KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

per genitori più navigati di me... conZiglio richiesto...

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

per genitori più navigati di me... conZiglio richiesto...

Messaggioda gatta » 17 mar 2010, 8:57

..e così ci sono...

speravo che non arrivasse il momento, speravo che, dandole un esempio, anche se "in breve",visto il tempo che ha passato parecchio tempo con il suo papino, le cose non finissero così... ed invece mi ritrovo con una quasi estranea per casa, una ragazzina che sta crescendo e cambiando ed, ahimè, sta cominciando a raccontare balle per fare ed ottenere quello che vuole...

lo so che fa parte dell'iter naturale, lo so che l'abbiamo fatto tutti, chi + e chi meno... ma devo dire che Marta ha questo potere infinito di ferirmi davvero profondamente...

ho messo in conto praticamente tutto, quando mi sono trasferita, dai suoi ricatti "morali" ("forse era meglio se me ne fossi stata a Moncalieri con papà") al suo far la vittimina ("dillo che non mi vuoi bene" - scema di guerra in tempo di pace... :? )...

..ma nn credevo che arrivasse al raccontare balle... :crycry: :crycry: :crycry: :crycry:

o forse lo speravo davvero.... :eh:

ed io mi ritrovo con un pugno di mosche in mano, con una rabbia e con la voglia di appiccicarla al muro...

chi c'è passato, prima di me, come ha "tenuto botta" a questa rottura di palle della preadolescenza..???? :oops: :oops:
sono brutta, racchia, grassa e zozza, motociclista e selvatica! dico le cose che penso e penso le cose che dico!

gatta@myktm.it :)
Avatar utente
gatta
 
Messaggi: 1691
Iscritto il: 10 feb 2009, 9:40
Località: Calvenzano Beach

Re: per genitori più navigati di me... conZiglio richiesto...

Messaggioda tambu » 17 mar 2010, 10:42

Mi rendo conto che è un bel problema... per ora non ho esperienza in merito dato che mia figlia ha ancora solo 9 mesi ma il passaggio è obbligato per tutti. Credo che sia importante relazioarsi ai figli da genitori. Non ho mai condiviso i genitori che si definiscono "amici dei figli", i genitori devono fare i genitori, essere severi, essere un punto di riferimento ed un esempio, farsi rispettare e rispettare, essere flessibili cercando di capire le esigenze dei figli e trattarli come "persone pensanti" e non come "la mia bambina". Ma mi rendo conto anche che a parole son buoni tutti e i fatti son ben diversi comunque il dialogo e la verità fin'ora hanno sempre funzionato.
KTM 1190 S 2015, KTM 690 2016. Un 990 S '07 nel cuore e un 690 Rally nel cassetto
Avatar utente
tambu
L'islandese
 
Messaggi: 4069
Iscritto il: 11 feb 2009, 16:09
Località: Inverno: S. Angelo in Lizzola (PU), Estate: Islanda

Re: per genitori più navigati di me... conZiglio richiesto...

Messaggioda Panda » 17 mar 2010, 10:53

gatta ha scritto:
ho messo in conto praticamente tutto

..ma nn credevo che arrivasse al raccontare balle... :crycry: :crycry: :crycry: :crycry:

o forse lo speravo davvero.... :eh:



Guardandomi in giro,non invidio molto chi ha figli e soprattutto figliE della tua età...in effetti mi sembra davvero una lotta impari trasmettere certe idee,valori e concetti,quando il "mondo" dice e insegna tutt'altro.. :roll:
Io bimbetti non ne ho ( :gufo: ) ,ma tra i bimbini a cui do' lezione,i figli di amici,ma anche conoscenze dirette,ne "frequento" tanti/e , so che non sarà di grande aiuto per te l'ennesima persona che ti dice che anche il raccontare balle sia pesantemente parte dell'iter.. Per una mamma forse è la cosa più antipatica e vista proprio come un tradir la fiducia, ma forse il ragionamento alla base per "LORO" non è questo,ma va visto in un'altra ottica..
Ok,che erano altri tempi ( :nonno: ),ma io stessa,che tutto sommato ero una brava bimbina,ne ho raccontate mica poche :oops: :roll: ..
Questo non per odio o disprezzo,ma perchè in effetti se vuoi una cosa che al momento ti sembra vitale,passi sopra tutto con la delicatezza di uno schiacciasassi, e a quell'età non hai ancora la "finezza" di cogliere certe sfumature che capisci (e apprezzi) solo dopo purtroppo .. :roll: ..
Avatar utente
Panda
PandAttila
 
Messaggi: 3918
Iscritto il: 12 feb 2009, 23:35
Località: Felino (Parma)

Re: per genitori più navigati di me... conZiglio richiesto...

Messaggioda loris » 17 mar 2010, 12:04

Noi genitori possiamo solo dare il buon esempio, e aspettare che finisca la fase critica, se mai finirà. Dopo avere avuto 2 figli completamente diversi in tutto ho rielaborato il mio pensiero sull' educazione dei figli. Spesso chi nn ne ha giudica e parla come fosse un manuale, la realtà invece porta mille complicazioni. Se poi ti capita un bambino-ragazzo particolarmente difficile di carattere ce la metti tutta e aspetti che maturi, sperando che l' esempio che gli si dà nn vada perso.
Avatar utente
loris
 
Messaggi: 303
Iscritto il: 6 giu 2009, 15:31
Località: Ravenna

Re: per genitori più navigati di me... conZiglio richiesto...

Messaggioda Paolo L » 17 mar 2010, 12:33

Effettivamente, e' una bella prova.
Non so esattamente quanti anni abbia Marta, e personalmente, non mi ritengo in grado di "consigliarti", ma quanto meno di condividere una sensazione.

Mia figlia, Giulia, ne ha 10, e finora ci e' andata di lusso, per come ci rende partecipi, finora, di tutte le sue cose.
Noi facciamo lo stesso, imponendo delle semplici regole, anche stupide, ma che devono essere rispettate.
Punto.
Quando scaturisce un "NO", e dopo l'opportuna spiegazione, ha capito che non ce n'e'.

Come bambina, o ragazzina, da come vedo le sue frequentazioni, capisco che e' non e' quella che si tira indietro.
Cominciano i primi ragazzini, le prime visioni da "grande".
Impegnatissima e presa dal volley, dove tra allenamenti, campionati e presenza alla Zoppas per la squadra omonima, posso dire che rappresenta un investimento in termini di insegnamento notevoli e perfetti.
Cio' che mi sobbarco in termini di trasferte tra la sua squadra e quella di A1 e' notevole, ma quando vedo la tenacia che mette, son tutti "sforzi", facilmente digeribili.

Quello che di fatto facciamo e' parlarci sempre, ma immagino che anche tu lo faccia, se ricordo bene.
E non posso definirmi un padre corretto o meno, tutto e' venuto naturale, compreso trasmettergli i valori principali che considero sacri.

Ma capisco, che piu' avanti vado e piu' mi avvicino ad un confine oltre il quale, perdo la "sovranita'".

Devo solo sperare che quei file trasmessi, resistano alle tentazioni esterne che subira', che le viva in maniera corretta, come sta facendo adesso con il "primo ingresso", nell'era matura di una donna.

tambu ha scritto:Ma mi rendo conto anche che a parole son buoni tutti e i fatti son ben diversi comunque il dialogo e la verità fin'ora hanno sempre funzionato.

Saggiamente, quoto.

Un abbraccio!
:wink:
KTM 990 Adventure
"nati non fummo per vivere come bruti, ma per seguire virtute e conoscenza"
Avatar utente
Paolo L
 
Messaggi: 320
Iscritto il: 16 feb 2009, 13:46
Località: Eraclea - (Venezia)

Re: per genitori più navigati di me... conZiglio richiesto...

Messaggioda toofasttoyou » 17 mar 2010, 14:54

Mio figlio và x i 16 anni,ed ha già passato l'epoca delle balle,adesso cerca di imporsi e basta!
Comunque,è molto importante,in questo momento,per te,fargli capire che non sei una sua amica,ma sua madre.Cioè la persona che DEVE farla crescere,che ha già fatto le sue esperienze e può renderla partecipe di ciò,che tutto quello che le vieta non è per partito preso,ma per evitarle dolorose bruciature...
...lo so,è più difficile dire no piuttosto che sì,ma lei sta attraversando un periodo in cui va alla scoperta del mondo,del suo mondo,e tu non sei più al centro della sua attenzione.Ma sei ancora + importante,perchè stai diventando la sua coscienza,e come tale devi essere anche dura.Cresci con lei!
:nonno:

Ciao!
Avevo un mucchio di sogni nel cassetto,ma mi hanno fregato la scrivania!
Avatar utente
toofasttoyou
 
Messaggi: 93
Iscritto il: 14 feb 2010, 12:13
Località: Torino,piu o meno...

Re: per genitori più navigati di me... conZiglio richiesto...

Messaggioda gatta » 17 mar 2010, 16:19

..la mia situazione, ora, è un po' complicata...

separata da quando Marta aveva 7 anni, o giù di lì, a metà terza elementare è andata a stare con il papà, in virtù del fatto che, lavorando in un negozio a Carmagnola, ero impossibilitata alle 16,30 ad andarla a prendere sotto Superga! (chiedo venia x chi non è delle zone... ma chi è di Torino, conosce le distanze... :( ..per semplificare, sono 45 km!)

per questi anni, ho fatto io la parte del papà... lunedì pomeriggio l'andavo a prendere a scuola, stavamo insieme tutto il pomeriggio poi la riportavo a Moncalieri. mercoledì sera a pappa con loro, venerdì l'andavo a prendere e stava con me fino alla domenica, le vacanze, bene o male, è sempre stata con me...

a quanto pare, però, la mia "assenza" ha giocato un ruolo fondamentale...

cerco di parlarle, soprattutto ora, visto che è da settembre scorso che sta con me fissa, praticamente... e mi sto davvero ritrovando ad avere a che fare con una che non conosco.. :(

io sono quella dei no, io sono quella delle regole, io sono quella che cerca di capire e parlare... suo padre, purtroppo, ha sempre e soprattutto detto sì, quei sì contro cui sto combattendo ora... :(

cerco di coinvolgerla in tutto, mota e giri compresi... so che durerà ancora poco: stanno cominiciando i "ma voglio stare con i miei amici!!!".. e direi che ci stanno anche, queste prese di posizione.
ma riuscire a farle passare che, ora, la cosa grave NON sono i brutti voti, ma le balle che ha raccontato, beh... sembra scivolarle tutto addosso...

e visto e sentito quello che c'è in giro... :crycry: :crycry: :crycry: :crycry: :crycry:

Panda, anche io ne ho raccontate, purtroppo... e mi ricordo ancora quanto mia madre ci stesse male... :oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops:
vero, non hai sensibilità, non hai che una sana dose di egoismo che non ti fa vedere + in là del tuo naso.. ma alla fine, volere volare, chi detiene il potere son pur sempre i genitori, i rompi per eccellenza!
sì, ha tradito la mia fiducia! e credo che questa la pagherà, ma non per una sete di vendetta, ma per farle capire che, nella vita reale e normale, basta 1 sbaglio per esser bollati a vita... nonostante tu possa aver fatto bene fino a lì!!

Paolo, ho cercato di trasmetterle con l'esempio tutto quello che potevo... ma come fai a costruire da una parte, se dall'altra c'è un qualcuno che ti smonta tutto?

..scusatemi, ma sono davvero sconcertata, amareggiata e davvero frustrata... :(
sono brutta, racchia, grassa e zozza, motociclista e selvatica! dico le cose che penso e penso le cose che dico!

gatta@myktm.it :)
Avatar utente
gatta
 
Messaggi: 1691
Iscritto il: 10 feb 2009, 9:40
Località: Calvenzano Beach

Re: per genitori più navigati di me... conZiglio richiesto...

Messaggioda lespaul » 17 mar 2010, 16:24

Forse la pubertà le sta giocando un brutto scherzo. Non fasciarti troppo la testa, io sono diventato uno sconosciuto per i miei genitori per 5 anni buoni. Chiuso in me stesso, odiavo tutto e tutti. Non sapevano più cosa fare. Un giorno mi sono alzato e ho detto "basta così, rimettiamoci a vivere".

Per alcuni questo periodo è più lungo per altri più corto. Non starle troppo addosso, dalle i consigli che devi darle...sarà lei a valutare cosa è giusto o meno, anche se apparentemente non ti darà soddisfazione. A volte sembra che i figli non ascoltino ma ascoltano eccome.

Parlo da figlio, non da genitore. Quel periodo me lo ricordo molto bene, per quanto lontano possa essere. E' sicuramente una situazione complessa e sicuramente non è facile ne' piacevole manco per lei.

A mio parere bisogna esserci senza farlo sembrare.
---------------------------
lespaul
Avatar utente
lespaul
 
Messaggi: 6008
Iscritto il: 10 feb 2009, 12:00
Località: Cagliari

Re: per genitori più navigati di me... conZiglio richiesto...

Messaggioda gatta » 17 mar 2010, 16:31

..è quello che sto cercando di fare, facendo i conti solo con me stessa, lespaul...

ho un compagno che adotterebbe la tattica del Re Erode, un ex marito x cui "tutto è libertà, yeah, tutti amicHi, no regole..", una figlia che so che sta entrando nella preadolescenza...

E QUANDO E' NATA SI SON TENUTI IL LIBRETTO D'ISTRUZIONI, PORKAVAKKARANA!!!

ed io che devo mettere una pezza da tutte le parti!!!

..forse in questo momento sono solo un po' + fragile... ma avrei davvero bisogno di ferie da tutto e tutti! :roll:
sono brutta, racchia, grassa e zozza, motociclista e selvatica! dico le cose che penso e penso le cose che dico!

gatta@myktm.it :)
Avatar utente
gatta
 
Messaggi: 1691
Iscritto il: 10 feb 2009, 9:40
Località: Calvenzano Beach

Re: per genitori più navigati di me... conZiglio richiesto...

Messaggioda lespaul » 17 mar 2010, 16:44

Se anche gli altri non si preoccupano continua a fare la tua parte e basta, non puoi lavorare per tre persone. E prenditi le ferie appena puoi. :wink:
---------------------------
lespaul
Avatar utente
lespaul
 
Messaggi: 6008
Iscritto il: 10 feb 2009, 12:00
Località: Cagliari

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti