KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Cambio catena

Cambio catena

Messaggioda frank1950 » 04 giu 2011, 16:43

Salve a tutti,ma vi sembra normale che alla mia smt , un anno di vita ma con 28500 km, ho dovuto cambiare già la catena?E con lei chiaramente pignone e corona,perchè da quello che dicono in tanti una volta che cambi la catena devi cambiare tutto.Chiaramente voi direte che secondo come uno guida,ma io non faccio ne impennate e neanche partenze da gp,certo si cammina.I meccanici Ktm e non solo mi dicono che con queste tipo di moto è "normale",questa parola la odio.Per loro qualsiasi cosa si rompe è "normale".
Comunque concludendo non monterò le loro catene (credo montino regina),ma ho compreato una Did con pignone e corona,vi farò sapere prossimamente come riusciranno.
Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine,
ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia marcia,
chi non rischia e chi non cambia il colore dei vestiti, chi non parla
a chi non conosce.
Pablo Neruda
frank1950
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 15 apr 2010, 21:51
Località: Roma

Re: Cambio catena

Messaggioda lucagian » 04 giu 2011, 17:36

cambiare la catena a circa 30000 km non mi sembra una cosa iproponibile, tieni conto che i bicilindrici strappano un po ........
Avatar utente
lucagian
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 30 gen 2010, 08:00

Re: Cambio catena

Messaggioda Turk » 04 giu 2011, 19:56

ma hai "dovuto" cambiare la catena perchè ti si è rotta o perchè te l'ha detto il meccanico?
Comunque a 30'000 km ci sta,
come ci sta il fatto che se cambi la catena devi cambiare anche corona e pignone,
si tratta di ingranaggi e come tali durante il rodaggio si adattano uniformando le tensioni finchè si ottiene il risultato che ogni maglia/dente viene sottoposta/o alla stessa sollecitazione.
Se cambiassi solo la catena tutta la trasmissione finale subirebbe un nuovo adattamento, ma questo sarebbe molto più traumatico ed il risultato sarebbe che uno dei 3 componenti (più facile la catena anche se nuova) ti si rompe prematuramente.

Sul cambiare marca di catena pensavo anch'io di fare come te, le DID sembrano buone e la speranza è anche quella di non doverla tirare così spesso come l'originale.
Avatar utente
Turk
 
Messaggi: 231
Iscritto il: 30 apr 2010, 21:19
Località: Milano

Re: Cambio catena

Messaggioda frank1950 » 04 giu 2011, 23:44

Turk,non si è rotta,ma si era notevolmente allentata e pertanto l'ho dovuta tirare spesso.
Per la did ho fatto lo stesso ragionamento e speriamo bene.Comunque mi metto l'anima in pace: questa moto è come una bella "f..a"......fai tutto per lei,passami il paragone spinto!
Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine,
ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia marcia,
chi non rischia e chi non cambia il colore dei vestiti, chi non parla
a chi non conosce.
Pablo Neruda
frank1950
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 15 apr 2010, 21:51
Località: Roma

Re: Cambio catena

Messaggioda Turk » 05 giu 2011, 14:02

frank1950 ha scritto:Turk,non si è rotta,ma si era notevolmente allentata e pertanto l'ho dovuta tirare spesso.
Per la did ho fatto lo stesso ragionamento e speriamo bene.Comunque mi metto l'anima in pace: questa moto è come una bella "f..a"......fai tutto per lei,passami il paragone spinto!

:rotlf:
io la paragonerei più ad una bella maialona...
ogni tanto bisogna darle qualche contentino ma poi ti ripaga con tanto sesso sfrenato!
Avatar utente
Turk
 
Messaggi: 231
Iscritto il: 30 apr 2010, 21:19
Località: Milano

Re: Cambio catena

Messaggioda multicentrum » 05 giu 2011, 17:39

E' normale.
Sulla SV1000S che avevo prima, sempre bicilindrico, la catena originale l'ho sostituita a 24.000 km.
Poi sono passato alla DID e le ho sostituite intorno ai 35000 km.
La durata della catena/corona/pignone dipende anche dalla manutenzione che effettui.
Io ogni 500 km circa, se non prendo acqua, ingrasso con grasso spray della DID, ed ogni 1000 km giu' di petrolio bianco e nuovo ingrassaggio. Se prendo acqua gli intervalli si accorciano.
multicentrum
 
Messaggi: 230
Iscritto il: 07 dic 2010, 11:33
Località: Tarquinia (VT)/ ROMA

Re: Cambio catena

Messaggioda ingvannu » 06 giu 2011, 18:27

frank1950 ha scritto:Turk,non si è rotta,ma si era notevolmente allentata e pertanto l'ho dovuta tirare spesso.
Per la did ho fatto lo stesso ragionamento e speriamo bene.Comunque mi metto l'anima in pace: questa moto è come una bella "f..a"......fai tutto per lei,passami il paragone spinto!

Anche io ho lo stesso problema e sono a circa 32.000 km. mi devo decidere a cambiarla perche ormai è troppo lenta.
Volevo chiederti il passo della catena è 520 o 525? e per curiosità quanto costa il kit della DID visto che che per l'originale KTM mi ham chiesto 240Euri.. :sick: :sick: :sick: :sick:
il destino è quel che è.. non c'è scampo più per me..
Avatar utente
ingvannu
 
Messaggi: 382
Iscritto il: 15 lug 2009, 18:07
Località: Misano Adriatico (RN)

Re: Cambio catena

Messaggioda Barista » 08 giu 2011, 14:14

non so da che moto veniate ma un bicilindrico con un pò di cavalli e un on off così accentuato, arrivare alla soglia dei 28k Km è più che accettabile, mediamente sono 25 - 27k.
Non ti lamentare, si vede che hai una guida regolare.

Da chi le ha provate un pò tutte le marche ti dico che sono molto simili in durata, la mia personale esperienza è che Regina si logora e tende ad allungarsi meno di DID. Ovviamente parliamo di sesso degli angeli.......
Ciao
Barista
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 29 mar 2010, 16:30

Re: Cambio catena

Messaggioda frank1950 » 08 giu 2011, 18:22

ingvannu ha scritto:
frank1950 ha scritto:Turk,non si è rotta,ma si era notevolmente allentata e pertanto l'ho dovuta tirare spesso.
Per la did ho fatto lo stesso ragionamento e speriamo bene.Comunque mi metto l'anima in pace: questa moto è come una bella "f..a"......fai tutto per lei,passami il paragone spinto!

Anche io ho lo stesso problema e sono a circa 32.000 km. mi devo decidere a cambiarla perche ormai è troppo lenta.
Volevo chiederti il passo della catena è 520 o 525? e per curiosità quanto costa il kit della DID visto che che per l'originale KTM mi ham chiesto 240Euri.. :sick: :sick: :sick: :sick:

Il passo è quello che mette Ktm, 525 e i tre componenti li ho pagati 215 euro + 40 di montaggio dal meccanico non Ktm (da Mattei a Roma).
L'unica cosa che il pignone originale presenta ai lati delle protezioni di gomma dura che i did non hanno e pertanto dovrebbero fare più rumore,dico dovrebbero perché io ancora non sento nulla.
Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine,
ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia marcia,
chi non rischia e chi non cambia il colore dei vestiti, chi non parla
a chi non conosce.
Pablo Neruda
frank1950
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 15 apr 2010, 21:51
Località: Roma

Re: Cambio catena

Messaggioda frank1950 » 08 giu 2011, 18:26

Ah dimenticavo,il meccanico che ogni tanto mi servo (non Ktm) mi ha detto, tra l'altro, che potevo farci tranquillamente altri 3/4 mila km,ma io avendo già comprato il kit e avendo dei dubbi in merito ho cambiato tutto.
Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine,
ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia marcia,
chi non rischia e chi non cambia il colore dei vestiti, chi non parla
a chi non conosce.
Pablo Neruda
frank1950
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 15 apr 2010, 21:51
Località: Roma

Prossimo

Torna a KTM LC8 SMT

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti