KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Acquisto SMT

Acquisto SMT

Messaggioda azzidu » 13 set 2012, 15:20

Salve a tutti, sto meditanto l'acquisto di una SMT, è l'unica moto nel panorama attuale che mi soddisfa, almeno in teoria.
Mi piace molto l'idea di moto polivalente; "fun" in solitario e comoda turistica per due.
Premetto che a parte le scappatelle da solo poi si dovrebbe macinare parecchi km in due e con i bagagli.
Leggendo in giro però mi sono sorti parecchi dubbi e visto che i soldi non sono tanti (anzi pochi!) vorrei fare un acquisto oculato.
I miei dubbi sono questi:
Affidabilità meccanica e tagliandi, è vero che costano più della media delle altre marche e che ha problemi cronici quale filtro benzina e assetto, già a velocità medie, ballerino?
Uso in città praticamente impossibile per motore che scalda molto e per il motore che si rifiuta di girare sotto i 3500/4000 giri?
Questi sono i dubbi maggiori che ho, premetto che ancora non ho avuto modo di provare la moto.
Grazie a tutti per i suggerimenti che arriveranno.
Fabio
KTM Adventure 1190 R
EXC 530
Avatar utente
azzidu
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 13 set 2012, 10:06

Re: Acquisto SMT

Messaggioda elleR » 13 set 2012, 15:29

:s-welcome: :myktm_sign
Avatar utente
elleR
Moderatore
 
Messaggi: 7255
Iscritto il: 23 nov 2010, 22:15
Località: Bresso

Re: Acquisto SMT

Messaggioda fabermoto » 13 set 2012, 15:52

il motore è caldo, ma quest'estate (e non mi sembra che abbia fatto frddo) a milano la mia ha resistito piuttosto bene.

Sull'assetto ballerino... non so davvero a cosa ti riferisci, direi che l'assetto è perfetto in ogni condizione che ho avuto modo di provare

Il motore è un po' scorbutico, non è certo una moto fatta per girare in città, ma dire 'impossibile' mi sembra una sciocchezza.


Visto che dici che userai la moto per fare un sacco di km in due e con la valigia, non penso che l'uso in città sia predominante, quindi non dovrebbe essere un problema, no?
Hai una SMT? segnalalo qui: SMT Mappa Italiana e sarai dei nostri
Avatar utente
fabermoto
 
Messaggi: 646
Iscritto il: 12 ago 2012, 17:05
Località: Pozzuolo Martesana

Re: Acquisto SMT

Messaggioda azzidu » 13 set 2012, 16:12

Ciao elleR e grazie per il benvenuto.

@fabermoto
Per il calore il dubbio era sulla mia resistenza non del motore :D

Per quanto riguarda l'assetto ballerino mi riferivo al fatto che ho letto di varie persone che lamentavano ondeggiamenti già attorno ai 140/150 km/h

Considera che quello che scrivo è riportato leggendo quanto scritto da altri e non vissuto in prima persona, per quello ho scritto qui chiedendo conferma a chi la moto la vive tutti i giorni.

No, dorei che l'uso in città è solo marginale, ad esempio ho letto anche che la MY 2012 già sopportava molto meglio il girare a bassi regimi.

Grazie
KTM Adventure 1190 R
EXC 530
Avatar utente
azzidu
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 13 set 2012, 10:06

Re: Acquisto SMT

Messaggioda fabermoto » 13 set 2012, 16:21

azzidu ha scritto:Per quanto riguarda l'assetto ballerino mi riferivo al fatto che ho letto di varie persone che lamentavano ondeggiamenti già attorno ai 140/150 km/h


Io ho avuto un principio di ondeggiamento, ed era dovuto al fato che mi appendevo al manubrio. Mi è bastato smettere di aggrapparmi e si è fermata all'istante. Altri hanno risolto aumentando il precarico, a me non è servito e io di resistenza all'aria ne faccio tanta, fidati :)
Hai una SMT? segnalalo qui: SMT Mappa Italiana e sarai dei nostri
Avatar utente
fabermoto
 
Messaggi: 646
Iscritto il: 12 ago 2012, 17:05
Località: Pozzuolo Martesana

Re: Acquisto SMT

Messaggioda fedro » 13 set 2012, 17:34

azzidu ha scritto:
Per quanto riguarda l'assetto ballerino mi riferivo al fatto che ho letto di varie persone che lamentavano ondeggiamenti già attorno ai 140/150 km/h...


A parte qualche caso di cattivissimo bilanciamento delle ruote, questo è un problema del pilota non della moto. Comunque la ciclistica delle KTM è fra le migliori ma la maneggevolezza è una delle sua caratteristiche principali, quindi si trova meglio fra le curve che in autostrada.
In generale poi la KTM è una moto piuttosto vivace che non si addice molto a piloti molto tranquilli.
Io mi ci diverto molto, il calore non lo sento neanche e non ho mai avuto problemi di affidabilità (questa è la mia terza KTM) ma forse sono stato solo fortunato.
Magari cerca di provarne una per vedere se è la moto adatta a te.
Avatar utente
fedro
 
Messaggi: 422
Iscritto il: 5 giu 2010, 9:05
Località: Modena

Re: Acquisto SMT

Messaggioda ktmax » 13 set 2012, 18:38

azzidu ha scritto:?...."il motore che si rifiuta di girare sotto i 3500/4000 giri?
Questi sono i dubbi maggiori che ho, premetto che ancora non ho avuto modo di provare la moto.
Fabio

Vai a provarla, la cosa migliore che ti posso suggerire.
Non mi risulta che bisogna stare sopra i 3500.... Certo a quel regime si alza la ruota :mrgreen: ed è moooooolto semplice.....
Non è forte colui che non cade mai, ma chi cade ed ha la forza di rialzarsi e continuare
Avatar utente
ktmax
 
Messaggi: 1806
Iscritto il: 12 giu 2009, 7:59
Località: Catania

Acquisto SMT

Messaggioda Don » 13 set 2012, 19:39

1) Scalda. Non e' il mio ideale per traffico.

2) Scorbutico sotto i 3000

3) Ma quale ondeggiamenti. Puoi pensare che esagero ma con moglie e trax a 180 non si move (naturalmente prove fatte in Germania)

4) Una bomba per viaggiare, leggiti il thread del viaggio Spagna Portogallo che ho fatto

5) Non consuma olio come si dice, consumi leggermente superiori a moto simili

6) Non affidabile? Per i miei primi 13000 nessun problema.

Questa moto E' un acquisto oculato... Fantastica.

BlackBerry
SMT Black MY 2011
Avatar utente
Don
 
Messaggi: 854
Iscritto il: 31 ago 2011, 14:04
Località: Bologna

Re: Acquisto SMT

Messaggioda Nik86 » 14 set 2012, 16:39

azzidu ha scritto:Salve a tutti, sto meditanto l'acquisto di una SMT, è l'unica moto nel panorama attuale che mi soddisfa, almeno in teoria.
Mi piace molto l'idea di moto polivalente; "fun" in solitario e comoda turistica per due.
Premetto che a parte le scappatelle da solo poi si dovrebbe macinare parecchi km in due e con i bagagli.
Leggendo in giro però mi sono sorti parecchi dubbi e visto che i soldi non sono tanti (anzi pochi!) vorrei fare un acquisto oculato.
I miei dubbi sono questi:
Affidabilità meccanica e tagliandi, è vero che costano più della media delle altre marche e che ha problemi cronici quale filtro benzina e assetto, già a velocità medie, ballerino?
Uso in città praticamente impossibile per motore che scalda molto e per il motore che si rifiuta di girare sotto i 3500/4000 giri?
Questi sono i dubbi maggiori che ho, premetto che ancora non ho avuto modo di provare la moto.
Grazie a tutti per i suggerimenti che arriveranno.
Fabio



Ciao....

Guarda io prima di prendere l'SMT avevo una Aprilia Tuono e posso dirti che:

1) Come ciclistica KTM ha una buona ciclistica; svelta, molto veloce nell' impostare le curve ma non perfettamente stabile sul veloce ed un pò ballerina in percorrenza di curve, sempre sul veloce..... Aprilia in questo rimane la N°1... d'accordo non ha stessa velocità di inserimento e nei cambi di direzione che ha KTM, ma a qualsiasi velocità e con qualsiasi carico a bordo rimane stabile come nessun'altra. :D :D

2) Per quanto riguarda il calore io differenza non ne ho sentite, perchè Aprilia scalda come una stufa e KTM scalda come una stufa, quindi..... basta abituarsi poi non ci farai neanche più caso. :P :P

3)Per quanto riguarda il viaggiare in coppia, io sono pienamento soddisfatto di come si comporta, di come va e di come ti fa divertire anche quando viaggi in 2.

P.S. Non prendere la sella in gel originale KTM (Non ne vale la pena, spendi i soldi in altri accessori)

4)Per l’ affidabilità non c’è nessun tipo di problema, io per il momento sono a quota 42000 Km e di inconveniente non ne ho mai avuti, la moto non mi ha mai lasciato a piedi e difetti gravi io non ho mai riscontrati. Per le cifre da spendere per i tagliandi, io ti consiglio di farti da te il tutto, tranne ovviamento quando devi fare lavori come Controllo gioco valvole, sosituzione olio e paraolio delle forcelle ed altri lavori importanti. Mentre quando devi fare cambio olio, cambio filtri olio, cambio filtri aria, cambio candele o sostituzione trasmissione, prendi i ricambi originali e te li fai da te…. Così si risparmia notevolmente.

Spero di esserti stati di aituo.... :ktm: :ktm: :ktm:
Avatar utente
Nik86
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 31 dic 2010, 14:12
Località: Podenzano (PC)

Re: Acquisto SMT

Messaggioda clax » 14 set 2012, 23:26

ciao
da sei mesi con l'ultima SMT, originale in tutto, ecco la mia:
1-la moto scalda, senza dubbio, la ventola è quasi sempre accesa, dopo 20 minuti di traffico estivo romano la zona posteriore (e base bauletto) sono molto calde. Tuttavia è una questione di abitudine, alla fine d'estate il casco da molta piu' noia del calore alle gambe, ed la mia passeggera non dice di soffrirne.
2-è meglio viaggiare dalla 3^ in su sopra i 3mila giri, si puo' anche un'andatura tranquilla e senza strappi, ovvio che è una moto sensibile al giro gas, il che puo' creare assuefazioni poco civili, ma sempre ben controllabili, e considerando che la moto al minimo già è sui 1500 o poco piu' vedi che fargliene fare gli altri 1500 è cosa da battito di ciglia; considera che su di lei si ha sempre la sensazione di andare tranquillo, poi leggi la velocità (anche dai 50-60 percepiti) sul takimetro e ti accorgi che sei almeno di 20 sopra.
3-l'ultima versione offre un ABS che è irrinunciabile anche alla guida molto sportiva, provato sulle tortuose vie umbre, e sopratutto poco invasivo ma decisivo nell'emergenza.
4-ondeggiamenti: utilizzo fisso bauletto da 47litri e parabrezza alto originale e non ho sofferto di turbolenze antipatiche, fino ai 150 lo snello cupolino protegge molto bene anche un casco jet a visiera lunga, invece con giacchetti poco tecnici le spalle poco protette sono oggetto di svolazzamenti del tessuto evidenti; con pioggia le gambe fin sotto il ginocchio sono ben protette se tenute dietro gli invasi del serbatoio. sulla mia le continental originali si stanno comportando molto bene almeno fino a metà vita, credo, dei loro 3500km finora fatti.
5-consumi: olio appena superiori alla media, dipende anche dall'olio da quel che leggo; benzina, pochi giorni fa al passo dei 100 fissi max (purtroppo) fatti 69km di salaria con 4 litri esatti (pieno e ripieno fatto), ma non è la moto che si compra per questo, sedere, si consuma un bel po' dopo un discreto giretto quando si guida tranquilli, ma pure qui questa SM in versione Touring non poteva troppo snaturare il dna KTM, quindi sella sufficiente con il parametro importante della soggettività.
6- viaggi: KTM offre un ottimo Kit travel, secondo me, che soddisfa onestamente le esigenze turistiche, con delle borse un po' sporgenti, che cambiano il carattere di guida, ma con i bagagli è meglio andare tranquilli e qui con un mezzo svelto di ciclistica che non guasta.
7-sceglierei un usato fresco, almeno di km, ma l'ABS, ripeto, su una moto con dei freni cosi' aggressivi, è indispensabile.
colore: bianco naturalmente, passa( e Ti passa da tutte le parti) inosservato finchè non lo devi inseguire.... :mrgreen: :mrgreen:
:s-welcome: e lamps
LA MOTO LOGORA CHI NON CE L'HA
ex: yam fazer1000fzs, yam fazer600, kawa zzr1100, 750supertenerè, (per poco) suzuki750 due tempi 3 cil, yam RD350LC, maico 250GS, cagiva sst125, motobi125ss, pantheon150, piaggio skipper125, honda vision50, metropolis50, rizzato califfone 50 4m
clax
 
Messaggi: 895
Iscritto il: 24 mag 2012, 1:36
Località: roma

Prossimo

Torna a KTM LC8 SMT

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti