KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

info su moto italiana e residenza francese

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

il minchiazza
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 10/05/2009, 15:26

info su moto italiana e residenza francese

Messaggio » 20/01/2010, 11:58

Salve a tutti avrei bisogno di informazioni burocratiche!
Un caro amico si è trasferito per lavoro in Francia dove ha preso la residenza, il suddetto amico dopo 4 mesi è gia in evitabile crisi d'astinenza da moto, lui comprerebbe anche una moto francese ma in Italia ha trovato un buona occasione per una rd04 con 30000km e con possibilità di assicurazione d'epoca al prezzo di 1500 euro.
LA può intestare a qualcuno assicurarla in Italia e usarla poi in francia?
O deve fare qualcosa di specifico tipo un immatricolazione o altre procedure? :geek:

grazie in anticipo
ktmadv 950 2004
suzukidrz 400valenti

Arthur Fonzarelli
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 12954
Iscritto il: 20/01/2009, 23:36
Località: Milano - Xolotilandia

Re: info su moto italiana e residenza francese

Messaggio » 20/01/2010, 12:36

Credo che non ci siano problemi a usarla in tutto il mondo......basta che sia assicurata
Scusate ma io posso!
SMR 950 nel passato un Fifty Mistral nel cuore, una ADV Black nel BOX e un Madison 250 ELABORATO nel Cul#
Gran bella la carotona, ma il fifty con 21 cv........

Sisaccia
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 09/11/2009, 18:42

Re: info su moto italiana e residenza francese

Messaggio » 20/01/2010, 13:29

può usarla in tutto il mondo, è vero, ma c'è un limite di tempo per cui un veicolo "registrato" in un paese, e quindi con relativa targa, può circolare all'estero. ad esempio un residente di San Marino che però vive in Italia non può girare per più di tot mesi in un anno in Italia se ha targa di San Marino. stessa cosa vale per chi ha residenza italiana e va all'estero.
è ovvio che questo limite di tempo è particolarmente difficile da controllare, però se effettivamente si trasferisce là 12 mesi all'anno è facile ke qualcuno lo noti.... :)
Bianchi o neri siamo tutti sulla stessa barca; se quelli più scuri vanno ai remi, così partiamo....
I bravi ragazzi vanno in paradiso... io dove c***o voglio...
4 ruote muovono il corpo... 2 l'anima.

Arthur Fonzarelli
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 12954
Iscritto il: 20/01/2009, 23:36
Località: Milano - Xolotilandia

Re: info su moto italiana e residenza francese

Messaggio » 20/01/2010, 14:03

non sono mica d'accordo....la comunità europea ci permette di scorrazzare liberamente dove vogliamo
Scusate ma io posso!
SMR 950 nel passato un Fifty Mistral nel cuore, una ADV Black nel BOX e un Madison 250 ELABORATO nel Cul#
Gran bella la carotona, ma il fifty con 21 cv........

il minchiazza
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 10/05/2009, 15:26

Re: info su moto italiana e residenza francese

Messaggio » 20/01/2010, 15:32

in soldoni la questione è Lui che vive li ed ha la residenza francese può circolare con un mezzo assicurato in italia e non intestato a lui? Se si con che modalita?
qualcuno mi ha parlato di reimmatricolazione del mezzo, pratica che spaventa un pò considerando l' iperburocrazia francese
ktmadv 950 2004
suzukidrz 400valenti


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: bennybois, Bing [Bot], Google [Bot], mark788

SEO Search Tags

forum ktm