KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

ALCUNE CONSIDERAZIONI........

ALCUNE CONSIDERAZIONI........

Messaggioda Ricky1203 » 14 giu 2012, 9:19

Salve a tutti.
Sono un felice possessore della mia bestiolina da marzo 2012. :wink:
Ci sono però un paio di cose delle quali non sono completamente soddisfatto e mi danno un pò di fastidio :? per questo volevo avere delle Vs. opinioni anche perchè sicuramente avente più esperienza e lunga militanza di me in ktm.
La prima cosa è il famoso problema del calore degli scarichi che se la temperatura esterna supera i 25 ° diventa insopportabile (soprattutto per la mia zavorrina :aaargh:). Ho parlato con il mio conce che per ovviare a questo problema mi ha dapprima consigliato i celebri scarichi akrapovic. Ma per me spendere 1400 € è improponibile in questo momento e allora mi ha consigliato di scatalizzare gli scarichi di serie che puntualmente ho fatto. Adesso sinceramente la moto scalda un pò meno, ha leggermente meno effetto on/off, è un pochino più lineare ai medi ed è appena appena più rumorosa (sono contento dell'operazione fatta ma non completamente soddisfatto).
Il secondo problema è il cambio. Fino al rodaggio era perfetto, preciso e silenzioso, poi dopo il 1° tagliando ha cominciato ad indurirsi e diventare rumoroso soprattutto nelle scalate da 4 a 3 e da 3 a 2 e quando la moto è molto calda (e devo fare molta attenzione agli innesti altrimenti devo scalciarlo).
Sarei contento di ricevere Vostri commenti in merito.
Bykes a tutti :penna:
2012 SMT 990 ABS White
Tavullia (PU)
Avatar utente
Ricky1203
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 24 gen 2012, 15:34
Località: Tavullia

Re: ALCUNE CONSIDERAZIONI........

Messaggioda derugs74 » 14 giu 2012, 10:16

Anche io sono possessore da marzo 2012 della fratellona (990 adv).....quoto in pieno quello che dici sul cambio.... :eh:
KTM 990 Adventure
derugs74
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 10 apr 2012, 20:10
Località: Porto San Giorgio

Re: ALCUNE CONSIDERAZIONI........

Messaggioda bartman » 14 giu 2012, 10:22

derugs74 ha scritto:Anche io sono possessore da marzo 2012 della fratellona (990 adv).....quoto in pieno quello che dici sul cambio.... :eh:


il cambio è così. Per mettere la prima a volte devo dare un colpo secco forte e deciso altrimenti il rumore di ingranaggi mi smuove la colonna vertebrale.
Gli innesti sono quasi tutti rumorosi sopratutto prima/seconda/terza. Questa secondo me è l'unica pecca (anche abbastanza grave) di questa splendida moto. Se in prima salgo molto di giri (anche in maniera non violenta) la seconda non entra una volta su quattro sopratutto se non do un colpo VERAMENTE forte al cambio. Spessisimo mi sono ritrovato con il muso sullo sterzo per il gran folle.

Quando puoi cerca di mettere una gradazione di olio più potente 15W/60 o se abiti al sud anche 20W/60 (consigliato dal meccanico e da altra gente che guida LC8) io adesso ho su il 10W/60 della motuil e mi sembra meglio del motorex (cosiderando che costa anche la metà).

ciao!
Avatar utente
bartman
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 14 feb 2011, 16:24
Località: Catania

Re: ALCUNE CONSIDERAZIONI........

Messaggioda Ricky1203 » 14 giu 2012, 13:34

bartman ha scritto:
derugs74 ha scritto:Anche io sono possessore da marzo 2012 della fratellona (990 adv).....quoto in pieno quello che dici sul cambio.... :eh:


il cambio è così. Per mettere la prima a volte devo dare un colpo secco forte e deciso altrimenti il rumore di ingranaggi mi smuove la colonna vertebrale.
Gli innesti sono quasi tutti rumorosi sopratutto prima/seconda/terza. Questa secondo me è l'unica pecca (anche abbastanza grave) di questa splendida moto. Se in prima salgo molto di giri (anche in maniera non violenta) la seconda non entra una volta su quattro sopratutto se non do un colpo VERAMENTE forte al cambio. Spessisimo mi sono ritrovato con il muso sullo sterzo per il gran folle.

Quando puoi cerca di mettere una gradazione di olio più potente 15W/60 o se abiti al sud anche 20W/60 (consigliato dal meccanico e da altra gente che guida LC8) io adesso ho su il 10W/60 della motuil e mi sembra meglio del motorex (cosiderando che costa anche la metà).

ciao!



Grazie 1000 della risposta e anch'io avevo pensato la stessa cosa e cioé di mettere una gradazione di olio più alta nel prossimo tagliando. Poi ti aggiornerò in merito.

Byke
2012 SMT 990 ABS White
Tavullia (PU)
Avatar utente
Ricky1203
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 24 gen 2012, 15:34
Località: Tavullia

Re: ALCUNE CONSIDERAZIONI........

Messaggioda andrea foschini » 14 giu 2012, 14:49

piu' che sulla gradazione dell'olio proverei a sostituire il motorex con motul 7100 sempre 10 50
andrea foschini
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 14 ott 2011, 14:58

Re: ALCUNE CONSIDERAZIONI........

Messaggioda bartman » 14 giu 2012, 15:16

andrea foschini ha scritto:piu' che sulla gradazione dell'olio proverei a sostituire il motorex con motul 7100 sempre 10 50


10W 60 minimo! non fate cazzate :D
Avatar utente
bartman
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 14 feb 2011, 16:24
Località: Catania

Re: ALCUNE CONSIDERAZIONI........

Messaggioda Frank smt » 14 giu 2012, 15:43

interessante sta cosa di scatalizzare senza cambiare i silenziatori...mmmmm
ma poi hai anche rimappato??? 8)
Avatar utente
Frank smt
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 1 ago 2011, 11:26

Re: ALCUNE CONSIDERAZIONI........

Messaggioda balocco » 14 giu 2012, 19:56

Io ho la 2011 il cambio è un orologio, vengo da un VFR che era un orologio svizzero di marca, magari è questione di lotti di produzione, per il calore: con gli scarichi Roads Italia in carbonio è molto melgio (sopratutto x il passeggero) (420€) e rimappando la moto cambia radicalmente. Ma come hai rimosso i cat dagli originali? :shock:
balocco
 
Messaggi: 354
Iscritto il: 28 apr 2011, 22:01

Re: ALCUNE CONSIDERAZIONI........

Messaggioda clax » 14 giu 2012, 21:58

quanti km ci hai fatto? la mia poco meno di 2000, dai 1000 che ce l'ho ha piu' o meno lo stesso tuo problema al cambio, la grattatina anche a spasso si fa sentire bene almeno al piede in fase di cambiata o scalata. da anni sulle moto jap precedenti ho sempre usato il motul 300V, si dovrebbe trovare a circa 17 euro/litro, sarebbe da provare, basta che ha le medesime caratteristiche jaso o api del motorex se no con la garanzia son dolori..
LA MOTO LOGORA CHI NON CE L'HA
ex: yam fazer1000fzs, yam fazer600, kawa zzr1100, 750supertenerè, (per poco) suzuki750 due tempi 3 cil, yam RD350LC, maico 250GS, cagiva sst125, motobi125ss, pantheon150, piaggio skipper125, honda vision50, metropolis50, rizzato califfone 50 4m
clax
 
Messaggi: 895
Iscritto il: 24 mag 2012, 1:36
Località: roma

Re: ALCUNE CONSIDERAZIONI........

Messaggioda Ricky1203 » 15 giu 2012, 7:56

Il lavoro degli scarichi è stato fatto dal mio conce e per quanto ne so ha dovuto smontare, togliere lo scat. e risaldare. Costo totale dell'operazione 70 €. Il problema del calore non è stato completamente risolto anche se è diminuito abbastanza. Altri vantaggi è che la moto mi sembra che "respira" un pò meglio ed è un pochino più fluida ai medi e il fastidioso on/off è quasi sparito. :D
La rimappatura non è stata fatta, io gliel'ho chiesto al conce ma lui mi ha detto che non è da fare. Magari questo aspetto sarebbe da approfondire ma comunque io credo che sia anche un problema di garanzia.
Comunque penso che con gli akra o altri scarichi e la relativa mappatura sia ancora meglio, sarebbe da provare la differenza... :think:
2012 SMT 990 ABS White
Tavullia (PU)
Avatar utente
Ricky1203
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 24 gen 2012, 15:34
Località: Tavullia

Prossimo

Torna a KTM LC8 SMT

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti