KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Batteria scarica

street
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 29/03/2011, 14:15

Batteria scarica

Messaggio » 11/03/2013, 9:26

Ciao, premetto che proprio non ci so fare col "bricolage", tantomeno coi "misteri" meccanici ed elettrici della nostra moto..
..Vado al sodo, ieri avevo un'oretta di tempo, sole..cosa meglio di un giretto in moto?
Vado in garage...accendo il quadro...e la moto non parte ..il motorino dà un sussulto e la moto non si accende...
L'avevo accesa a gennaio per un giretto di un'oretta, e non l'accendevo da novembre...
Ora un mese e mezzo dopo è andata giù la batteria...

Ma la mia domanda è questa: :oops:
Pensavo di staccare la batteria e comprare un caricatore/manutentore per ricaricarla...letto il libretto...ma non ho la chiave giusta...
Qualcuno sa dire di che misura serve? e una volta svitato il bullone (prima negativo e poi positivo, giusto?) si stacca il filo completamente o bisogna fare qualcos'altro? Rischio di morire fulminato? :roll:
E chi mi sa consigliare un buon caricatore/manutentore?

Bizius
Avatar utente
 
Messaggi: 64
Iscritto il: 28/11/2011, 8:35

Re: Batteria scarica

Messaggio » 11/03/2013, 11:28

Tranquillo....con il 12 V non rischi di rimanere fulminato a meno che decidi di sentire se la batteria è carica con la lingua come si fa con le pile da 9V... :lol:

Stacca la batteria e collega il manutentore...io ti consiglio questo...

http://www.ctek.it/xs08.php

lo trovi su ebay a una 40ina di euro...

Se hai la corrente in garage puoi anche collegarlo senza staccare la batteria....

La chiave mi sembra sia una 9.

Buona fortuna. :wink:
KTM 990 SM-T 2011 Orange

multicentrum
 
Messaggi: 225
Iscritto il: 07/12/2010, 11:33
Località: Tarquinia (VT)/ ROMA

Re: Batteria scarica

Messaggio » 11/03/2013, 22:44

Quando t isuccede questo stacca il fusibile delle luci, metti in moto e rimetti il fusibile.
La batteria dovrebbe erogare 12V
La luce assorbe circa 1,5V
12-1,5= 10,5V
metti che è un pò fiacca e ti fornisce 11V ti ritrovi con 9,5V hai solamente 0,5 V in più dell' ammesso dalla centralina a disposizione, la centralina a 9V stacca non permette l 'accensione, quindi se non parte immediatamente rimani a piedi. Quello che ti scritto è l' unica maniera per mettere in moto oltre la classica spinta o cavi. :wink:

multicentrum
 
Messaggi: 225
Iscritto il: 07/12/2010, 11:33
Località: Tarquinia (VT)/ ROMA

Re: Batteria scarica

Messaggio » 11/03/2013, 22:46

Bizius ha scritto:Tranquillo....con il 12 V non rischi di rimanere fulminato a meno che decidi di sentire se la batteria è carica con la lingua come si fa con le pile da 9V... :lol:

Stacca la batteria e collega il manutentore...io ti consiglio questo...

http://www.ctek.it/xs08.php

lo trovi su ebay a una 40ina di euro...

Se hai la corrente in garage puoi anche collegarlo senza staccare la batteria....

La chiave mi sembra sia una 9.

Buona fortuna. :wink:

E' quello che ho io.
La chiave è fornita di serie ed è il cacciavite. La vite sulla batteria è a croce

clax
 
Messaggi: 895
Iscritto il: 24/05/2012, 1:36
Località: roma

Re: Batteria scarica

Messaggio » 12/03/2013, 12:08

purtroppo per me che non ho garage chiuso mi sono preso uno starter portatile a pinze a una trentina d'euri da eurospin.
se lasciata sotto il suo telo pesante a dormire per piu' di 3-4gg d'inverno la batteria fa i capricci, e lo strumento mi da una bella mano, basta togliere la sella
LA MOTO LOGORA CHI NON CE L'HA
ex: yam fazer1000fzs, yam fazer600, kawa zzr1100, 750supertenerè, (per poco) suzuki750 due tempi 3 cil, yam RD350LC, maico 250GS, cagiva sst125, motobi125ss, pantheon150, piaggio skipper125, honda vision50, metropolis50, rizzato califfone 50 4m

Toto88
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 08/03/2013, 17:03

Re: Batteria scarica

Messaggio » 14/03/2013, 17:16

oPS :shock:
mi spiegate a che serve il manutentore pls??
io ho sempre semplicemente staccato la batteria per poi riattaccarla in primavera..
non ho mai avuto problemi
ho fatto danni??? :lol:

grazie

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4109
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

R: Batteria scarica

Messaggio » 14/03/2013, 17:22

Non hai fatto danni, però che palle!!
Col mantenutore, se ti viene voglia improvvisa, metti il casco, stacchi lo spinotto e parti.

Certe moto prima di accedere alla batteria, devi lavorarci un'oretta

Toto88
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 08/03/2013, 17:03

Re: Batteria scarica

Messaggio » 14/03/2013, 17:26

1 ora''??
BHO IO RIATTACCO I CAVETTI E PARTO ( 2 MIN ci vogliono)
cmq grz

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4109
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Batteria scarica

Messaggio » 14/03/2013, 18:07

Dipende d'alla moto. Alcune meno di 30 secondi, se hanno la batteria sotto sella.

L'adventure un po' ci devi lavorare, rimuovere paramotore e il coperchietto batteria.

Il superduke dovevo togliere il puntale, sfascettare alcuni cavi e staccare delle spine, poi si poteva aprire lo sportello del vano batteria.

Nel GS 1150 bisognava togliere il serbatoio benzina e qualche altra staffetta.

street
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 29/03/2011, 14:15

Re: Batteria scarica

Messaggio » 16/03/2013, 10:07

Arrivato il carica batteria...
..ma per scollegare la batteria, prima di staccare negativo e positivo, devo staccare lo spinotto in plastica che c'è davanti alla batteria? :oops:

rcostama76
Avatar utente
 
Messaggi: 217
Iscritto il: 21/07/2012, 22:17
Località: Monza & Brianza

Re: Batteria scarica

Messaggio » 16/03/2013, 19:11

Scusa ma non capisco... Quale spinotto?!?

Per caso ti riferisci alla protezione in plastica rossa del polo positivo?
KTM 990 SMT MY2012 | ex SUZUKI SV 650 N MY2004

saveliev
Avatar utente
 
Messaggi: 120
Iscritto il: 07/09/2009, 9:48
Località: Berlin

Re: Batteria scarica

Messaggio » 16/03/2013, 20:40

forse parli del laccio di gomma che la tiene ferma.
certo, se la vuoi estrarre quello lo dei togliere

street
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 29/03/2011, 14:15

Re: Batteria scarica

Messaggio » 16/03/2013, 21:23

Non saprei, perché mi hanno detto che prima di staccare i poli bisognava staccare l'alimentazione!
Comunque oggi ho cominciato a svitare il polo negativo ma dopo un po' che era allentato sentivo dei contatti e si
Accendeva la spia fi sul cruscotto....e ho visto qualche scintillina... Morale della favola ho riavvitato tutto!
Ho fatto male? Erano normali queste piccole scariche?

multicentrum
 
Messaggi: 225
Iscritto il: 07/12/2010, 11:33
Località: Tarquinia (VT)/ ROMA

Re: Batteria scarica

Messaggio » 17/03/2013, 12:21

street ha scritto:Non saprei, perché mi hanno detto che prima di staccare i poli bisognava staccare l'alimentazione!
Comunque oggi ho cominciato a svitare il polo negativo ma dopo un po' che era allentato sentivo dei contatti e si
Accendeva la spia fi sul cruscotto....e ho visto qualche scintillina... Morale della favola ho riavvitato tutto!
Ho fatto male? Erano normali queste piccole scariche?

Non c'è problema, quando hai staccato il cavo hai fatto contatto con il cacciavite su qualeche parte di metallo, tipo telaio. svita senza farti grandi p...e mentali.
Comunque, inizia dal positivo. Se levi il negativo potresti far fare contatto con qualcosa di metallo tra moto e batteria, e continuare ad avere tensione nel circuito.

pave
Avatar utente
 
Messaggi: 2554
Iscritto il: 23/01/2012, 12:51
Località: Mantova

Re: Batteria scarica

Messaggio » 17/03/2013, 16:37

Sempre meglio iniziare dal polo positivo !

Lamps
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

Hai una SMT ? Segnati qui SMT MAPPA ITALIANA e sarai dei nostri !!!

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4109
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Batteria scarica

Messaggio » 17/03/2013, 18:47

street ha scritto:Non saprei, perché mi hanno detto che prima di staccare i poli bisognava staccare l'alimentazione!
Comunque oggi ho cominciato a svitare il polo negativo ma dopo un po' che era allentato sentivo dei contatti e si
Accendeva la spia fi sul cruscotto....e ho visto qualche scintillina... Morale della favola ho riavvitato tutto!
Ho fatto male? Erano normali queste piccole scariche?


Ma hai spento il quadro della moto?
Oppure hai svitato il polo della batteria a a quadro acceso?

street
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 29/03/2011, 14:15

Re: Batteria scarica

Messaggio » 18/03/2013, 8:05

miscelatore ha scritto:
street ha scritto:Non saprei, perché mi hanno detto che prima di staccare i poli bisognava staccare l'alimentazione!
Comunque oggi ho cominciato a svitare il polo negativo ma dopo un po' che era allentato sentivo dei contatti e si
Accendeva la spia fi sul cruscotto....e ho visto qualche scintillina... Morale della favola ho riavvitato tutto!
Ho fatto male? Erano normali queste piccole scariche?


Ma hai spento il quadro della moto?
Oppure hai svitato il polo della batteria a a quadro acceso?


L'ho spento il quadro :D
Ho cominciato a svitare il negativo....ma appena smollate viti e rondelle e viste le scintilline ho riavvitato tutto e sono fuggito :roll:

Bizius
Avatar utente
 
Messaggi: 64
Iscritto il: 28/11/2011, 8:35

Re: Batteria scarica

Messaggio » 18/03/2013, 9:09

Anche se vedi delle piccole scintille...nessun problema...stacca comunque prima il positivo e quando riattacchi i cavi connetti prima il positivo (rosso... :lol: )...


Ciaoooo
KTM 990 SM-T 2011 Orange

brunosac
Avatar utente
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 17/07/2012, 21:53
Località: Piemonte

Re: Batteria scarica

Messaggio » 20/03/2013, 20:43

Ciao, è consigliabile scollegare prima il polo negatiivo in quanto, se armeggiando con gli attrezzi si andasse a far contatto con parti di telaio, non si produrrebbe alcun corto.
Quando si opererà sul positivo il circuito sarà già interrotto, e bisognerà solo curare di non far contatto con l'altro polo.
Anche spegnendo il quadro, rimane sempre qualche circuito sotto tensione, ad esempio l'antiavviamento, infatti il led lampeggia.
Ciò comporta che, interrompendo il circuito, qualche piccolo scintillamento è probabile, anche se non pericoloso.
Per minimizzare, in fase di scollegamento dell primo polo, cercare di mantenere il contatto fra cavo/i e morsetto sino al completo svitamento; successivamente staccare il cavo dal morsetto con un movimento breve e deciso.
Per il motivo detto all'inizio, è consigliabile iniziare il ricollegamento dal polo positivo.
DUKE 690 R 2016

LUCA1970
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 05/03/2012, 13:20

Re: Batteria scarica - Consigli sostituzione

Messaggio » 26/03/2013, 10:22

Rinfresco la discussione, ho deciso di sostituirla sta batteria moscia!
Come già detto in altre discussioni, la batteria è sottodimensionata, le luci non sono disinseribili all'accensione, e soffre il freddo.
Per quanto l'abbia scollegata durante la pausa invernale è andata giù, l'ho ricaricata per ben due volte, ma con l'escursione notturna di questi giorni soffre parecchio, è stanca come mi ha detto il meccanico.
Siccome la garanzia mi scade tra un mese e non è prolungabile (corretto, vero???), non compro un ricambio originale che ripresenterà lo stesso problema.
Ho letto che un amperaggio superiore garantisce lo spunto necessario anche a temperature più basse.
Quanto maggiore? Suggerimenti?
Non faccio danni, vero?

brunosac
Avatar utente
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 17/07/2012, 21:53
Località: Piemonte

Re: Batteria scarica

Messaggio » 26/03/2013, 22:59

Normalmente a capacità superiore corrisponde una corrente di spunto superiore e quindi minore stress a parità di assorbimento.
Non fai nessun danno, il limite sono le dimensioni e, per chi è sensibile, il peso.
DUKE 690 R 2016

multicentrum
 
Messaggi: 225
Iscritto il: 07/12/2010, 11:33
Località: Tarquinia (VT)/ ROMA

Re: Batteria scarica

Messaggio » 26/03/2013, 23:37

brunosac ha scritto:Normalmente a capacità superiore corrisponde una corrente di spunto superiore e quindi minore stress a parità di assorbimento.
Non fai nessun danno, il limite sono le dimensioni e, per chi è sensibile, il peso.

E che se è notevolmente sopradimensionata l'impianto elettrico della moto non riesce a caricarla tutta

LUCA1970
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 05/03/2012, 13:20

Re: Batteria scarica

Messaggio » 27/03/2013, 11:46

Il batterista a cui ho chiesto ha smentito che la batteria sia sottodimensionata, al contrario!
Inutile cercare potenze maggiori, ha chiesto di testarla, e poi di verificare assorbimenti anomali.
Mah, nel pomeriggio comunque ci passo.

street
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 29/03/2011, 14:15

Re: Batteria scarica

Messaggio » 28/03/2013, 10:06

Non sono morto fulminato e la moto è ripartita! Grazie mille a tutti! :P
Manca solo che smetta di piovere!

brunosac
Avatar utente
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 17/07/2012, 21:53
Località: Piemonte

Re: Batteria scarica

Messaggio » 28/03/2013, 22:55

multicentrum ha scritto:
brunosac ha scritto:Normalmente a capacità superiore corrisponde una corrente di spunto superiore e quindi minore stress a parità di assorbimento.
Non fai nessun danno, il limite sono le dimensioni e, per chi è sensibile, il peso.

E che se è notevolmente sopradimensionata l'impianto elettrico della moto non riesce a caricarla tutta


Ovviamente non si parla di passare da 10/11 Ah a 50. Non c'è problema.
DUKE 690 R 2016

multicentrum
 
Messaggi: 225
Iscritto il: 07/12/2010, 11:33
Località: Tarquinia (VT)/ ROMA

Re: Batteria scarica

Messaggio » 31/03/2013, 0:07

brunosac ha scritto:
multicentrum ha scritto:Normalmente a capacità superiore corrisponde una corrente di spunto superiore e quindi minore stress a parità di assorbimento.

Ovviamente non si parla di passare da 10/11 Ah a 50. Non c'è problema.


Certo, era solo per dire che se si esagera nel sovradimensionamento si può incorrere in questo problema. :D

Buona Pasqua a tutti :lol:

LUCA1970
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 05/03/2012, 13:20

Re: Batteria scarica

Messaggio » 10/04/2013, 7:18

Mi hanno confermato che la batteria maggiorata non serve, quella in dotazione è più che adatta.
Anzi, verificato che non ci sono assorbimenti anomali e che lo spunto era ancora discreto, mi hanno sconsigliato di ricomprarla.
Due/tre anni di vita sono normali, per cui ennesima ricarica e gas!
E ad oggi hanno avuto ragione, giro con il caricabatteria nel bauletto, ma parte senza la minima incertezza!
Complimenti alla Casa della Batteria sulla Tuscolana a Roma, quanto meno onesti e seri!


Torna a KTM LC8 SMT

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: 19manuel79, Bat21, Bing [Bot], Cimone, DAVEBAG, Dende, drugantibus, gomac2000, Google [Bot], Leonard Z, lucajoebar, marcillo7, misterkap, saintz, THE ONE, Yahoo [Bot], zoccaKTM

SEO Search Tags

assorbimento impianto ktm smt