KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

nuova ducati multistrada...

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

nuova ducati multistrada...

Messaggioda gtmaster » 6 mar 2010, 20:36

Non avendo trovato una sezione idonea,posto qui.
Bellissima la prova della multistrada su MOTOCICLISMO,e bellissima la risposta di Claudio Domenicali alla domanda del giornalista...
"Con questa nuova multistrada vi proponete come alternativa all bmw gs e la ktm smt?"
...e Domenicali "Mah,veramente noi ci proponiamo come alternativa alla honda cbr 1000 RR...!"
Personalmente non potrei essere piu daccordo!
Una moto fantastica,che estende il concetto della 990 smt SU UN LIVELLO SUPERIORE.
E la standard,senza il pacchetto elettronico,non è poi troppo distante dalla ktm,considerando il livello prestazionale superiore...
Se avessi i soldi diventerei un ducatista al volo... :mrgreen:
gtmaster
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 7 mag 2009, 18:17
Località: roma

Re: nuova ducati multistrada...

Messaggioda lorisduke1971 » 6 mar 2010, 21:09

:mazza: dagli alle giapponesi
ducati non ne cappella una
w l'italia e i suoi mutur
un uomo che non beve vino ha qualcosa da nascondere
Avatar utente
lorisduke1971
 
Messaggi: 207
Iscritto il: 5 ott 2009, 17:40
Località: piacenza

Re: nuova ducati multistrada...

Messaggioda alfus2verdi » 6 mar 2010, 21:48

sposto io nella sezione idonea ovvero sezione bar :up:
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto
Avatar utente
alfus2verdi
Moderatore
 
Messaggi: 6866
Iscritto il: 9 feb 2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: nuova ducati multistrada...

Messaggioda ktmax » 6 mar 2010, 21:51

ke confusione che si fa con le moto.... paragonare gs alla smt o la ms alla gs e viceversa......
la ms costa quanto 2 moto. ma che scherziamo..... la smr alla ms da 150cv in pista gli è ne da di santa ragione.... non sono i cv la cilindrata o il prezzo a fare bella una moto
dico quello che penso.......
Non è forte colui che non cade mai, ma chi cade ed ha la forza di rialzarsi e continuare
Avatar utente
ktmax
 
Messaggi: 1806
Iscritto il: 12 giu 2009, 7:59
Località: Catania

Re: nuova ducati multistrada...

Messaggioda lucagian » 6 mar 2010, 22:37

[quote="ktmax"]la smr alla ms da 150cv in pista gli è ne da di santa ragione.... non sono i cv la cilindrata o il prezzo a fare bella una moto
]
:s-quoto2: :s-quoto2:
Avatar utente
lucagian
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 30 gen 2010, 8:00

Re: nuova ducati multistrada...

Messaggioda minozio » 6 mar 2010, 23:55

Io sono convinto che la SMT, la mia nuova moto, sia l'evoluzione naturale della MTS, mia vecchia moto, mentre la nuova MUltistrada sia troppo sbilanciata verso l'elettronica (BMW?) rispetto la meccanica.
Io ho preferito la Kappona e sono un ducatista............
Avatar utente
minozio
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 5 gen 2010, 18:04
Località: Bellaria Igea Marina

Re: nuova ducati multistrada...

Messaggioda groppa71 » 7 mar 2010, 0:08

I numeri delle vendite diranno la verità su questa nuova ducati.
groppa71
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 11 feb 2009, 21:46

Re: nuova ducati multistrada...

Messaggioda Hulio » 7 mar 2010, 0:54

a mio avviso, la nuova MultiS è una moto che attualmente è senza pari. Ragazzi diciamocelo chiaramente: ha 150 cavalli (stiamo parlando di cavalleria che non abbiamo sulle nostre kappa a meno di non salire su RC8 ma che però è tutto un altro discorso) ha una ciclistica soprafina, regoli tutto, puoi memorizzare vari assetti, cambi le mappature (se ho capito bene, non tagli solo i cavalli con le diverse mappature ma cambi proprio il tipo di erogazione), ha gomme eccezionli di primo equipaggiamento ecc.. ecc.... In pratica (almeno sulla carta) è una moto che ti darà soddisfazione sia in pista che sui tornanti di montagna, sia nel turismo a lungo raggio sia nelle gite brevi.... sia da solo che in coppia. Manca solo l'utlizzo in off, ma ha cmq una posizione di seduta che ti permette di gustare i panorami, non stressarti e probabilmente arrivi anche tranquillamente all'agriturismo percorrendo le strade bianche. A chi di noi non piacerebbe regolare gli ammortizzatori con un pulsante sul manubro anzichè scendere o usare attrezzi e in più mermorizzare vare tarature personali? Personalmente mi piace anche d'estetica. Ovviamente andrà provata e sopratutto valutata anche dal punto di vista dell'affidabilità. Su qeusto siamo daccordo, Ma tale concetto vale per qualunque mezzo nuovo. E' di certo una moto molto costosa e non per tutte le tasche (o almeno non di sicuro per le mie), ma almeno finchè non la proviamo, non diciamo che le kappa sono meglio, che ducati ha troppa elettronica o cazzate del genere. Cerchiamo di essere obiettivi e NON voler difendere le arancioni a tutti i costi. Se era kappa , saremmo tutti stati qui a dire che figata. Consoliamoci pensando che la ducati è italiana. Buon week
Hulio
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 14 mag 2009, 17:31
Località: Friuli Venezia Giulia

Re: nuova ducati multistrada...

Messaggioda dduke » 7 mar 2010, 1:36

Hulio ha scritto:a mio avviso, la nuova MultiS è una moto che attualmente è senza pari. Ragazzi diciamocelo chiaramente: ha 150 cavalli (stiamo parlando di cavalleria che non abbiamo sulle nostre kappa a meno di non salire su RC8 ma che però è tutto un altro discorso) ha una ciclistica soprafina, regoli tutto, puoi memorizzare vari assetti, cambi le mappature (se ho capito bene, non tagli solo i cavalli con le diverse mappature ma cambi proprio il tipo di erogazione), ha gomme eccezionli di primo equipaggiamento ecc.. ecc.... In pratica (almeno sulla carta) è una moto che ti darà soddisfazione sia in pista che sui tornanti di montagna, sia nel turismo a lungo raggio sia nelle gite brevi.... sia da solo che in coppia. Manca solo l'utlizzo in off, ma ha cmq una posizione di seduta che ti permette di gustare i panorami, non stressarti e probabilmente arrivi anche tranquillamente all'agriturismo percorrendo le strade bianche. A chi di noi non piacerebbe regolare gli ammortizzatori con un pulsante sul manubro anzichè scendere o usare attrezzi e in più mermorizzare vare tarature personali? Personalmente mi piace anche d'estetica. Ovviamente andrà provata e sopratutto valutata anche dal punto di vista dell'affidabilità. Su qeusto siamo daccordo, Ma tale concetto vale per qualunque mezzo nuovo. E' di certo una moto molto costosa e non per tutte le tasche (o almeno non di sicuro per le mie), ma almeno finchè non la proviamo, non diciamo che le kappa sono meglio, che ducati ha troppa elettronica o cazzate del genere. Cerchiamo di essere obiettivi e NON voler difendere le arancioni a tutti i costi. Se era kappa , saremmo tutti stati qui a dire che figata. Consoliamoci pensando che la ducati è italiana. Buon week


saro' franco (in realta' sono domenico :mrgreen: ),di questa così fantasmagorica multiPLA ammiro solo la possibilita' del cambio mappature, stop. Assetti elettronici e :seghe: varie...per l'off non e' che possano interessarmi piu' di tanto. Parlo ovviamente dal punto di vista personale. I 150 cv.....per chi li sfrutta tutti in pista sono una bella cosa, ma appunto ...per la pista ci sono altri mezzi molto più prestanti :wink: I panorami preferisco ammirarli coi miei 100 cv scarsi, anche se in realtà ne sfrutto molti meno, perche' se vai oltre le semplici strade bianche di cv ne bastano meno.




ah, io sono di parte e anche molto :mrgreen:
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 
Avatar utente
dduke
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 9 feb 2009, 23:39
Località: Catania

Re: nuova ducati multistrada...

Messaggioda CREG » 7 mar 2010, 1:50

la MULTISTRADA ha tenuto la sua caratteristica migliore........ FA CAGARE!!!!! :mrgreen:
ORANGE COW BOY
Avatar utente
CREG
Zia PlatiCreg
 
Messaggi: 8191
Iscritto il: 10 feb 2009, 13:41
Località: CERNUSCO S/N (MI)

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite