KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

pinto
Avatar utente
 
Messaggi: 884
Iscritto il: 24/09/2012, 15:58
Località: Roma\Sassari

Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 05/05/2013, 22:12

Ciao ragazzi,
sono appena rientrato da un giro in sardegna con un amico che ha la SMT prima serie (20.000 Km) mentre io ho una 2012 ABS con appena 3.000 Km.

Scambiandoci le moto mi sono accorto di alcune differenze, riscontrate anche dal mio amico, fra i due modelli e, lo dico subito, la vecchia sembra andare meglio!!!

Riassumo brevemente le principali differenze:
1) INGRESSO IN CURVA
La mia ha la tendenza ad ondeggiare (pompare) all'avantreno, e come se l'avantreno stesse per "prendere sotto" innescando delle lievi oscillazioni all'avantreno. Questo accade nel misto stretto (sul veloce è una "spada"), mentre la moto del mio amico sulle stesse curve è di una maneggevolezza e neutralità esemplari. Aggiungo che entrambe le moto sono settate con sospensioni standard e le forcelle non sono sfilate. L'unica differenza è che la moto del mio amico monta le Pirelli rosso II mentre io ho le conti di serie.
Se qualcuno ha avuto le miestesse sensazioni con le conti originali me lo dica che le cambio subito !!!!

2) EROGAZIONE MOTORE
Ok, il mio è ancora "legato" (anche la mia vecchia ADV aveva inizziato a dare il meglio dopo i 10.000 KM), ma in generale l'erogazione della "vecchia" SMT è più sportiva. Prende e perde giri con più rapidità e sopprattutto non ha quel fastidiosissimo "buco" fra i 4 e i 5 mila giri. Aggiungo anche che ha molto meno ON-OFF e il tutto si traduce in una guida più divertente. (il mio amico ha detto che non ha mai fatto alcuna modifica alla moto, scarico, mappa , filtro ecc)

Apetto i vostri pareri e consigli, devo trovarmi una smt prima serie usata???
Ktm 1290 SD, ex Ktm 990 SMT, ex KTM 950 ADV S

fabermoto
Avatar utente
 
Messaggi: 645
Iscritto il: 12/08/2012, 17:05
Località: Pozzuolo Martesana

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 06/05/2013, 6:32

Un mio collega ha un 2009 e io un 2011 e mi sembrano identiche. Le moto avevano le sesse gomme.

Potrebbe essere che la differenza sia proprio quella, o la pressione delle stesse.
Hai una SMT? segnalalo qui: SMT Mappa Italiana e sarai dei nostri

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1323
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 06/05/2013, 8:07

Apetto i vostri pareri e consigli, devo trovarmi una smt prima serie usata???

non te lo consiglio...
io ho provato una 2011 con abs, ed aveva meno on-off della mia (2010) e un'erogazione più fluida in basso, niente buchi di erogazione, fossi in te la porterei dal conce per farla controllare.
in merito al "pompaggio" dell'anteriore, capita anke a me a volte in piega, non sò dire da cosa dipenda, ma faccio delle prove variando la pressione per capire, prova anke tu :wink:
ps: fai provvedere al conce anke allo sfiato dalle viti sugli steli forcella.
my bar Carruozzo&Macerone

pinto
Avatar utente
 
Messaggi: 884
Iscritto il: 24/09/2012, 15:58
Località: Roma\Sassari

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 07/05/2013, 0:44

katana ha scritto:
Apetto i vostri pareri e consigli, devo trovarmi una smt prima serie usata???

non te lo consiglio...
io ho provato una 2011 con abs, ed aveva meno on-off della mia (2010) e un'erogazione più fluida in basso, niente buchi di erogazione, fossi in te la porterei dal conce per farla controllare.
in merito al "pompaggio" dell'anteriore, capita anke a me a volte in piega, non sò dire da cosa dipenda, ma faccio delle prove variando la pressione per capire, prova anke tu :wink:
ps: fai provvedere al conce anke allo sfiato dalle viti sugli steli forcella.


ok, per l'erogazione ne parlo con il conce (milani), la mia 2012 è proprio il contrario della 2011 che hai provato tu ... :crycry:

Per il "pompaggio" forse mi sono spiegato male, a me capita in inserimento, un attimo prima di buttarla giù ed iniziare a piegare. Ora provo a giocare anche io con la pressione.
Per lo sfiato ho le valvoline a pressione e le faccio sfiatare ogni giorno.

Come ti sei trovato tu con le conti di serie?
Ktm 1290 SD, ex Ktm 990 SMT, ex KTM 950 ADV S

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1323
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 07/05/2013, 8:22

ma il "pompaggio" te lo fa mentre freni in inserimento di curva?

con le conti mi sono trovato bene, gomma onesta, buon feeling, neutra, grip discreto, è durata poco, si è scalinata all'anteriore.
my bar Carruozzo&Macerone

pinto
Avatar utente
 
Messaggi: 884
Iscritto il: 24/09/2012, 15:58
Località: Roma\Sassari

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 07/05/2013, 9:50

katana ha scritto:ma il "pompaggio" te lo fa mentre freni in inserimento di curva?

con le conti mi sono trovato bene, gomma onesta, buon feeling, neutra, grip discreto, è durata poco, si è scalinata all'anteriore.


Bravo !!!
è come se per un attimo "prendesse sotto" e cadesse vesso l'interno (una sensazione di svirgolamento come se la forcella fosse troppo "in piedi"). Questo mi porta istintivamente a raddrizzare la moto frenare un po di più e spigolare la curva, togliendomi il gusto di una bella piega rotonda.
All'inizio pensavo che fosse un problema mio (è la prima moto con ruota da 17 che ho) ma provando l'SMT del mio amico non ho riscontrato questo comportamento.
Ktm 1290 SD, ex Ktm 990 SMT, ex KTM 950 ADV S

maxi990
 
Messaggi: 1133
Iscritto il: 02/10/2011, 16:57

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 07/05/2013, 10:28

comunque io ho capito che ogni moto ha una storia a sè,giro spesso con 1 mio amico con smt 2012 ed io ho la 2011,quando ci scambiamo le moto entrambi abbiamo la sensazione di guidare moto alquanto diverse anche con settaggi uguali,la mia,anche a detta sua, è più rigida e dà più sicurezza nell'entrata in curva...,la sua sembra più da viaggio cioè più smollacciona e con un'erogazione più fluida...entrambe con scarichi aperti
maxi990

pinto
Avatar utente
 
Messaggi: 884
Iscritto il: 24/09/2012, 15:58
Località: Roma\Sassari

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 07/05/2013, 10:32

maxi990 ha scritto:comunque io ho capito che ogni moto ha una storia a sè,giro spesso con 1 mio amico con smt 2012 ed io ho la 2011,quando ci scambiamo le moto entrambi abbiamo la sensazione di guidare moto alquanto diverse anche con settaggi uguali,la mia,anche a detta sua, è più rigida e dà più sicurezza nell'entrata in curva...,la sua sembra più da viaggio cioè più smollacciona e con un'erogazione più fluida...entrambe con scarichi aperti


Alla fine è come dici tu ... però se si riesce a ricavare qualche suggerimento per cucirsi la moto addosso e cosa buona e giusta :D :D
Ktm 1290 SD, ex Ktm 990 SMT, ex KTM 950 ADV S

Matew690
Avatar utente
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 13/09/2012, 10:55

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 10/05/2013, 16:22

ciao a tutti,
ragazzi per quanto rigurada l'effetto ON/OFF io ho una 2009 con gli Akra e sono veramente incavolato nero, in città non riesco nemmeno ad usarla, strappa in una maniera imbarazzante. Il prossimo passo già in programma è montare l'acceleratore progressivo per vedere se cambia qualcosa...
Mi lamentavo dell'erogazione della mia Duke 690 ma quella era un violino rispetto a questa.
Qualcuno sa dirmi cosa potrebbe avere? :head: :head: :head: :head: :head:
KTM is all power!!!

Ex Ktm Duke 690/Ex Husqvarna 250 2T/Ex Ktm EXC450R/Ex Husqvarna SM 125S

maxi990
 
Messaggi: 1133
Iscritto il: 02/10/2011, 16:57

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 10/05/2013, 17:32

l'hai mappata?
maxi990

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6801
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 10/05/2013, 20:37

matew690 dimmi che configurazione hai.... gli akra quali sono quelli evo con fondello in carbonio o gli altri , rapportatura, filtro, mappatura....
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6801
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 10/05/2013, 20:37

ah dimenticavo di dove sei.....
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

Matew690
Avatar utente
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 13/09/2012, 10:55

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 13/05/2013, 17:13

scarico Akra con fondello in carbonio, no rimappata.
...e la moto l'ho comperata e la porto sempre dal rivenditore ufficiale della Valtellina (Pensini Moto) che per quanto mi riguarda ne sa abbastanza, sono passato da un EXC450 ad una Duke690 ed ora alla SMT ma mi trovo sempre bene (sul lato economico potrebbe fare meglio :mrgreen: ma prima di tutto guardo la qualità) :lol:

A proposito, sono stato a trovarlo la scorsa settimana per montare il puntale/paramotore e l'unica alternativa per l'erogazione pessima ai bassi è il gas progressivo...a breve provo con quello...speriamo bene. (ho sentito che anche sulla RC8 c'è chi "gode" dello stesso problema)
KTM is all power!!!

Ex Ktm Duke 690/Ex Husqvarna 250 2T/Ex Ktm EXC450R/Ex Husqvarna SM 125S

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6801
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 13/05/2013, 19:28

dunque...innanzitutto lascia perdere il comando del gas progressivo , tutti quelli che lo hanno messo lo hanno tolto subito....ammazza la moto
il tuo problema consiste nella mappatura della moto.....fatti mettere la mappatura akra dal conce e vedrai come cambia.....io quando ho messo gli scarichi(sabato sera) ho camminato due giorni senza la mappa e non era piacevole andare in giro(martedi mattina alle 830 ero fuori dal conce per la mappatura....la moto cambia in modo impressionante....meno scorbutica, piu pastosa e cattiva in allungo.... senza la mappatura era brusca , scorbutica e non allungava per nulla murava ad 8500 e aveva perso 15km/h di velocita massima.....
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

pat68
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 04/07/2011, 20:24

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 13/05/2013, 19:51

alfus2verdi ha scritto:dunque...innanzitutto lascia perdere il comando del gas progressivo , tutti quelli che lo hanno messo lo hanno tolto subito....ammazza la moto
il tuo problema consiste nella mappatura della moto.....fatti mettere la mappatura akra dal conce e vedrai come cambia.....io quando ho messo gli scarichi(sabato sera) ho camminato due giorni senza la mappa e non era piacevole andare in giro(martedi mattina alle 830 ero fuori dal conce per la mappatura....la moto cambia in modo impressionante....meno scorbutica, piu pastosa e cattiva in allungo.... senza la mappatura era brusca , scorbutica e non allungava per nulla murava ad 8500 e aveva perso 15km/h di velocita massima.....


Sono d'accordo tutto questo è successo anche a me! :up:

Matew690
Avatar utente
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 13/09/2012, 10:55

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 13/05/2013, 21:58

E questa mappatura quante "monetine" mi costerebbe?
Mi intriga la cosa anche perche oggettivamente sotto ai 3mila giri é inguidabile e strappa da matti...
KTM is all power!!!

Ex Ktm Duke 690/Ex Husqvarna 250 2T/Ex Ktm EXC450R/Ex Husqvarna SM 125S

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4109
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

R: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 14/05/2013, 2:08

Non ti costa nulla perché se hai messo lo scarico avrebbe dovuto gia cambiartela.

Ricky1203
Avatar utente
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 24/01/2012, 15:34
Località: Tavullia

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 14/05/2013, 8:07

Per mappare ci vuole 5 minuti però la moto deve essere fredda. Io l'ho fatta fare dal mio conce che non ha voluto niente.....
Confermo, l'erogazione della moto cambia radicalmente ed è molto più godibile!
2012 SMT 990 ABS White
Tavullia (PU)

pave
Avatar utente
 
Messaggi: 2554
Iscritto il: 23/01/2012, 12:51
Località: Mantova

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 14/05/2013, 8:26

Ricky1203 ha scritto:Io l'ho fatta fare dal mio conce che non ha voluto niente.....


Ottimo, di solito si fan pagare almeno 50 euro per 5 minuti di lavoro... meno male che esiste Tuneecu !

Lamps
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

Hai una SMT ? Segnati qui SMT MAPPA ITALIANA e sarai dei nostri !!!

maxi990
 
Messaggi: 1133
Iscritto il: 02/10/2011, 16:57

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 14/05/2013, 8:48

una voce fuori dal coro,a me sinceramente piaceva di più con la mappa originale(con Akra)
maxi990

pave
Avatar utente
 
Messaggi: 2554
Iscritto il: 23/01/2012, 12:51
Località: Mantova

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 14/05/2013, 8:52

maxi990 ha scritto:una voce fuori dal coro,a me sinceramente piaceva di più con la mappa originale(con Akra)


Sai che anche io quasi quasi :?

Lamps
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

Hai una SMT ? Segnati qui SMT MAPPA ITALIANA e sarai dei nostri !!!

Ricky1203
Avatar utente
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 24/01/2012, 15:34
Località: Tavullia

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 14/05/2013, 9:46

maxi990 ha scritto:una voce fuori dal coro,a me sinceramente piaceva di più con la mappa originale(con Akra)


Per quale motivo? :o
2012 SMT 990 ABS White
Tavullia (PU)

Ricky1203
Avatar utente
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 24/01/2012, 15:34
Località: Tavullia

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 14/05/2013, 10:06

pave ha scritto:
Ricky1203 ha scritto:Io l'ho fatta fare dal mio conce che non ha voluto niente.....


Ottimo, di solito si fan pagare almeno 50 euro per 5 minuti di lavoro... meno male che esiste Tuneecu !

Lamps


Credo che non abbia voluto niente perché gli scarichi li avevo comprati da lui.
In un primo momento ho messo gli akra e lasciato la mappa originale ma in città e per passeggiare non era il massimo per via dell'eccessivo freno motore e per l'on/off molto accentuato ai bassi.
Così ho rimappato e la moto ora ha una guida più fluida e lineare anche ai bassi e il freno motore è molto diminuito. In sostanza io mi ci trovo meglio adesso :D

Byke
2012 SMT 990 ABS White
Tavullia (PU)

pave
Avatar utente
 
Messaggi: 2554
Iscritto il: 23/01/2012, 12:51
Località: Mantova

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 14/05/2013, 10:09

Ok se hai preso i cannoni da lui ci sta che abbia rimappato gratis. La mia perplessità della mappa Akra è che fa diventare la moto più fluida e morbida in basso, questo è indubbio, ma a mio parere fino a 6.000 giri toglie tanta di quella cattiveria che è un po' il caratetre della nostra SMT... poi ovviamente de gustibus !

Lamps
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

Hai una SMT ? Segnati qui SMT MAPPA ITALIANA e sarai dei nostri !!!

Matew690
Avatar utente
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 13/09/2012, 10:55

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 14/05/2013, 11:40

Sono d'accordo con voi che la rabbiosità della SMT sia anche il suo carattere ma non è possibile che nel misto stretto (e ne faccio molto perchè qui in valle è pieno di passi di montagna) la moto mi mura in ingresso per colpa del freno a motore e che quando vado a riprendere in mano il gas a centro curva devo pelare la frizione se no strappa...(e quando si piega parecchio questo strappetto potrebbe farmi arrivare con le orecchie per terra)
Proverò con la mappatura Akra...

...ad ogni modo concordate tutti con il fatto che il gas progressivo sia una cavolata?...
KTM is all power!!!

Ex Ktm Duke 690/Ex Husqvarna 250 2T/Ex Ktm EXC450R/Ex Husqvarna SM 125S

Ricky1203
Avatar utente
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 24/01/2012, 15:34
Località: Tavullia

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 14/05/2013, 14:17

Si in effetti la moto con la mappa akra ha perso un pò di rabbiosità ai bassi. In pratica con la vecchia mappa i cavalli li avevi tutti subito a disposizione ora con la mappa nuova la potenza è più diluita fino al limitatore ma non per questo la moto è meno divertente e funambolica di prima. Anzi, ora la guida è più rilassante e godibile quando non vuoi fare il teppista :mrgreen:
2012 SMT 990 ABS White
Tavullia (PU)

maxi990
 
Messaggi: 1133
Iscritto il: 02/10/2011, 16:57

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 14/05/2013, 16:18

sarei curioso di vedere se con un filtro bmc torna come prima in cattiveria!
maxi990

Matew690
Avatar utente
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 13/09/2012, 10:55

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 15/05/2013, 13:33

maxi990 ha scritto:sarei curioso di vedere se con un filtro bmc torna come prima in cattiveria!


si direi che montare un filtro BMC non sarebbe una brutta idea (io ce l'ho anche sulla macchina, lavabile e non ne cambi più per tutta la vita e il motore respira meglio)
KTM is all power!!!

Ex Ktm Duke 690/Ex Husqvarna 250 2T/Ex Ktm EXC450R/Ex Husqvarna SM 125S

clax
 
Messaggi: 895
Iscritto il: 24/05/2012, 1:36
Località: roma

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 18/05/2013, 10:28

:shock: :shock: come è possibile che ancora si sentono storie di chi ha montato le mamitte soltanto pensando di guadagnarci? mica è il vespino! E se le monta un professionista senza rimappare ancora peggio, è un cane di meccanico.
Alla fine si è riusciti a ingarbugliare una ottima moto che già tutta originale va da Zio :lol:
Concordo con Alfus per il gas RC8 (almeno quello sotto i 30euro),, non mi sono trovato bene per la guida sportiva, ma per chi è meno "pepato" su una smt (originale nel mio caso) ha il suo perchè (meno strappi, minori giri motore ad andature fisse quindi meno consumi)
LA MOTO LOGORA CHI NON CE L'HA
ex: yam fazer1000fzs, yam fazer600, kawa zzr1100, 750supertenerè, (per poco) suzuki750 due tempi 3 cil, yam RD350LC, maico 250GS, cagiva sst125, motobi125ss, pantheon150, piaggio skipper125, honda vision50, metropolis50, rizzato califfone 50 4m

maxi990
 
Messaggi: 1133
Iscritto il: 02/10/2011, 16:57

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 18/05/2013, 16:42

ingarbugliare :roll: ,fidati che con gli scarichi, mappata o no, non si ingarbuglia niente in questa moto anzi lei ringrazzia e tu sgaaaaaasi più di prima.....penso che tra i tanti lavori fatti gli scarichi siano i dindi spesi meglio :wink:
maxi990

Ricky1203
Avatar utente
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 24/01/2012, 15:34
Località: Tavullia

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 20/05/2013, 9:55

maxi990 ha scritto:ingarbugliare :roll: ,fidati che con gli scarichi, mappata o no, non si ingarbuglia niente in questa moto anzi lei ringrazzia e tu sgaaaaaasi più di prima.....penso che tra i tanti lavori fatti gli scarichi siano i dindi spesi meglio :wink:


Concordo e ce ne sono anche altri di vantaggi come spiegato in precedenti topic.
2012 SMT 990 ABS White
Tavullia (PU)

pinto
Avatar utente
 
Messaggi: 884
Iscritto il: 24/09/2012, 15:58
Località: Roma\Sassari

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 22/06/2013, 12:21

pinto ha scritto:Ciao ragazzi,
Riassumo brevemente le principali differenze:
1) INGRESSO IN CURVA
La mia ha la tendenza ad ondeggiare (pompare) all'avantreno, e come se l'avantreno stesse per "prendere sotto" innescando delle lievi oscillazioni all'avantreno. Questo accade nel misto stretto (sul veloce è una "spada"), mentre la moto del mio amico sulle stesse curve è di una maneggevolezza e neutralità esemplari. Aggiungo che entrambe le moto sono settate con sospensioni standard e le forcelle non sono sfilate. L'unica differenza è che la moto del mio amico monta le Pirelli rosso II mentre io ho le conti di serie.
2) EROGAZIONE MOTORE
Ok, il mio è ancora "legato" (anche la mia vecchia ADV aveva inizziato a dare il meglio dopo i 10.000 KM), ma in generale l'erogazione della "vecchia" SMT è più sportiva. Prende e perde giri con più rapidità e sopprattutto non ha quel fastidiosissimo "buco" fra i 4 e i 5 mila giri. Aggiungo anche che ha molto meno ON-OFF e il tutto si traduce in una guida più divertente. (il mio amico ha detto che non ha mai fatto alcuna modifica alla moto, scarico, mappa , filtro ecc)


Allora ...
1) ho risolto .... gonfiando le gomme. Vado in moto da più di 20 anni ma non mi era venuta in mente la cosa più semplice (maledette moto stradali!!). Ora potete insultarmi liberamente :D :D
2) reinstallata mappa di serie è fatto il CO (ottimizzato per l'estate). La moto va molto meglio e, con il passare dei KM migliora.

Sto iniziando a divertirmi veramente : :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Ktm 1290 SD, ex Ktm 990 SMT, ex KTM 950 ADV S

maxi990
 
Messaggi: 1133
Iscritto il: 02/10/2011, 16:57

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 22/06/2013, 16:28

cos'è il CO?
maxi990

multicentrum
 
Messaggi: 225
Iscritto il: 07/12/2010, 11:33
Località: Tarquinia (VT)/ ROMA

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 22/06/2013, 22:38

maxi990 ha scritto:cos'è il CO?

Monossido di carbonio.
Ha ritarato la centralina ingrassando o smagrendo la miscela aria/benzina ai vari regimi del motore, sul Suzuki SV1000S il mago, per gli amici romani e non solo,(Renato Ianniccheri :D ) aveva dato un +5% ai bassi e medi perchè in rilascio si spegneva.

multicentrum
 
Messaggi: 225
Iscritto il: 07/12/2010, 11:33
Località: Tarquinia (VT)/ ROMA

Re: Differenze riscontrate fra SMT prima serie e 2012

Messaggio » 22/06/2013, 22:40

pinto ha scritto:
pinto ha scritto:Ciao ragazzi,
Riassumo brevemente le principali differenze:
1) INGRESSO IN CURVA
La mia ha la tendenza ad ondeggiare (pompare) all'avantreno, e come se l'avantreno stesse per "prendere sotto" innescando delle lievi oscillazioni all'avantreno. Questo accade nel misto stretto (sul veloce è una "spada"), mentre la moto del mio amico sulle stesse curve è di una maneggevolezza e neutralità esemplari. Aggiungo che entrambe le moto sono settate con sospensioni standard e le forcelle non sono sfilate. L'unica differenza è che la moto del mio amico monta le Pirelli rosso II mentre io ho le conti di serie.
2) EROGAZIONE MOTORE
Ok, il mio è ancora "legato" (anche la mia vecchia ADV aveva inizziato a dare il meglio dopo i 10.000 KM), ma in generale l'erogazione della "vecchia" SMT è più sportiva. Prende e perde giri con più rapidità e sopprattutto non ha quel fastidiosissimo "buco" fra i 4 e i 5 mila giri. Aggiungo anche che ha molto meno ON-OFF e il tutto si traduce in una guida più divertente. (il mio amico ha detto che non ha mai fatto alcuna modifica alla moto, scarico, mappa , filtro ecc)


Allora ...
1) ho risolto .... gonfiando le gomme. Vado in moto da più di 20 anni ma non mi era venuta in mente la cosa più semplice (maledette moto stradali!!). Ora potete insultarmi liberamente :D :D
2) reinstallata mappa di serie è fatto il CO (ottimizzato per l'estate). La moto va molto meglio e, con il passare dei KM migliora.

Sto iniziando a divertirmi veramente : :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Per le gomme visto che sei in zona, magari già lo conosci, vai da Massimiliano a via Tamassia, una traversa a sx di via Boccea andando fuori Roma, appena passato Castroni, è la traversa prima di via Leone XIII

Prossimo

Torna a KTM LC8 SMT

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: 19manuel79, Bat21, Bing [Bot], bruno_s, drugantibus, fabio55, fedesmr78, Fra28, Gerko, Google [Bot], isyman88, kociz, lucaktm02, mrste, MSNbot Media, paradisosal, Ready To Go, sd1290, sergio1979, steppenwolf, Teo_80, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

ktm zona casalotti      posseri ktm 1290