KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Posizione di guida

Posizione di guida

Messaggioda sedge » 31 ago 2011, 08:57

Orbene cari guru dell'smt, moto nuova, felicità a mille...ma mi serve un chiarimento dagli esperti di smt.
onestamente pensavo fosse diversa nell'impostazione di guida, invece vedo che è un bel motard travestito da moto semplice :-)

Noto che ha una spiccata tendenza a chiudere lo sterzo in curva e ha una discesa in piega poco progressiva ma molto rapida.
Mediamente, e in particolare nel misto molto curvoso, voi tendete a stare seduti moto in avanti (a fine sella al serbatoiio per intenderci), oppure state più rilassatiindietro?
Eventualmente, seduti in avanti, la percorrenza della curva migliora?

Grazie dell'aiuto :-)
sedge
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 30 ago 2011, 13:59
Località: firenze

Re: Posizione di guida

Messaggioda sedge » 31 ago 2011, 09:01

...naturalmente la mia domanda è al netto di tutto il resto e cioè: è una figata pazzesca!!! Cattiva una cifra, ruvida e grezza come piace a me, effetto on off fantastico, pronta come un giaguaro, scatto impressionante.....

insomma......non potevo sperare di meglio :-)

ma considerate che ho guidato praticamente qualunque tipo di moto, ma mai un motard o simili quindi il mondo della sua guida mi è completamente sconosciuto...
sedge
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 30 ago 2011, 13:59
Località: firenze

Re: Posizione di guida

Messaggioda peppola » 31 ago 2011, 09:10

sedge ha scritto:Orbene cari guru dell'smt, moto nuova, felicità a mille...ma mi serve un chiarimento dagli esperti di smt.
onestamente pensavo fosse diversa nell'impostazione di guida, invece vedo che è un bel motard travestito da moto semplice :-)

Noto che ha una spiccata tendenza a chiudere lo sterzo in curva e ha una discesa in piega poco progressiva ma molto rapida.
Mediamente, e in particolare nel misto molto curvoso, voi tendete a stare seduti moto in avanti (a fine sella al serbatoiio per intenderci), oppure state più rilassatiindietro?
Eventualmente, seduti in avanti, la percorrenza della curva migliora?

Grazie dell'aiuto :-)


io sto dietro e rilassato anche quando "pedalo"
peppol@

L.A.B. #0069

KTM 1290 S Black

2014-2017 KTM ADV 1190 S Km 38.000
2011-2014 KTM SMT 990 ABS 2011 Km 43.500
2006-2011 Suzuki GSR600 Km 72.000
2003-2006 BMW Scarver (cesso) Km 22.000
1997-2003 HONDA NSX DOMINATOR 650 kM 50.100
peppola
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 18 gen 2011, 11:02
Località: Villa Carcina

Re: Posizione di guida

Messaggioda Turk » 31 ago 2011, 09:42

La puoi guidare come ti pare, ti permette tutto.
Certo sullo stretto la posizione migliore è avanzata sulla sella e col busto con le braccia che spingono sul manubrio,
in piega stretta la posizione cross-motard secondo me è la migliore e ti permette, oltre ad avere un miglior controllo in caso di perdita di aderenza, anche una resa migliore in percorrenza.
E' un parere personale ovviamente, ma li ho provati un po' tutti i tipi di guida e ti posso anticipare che la scelta dipende molto dalle gomme che monti! Con le Conti Attack io mi trovo meglio con la guida motard, prima avevo le Bridgestone BT016 e mi davano più sicurezza a spostare il culo in fuori in percorrenza e le curve migliori erano le medie-veloci.

Se vuoi un consiglio fai un bel corso di guida motard in pista con istruttore (ma la moto noleggiala, non usare la tua), rimarrai stupito da quanto può cambiare la resa della guida con le impostazioni e la postura corretti!
Avatar utente
Turk
 
Messaggi: 231
Iscritto il: 30 apr 2010, 21:19
Località: Milano

Re: Posizione di guida

Messaggioda bartman » 31 ago 2011, 09:45

Turk ha scritto:La puoi guidare come ti pare, ti permette tutto.
Certo sullo stretto la posizione migliore è avanzata sulla sella e col busto con le braccia che spingono sul manubrio,
in piega stretta la posizione cross-motard secondo me è la migliore e ti permette, oltre ad avere un miglior controllo in caso di perdita di aderenza, anche una resa migliore in percorrenza.
E' un parere personale ovviamente, ma li ho provati un po' tutti i tipi di guida e ti posso anticipare che la scelta dipende molto dalle gomme che monti! Con le Conti Attack io mi trovo meglio con la guida motard, prima avevo le Bridgestone BT016 e mi davano più sicurezza a spostare il culo in fuori in percorrenza e le curve migliori erano le medie-veloci.

Se vuoi un consiglio fai un bel corso di guida motard in pista con istruttore (ma la moto noleggiala, non usare la tua), rimarrai stupito da quanto può cambiare la resa della guida con le impostazioni e la postura corretti!


'sti corsi come li trovo ? mi piacerebbe tantissimo!
Avatar utente
bartman
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 14 feb 2011, 16:24
Località: Catania

Re: Posizione di guida

Messaggioda Turk » 31 ago 2011, 09:48

Io sono andato da Gianni Borgiotti:

http://www.offlimitsupermoto.it/site/

Ma da Catania mi sa che è "leggermente" scomodo :shock:
Avatar utente
Turk
 
Messaggi: 231
Iscritto il: 30 apr 2010, 21:19
Località: Milano

Re: Posizione di guida

Messaggioda bartman » 31 ago 2011, 10:28

Turk ha scritto:Io sono andato da Gianni Borgiotti:

http://www.offlimitsupermoto.it/site/

Ma da Catania mi sa che è "leggermente" scomodo :shock:


beh volendo si viene su in aereo e via. Quanto costa il tutto più o meno?
Corso + tutto l'abbigliamento e l'affitto della moto.
Avatar utente
bartman
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 14 feb 2011, 16:24
Località: Catania

Re: Posizione di guida

Messaggioda sedge » 31 ago 2011, 10:31

Grazie turk.
Devo dire che mi fa pensare quello che mi hai detto: io ho le conti e vedo che quando vado in piega tende a scappare per un attimo. Se resto molto avanti, l'effetto si attenua moltissimo quasi a sparire.
Le gomme sono nuove rodate.
sedge
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 30 ago 2011, 13:59
Località: firenze

Re: Posizione di guida

Messaggioda Turk » 31 ago 2011, 11:34

bartman ha scritto:
beh volendo si viene su in aereo e via. Quanto costa il tutto più o meno?
Corso + tutto l'abbigliamento e l'affitto della moto.


Ce ne sono anche altri in centro Italia, inoltre ci sono anche quelli ufficiali della KTM.
Il costo da Offlimits è da chiedere in base alle tue esigenze.
Io l'ho fatto nel 2009 ed avevo speso sulle 250 € con la moto e mi aveva prestato i pantaloni che mi mancavano, la quota includeva anche l'ingresso in pista e l'assicurazione sia della pista che per eventuali danni alla moto (non causati da negligenza). Ma ora i prezzi saranno sicuramente cambiati anche perchè ha aggiornato il parco moto :wink:
Mi sono trovato molto bene, lui è paziente e siccome i corsi sono composti da tipo max 3 persone, ti segue molto da vicino e non si preocupa di perdere tanto tempo a correggerti la postura e/o eventuali errori.

Ti assicuro che terminato il corso mi sono reso conto di quanto fossi ignorante e ben lontano da essere un manico "vero", eppure sono praticamente cresciuto in sella ad una moto! L'illusione di saperci fare semplicemente perchè si è più veloci dei propri amici e di altri in giro è la cosa più lontana dalla realtà che ci possa essere!
Avatar utente
Turk
 
Messaggi: 231
Iscritto il: 30 apr 2010, 21:19
Località: Milano

Re: Posizione di guida

Messaggioda sedge » 31 ago 2011, 11:57

Assolutamente vero turk.
Io non ho capito cosa voleva dire andare in moto fino a quando non ho frequentato seriamente la pista, con corsi, pratica e dedizione
sedge
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 30 ago 2011, 13:59
Località: firenze


Torna a KTM LC8 SMT

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti