KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Sbk: KTM al via del Mondiale Superbike 2012

GP, SBK...

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Sbk: KTM al via del Mondiale Superbike 2012

Messaggioda GhegoRiders » 8 ott 2011, 22:33

Fonte: DUERUOTE Motonline.com

di Luca Sordi:

Saranno due sole le presenze della casa austriaca con Martin Bauer, fresco vincitore del Campionato nazionale IDM per le derivate di serie.

La KTM si è costruita un nome importante nel settore del fuoristrada ma nel tempo ha voluto diversificare i suoi prodotti abbracciando anche il settore delle supersportive. Per lei scendere in lizza contro i migliori costruttori internazionali non è stato facile ma ha operato una scelta coraggiosa sviluppando intorno al bicilindrico a V di 1200 c.c. un telaio tradizionale in tubi d'acciaio oltre ad un'estetica di forte impatto emotivo.
La moto è un bel mezzo che può dare grandi soddisfazioni anche se i tentativi di sfondare nel CIV o nella Superstock Fim Cup 1000 non sono stati forieri di grandi successi. La RC8 R ha però staccato un importante successo quest'anno che è quello dell'IDM, campionato tedesco Superbike, con Martin Bauer. L'incontro con la stampa avvenuto a Salisburgo ci ha dato la possibilità di conoscere più da vicino un personaggio che può ingannare se si limita il giudizio ad un superficiale contatto di pochi minuti. Martin è giovane, soli 36 anni, ma vedendolo di persona si può cadere nell'errore di ritenerlo assai più vecchio.

Immagine
Martin Bauer Campione Tedesco Superbike

Laureato in ingegneria, grande appassionato di meccanica e di aerei (ne ha uno personale con il quale è arrivato alla conferenza stampa…), Bauer riveste il duplice ruolo di pilota e collaudatore per la casa austriaca.
"E' molto tempo che corro, ho iniziato nel 1997 prendendo parte ad alcune gare amatoriali svolte al Pannoniaring. Ho sempre guidato grosse 4 tempi tra Superstock e Superbike, tranne una parentesi di tre anni affrontata con la Supersport. E' innegabile però che con classe regina delle derivate di serie abbia un feeling particolare."

La vittoria nell'IDM è arrivato dopo un'eccellente stagione 2010 sempre con la KTM.
"Quando mi è stato proposta questa collaborazione ho accettato con molto entusiasmo perché portare avanti lo sviluppo di un modello per una casa costruttrice è il massimo. Le mie conoscenze tecniche e la possibilità di portare al limite un mezzo hanno garantito un eccellente lavoro di squadra che ha influito enormemente nello sviluppo della RC8. La vittoria non è mai facile ma eravamo consapevoli del nostro potenziale."

Immagine
Martin Bauer davanti alla moto gemella del Team Inghart guidata da Stefan Nebel

L'IDM è un ottimo campionato partecipato anche da tutte le altre marche oltre che a piloti di notevoli spessore (vedesi Karl Muggeridge ex campione del mondo Supersport), questo traguardo prefigura un ingresso in grande stile di KTM nel mondiale Superbike?
"Nessuno affronta un campionato iridato con l'intenzione di far numero tanto meno noi che puntiamo alla vittoria, sempre, ed in ogni disciplina. Dobbiamo però essere obiettivi cercando prima di capire la reale competitività del nostro mezzo in un torneo estremamente difficile e combattuto. Vogliamo però esserci perché quel mondo fa parte di diritto dell'universo KTM. Andare forte anche con mezzi di serie."

Avevamo sperato per un attimo di vedere al via le moto arancioni nel 2012…
"Abbiamo deciso, insieme ai vertici dell'azienda ed al mio team, di fare due gare come wild card cercando dei tracciati dove la nostra RC8 R possa dire la sua. La moto ha un'eccezionale guidabilità ed è molto potente ma su tracciati velocissimi come Monza per esempio non avremmo scampo…mi sembra che un altro bicilindrico abbia gli stessi problemi!"

Se i risultati fossero, come dire incoraggianti?
"Nel 2013 potremmo scendere in lizza ma con regolamenti chiari in modo da pianificare una strategia a lungo termine. Al momento questo non è possibile ma procediamo lo stesso perché l'unica soluzione per progredire è quello di affinare tutto il meglio che abbiamo cercando sempre più la perfezione."

Galleria Fotografica
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine
ex KTM 990 SM-T ABS Y11
ex Triumph Explorer XC S.E. "Enterprise"
ex KTM 530EXC SixDay
Ora Suzuki K5 da Pista
Avatar utente
GhegoRiders
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 4 set 2011, 11:57
Località: Cremona

Re: Sbk: KTM al via del Mondiale Superbike 2012

Messaggioda mr tonino » 12 ott 2011, 14:28

beh non al via proprio....3 gare come wild card ma la direzione è giusta!
KTM 1190 RC8
''in terronia si piega tutto l'anno''
Avatar utente
mr tonino
 
Messaggi: 2036
Iscritto il: 13 dic 2009, 17:09
Località: Milano sud

Re: Sbk: KTM al via del Mondiale Superbike 2012

Messaggioda superclod » 12 ott 2011, 18:38

E nel 2013 si bastona l'altra bicilindrica, quella con mezzo telaio... :rotlf: :rotlf: :rotlf:
SUPERCLOD - KTM exc 300 duettì
Avatar utente
superclod
 
Messaggi: 899
Iscritto il: 23 ott 2009, 21:46
Località: Bologna

Re: Sbk: KTM al via del Mondiale Superbike 2012

Messaggioda Ktatu » 16 nov 2011, 13:14

SBK = SOLO KTM
Ktatu
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 29 set 2010, 8:50
Località: torino

Re: Sbk: KTM al via del Mondiale Superbike 2012

Messaggioda mr tonino » 5 ago 2012, 18:24

ma poi ste gare come wild card? si sa nulla?
KTM 1190 RC8
''in terronia si piega tutto l'anno''
Avatar utente
mr tonino
 
Messaggi: 2036
Iscritto il: 13 dic 2009, 17:09
Località: Milano sud

Re: Sbk: KTM al via del Mondiale Superbike 2012

Messaggioda Fast » 12 ago 2012, 23:25

mr tonino ha scritto:ma poi ste gare come wild card? si sa nulla?


me lo stavo chiedendo anche io :?
Avatar utente
Fast
 
Messaggi: 442
Iscritto il: 9 giu 2010, 21:59
Località: Catania


Torna a Miti da Pista!!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite