KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Le moto da bar

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatore: Moderatori

matteo67
 
Messaggi: 184
Iscritto il: 9 giu 2020, 22:11

Le moto da bar

Messaggioda matteo67 » 22 feb 2021, 11:17

Premetto che per me non esistono moto da bar, semmai motociclisti da bar... :mrgreen: :mrgreen:
Sabato pomeriggio, approfittando della bella giornata primaverile ( e del fatto che era l'ultimo giorno in zona gialla :evil: :evil: ), mi sono fatto una bella tirata di 300 km su E45, Monte Fumaiolo (neve a bordo strada), e poi Rimini a
mangiare la piadina sul lungomare.
Come era prevedibile, qui a momenti non c'era il posto per parcheggiare la moto, e al solito ho contato un mucchio di GS con le tre valigie montate; eppero', sorpresa sorpresa, anche una decina di KTM ( fra 1090, 1290 sadv, 1290 gt...),
tutte belle lucide a specchio....Moto da bar?
per contro, la mia era l'unica Tenere'700

Avatar utente
Trevi72
 
Messaggi: 251
Iscritto il: 21 ott 2018, 21:51

Re: Le moto da bar

Messaggioda Trevi72 » 22 feb 2021, 11:34

Matteo,
Attento che l'apparenza può ingannare a volte, quello che voglio dirti è che io in moto giro abbastanza, e non solo asfalto ma se vedi la mia moto è sempre tirata a lustro, per me è una passione tanto girare quanto pulire,lubrificare e lucidare.
Ad esempio mercoledì sono andato in collina per un giro di 200km(trovi le foto nella sezione Viaggi), e la sera non vado a nanna se la moto non è ok, sabato invece sono andato a fare un paio d'ore nel campetto da enduro che ho assieme ad alcuni compari e anche li se vedevi la mia moto domenica potevi sicuramente dedurre che fosse un 1090R da aperitivo.
Volevo solo accendere una riflessione :D
Matto di MOTO

matteo67
 
Messaggi: 184
Iscritto il: 9 giu 2020, 22:11

Re: Le moto da bar

Messaggioda matteo67 » 22 feb 2021, 11:48

Ma certo.....pero' lo stesso puo' essere anche per i tanto vituperati GS, no?....per quello dico che non ci sono moto da bar, ma motociclisti da bar ! :mrgreen: :mrgreen:
Per dire, parecchi miei amici del moto club Winter Bikers hanno il GS....e sono pilotini che macinano decine e decine di migliaia di km all'anno, anche in inverno (come dice il nome del club) :up:

Avatar utente
Breve58
 
Messaggi: 958
Iscritto il: 20 apr 2018, 9:29
Località: Verona

Re: Le moto da bar

Messaggioda Breve58 » 22 feb 2021, 12:03

Il motociclista da bar non è il motociclista che frequenta o si ferma al bar: avrà pur diritto anche lui di sostare per una pausa se in giro con la moto e di avere un luogo di ritrovo per discutere con altri dalla comune passione. Il vero motociclista da bar è (era?) colui che il tragitto casa-bar per mettere in mostra la propria scintillante moto (più nuova di come era in vetrina nel motosalone) cercando di suscitare invidia ed ammirazione negli altri avventori ne fa la sua principale attività motociclistica. In Emilia, mia regione d'origine, nei paesi attraversati dalla via Emilia con portici e bar sui due lati della statale il motociclista da bar, personaggio un po' felliniano, prima dell'attività "statica" con moto parcheggiata in bella mostra esercitava anche un'attività "dinamica" compiendo svariate volte il percorso da un capo all'altro del paese ad andatura particolarmente ridotta per consentire alla popolazione di riconoscere il centauro. Pratica questa denominata "fare delle vasche". assimilabile all' affilatore ambulante dal cui altoparlante si ode: "donne! e' arrivato l'arrotino..." Un tempo questi personaggi costituivano un pericolo per gli automobilisti: nelle giornate di sole più di uno è rimasto accecato dall'abbaglio delle cromature lucidate. Per fortuna hanno inventato la plastica...

matteo67
 
Messaggi: 184
Iscritto il: 9 giu 2020, 22:11

Re: Le moto da bar

Messaggioda matteo67 » 22 feb 2021, 12:13

Io vado in moto da 40 anni, ma nella mia regione (la Romagna) non ho mai conosciuto personaggi del genere....

Avatar utente
Breve58
 
Messaggi: 958
Iscritto il: 20 apr 2018, 9:29
Località: Verona

Re: Le moto da bar

Messaggioda Breve58 » 22 feb 2021, 12:23

@matteo67: non sai cosa ti sei perso... sono "animali" estinti o in via d'estinzione. Il primo sterminio della specie è avvenuto con l'obbligo del casco.

frenkygt
 
Messaggi: 529
Iscritto il: 5 dic 2017, 15:19

Re: Le moto da bar

Messaggioda frenkygt » 22 feb 2021, 13:05

Quindi mantenere in ordine la moto può diventare fonte di problemi altrui...io dal canto mio direi , “guarda come ci tiene alla sua moto”, ma ovviamente non siamo tutti uguali

matteo67
 
Messaggi: 184
Iscritto il: 9 giu 2020, 22:11

Re: Le moto da bar

Messaggioda matteo67 » 22 feb 2021, 13:38

mi pare che qui si stia equivocando....non sono certo io a giudicare le moto altrui, bensi' ho letto sovente in questo forum che le KTM sono moto da uomini veri, duri e puri...non moto per tutti...non come i GS che sarebbero moto da bar !!

Avatar utente
Breve58
 
Messaggi: 958
Iscritto il: 20 apr 2018, 9:29
Località: Verona

Re: Le moto da bar

Messaggioda Breve58 » 22 feb 2021, 14:06

Ho solo voluto ironicamente descrivere quello che per me era il motociclista da bar del secondo millennio. A mio parere quello del terzo millennio potrebbe essere quello che si sposta da un quartiere all'altro in città sul tragitto casa-lavoro muovendosi con una maxi-enduro, spesso ma non sempre tedesca, con perennemente montati i bauli laterali districandosi nel traffico come il campione del mondo di gimkana. E magari nemmeno ci va, al bar.

Avatar utente
Giax
Moderatore
 
Messaggi: 5131
Iscritto il: 25 nov 2011, 10:26

Re: Le moto da bar

Messaggioda Giax » 22 feb 2021, 14:16

Breve58 ha scritto: prima dell'attività "statica" con moto parcheggiata in bella mostra esercitava anche un'attività "dinamica" compiendo svariate volte il percorso da un capo all'altro del paese ad andatura particolarmente ridotta per consentire alla popolazione di riconoscere il centauro

Complimenti per la raffinatezza analitica sulle attività, statiche e dinamiche, del motociclista da bar.

Comunque, nella mia opinione, esistono certamente i motociclisti da bar, ma anche le moto da bar. Sono, per me, quelle che non vantano delle grandi funzionalità in nulla di specifico, se non per essere particolarmente esteticamente notevoli e/o care, e magari pure scomode. Tante "special" finiscono per diventare "da bar", nel senso che con quella scrambler non ci vai in off, con quella cafè racer non ci fai le gare o i viaggi &c &c, ma al massimo… ci vai al bar!
Delle moto nominate (GS, KTM Adventure, Tenere700) non classificherei nessuna "da bar", ma magari qualche loro proprietario.

Avatar utente
Misterkap
 
Messaggi: 741
Iscritto il: 28 giu 2012, 16:40
Località: Roma

Re: Le moto da bar

Messaggioda Misterkap » 22 feb 2021, 14:45

La moto da bar fungeva anche da "esca" per rimorchiare , almeno nel tempo che fu... ora mi pare che anche questa moda sia un po' in declino.

Inviato dal mio SM-A605FN utilizzando Tapatalk

matteo67
 
Messaggi: 184
Iscritto il: 9 giu 2020, 22:11

Re: Le moto da bar

Messaggioda matteo67 » 22 feb 2021, 15:00

e per forza.....il 90% dei motociclisti ha piu' di 50 anni :rotlf: :rotlf:

Avatar utente
akilao
 
Messaggi: 1129
Iscritto il: 11 feb 2009, 9:00
Località: Rientrato nella nebbia piacentina...

Re: Le moto da bar

Messaggioda akilao » 22 feb 2021, 15:32

Considerando che non si può uscire dalla propria regione, le tre valigie montate sono strettamente indispensabili per fare un centinaio di chilometri e prendere il gelato sul lungomare... non certo per sembrare più "grossi" parcheggiando al bar! 8)
KTM 1290 ADV-S White e Mondial 125 Monoalbero comp

Janu
 
Messaggi: 140
Iscritto il: 11 dic 2017, 6:43

Re: Le moto da bar

Messaggioda Janu » 22 feb 2021, 15:40

il problema è che i bar son chiusi :crycry:

Avatar utente
akilao
 
Messaggi: 1129
Iscritto il: 11 feb 2009, 9:00
Località: Rientrato nella nebbia piacentina...

Re: Le moto da bar

Messaggioda akilao » 22 feb 2021, 15:53

Ma parcheggiare davanti è gratis...
KTM 1290 ADV-S White e Mondial 125 Monoalbero comp

matteo67
 
Messaggi: 184
Iscritto il: 9 giu 2020, 22:11

Re: Le moto da bar

Messaggioda matteo67 » 22 feb 2021, 16:03

Janu ha scritto:il problema è che i bar son chiusi :crycry:


bo, a me non sembra....anche ieri, bar aperti da ASPORTO, e capannelli di persone con la birra in mano un po' piu' in la'.... :roll: :roll:

Avatar utente
Bubbasqueeze
Moderatore
 
Messaggi: 3393
Iscritto il: 19 ago 2013, 16:10
Località: Covfefe (CF)

Re: Le moto da bar

Messaggioda Bubbasqueeze » 22 feb 2021, 16:14

Oltre al nesso del topic, vorrei capire com'è possibile che dopo 1 anno e mezzo ancora sbagliate i Quote.

Giordano 1970
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 2 gen 2021, 10:01

Re: Le moto da bar

Messaggioda Giordano 1970 » 22 feb 2021, 18:42

Mio fratello, 30 anni fa, con la mia Suzuki rf 600.
Per fare lo sborone davanti ai suoi amici, tutte le sere usciva da casa per andare in centro paese. Praticamente 500 mt..
Parcheggiava sempre davanti al cancello carrabile del circolino seduto in sella alla moto attorniato dai suoi amici. Gli ripetevo sempre di non mettersi li perché qualcuno disattento e un po' brillo, nell'uscire dal circolino avrebbe potuto buttarlo per terra. Episodio verificatosi dopo qualche tempo. Ecco, lui è il classico moto luccicante davanti al bar. È sempre stato il classico esibizionista, in determinati frangenti era talmente odioso, una volta lo presi a pugni.
La mia moto è sempre luccicante perché non sopporto vederla sporca. La uso casa lavoro, commissioni. Viaggi pochi, ma quando parto per un giro senza meta, ci sto in sella anche più di 5 ore filate.

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 1213
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Le moto da bar

Messaggioda Herr Doktor » 22 feb 2021, 22:18

Tutto quello che si esibisce solo per il prezzo è da bar. Orologi, moto, auto, telefono, gioielli, giacche.
C'è il baretto in piazza e il bar del golf club. Quello che funziona in un posto può non funzionare in un altro perché cambia la frequentazione e la percezione
KTM 790 Duke'21 KTM 390 Duke '18 BMW R75/6 '75 BSA A65T '70

Avatar utente
HotRod
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 25 ott 2018, 16:30

Re: Le moto da bar

Messaggioda HotRod » 23 feb 2021, 8:34

Sono tra il 90% di quei motociclisti e me ne vanto, infatti vado in moto da diversi lustri...fin da quando ebbi la prima moto è stata mia abitudine pulirla meglio che potevo. Questo non solo per farla luccicare (era un Aspes 50 Minarelli truccassimo) ma anche per controllare che non ci fosse niente di svitato :=). Ad oggi, dopo 46 anni, l'abitudine di pulire e controllare mi è rimasta dentro e sono Romagnolo, abitando vicino a Rimini. Il bar può essere simpatico per una pausa ma preferisco la Campigna (dove vi sono tra l'altro un paio di bar molto frequentati) o il Fumaiolo per citare due località che amo in zona.

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: nico_tdm e 16 ospiti