KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Quali Accorgimenti per letargo invernale

Quali Accorgimenti per letargo invernale

Messaggioda pip » 14 dic 2012, 14:14

So che è una domanda banale trita e ritrita... ma cosa fate voi con la moto ferma in garage per il letargo invernale... penso che farò ripartire l'assicurazione a inizio marzo o aprile...

La accendete qualche volta (credo di no fa, fa solo male se non ci fai un bel giretto)

Mantenitore per la batteria?

Serbatoio pieno o vuoto?

Poi?

E quando dovete farla ripartire qualche accorgimento particolare?
pip
 
Messaggi: 170
Iscritto il: 24 apr 2010, 12:15
Località: Lecco

Quali Accorgimenti per letargo invernale

Messaggioda miscelatore » 14 dic 2012, 20:52

Gonfia almeno a 3 ATM le gomme e collega il mantenitore.
Non accenderla, gli fa più male che bene.
Avatar utente
miscelatore
 
Messaggi: 4184
Iscritto il: 18 mar 2012, 2:55
Località: Como

Re: Quali Accorgimenti per letargo invernale

Messaggioda brunosac » 16 dic 2012, 14:31

La accendete qualche volta (credo di no fa, fa solo male se non ci fai un bel giretto)
No, se c'è la possibilità di tenere la batteria in forma.

Mantenitore per la batteria?
Sì, oppure una ricarica a basso amperaggio ogni 2 mesi.

Serbatoio pieno o vuoto?
Secondo me è indifferente.

Poi?
Se è possibile alzare entrambe le ruote, oppure gonfiare bene, ok attorno alle 3 atm.
Non è male riparare i pneumatici dalla luce con coperte o nylon nero.

E quando dovete farla ripartire qualche accorgimento particolare?
No, se la batteria è a posto (e ovviamente l'olio motore pure).
DUKE 690 R 2016
Avatar utente
brunosac
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 17 lug 2012, 21:53
Località: Piemonte

Re: Quali Accorgimenti per letargo invernale

Messaggioda jamesdux » 18 dic 2012, 19:58

Lasciarla ferma del tutto non mi sembra il caso e la semplice accensione a fermo fa più male che bene!
Consigli per il "letargo" in garage:
a) posizionare la moto su cavalletto centrale sollevando di circa 2 cm la ruota anteriore con una tavoletta in modo che il peso non grava sulla gomma;
b) almeno ogni 15/20 giorni un giro di 25/30 Km;
c) manutentore di carica per la batteria (io ho preso un BC 3500 evo);
d) una coperta vecchia non guasta.
Avatar utente
jamesdux
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 18 ott 2012, 10:39
Località: Morcone bn - Cisterna di Latina lt

Re: Quali Accorgimenti per letargo invernale

Messaggioda ktmax » 23 gen 2013, 12:02

questa è la seconda stagione che la tengo ferma d'inverno.
unico accorgimento accenderla 2/3 volte la settimana per 30 minuti :wink:
letargo parziale :lol:
Non è forte colui che non cade mai, ma chi cade ed ha la forza di rialzarsi e continuare
Avatar utente
ktmax
 
Messaggi: 1806
Iscritto il: 12 giu 2009, 7:59
Località: Catania

Re: Quali Accorgimenti per letargo invernale

Messaggioda samoais » 11 feb 2013, 0:02

...Se viene lasciato pressoché vuoto e il tempo che tieni ferma la moto è piuttosto lungo, si rischia l'evaporazione del carburante con conseguente deposito nel serbatoio stesso, nelle tubazioni e si rischia anche la formazione di condensa, quindi la cosa migliore è di lasciare in deposito la moto con il pieno, anche se purtroppo ciò implica qualche rischio in più dovuto alla presenza di molto carburante facilmente infiammabile.Te lo dico in quanto ho un rifornimento di benzina...inoltre la moto non andrebbe mai scaldata da ferma, conviene sempre fare un giretto....se non vuoi staccargli la batteria. :penna:
Non è forte colui che non cade mai, ma chi cade ed ha la forza di rialzarsi e continuare
Avatar utente
samoais
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 27 lug 2010, 0:04


Torna a KTM LC8 SMT

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite