KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Arthur Fonzarelli
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 12944
Iscritto il: 20/01/2009, 23:36
Località: Milano - Xolotilandia

Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 0:30

Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 persone su 180


Immagine


di Lorenzo Motta

Gerno di Lesmo (Monza) 27 ottobre 2009 – Yamaha Motor Italia chiude la catena di produzione nella sede brianzola per trasferirla in Spagna. I dirigenti della filiale italiana della Casa dei tre diapason lo hanno annunciato ieri pomeriggio alle Rappresentanze Sindacali Unitarie dell’azienda, che aderiscono ai sindacati FIM-CISL e CISL Commercio, in funzione dei contratti che sono applicati nello stabilimento di Gerno di Lesmo.

A comunicare la notizia è Angelo Caprotti, uno degli addetti alla catena di montaggio, che è il delegato RSU della FIM-CISL. Dice Caprotti: “Saranno licenziati 67 dipendenti su circa 180. Quindi, circa un terzo della forza lavoro. Chiudendo la produzione, perderanno il posto tutti operai e gli impiegati della filiera produttiva. Questo perché la fabbricazione delle moto sarà spostata in Spagna”. Aggiunge Caprotti: “Adesso ci stiamo organizzando. Pensiamo di resistere ad oltranza e di piantonare i cancelli dell’azienda, perché, si sappia, faremo di tutto per salvare il vostro posto di lavoro”. A Gerno di Lesmo, i lavoratori sono divisi fra quelli che hanno un contratto del settore aziendale e altri che sono impiegati commerciali.

Specifica Angelo Verdelli, che lavora al Centro Elaborazione Dati e per la RSU è il delegato sindacale della CISL commercio: “La direzione aziendale ci ha comunicato ufficialmente la chiusura della catena di montaggio, con conseguente licenziamento collettivo di 66 persone con procedura di mobilità. Questi 66 licenziamenti riguarderanno tutti i 47 operai, che resteranno in strada e 19 impiegati del settore commercio. Il 67esimo licenziato è Claudio Consonni, che era il responsabile della produzione, nonché la persona che aveva curato la realizzazione del progetto Superbike, con cui Ben Spies ha vinto il Mondiale. Ma gli addii potrebbero non finire qui: i dirigenti hanno un contratto diverso, perciò, per il momento, non sono stati toccati, ma, in futuro, i tagli potrebbero riguardare anche loro”. La nota dolente, secondo Verdelli è che: “Yamaha Motor Italia non aveva i presupposti per poter chiudere la produzione: il bilancio è sempre stato in utile e anche quest’anno, seppur di poco, mostrava guadagni”.


fonte motociclismo.it
Scusate ma io posso!
SMR 950 nel passato un Fifty Mistral nel cuore, una ADV Black nel BOX e un Madison 250 ELABORATO nel Cul#
Gran bella la carotona, ma il fifty con 21 cv........

bradipo ita
Avatar utente
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22/01/2009, 0:47
Località: Trieste

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 0:42

:roll: e poi dicono che la crisi e' finita.... :crycry:
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 0:52

Purtroppo era nell'aria da qualche mese.
Si trovavano WR450 nuovi a meno di 4mila euro, R1 nuove a poco più di 5mila euro con richieste di realizzo per l'intera gamma yamaha.

La zona Brianzola è purtroppo (a volte per scelte VOLONTARIE aziendali) la più soggetta ai sostegni sociali, cassa integrazione (normale e speciale) fino alla mobilità per il segmento automotive.
Ne sò qualche cosa al riguardo, essendo coinvolto con l'azienda in cui lavoro :?
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

bradipo ita
Avatar utente
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22/01/2009, 0:47
Località: Trieste

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 0:57

speriamo che il volano dell'economia ritorni presto a girare,me lo auguro per tutti noi. :roll:
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''

Bu-BU EL Franz
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 09/02/2009, 22:13
Località: Monza

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 1:01

:shock: :shock: :shock:



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

Skeb21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5427
Iscritto il: 12/05/2009, 15:41
Località: Milano

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 6:47

Speriamo si...
exSuper DukeR - EXC 450 - Duke 690
"Skeb possiede la saggezza del motociclista e l'ignoranza dell'asfalto." - I pazzi osano dove gli angeli temono

Dade
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06/02/2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 7:16

girerà di nuovo ma non sarà più come prima.... :(
DADE -

Nitro
Avatar utente
 
Messaggi: 2965
Iscritto il: 09/02/2009, 23:38
Località: Neapolis - Campania Felix

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 9:08

e meno male che hanno vinto il campionato SBK....fanculo a tutti gli industriali che cavalcano l'onda della crisi!
I'm A Lesbo - nitro@myktm.it - XVI.III.MMX - Non arriva neanche un pò di musica quando qui manchi tu.(Ciao Papà) - SSCN 1926

trivella
Avatar utente
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29/03/2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 9:21

Sono solidale con le persone che rimangono a casa....
so che vuol dire e non è piacevole

Maledetta crisi e maledetti chi si arricchiscono lo stesso mentre famiglie soffrono per andare avanti!!! :evil: :evil: :evil:
KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it

Pumba
Cuginastro
Avatar utente
 
Messaggi: 1349
Iscritto il: 13/02/2009, 10:31
Località: ..nel Parco giochi di Wave :-)....

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 9:29

trivella ha scritto:Sono solidale con le persone che rimangono a casa....
so che vuol dire e non è piacevole

Maledetta crisi e maledetti chi si arricchiscono lo stesso mentre famiglie soffrono per andare avanti!!! :evil: :evil: :evil:


daccordo con tutto .....ma se avessimo governi.....con i coglioni.....(e non di...) questo non succederebbe.....i signori delle fabbriche o quantaltro...

si prendono i soldi del governo per la crisi....e invecie di reinvestirli qui li usano per trasferire le fabbriche all'estero..... :? :? :? :? :?

...in Francia una cosa del genere non succede ...i fondi del governo li hai se la fabbrica rimane i n Francia..... se te ne vai ...prendi una cippa di ca@@o

provassero a farlo anche qui.... :? :? :? :?
adv S 07
EXC 4oo..
TDM850-98 ..."Squaligure"
Saluto a tutti chiunque voi siate..Amichen...Nemichen..o semplici conoscenti..
"meglio tacere e sembrare idioti..che aprire bocca...e darne la conferma...."
http://www.picasaweb.google.com/antogov58

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6801
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 10:32

jenk ha scritto:Purtroppo era nell'aria da qualche mese.
Si trovavano WR450 nuovi a meno di 4mila euro, R1 nuove a poco più di 5mila euro con richieste di realizzo per l'intera gamma yamaha.


aspetta.... :shock: :shock: :shock: :shock:
non ho capito bene dove si trovan questi mezzi a questo prezzo.....
dobbiam parlare :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia:
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

ulvisma
Avatar utente
 
Messaggi: 4444
Iscritto il: 10/02/2009, 10:03
Località: Oggiono (LC)

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 11:12

:( :(
così Vulvy che son Vulvissima...
SM 950 Black '05
Sono un brianzolo vero... e ne sono fiero!!!! Insomma, sono un diversamente cittadino
Non sono ne una donna ne un 50enne...

trivella
Avatar utente
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29/03/2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 11:18

Continuano a dire che la crisi è finita...e dicono cazzate
continuano a dire che i prezzi non salgono... e dicono cazzate
Gli stipendi sono sempre gli stessi nonostante l'aumento dei prezzi e generale... e questa è verita
Le tasse sono sempre alte non adeguate alla vita di tutti... e queta è verità
in conclusione bisogna comprarsi una cisterna di vasellina per nn farcelo bruciare pero ci regalano un sacco di nastro adesivo per chiuderci la bocca

E' vero che la vita è come la scaletta di un pollaio.....ripida, corta e piena di m..a :cry: :cry: :cry: :cry:
KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it

Bu-BU EL Franz
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 09/02/2009, 22:13
Località: Monza

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 12:24

alfus2verdi ha scritto:
jenk ha scritto:Purtroppo era nell'aria da qualche mese.
Si trovavano WR450 nuovi a meno di 4mila euro, R1 nuove a poco più di 5mila euro con richieste di realizzo per l'intera gamma yamaha.


aspetta.... :shock: :shock: :shock: :shock:
non ho capito bene dove si trovan questi mezzi a questo prezzo.....
dobbiam parlare :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia:



Non volevo infierire ma ho pensato la stessa cosa :roll:



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6801
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 13:13

trivella ma cosa dici...gli stipendi vengon aumentati alla grande...pensa che io ho avuto a giugno un aumenti di ben 8 euro lorde...da tasssare al 58%...quindi circa 3euro e 20 cent al mese in più per i prossimi 2/3 anni...... :crycry: :crycry: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

trivella
Avatar utente
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29/03/2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 13:46

alfus2verdi ha scritto:trivella ma cosa dici...gli stipendi vengon aumentati alla grande...pensa che io ho avuto a giugno un aumenti di ben 8 euro lorde...da tasssare al 58%...quindi circa 3euro e 20 cent al mese in più per i prossimi 2/3 anni...... :crycry: :crycry: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Opsssss scusa alfus non sapevo di questo incremento di stipendio....beato te

beh ne approfitto per la prox volta e accettto che tu mi offra da bere :whistle: :whistle: :whistle: :whistle: :cincin: :cincin: :cincin: :mrgreen:
KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it

dduke
Avatar utente
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 09/02/2009, 23:39
Località: Catania

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 13:59

...perche' continuate a parlare di crisi? la parola giusta e' speculazione, o no?
solidarieta' agli operai

alfus2verdi ha scritto:trivella ma cosa dici...gli stipendi vengon aumentati alla grande...pensa che io ho avuto a giugno un aumenti di ben 8 euro lorde...da tasssare al 58%...quindi circa 3euro e 20 cent al mese in più per i prossimi 2/3 anni...... :crycry: :crycry: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

adesso non hai piu' scuse, un bel 530 o 525, capito? :mrgreen:
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 

Patacca
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6178
Iscritto il: 10/02/2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 14:02

bah bah bah....ragazzi....in teoria dovremmo cercare di non parlare troppo di politica ma con un post come questo come si fa???

Io dico L'ITALIA (forse come altri stati) STA AFFONDANDO...E LA COLPA NON E' CERTO DEI LAVORATORI...MA DA CHI NON CI RAPPRESENTA E NON FA I NOSTRI INTERESSI MA SOLO I PROPRI....

In questo momento tutte le aziende insistenti sul demanio rischiano la spada di Damocle di non riavere il rinnovo delle concessioni future solo perchè a Bruxel qualcuno ha bussato alla nostra porta italiana dicendo dovete fare così...e il nostro rappresentante che scaldava la seggiola a Bruxel a detto ..."si si certo" senza rendersi conto di cosa si trattasse...
Pensate che in Italia ci sono 28.000 aziende sul demanio (stabilimenti balneari, con parchi acquatici, discoteche, piscine e posteggi e aree attrezzate per il turismo), aziende che hanno fatto investimenti con mutui 20-ennali rischiano di dover sgomberare le aree entro 6 anni..(senza ne rimborsi ne scuse, ma anzi portandosi via la roba che essendo aziende particolari non puoi pensare di aprire una spiaggia 4 km più in là in un altro capannone come per un'azienda qualsiasi....)...la situazione non è sicuramente confortante....certo probabilmente poi si sistemerà....ma come categoria si spera di non dover scendere a Roma a bloccare tutte le strade con i sindacati.

Come vedete non ho fatto ne nomi ne ho guardato che le bandiere siano girate a dx o sx....dico soltanto che sarebbe ora di svegliarsi, che chi scalda le poltrone e le ha scaldate non ci ha rappresentato e non ci rappresenta, che non siamo tutelati da questo stato, che non fanno nulla per noi ma solo per loro stessi.

Buona giornata a tutti.
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....

ste7280
Avatar utente
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 02/10/2009, 11:41
Località: Provezze (franciacorta) Brescia

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 16:53

Immagine
Il diavolo è un ottimista se crede di poter peggiorare gli uomini.

Skeb21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5427
Iscritto il: 12/05/2009, 15:41
Località: Milano

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 17:11

Attualmente sto cercando lavoro, ma se ne stanno approfittando tutti vado a i colloqui e mi dicono di andare lì in prova ovviamente in nero e non retribuito...poi si vedrà...
no comment
exSuper DukeR - EXC 450 - Duke 690
"Skeb possiede la saggezza del motociclista e l'ignoranza dell'asfalto." - I pazzi osano dove gli angeli temono

Bu-BU EL Franz
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 09/02/2009, 22:13
Località: Monza

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 17:14

Ragazzi come sappiamo non si parla di politica anche se questo forum è decisamente sopra le righe e frequentato da persone civili, quindi vi prego di non eccedere negli OT :wink:



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 18:59

alfus2verdi ha scritto:
jenk ha scritto:Purtroppo era nell'aria da qualche mese.
Si trovavano WR450 nuovi a meno di 4mila euro, R1 nuove a poco più di 5mila euro con richieste di realizzo per l'intera gamma yamaha.


aspetta.... :shock: :shock: :shock: :shock:
non ho capito bene dove si trovan questi mezzi a questo prezzo.....
dobbiam parlare :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia:

Alfus ho scritto si trovavano :?
A Gerno di Lesmo dovevano svuotare i magazzini ....
per procedere alla chiusura di questi giorni.
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

trivella
Avatar utente
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29/03/2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 20:16

Comunque oggi sono andato in Yamaha per dei pezzi per il TTR esattamente la leva cambio che è storta e devo sostituirala, chiedo l'addetto cerca il pezzo sugli esplosi in pc e quando lo trova lo vedo stupito si gira sorridendo dicendomi ma sei sicuro di cambiarla se è storta prova a cambiarla e io PERCHE' lui
perche costa 77 euro + IVA quindi 96.25 euro ma sono pazzi per pezzi di una moto di 10 anni :shock: :shock: :shock: :shock:
Con sti prezzi altro che chiudere la gente nn compra ne aggiusta piu :evil: :evil: :evil:
KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it

LukeDuke
Avatar utente
 
Messaggi: 511
Iscritto il: 22/02/2009, 10:17
Località: Pistoia

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 20:24

trivella ha scritto:Comunque oggi sono andato in Yamaha per dei pezzi per il TTR esattamente la leva cambio che è storta e devo sostituirala, chiedo l'addetto cerca il pezzo sugli esplosi in pc e quando lo trova lo vedo stupito si gira sorridendo dicendomi ma sei sicuro di cambiarla se è storta prova a cambiarla e io PERCHE' lui
perche costa 77 euro + IVA quindi 96.25 euro ma sono pazzi per pezzi di una moto di 10 anni :shock: :shock: :shock: :shock:
Con sti prezzi altro che chiudere la gente nn compra ne aggiusta piu :evil: :evil: :evil:


Con 96€ te la fai fare in ergal ricavata dal pieno e magari ti avanza qualche euro... sono fuori di cervello.
990 SuperDuke 06
-------------------------------------------------------------------------------------
"E' strano. Proprio quando penso di essere andato il più lontano possibile, scopro che posso spingermi ancora oltre." Ayrton Senna

trivella
Avatar utente
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29/03/2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 20:55

si sono pazzi ma qualcuno conosce qualche sito dove trovare prodotti after market????
KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it

ORANGE73
 
Messaggi: 397
Iscritto il: 21/02/2009, 21:58
Località: catania

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 28/10/2009, 23:12

trivella ha scritto:si sono pazzi ma qualcuno conosce qualche sito dove trovare prodotti after market????



la ditta buzzetti le faceva ai tempi... :wink:
ADV 950 S MY 2OO5 IL BISONTE
525 EXC MY 2006 LA GAZZELLA
XR 400 R 1996 IL MULO

trivella
Avatar utente
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29/03/2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 29/10/2009, 9:13

grazie provero a vedere... :wink: :wink:
KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it

Vincenzo
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: 21/01/2009, 18:31

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 29/10/2009, 10:06

alfus2verdi ha scritto:
jenk ha scritto:Purtroppo era nell'aria da qualche mese.
Si trovavano WR450 nuovi a meno di 4mila euro, R1 nuove a poco più di 5mila euro con richieste di realizzo per l'intera gamma yamaha.





Certo che agli amici certe notizie le dai sempre in ritardo????? :twisted: :mrgreen:
O bianco o nero...ma sempre orange...
vincenzo@myktm.it

Vincenzo
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: 21/01/2009, 18:31

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 29/10/2009, 10:16

Trivella....vedi qui.......http://www.crosshop.eu/leva-cambio-Yamaha-Xt-500-550-600-Tener%E9_W0QQidZ402QQformatZdettaglioQ145phpQQlinguaZIT
Quella del XT-Tenerè dovrebbe essere giusta......hanno il negozio fisico anche a Carnago VA volendo....
O bianco o nero...ma sempre orange...
vincenzo@myktm.it

trivella
Avatar utente
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29/03/2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 29/10/2009, 21:12

Vincenzo ha scritto:Trivella....vedi qui.......http://www.crosshop.eu/leva-cambio-Yamaha-Xt-500-550-600-Tener%E9_W0QQidZ402QQformatZdettaglioQ145phpQQlinguaZIT
Quella del XT-Tenerè dovrebbe essere giusta......hanno il negozio fisico anche a Carnago VA volendo....


Grazie oggi dal mio guru meccanico è riuscito a raddrizzarla ed ora e perfetta ora mi tocca andare a fare off mi sa che sett prox un giretto a treviza me lo faccio :mrgreen: :mrgreen:
KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Yamaha Italia chiude la produzione e lascia a casa 67 person

Messaggio » 24/12/2009, 13:16

Yamaha: raggiunto l'accordo con gli operai
La Casa giapponese si è impegnata a chiedere ufficialmente la cassa integrazione per i 66 dipendenti lincenziati in Brianza. Termina così la protesta dei 4 operai saliti sul tetto della fabbrica


Immagine

Una buona notizia coglie i 66 operai della Yamaha Motor Italia e tutti gli appassionati di motociclismo a pochi giorni dal Natale.
L'Azienda si è infatti impegnata a chiedere ufficialmente e inderogabilmente la cassa integrazione per tutti i 66 dipendenti dello stabilimento di Gerno di Lesmo (Monza).
Era questa la richiesta dei 4 operai che da 6 giorni dormivano al gelo, sul tetto della fabbrica. Raggiunto l'accordo, i Vigili del Fuoco hanno aiutato gli operari a scendere dall'edificio.

"Dopo una giornata di difficili contatti - ha dichiarato Gigi Redaelli, segretario generale della Fim-Cisl Brianza - l'azienda si è impegnata definitivamente a chiedere la cassa integrazione con dettagli che verranno stabiliti in un incontro fissato per il 29 dicembre prossimo al ministero del Lavoro".

Ora la parola passa al ministro Sacconi, chiamato alla ratifica dell'accordo.

fonte moto.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], dadi73genova, Google [Bot], Maveric78, MSNbot Media

SEO Search Tags

forum ktm

cron