet
 
Messaggi: 338
Iscritto il: 15/04/2012, 8:54
Località: Snob&fashion City - Hinterland

Re: I miei primi 3500Km con SMT

Messaggio » 01/09/2013, 21:00

UPDATE:

Cambiate le gomme: ondeggiamento migliorato di brutto!
Il problema e' traslato parecchio in avanti, nel senso che adesso si verifica a velocità' che non mi interessano, e cmq quando si innesca non lo fa in maniera brutale come prima del cambio gomme!!!!
Forse smantellando con l'idraulica si risolve ma per adesso bene cosi'!!!

Grazie mille per le dritte!!!!

Sempre più entusiasta....dovrei cambiare il Nick....STME: stm enthusiast :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Torna a KTM LC8 SMT

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], brunosac, cibio, dome09, evektor, fabio55, Fedelima, Gio76, Google [Bot], ilbrazzo, lucajoebar, Majestic-12 [Bot], MSNbot Media, Rsonsini, Ste13, step75, Tony47, wonderbike, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags