KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

significato delle parole rispetto e liberta'

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

bradipo ita
Avatar utente
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22/01/2009, 0:47
Località: Trieste

significato delle parole rispetto e liberta'

Messaggio » 04/03/2009, 19:59

Seconda e ultima parte di questo viaggio culturale
all'interno dei profondi significati delle parole.


Dopo aver discusso e chiarito l’importanza della comunicazione
passiamo ad altri due fondamenti che sono determinanti a mio avviso per
essere accettati dagli altri e al tempo stesso dare spessore alla nostra
Identità.Saper comunicare in modo corretto ci aiuta a relazionarci con
il prossimo,con gli amici ,famigliari e colleghi di lavoro.
Scegliamo le diverse sfumature del linguaggio in base alle necessità del momento
e allo stato d’animo che vogliamo comunicare.
Ma noi abbiamo bisogno di altro per sentirci in sintonia con il mondo.
La libertà cioè il libero arbitrio,la libertà di scegliere se parlare o stare in silenzio.
Amare o odiare,perdonare o piangere.
La libertà in epoca romana indicava originariamente chi era libero legalmente (liber ),
vale a dire l’uomo libero perché distinto per nascita dallo schiavo, che in latino era detto servus.
Si sono fatte guerre per la liberta’,si sono fatte rivoluzioni per la libertà.
Essere liberi del proprio destino,essere liberi di camminare senza costrizioni,
la libertà di pensiero,la libertà di avere un lavoro appagante.
Ma oggi la libertà ha ancora integro il suo significato così profondo ?
Siamo realmente liberi o viviamo semplicemente in una gabbia così grande da non vedere le sbarre.
Lavoro,famiglia,palestra,meeting,figli,shopping,lasciano poco tempo alla nostra libertà
intesa come momento da dedicare alla nostra persona,a volte le ore dell’orologio non bastano,due mani sono poche.

Poi altro fondamento secondo me non meno importante e’ il rispetto ,
purtroppo nei giovani di oggi sostituito dal bullismo.
Rispetto per noi stessi e per gli altri.
Il rispetto non è riverenza verso i nostri superiori.
E’ attenzione, considerazione e riguardo per noi stessi e le persone, le istituzioni e le cose.
E’ la prima categoria d’ogni forma educativa che non può essere insegnata,
ma che si apprende con l’esempio, la prassi, l’imitazione e l’identificazione.
Il rispetto è come l’amore: se lo hai ricevuto nelle forme giuste riesci a darlo correttamente.
In caso contrario lo impari come una lezione scolastica, ma non è la stessa cosa:
rimane un apprendimento razionale troppo lontano dal vissuto emotivo.
Che fare, allora, in un’epoca in cui i figli uccidono i genitori e i genitori uccidono i figli?
Tornare alla psicologia del buon senso.
Ma che cos’è il buon senso oggi, se non si prende in considerazione l’uomo
nella sua individualità per fargli vivere quei sentimenti che determineranno la sua personalità?
Da un’analisi storica, purtroppo, dobbiamo costatare che l’uomo raramente ha dimostrato buon senso,
perché ha fatto sempre guerre ed ha sempre inventato armi per uccidere: dapprima ha ucciso con le pietre,
le spade e le frecce, per legittima difesa, poi ha inventato i fucili, le bombe e le armi chimiche per offendere
ed imporre il proprio dominio, la propria religione e la propria ideologia.
Sui posti di lavoro spesso i superiori richiedono rispetto sotto minacce di mobbing
perche’ fondamentalmente incapaci di conquistarlo sul campo facendosi apprezzare come uomini e non come manager di turno.
Nella vita,a casa,sul lavoro come varia la nostra percezione di liberta’ e rispetto per noi e nei confronti di chi abbiamo attorno ?
Essere liberi,poter comunicare ed essere rispettati fa di noi una persona migliore ?
E se la risposta e' si ,perche’ questi valori spesso nei giovani sono trascurati o ignorati a favore del cosi’ detto bullismo
dove il branco detta legge e come nel film di Kubrick vengono a mancare le inibizioni
fino ad essere capace di atti deplorevoli contro persone che nulla hanno fatto per essere prese di mira ?

Una nota positiva,il vero motociclista ama la liberta’,perche’ nella sua cavalcatura vede la possibilita’ infinita di esplorare nuove strade e provare nuove sensazioni,ha piacere nel comunicare e condividere queste emozioni e ha una gran rispetto per la vita,la natura,se stesso e il prossimo.
Se anche voi me lo confermate significa che noi siamo un esempio per tutte quelle persone che hanno smarrito il vero significato di queste tre parole,comunicare,rispetto e liberta’.

grazie per l'attenzione.... :wink:


Alcune immagini di liberta'...

Immagine

Immagine

Immagine
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''

nopi
Avatar utente
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 10/02/2009, 19:44
Località: Trieste

Re: significato delle parole rispetto e liberta'

Messaggio » 04/03/2009, 20:43

sono daccordo con te
ma secondo me il vero problema di oggi è che viene misurato tutto in funzione del vile denaro
purtroppo oggi se hai soldi hai rispetto e sei libero :head: :head:
Orgoglioso possessore di una bellissima R 1200 GS

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14505
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: significato delle parole rispetto e liberta'

Messaggio » 04/03/2009, 23:59

non son tanto daccordo con la questione soldi, nel senso è che è tutto da vedere se ti danno la libertà o se come ha detto bradipo ti mettono una bella gabia lo stesso, spaziosa, ma sempre in gabbia.

Con il benessere attuale una persona ha a disposizione quello che è necessario per vivere e stare bene con se e con gli altri e quindi poter vivere liberamente la sua vita.
Il problema è tutto il superfluo, che ora è diventato più necessario del necessario e ci mette in "gabbia".

Il non permettersi poi il superfluo può anche far scattare quei meccanismi, per cui uno che non ha quella determinata cosa, non viene accettato o rispettato, ma non per la persona che è, ma solo perchè non ha un qualcosa.

Libertà e rispetto purtroppo non sono di "gran moda", anche nella programmazione televisiva, tutto a discapito delle nuove generazioni che crescono pieni di libertà, ma non sanno dare il vero valore che ha e per questo, credo, non sanno neanche rispettare chi gliela da.

concludo con questa considerazione: bisogna tenere presente che la propria libertà ha un limite, cioè di rispetto della libertà altrui.

Difficile equilibrio :roll:

smforever
Avatar utente
 
Messaggi: 603
Iscritto il: 11/02/2009, 13:08
Località: Milano

Re: significato delle parole rispetto e liberta'

Messaggio » 05/03/2009, 12:02

concludo con questa considerazione: bisogna tenere presente che la propria libertà ha un limite, cioè di rispetto della libertà altrui
QUOTO TOCRAM

e QUOTO BRADIPO

Argomento molto molto serio e delicato, difficile trovare una spiegazione in poche righe.

Direi che il motociclista vero, ma vero sino in fondo, conosce benissimo il valore della libertà e del rispetto reciproco che il suo mezzo (di qualsiasi marca) può regalare.
Al momento in questo forum ci sono rispetto e libertà, realtà che in altri forum (non faccio nomi) sono venute meno!

I soldi non fanno liberi, sembra che possano, ma in realtà non ci rendono liberi. Libertà è soprattutto nel cuore, nell'animo e nella testa. E' molto più libero un bambino di 7 anni che un milionario di 50. Aiutano, per carità, ma non sono la panacea dei mali.

Bradipo, il prossimo thread su cosa sarà, l'esistenza di un essere superiore? La risposta a chi è nato prima se l'uovo o la gallina? Il big bang (non il motore nuovo dell'R1)?
Grande, e poi dicono che i motociclisti sono ignoranti.... o forse lo dicono solo a me? :D :D

Ciao Vittorio
SM950, il giocattolone per adutli mai cresciuti...
SM950: teppista inside !

bradipo ita
Avatar utente
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22/01/2009, 0:47
Località: Trieste

Re: significato delle parole rispetto e liberta'

Messaggio » 05/03/2009, 14:34

:mrgreen: Allo stato attuale non ho altri topic in cantiere.

Mi piace ogni tanto proporre thread dedicati a far riflettere e invitare chi li legge ad esprimere la sua opinione su temi attuali di una certa serieta'.Non li trovo fuori luogo anzi...

Trovo utile preparare e postare queste mie opinioni per coinvolgere un po' tutti e assieme focalizzare i nostri pareri a proposito.Noto con piacere che noi motociclisti comunque abbiamo a cuore il nostro pianeta e siamo sensibili sui temi che riguardano la vita in generale.E' un modo per crescere assieme.Vorrei fare post piu' brevi ma a volte e' difficile sistetizzare un pensiero lasciando inalterata la sua importanza.
Tutto qua,senza pretesa solo un puro scambio di opinioni utili a migliorare il nostro punto di osservazione privilegiato sul mondo. :mrgreen:
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14505
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: significato delle parole rispetto e liberta'

Messaggio » 05/03/2009, 15:44

:up:

Nitro
Avatar utente
 
Messaggi: 2965
Iscritto il: 09/02/2009, 23:38
Località: Neapolis - Campania Felix

Re: significato delle parole rispetto e liberta'

Messaggio » 05/03/2009, 17:11

la verità?io girerei la domanda al buon Piac73 e alla Pat (onza?)... :mrgreen:
I'm A Lesbo - nitro@myktm.it - XVI.III.MMX - Non arriva neanche un pò di musica quando qui manchi tu.(Ciao Papà) - SSCN 1926

DakFabri
Avatar utente
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 10/02/2009, 10:40

Re: significato delle parole rispetto e liberta'

Messaggio » 05/03/2009, 18:37

Nitro ha scritto:la verità?io girerei la domanda al buon Piac73 e alla Pat (onza?)... :mrgreen:

:shock: :shock: :shock: :wink:

Bradipo, noi ti vogliamo cosi' :wink:
Mi e' piaciuta molto l'analisi di Tocram su cio' che ci mette/tiene in gabbia :wink:

Robby
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 17/02/2009, 21:12

Re: significato delle parole rispetto e liberta'

Messaggio » 05/03/2009, 20:58

Nitro ha scritto:la verità?io girerei la domanda al buon Piac73 e alla Pat (onza?)... :mrgreen:

:shock: :shock: :?: :?:

tambu
L'islandese
Avatar utente
 
Messaggi: 4069
Iscritto il: 11/02/2009, 16:09
Località: Inverno: S. Angelo in Lizzola (PU), Estate: Islanda

Re: significato delle parole rispetto e liberta'

Messaggio » 05/03/2009, 23:07

Concetto difficile ... liberta' e rispetto dovrebbero innanzitutto essere rivolti verso noi stessi. Di conseguenza, si rifletteranno verso gli altri.
KTM 1190 S 2015, KTM 690 2016. Un 990 S '07 nel cuore e un 690 Rally nel cassetto

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14505
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: significato delle parole rispetto e liberta'

Messaggio » 06/03/2009, 0:34

tambu ha scritto:Concetto difficile ... liberta' e rispetto dovrebbero innanzitutto essere rivolti verso noi stessi. Di conseguenza, si rifletteranno verso gli altri.


bella! mi piace!


Nitro ha scritto:
la verità?io girerei la domanda al buon Piac73 e alla Pat (onza?)...

e il capitan jack? :lol:

Nitro
Avatar utente
 
Messaggi: 2965
Iscritto il: 09/02/2009, 23:38
Località: Neapolis - Campania Felix

Re: significato delle parole rispetto e liberta'

Messaggio » 06/03/2009, 7:58

tocram ha scritto:
tambu ha scritto:Concetto difficile ... liberta' e rispetto dovrebbero innanzitutto essere rivolti verso noi stessi. Di conseguenza, si rifletteranno verso gli altri.


bella! mi piace!


Nitro ha scritto:
la verità?io girerei la domanda al buon Piac73 e alla Pat (onza?)...

e il capitan jack? :lol:


Jack?non ha avuto modo di farsi conoscere anche da loro...ma sappi che ci osserva :wink:
I'm A Lesbo - nitro@myktm.it - XVI.III.MMX - Non arriva neanche un pò di musica quando qui manchi tu.(Ciao Papà) - SSCN 1926


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], bugio, Google [Bot], Helimat, hugon, Lebaron, uedo

SEO Search Tags

forum ktm      il significato. della parola rispetto            ktm significato