KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Test stradale della nuova Multistrada

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Test stradale della nuova Multistrada

Messaggioda gtmaster » 07 apr 2010, 12:12

Finalmente ieri sono riuscito a mettere le terga sulla nuova ducatona! :D
E' stata una giornata fantastica,perchè ho provato anche,sullo stesso persorso,la bmw ss1000R,di cui dirò in altra sede.
Alla consegna del mezzo non posso fare a meno di notare la macchinosità dell avviamento:
ci si avvicina tenendo in tasca il trasponder,e questo da il consenso all avviamento.
Che avviene tirando giu una levetta tipo "frecce",sul blocchetto destro,posta però in verticale.
manco un elicottero... :lol:
Spostandola mi rendo conto immediatamente della sproporzione tra dimensioni e peso percepito:
è leggera in una maniera inquietante :shock: ,a sensazione piu della mia ex 950 sm...
Una volta alla guida la sensazione si amplifica,la sensazione di controllo,nel traffico,è totale.
Parto con la mappatura "city",ma essendo abituato all erogazione di un grosso bicilindrico mi sembra fin troppo attenuata,per cui passo subito alla sport.
La risposta si fa decisamente piu pronta,e l on off continua ad essere limitatissimo,quasi inesistente.
Tuttavia il motore non mostra un grande carattere,ancora.
Debbo fare un appunto al rumore meccanico,che è davvero orrendo (non sembra neanche parente di quello che produce la 1198...),ed alla frizione,che pur facendo registrare progressi rispetto al passato,è nel piu classico stile ducati,ossia stancante... :?
Ciò detto,abbiamo finito con le note negative... :) .
Mi dirigo fuori città,ed ho cosi modo di rendermi conto che l erogazione aveva poco carattere perchè rimanevo entro i 5 mila giri scarsi:
superati i 6 mila giri abbiamo a che fare con un erogazione da supersportiva,di quelle che ti allungano le braccia;
tuttavia,pur essendo decisamente piu potente,e di parecchio,dell unità ktm,è decisamente meno giocosa,nel senso che la furia emerge a velocità decisamente piu elevate,proprio come le supersportive.
Naturalmente questo non vuol dire che in uscita di curva non ti spari come una catapulta... :mrgreen:
Supero ( molto ) in fretta il tratto autostradale.
Come va,vi chiederete... :mrgreen:
Diciamo che a 250 indicati ci arriva piuttosto rapidamente,mantenendo una stabilità ineccepibile,sembra un ETR 500...
Non ho insistito perchè non aveva senso,secondo me fino ad oltre 200 all ora accelera piu forte di una supersport 600... :clap: .
La percezione di potenza che ho avuto è inficiata dal fatto che 2 ore prima avevo provato,sulla stessa tratta,la superbike bmw,per cui all inizio l unità ducati sembra,complice l orrenda rumorosità meccanica,un trattore sbiellato :lol:
Tuttavia,una volta resettato il cervello e tornato sulla terra,mi rendo conto che di cavalli ce ne stanno veramente tanti tanti,e la velocità indicata è li a dimostrarlo.
Il tutto con una protezione aerodinamica davvero encomiabile,considerando che io sono uno e ottanta per 97 kg... :D
Arrivo all inizio del percorso scelto per testare la moto,e do inizio alle danze.
La moto ha un "modello"di guida molto simile alla vecchia 950/990,forse un pelino piu direzionale,in tipico stile ducati,nel senso che mostra una minor tendenza a cambiare direzione rapidamente a favore di una maggior stabilità,ma nulla di drammatico...
Le curve si susseguono rapidamente e con naturalezza,ha una guida estremamene intuitiva,a differenza della hyper...
In breve tempo arrivo a toccare l asfalto con le pedane,invero un po basse,ma solo perchè sto guidando in stile "motard".
Seleziono il set up come se guidassi in coppia,e nel frattempo guido piu composto.
la moto diventa un fulmine di guerra in inserimento,anche troppo :D ...
La confidenza è tale che trovo il coraggio di "titillare" il traction control,cosa che non riuscirò a fare con la bmw... :oops:
Arrivo in un tornante,dentro la seconda e...i primi due o tre tentativi vanno a vuoto,un po perchè me la facevo addosso,un po perchè il grip era eccellente,tutto quello che sono riuscito a fare è stato uscire a proiettile verso la curva successiva... :finger_dance:
Cambio strategia,e decido di "capire" il funzionamento dell antispin facendo una partenza su un tratto di asfalto col brecciolino:
apro quel tanto che basta per spostare,e poi spalanco:
la moto si proietta in avanti con veemenza,il sistema non è affatto invasivo!!
Prendo coraggio e,al successivo tornante, decido di aprire deciso,come se non ci fosse un domani,cosa che vi assicuro è veramente contronatura :naughty:
Il risultato è fantastico,ma credetemi,per farlo lavorare bisogna davvero staccare il cervello...
Il percorso che ho fatto è di quelli tipici che si incontrano sulle nostre strade,misto a tratti veloce,con alternanza di tratti serrati destra/sinistra.
Francamente non so dire se si puo essere piu o meno veloce di una 990 smr,perchè il gap di motore è,si,massivo,ma è un motore che lavore decisamente piu in alto dell unità austriaca,pur essendo comunque generoso in basso.
La ciclistica la metterei su di un piano similare,come "accessibilità" ad un certo tipo di prestazioni,quindi molto valida.
Capitolo frenata:
la potenza c è,ma la ktm sta su un altro piano.
Probabilmente è una scelta progettuale,per non mettere in difficoltà nella prima fase,ma francamente,dato il tipo di utenza che si vuole attrarre,un impianto un po piu aggressivo non avrebbe guastato.
L ABS non è comunque mai entrato,neanche facendo lo stupidello... :clap:
Ritengo si tratti di una moto in grado di tenere un passo davvero elevatissimo su qualsiasi tipo di percorso,anche in pista,con l accortezza di installare le pedane arretrate che la ducati offre come optional alla modica cifra di 900 e rotti euri...
Siccome nella stessa giornata ho provato anche (come ho scritto sopra) la mostruosa bmw ss1000R,ho messo in piedi una piccola comparativa sul percorso da me descritto.
Arrivato alla base della strada in oggetto,ho fatto partire un timer,da fermare una volta arrivato sulla piazza del paese.
l obiettivo non era salire a vita persa,cosa ovviamente improponibile e ben poco probatoria,bensì salire col ritmo che mi veniva naturale,con il livello di "sicurezza percepita"che la moto mi dava.
Bene:
con la ducati ho impiegato all incirca 17 minuti,con la superbike bmw oltre un minuto in piu,impegnandomi il doppio.
Il risultato non mi arriva certo inaspettato,e non fa che confermare come le supersportive coi mezzi manubri siano messe a mal partito sulle strade aperte al traffico,a confronto con le moderne proposte a manubrio alto,che di fatto sono delle supersportive di diverso tipo.
Non ho dubbi che un pilota estremamente motivato e col cervello disconnesso, possa spuntare risultati superiori con la superbike,ma il rapporto rischio/prestazione è decisamente svantaggioso... :think:
Ora posto questo,e poi mi metto all opera su un topic analogo sulla prova della bmw... :wink:
gtmaster
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 07 mag 2009, 18:17
Località: roma

Re: TEST STRADALE DELLA NUOVA MULTISTRADA

Messaggioda Paolo L » 07 apr 2010, 12:24

Bel test.
:clap:
KTM 990 Adventure
"nati non fummo per vivere come bruti, ma per seguire virtute e conoscenza"
Avatar utente
Paolo L
 
Messaggi: 320
Iscritto il: 16 feb 2009, 13:46
Località: Eraclea - (Venezia)

Re: TEST STRADALE DELLA NUOVA MULTISTRADA

Messaggioda Dade » 07 apr 2010, 13:16

DADE -
Avatar utente
Dade
Moderatore
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06 feb 2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: TEST STRADALE DELLA NUOVA MULTISTRADA

Messaggioda CREG » 07 apr 2010, 13:23

complimenti per la bella recensione, ma mi pare di capire dalle tue parole che una SM990 frena di piu' e tira di piu', quindi sempre dalle tue parole i 115cv ktm rendon di piu' in montagna, risparmiando euri e con un estetica superiore.
Sei daccordo? :|
ORANGE COW BOY
Avatar utente
CREG
Zia PlatiCreg
 
Messaggi: 8191
Iscritto il: 10 feb 2009, 13:41
Località: CERNUSCO S/N (MI)

Re: TEST STRADALE DELLA NUOVA MULTISTRADA

Messaggioda ulvisma » 07 apr 2010, 13:29

Ottimo report dire!!!! :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
così Vulvy che son Vulvissima...
SM 950 Black '05
Sono un brianzolo vero... e ne sono fiero!!!! Insomma, sono un diversamente cittadino
Non sono ne una donna ne un 50enne...
Avatar utente
ulvisma
 
Messaggi: 4444
Iscritto il: 10 feb 2009, 10:03
Località: Oggiono (LC)

Re: TEST STRADALE DELLA NUOVA MULTISTRADA

Messaggioda Canepazzo » 07 apr 2010, 14:00

Sono molto curioso di provare la nuova MTS......per come viene descritta mi sembra la "Moto Totale" sicuramente a livello tecnologico stabilisce un nuovo punto di riferimento.........KTM mi duole dirlo ma è indietro anni luce :shock: Anche se probabilmente si tira dietro un gusto di guida più alto :|
Ultima modifica di Canepazzo il 07 apr 2010, 14:27, modificato 1 volta in totale.
Il cielo è azzurro, il mare è blu....................
Avatar utente
Canepazzo
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 12 feb 2009, 12:36
Località: MILANO

Re: Test stradale della nuova Multistrada

Messaggioda lespaul » 07 apr 2010, 14:18

Bella recensione...i consumi come sono?
---------------------------
lespaul
Avatar utente
lespaul
 
Messaggi: 6008
Iscritto il: 10 feb 2009, 12:00
Località: Cagliari

Re: Test stradale della nuova Multistrada

Messaggioda Canepazzo » 07 apr 2010, 14:28

lespaul ha scritto:Bella recensione...i consumi come sono?


Dicono che sia molto parca nei consumi.............20/21 km al litro, proprio come le nostre K :lol: :crycry:
Il cielo è azzurro, il mare è blu....................
Avatar utente
Canepazzo
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 12 feb 2009, 12:36
Località: MILANO

Re: Test stradale della nuova Multistrada

Messaggioda lespaul » 07 apr 2010, 14:41

:balls: :head:
---------------------------
lespaul
Avatar utente
lespaul
 
Messaggi: 6008
Iscritto il: 10 feb 2009, 12:00
Località: Cagliari

Re: Test stradale della nuova Multistrada

Messaggioda CREG » 07 apr 2010, 15:19

Canepazzo ha scritto:
lespaul ha scritto:Bella recensione...i consumi come sono?


Dicono che sia molto parca nei consumi.............20/21 km al litro, proprio come le nostre K :lol: :crycry:

PANECAZZO :mrgreen: un robo che fa i 21 con un litro non sta aprendo i corpi farfallati!!!!!!! anche una GOLF fa piu' dei 20 con un litro....... beh, prova a scannarla....
la MTS ha 150cv, beh....ustae i 150cv e poi vediamo quanto suka :| se invece ne usate 80....beh che ve ne fate degli altri 70?

un ultimo consiglio, provate una ADV-R sul veloce, tipo SIENA/FIRENZE, poi mi dite a cosa serve la mts :wink:
ORANGE COW BOY
Avatar utente
CREG
Zia PlatiCreg
 
Messaggi: 8191
Iscritto il: 10 feb 2009, 13:41
Località: CERNUSCO S/N (MI)

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 1 ospite