KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Il mio Pharaons da Pheones

Le Rally...

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
dune73
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 14 giu 2011, 17:11

Re: Il mio Pharaons da Pheones

Messaggioda dune73 » 8 dic 2011, 11:31

mmm... non sono molto convinto della scelta del materiale Meca'System. A prescindere ai costi (immensamente alti per il materiale che ti offrono) secondo il mio avviso non riuciresti a ottenere un buon compromesso tra estetica, praticità e robustezza... se KTM ha preso una scelta tecnica come quella di fare le carene del 690/450 con QUEL supporto.. un motovo ci sarà? L'idea di avere il gruppo faro attaccato ad un cilindretto di alluminio (come vengono fissati generalmente i porta roadbook nei motorally) mi sembra un pò banale anche se attaccato ad un supporto che perserà un Kg!!, inoltre avere i fari che montava la vecchia 660 o Aprilia Pegaso in luogo di poliessoidali Hella mi pare "spararsi sui maroni". io non lo farei mai!

il muflone
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 2 dic 2009, 0:33
Località: Sondrio

Re: Il mio Pharaons da Pheones

Messaggioda il muflone » 9 dic 2011, 8:21

Buon giorno, ma se prendi le carene della Meca, i serbatoi di Dottori primo dovrai raccordarli, e li vuol dire non sbagliare altrimenti sei del gatto, poi ristuccarli e verniciarli, inventarti i supporti delle carene sul cupolino provarli e sperare che tengano, ne vale la pena? Piu bello che mettere le cose importanti, simili all'originale, che sono state studiate da equipe (ktm factory), che ha fatto moto per anni usate da campioni, quindi immaggina che stress sono stati portati i componenti che tra l'altro migliorate sempre negli anni ma pensaci su. Al limite monta un kit completo e cerca di migliorarlo che di sicuro qualche inperfezione la trovi.

MaxMart
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 8 ott 2011, 13:52

Re: Il mio Pharaons da Pheones

Messaggioda MaxMart » 9 dic 2011, 22:43

Salve ragazzi,
Vi ringrazio per i consigli.
Forse sarà l'effetto dello Xeloda e dell'Oxaliplatino....io ho capito che entrambi mi consigliate di montare un solo Kit completo, ma non ho capito se entrambi mi consigliate quello prodotto da Alberto Dottori od altro.
Vi saluto MaxMart.

il muflone
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 2 dic 2009, 0:33
Località: Sondrio

Re: Il mio Pharaons da Pheones

Messaggioda il muflone » 10 dic 2011, 8:32

Buon giorno, io ti consiglio ma è un consiglio personale , visto che in questo campo ci sono molte correnti di pensiero e tutte hanno un perchè. Il kit Dottori e in vetroresina, una buona base, ma il problema del porta strumentazione visto il disastro successo ad Albe consiglierei quello fatto da Dune, perchè è come l'originale Ktm quindi una certezza. Non so se Montebelli lo fa' mi informerei, il suo di sicuro sara' di una lega di alluminio si costera' di piu ma parlo per esperiena è eterno, in caso di caduta lo metti a posto con lo stucco metallico che tieni nel marsupio. Il Meca non lo comprerei visto il costo e la delicatezza dei componenti. Potresti anche mettere un serbatoio in plastica tipo Acerbis e farti la carena in vetro resina si è un po uno sbattimento ma se lo fai te pensa che soddisfazione.

Avatar utente
disodbediente
 
Messaggi: 387
Iscritto il: 9 feb 2009, 23:31
Località: Roma-Fermo

Re: Il mio Pharaons da Pheones

Messaggioda disodbediente » 18 dic 2011, 20:33

il muflone… Marzio!!
Abbiamo fatto un sacco di chilometri insieme e mi hai fatto mangiare un sacco di polvere :D :D :D

Due Faraoni insieme :D Spero che saranno tre.
«I sogni non sono nuvole da guardare in cielo, ma alberi da piantare in terra.»

il muflone
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 2 dic 2009, 0:33
Località: Sondrio

Re: Il mio Pharaons da Pheones

Messaggioda il muflone » 25 dic 2011, 15:39

Ciao Disobbediente si di strada specialmente pietre ne abbiamo fatta tanta per il terzo sarà molto dura , è una gara bellissima e passi 10 giorni indimenticabili ma il costo è è alto per la mie possibilità. Se torno andrò come meccanico così almeno ci sarò .quando arriva il caldo se si organizza un giretto con le Adventur in off io ci sono.
Tanti auguri buon natale

Avatar utente
disodbediente
 
Messaggi: 387
Iscritto il: 9 feb 2009, 23:31
Località: Roma-Fermo

Re: Il mio Pharaons da Pheones

Messaggioda disodbediente » 25 dic 2011, 16:34

il muflone ha scritto:Ciao Disobbediente si di strada specialmente pietre ne abbiamo fatta tanta per il terzo sarà molto dura , è una gara bellissima e passi 10 giorni indimenticabili ma il costo è è alto per la mie possibilità. Se torno andrò come meccanico così almeno ci sarò .quando arriva il caldo se si organizza un giretto con le Adventur in off io ci sono.
Tanti auguri buon natale


Eh, sulle pietre non ce la facevo a starti dietro! :)
Costa veramente tanto, io nonostante gli sponsor ho fatto i buffi per andare. Sto finendo ora di pagare.
L'anno prossimo vorrei tornare a fare il fotografo anche io, mi piace di più partire da solo e fermarmi nei posti più belli all'alba, ad aspettare che arrivino i campioni. Ora che mi i fai pensare mi viene nostalgia del 2010. Quando appollaiato su una duna guardavo il sole sorgere fumacchiando un toscano, e poco dopo spuntava un puntino all'orizzonte che si avvicinava. Marc Coma.
«I sogni non sono nuvole da guardare in cielo, ma alberi da piantare in terra.»

il muflone
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 2 dic 2009, 0:33
Località: Sondrio

Re: Il mio Pharaons da Pheones

Messaggioda il muflone » 26 dic 2011, 18:40

Ciao si è vero che costa parecchio, ma almeno una volta va fatto, cosi quando ne parlano sai cosa si prova e poi certi momenti ti restano per sempre ( Ora che mi i fai pensare mi viene nostalgia del 2010. Quando appollaiato su una duna guardavo il sole sorgere fumacchiando un toscano) e NON HANNO PREZZO.
Si sui sassi ero anche avantaggiato visto il peso della mia moto, ma su quei piattoni la tua x me' era un sogno averla, anche se per tenere aperto devi avere un bel pelo. Io in quei fantastici piattoni, ok che avevo amm. di sterzo rotto ma andavo proprio piano, volevo arrivare quindi non forzavo il motore, in certi momenti mi dicevo dai apri, ma poi il meccanico che ce in me diceva risparmia il motore che è la prima regola dell pilota Africano, non fare errori di navigazione. Ma a tornarci adesso con un bel 690 affronterei la gara con un'altro spirito. Comunque la classifica parla chiaro io 22 te 21 quindi sei andato piu forte e sei stato piu bravo, il resto sono solo chiacchere.
Dai che organiziamo una passegiata con gli LC8 in off dormita in tenda, cosi facciamo 4 chiacchere mentre mangiamo carne con un buon vino eh che idea....
Saluti Il Muflone

Avatar utente
evektor
 
Messaggi: 303
Iscritto il: 15 apr 2010, 9:00

Re: Il mio Pharaons da Pheones

Messaggioda evektor » 18 gen 2012, 13:24

avete parlato di costi, potreste elencare le spese? tanto per capire se è un raid alla nostra portata.

Avatar utente
disodbediente
 
Messaggi: 387
Iscritto il: 9 feb 2009, 23:31
Località: Roma-Fermo

Re: Il mio Pharaons da Pheones

Messaggioda disodbediente » 18 gen 2012, 13:31

evektor ha scritto:avete parlato di costi, potreste elencare le spese? tanto per capire se è un raid alla nostra portata.


Trovi in edicola "Endurista" dove c'è l'articolo di Stefano Chiussi sul rally e una parte in cui io spiego dettagliatamente i costi.

In sintesi da privato ci vogliono 10.000euro secchi.
Preparazione moto esclusa.
Assistenza esclusa.

La moto te la puoi accrocchiare da solo, ma l'assistenza fa moooolto comodo.
Quando arrivi stanchissimo la sera non hai tanta voglia di metterti a sistemare la moto.

A meno che non vai con un bicilindrico che "quasi" non ha bisogno di manutenzione ;-)
«I sogni non sono nuvole da guardare in cielo, ma alberi da piantare in terra.»

PrecedenteProssimo

Torna a Regine del Deserto!!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite