KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Consiglio settaggio sospesioni per vacanza

Consiglio settaggio sospesioni per vacanza

Messaggioda z_marco » 08 mag 2012, 13:48

Ciao a tutti,
mi servirebbe gentilmente un consiglio da voi esperti in previsione di una vacanza di due settimane con moto a pieno carico (fidanzata + tutto il suo armadio :) ).
In questo momento, che ho solo 1.500 km di esperienza con la SMT, sto usando il settaggio "standard". Quando sarò a pieno carico immagino che dovrò settare tutto su "sport", ma anche il precarico della forcella e del mono (non ho proprio voglia...lo trovo difficile per me modificare il precarico del mono :( )?
Qualcuno di voi può darmi qualche suggerimento?

Grazie mille!! :)
Avatar utente
z_marco
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 08 ott 2011, 21:01
Località: Rivoli (TO)

Re: Consiglio settaggio sospesioni per vacanza

Messaggioda LUCA1970 » 08 mag 2012, 15:09

Io mi accodo alla richiesta, trovo troppo morbida la moto che ho da poco comprato usata e trovato già in configurazione sport!
Ho dato un giro di precarico alle forcelle, e due click di frenatura in compressione. Ma prima di proseguire voglio lavorare anche sul mono: in città, da solo, me lo faccio pure andar bene, ma già nei giri domenicali in coppia la moto affonda troppo, si siede nelle accelerazioni e si scompone alla minima buca.
LUCA1970
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 05 mar 2012, 13:20

Re: Consiglio settaggio sospesioni per vacanza

Messaggioda Fecco84 » 08 mag 2012, 16:17

Ragazzi non ci sono altre soluzioni che frenare la compressione del mono e aumentare il precarico della molla; per il precarico mono esiste la chiave per ghiere che potete comprare in tutte le ferramenta.
Avatar utente
Fecco84
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 31 ago 2011, 15:54
Località: Modena

Re: Consiglio settaggio sospesioni per vacanza

Messaggioda dovi » 08 mag 2012, 16:23

il mio kappa e' settato su sport sia da solo che in coppia....ma mia moglie pesa poco!!!!!!!!!!ciao a tutti
dovi
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 12 mar 2012, 14:16
Località: montefiorino modena ( appennino tosco emiliano)

Re: Consiglio settaggio sospesioni per vacanza

Messaggioda bighead » 08 mag 2012, 20:48

Idem come sopra... sport sia da single che da ammogliato.
Il precarico l'ho lasciato stare com'era.

Io sono sui 65 e mia moglie qualche kilo in meno...

Big :-)
bighead
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 07 set 2009, 18:04
Località: Valli di Lanzo

Come regolate il precarico del mono???

Messaggioda LUCA1970 » 25 mag 2012, 08:20

Dopo aver comperato inutilmente la chiave a nasello per il mono, che non può lavorare poichè non c'è assolutamente spazio!
Dopo che il meccanico KTM si è "rifiutato" di stringermi di un giro la ghiera, affermando che troppo costoso in termini di di mano d'opera, anche in occasione del montaggio scarichi o del cambio pneumatici...dice che bisogna smontare il mono, perchè senno' si rovina la ghiera (qui posso confermare) e non si riesce comunque.
Esiste un metodo per regolare il precarico del mono o mi devo rimettere in lista nel GDA del precarico meccanico???
Una moto turistica che non si regola il precarico, nun se po' senti'...
LUCA1970
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 05 mar 2012, 13:20

Re: Consiglio settaggio sospesioni per vacanza

Messaggioda pave » 25 mag 2012, 08:28

Credo che non ci sia alternativa al regolatore di precarico... 130 euro di pezzo + circa 100 (così mi hanno detto) di manodopera... per questo ho lanciato l'idea del GDA ma per ora langue...

Lamps
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

Hai una SMT ? Segnati qui SMT MAPPA ITALIANA e sarai dei nostri !!!
Avatar utente
pave
 
Messaggi: 2687
Iscritto il: 23 gen 2012, 12:51
Località: Mantova

Re: Consiglio settaggio sospesioni per vacanza

Messaggioda LUCA1970 » 25 mag 2012, 11:34

Io l'idea del precarico meccanico tramite GDA la percorro sicuramente perchè per mè è indispensabile per l'uso che faccio della moto regolare il precarico.
Ma solo se ci sono costretto, perchè NON E' POSSIBILE che una moto turistica non consenta una regolazione facile del precarico del mono.
Per cui mi chiedo, visto che come dici tu Pave, il GDA langue, ma gli altri possessori di SMT come fanno?
Rinunciano???
LUCA1970
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 05 mar 2012, 13:20

Re: Consiglio settaggio sospesioni per vacanza

Messaggioda pave » 25 mag 2012, 11:44

LUCA1970 ha scritto:Io l'idea del precarico meccanico tramite GDA la percorro sicuramente perchè per mè è indispensabile per l'uso che faccio della moto regolare il precarico.
Ma solo se ci sono costretto, perchè NON E' POSSIBILE che una moto turistica non consenta una regolazione facile del precarico del mono.
Per cui mi chiedo, visto che come dici tu Pave, il GDA langue, ma gli altri possessori di SMT come fanno?
Rinunciano???


Bella domanda...

Fammi sapere se devo segnarti nel GDA che vedia che succede.

Lamps
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

Hai una SMT ? Segnati qui SMT MAPPA ITALIANA e sarai dei nostri !!!
Avatar utente
pave
 
Messaggi: 2687
Iscritto il: 23 gen 2012, 12:51
Località: Mantova

Re: Consiglio settaggio sospesioni per vacanza

Messaggioda Don » 27 mag 2012, 01:05

Montato regolatore di precarico.

Confermo che il settaggio del mono non si cambia se non si smonta.

Tengo su sport con o senza moglie 75 + 50 kg, ma devo dire che non mi trovo a fondo. E soprattutto non capisco il problema (gomme controllate).

Per iniziare, in velocità ondeggiamenti leggeri nei curvoni veloci (da autostrada tedesca, va bene?), e a quelli che sarebbero +40-50 sul codice anche in rettilineo, da solo. Sale mia moglie, e sembra più stabile in rettilineo (con la signora i curvoni a +20-30 meglio evitare, quindi non so), pensavo invece che peggiorasse. :?: :?:

Ho sensazioni contrastanti nell'ingresso in curva: a volte mi sembra rapidissima, altre volte mi sembra non ci voglia andare :?: . Per darvi un riferimento, ad andature tranquille- medie mi sembra facilissima, ma se si spinge o addirittura sul veloce mi trovo meglio sulla mia altra moto (Ducati hypermotard) che però è settata sostenuta, ha ammortizzatore di sterzo, ha SportMax invece che le Conti primo equipaggiamento K, e ha un mono Ohlins. Ma la Ducati hypermotard è universalmente nota per non essere proprio amichevole.

Allora? Per gli ondeggiamenti, visto il resto (settaggio, gomme), monterei un ammortizzatore di sterzo, ma l'unica opzione sembra il Ralle moto, http://www.rallemoto.com/contents/en-us/d41.html , che non richiede alzare il manubrio, ma che è un oggetto un pò sconosciuto e che comunque costa parecchio (qualcuno sa se esistono alternative?).

Sull'entrata in curva penserei di infilare gli steli, rendendola più reattiva, ma poi la stabilità peggiorerebbe ulteriormente.

Qualcuno ha sensazioni simili? Coomenti o suggerimenti?
SMT Black MY 2011
Avatar utente
Don
 
Messaggi: 854
Iscritto il: 31 ago 2011, 14:04
Località: Bologna

Prossimo

Torna a KTM LC8 SMT

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti