KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Vaccinarsi si o no contro l'influenza ?

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Vaccinarsi si o no contro l'influenza ?

Messaggioda bradipo ita » 2 nov 2009, 14:59

A/HN1 ????

Immagine




Onestamente io...non ho capito niente di questa influenza killer. :shock:

All'inizio dicevano che era una cosa da strage mondiale...
poi hanno detto che e' meno di un raffreddore di stagione....
poi hanno detto che bastano delle precauzioni,pero' si muore....
poi hanno detto che tutti devono vacinarsi....
poi che solo il personale medico deve vacinarsi.....

Chi mi spiega come siamo messi in Italia con sta influenza A/H1N1 ?

Sembra che ci siano 34 vittime in Italia ?
Ho chiamato il pediatra per chiedere consiglio se vacinare o no mia figlia e lui mi
ha detto che e' meglio non farlo perche' puo' dare effetti negativi.
So che molti altri medici di base e pediatri consigliano di non vacinarsi.

Onestamente non so che pesci pigliare.... :roll:

Io generalmente non mi vacino mai per l'influenza.
Ora dicono che i vacini disponibili,(30.000 per il F.V.G.)
sono per il personale sanitario e le forze dell'ordine.
Altri ne ariveranno (non si sa quando...) e saranno per tutti.

Boh...cosa ne pensate,come la gestite sta cosa ? :roll:
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''
Avatar utente
bradipo ita
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22 gen 2009, 0:47
Località: Trieste

Re: Vacinarsi si o no contro l'influenza ?

Messaggioda Panda » 2 nov 2009, 15:30

Che ODIO feroce..non verso te Bradipino..
Ma porca miseriaccia..ogni malattia ha una morbilita' (diciamo..quanto è "contagiosa",ecco)e una mortalita' (morti su numero totale di contagiati),questi possono essere dei parametri da valutare,non come quegli stronzi di Studio Aperto che aprono il tg (?) leggendoci le poesie della ragazzina morta ieri.. :|
Quasi tutte le patologie hanno un grado percentuale di mortalita':è vero,io parlo di numeri quando questi numeri hanno nome,cognome e storia..ma stiamo parlando di medicina e i temi (purtroppo)vanno trattati in modo scientifico,per ragionare in modo concreto e utile..
La mortalita' per questo virus è,a quanto pare, decisamente piu' bassa che per l'influenza "normale".Solo che la "normale"non fa notizia e non è attualmente al centro di una mostruosa guerra economica ..oggi i farmaci sono uno dei business piu' redditizi,il giuramento di Ippocrate credo sia carta straccia per la stragrande maggioranza di questi "manager" della salute..piu' importante il giro d'affari dietro ai vaccini,ai prodotti per igienizzare le mani (!!??),ai prodotti usa e getta ... :twisted:
Sono d'accordo col pediatra,il vaccino a mio modesto parere è più rischioso..se avessi un bimbo/a sana/o non lo farei assolutamente immunizzare!!
Avatar utente
Panda
PandAttila
 
Messaggi: 3918
Iscritto il: 12 feb 2009, 23:35
Località: Felino (Parma)

Re: Vacinarsi si o no contro l'influenza ?

Messaggioda bradipo ita » 2 nov 2009, 15:48

Ho letto ora su internet che il 60% dei medici italiani si e' rifiutato di vacinarsi. :shock:
Ho fiducia del mio dottore,e' uno che prima di prescriverti un farmaco ci pensa 2 volte.
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''
Avatar utente
bradipo ita
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22 gen 2009, 0:47
Località: Trieste

Re: Vacinarsi si o no contro l'influenza ?

Messaggioda arzach » 2 nov 2009, 15:52

14 le vittime italiane: 13 avevano gravi malattie pregresse
http://notizie.tiscali.it/articoli/cron ... 24688.html

sempre di più, mai fidarsi dei tg
Avatar utente
arzach
Fondatore
 
Messaggi: 4051
Iscritto il: 21 gen 2009, 13:25
Località: Brescia

Re: Vacinarsi si o no contro l'influenza ?

Messaggioda bradipo ita » 2 nov 2009, 16:00

sul nostro quotidiano locale parlavano di 34..... :?

mai fidarsi della stampa.... :roll:
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''
Avatar utente
bradipo ita
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22 gen 2009, 0:47
Località: Trieste

Re: Vacinarsi si o no contro l'influenza ?

Messaggioda Paolo L » 2 nov 2009, 16:14

E' quello che effetttivamente, con uno sguardo che trasmetteva molto di piu' delle serie parole, che il mio medico di base ha dato.
A meno che di patologie in essere specialmente all'apparato respiratorio, il vaccino che lui, farebbe e' quello di forzatura a letto (non trascurarla assolutamente tipo "so' forte"), liquidi in abbondanza , spremute e antipiretici.
KTM 990 Adventure
"nati non fummo per vivere come bruti, ma per seguire virtute e conoscenza"
Avatar utente
Paolo L
 
Messaggi: 320
Iscritto il: 16 feb 2009, 13:46
Località: Eraclea - (Venezia)

Re: Vacinarsi si o no contro l'influenza ?

Messaggioda ciocca » 2 nov 2009, 16:33

io non ho mai fatto la vaccinazione per l'infuenza e anche se facendo servizio in ambulanza il rischio di contagio è elevato fortunatamente le mie difese immunitarie hanno sempre fatto un buon gioco di squadra e hanno eretto una muraglia per dissuadere i vari virus in circolazione a entrarvici dentro. :D

Ho anche letto che non si conoscono PRECISAMENTE a oggi gli EFFETTI COLLATERALI e sinceramente mi preoccupa di più questo aspetto che l'infuenza in sè. Ricordiamo comunque che particolare attenzione la devono avere quelle persone affette da malattie croniche e che di conseguenza hanno già un fisico debilitato per ragioni note.
Se sei una persona in salute quindi l'unica attenzione che devi mettere al tuo comportamento di ogni giorno è un po' di educazione quando tossisci e starnutisci come l'uso della mano o del fazzoletto e lavarsi più spesso le mani (anche se si spera che certi comportamenti rientrino nella normalità per la maggior parte delle persone!) per il resto ricordatevi di ridere perché il :mrgreen: è un vaccino senza controindicazioni... fa star bene chi lo fa ma anche chi lo riceve!! :wink:
affrontare le incognite delle nostre scelte contando solo su noi stessi
e non posso parlarti, nemmeno avvicinarmi, ché cadrebbero tutti i miei sogni
growing old is compulsory - growing up is optional
Avatar utente
ciocca
 
Messaggi: 2501
Iscritto il: 11 feb 2009, 10:53
Località: nuova caledonia

Re: Vacinarsi si o no contro l'influenza ?

Messaggioda strydog » 2 nov 2009, 16:59

sembra che l'anno scorso l'influenza stagionale abbia causato PIU' DI TRECENTO MORTI, anziani, persone debilitate, persone con altre patologie, e non se le è cagate nessuno. Quest'anno sono morti quattordici sfigati e l'italiano medio ha la psicosi. :?

La suina è una normalissima influenza, FORSE un pelo più contagiosa dei ceppi tradizionali, ad una persona normale ed in bunoa salute non gli fa niente di più di qualsiasi influenza stagionale.
No, non mi vaccinerò
I motociclisti cattivi quando muoiono vanno in autostrada
BlackTour2012 work in progress...
Fondatore e presidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty
(se anche la tua donna si porta dietro un container al posto del beauty scrivimi, sei socio anche tu! )
Avatar utente
strydog
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 21 set 2009, 14:41
Località: Chiedimelo per MP, se ti conosco te lo dico :P

Re: Vacinarsi si o no contro l'influenza ?

Messaggioda DakFabri » 2 nov 2009, 17:26

Mai fidarsi della stampa e della nostra amata tv, da notare la differenza di trattamento del tema l'anno scorso o gli anni scorsi: era un'influenza.
Quest'anno titoloni ovunque nel tentativo di crear paura, negli Stati Uniti e' stato dichiarato lo stato di emergenza, loro sono sempre avanti nel bene e nel MALE.
Il nostro ministro ha dichiarato che e' 10 volte meno mortale di quella dell'anno scorso, eppure i titoloni persistono.
Ci sono numerosi appelli di dottori(vedere youtube) di non vaccinarsi...io direi di non farlo :lol:
E mi fermo altrimenti mi dan del complottista...e poi arrivano i debunkers :lol:
Avatar utente
DakFabri
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 10 feb 2009, 10:40

Re: Vacinarsi si o no contro l'influenza ?

Messaggioda ciocca » 2 nov 2009, 17:38

e comunque come sempre "quand l'è scappà el purscel le seran lo stabiel"!!

dovevano pensare prima a evitare che si creasse una psicosi di massa! adesso è troppo tardi se non sperare che la gente ci metta un po' d'intelligenza nel valutare la cosa
affrontare le incognite delle nostre scelte contando solo su noi stessi
e non posso parlarti, nemmeno avvicinarmi, ché cadrebbero tutti i miei sogni
growing old is compulsory - growing up is optional
Avatar utente
ciocca
 
Messaggi: 2501
Iscritto il: 11 feb 2009, 10:53
Località: nuova caledonia

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti