KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Aprilia RS 660 / Tuono 660 / Tuareg 660

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
Ale-33
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 27 dic 2020, 13:12

Re: Aprilia RS 660 / Tuono 660 / Tuareg 660

Messaggioda Ale-33 » 13 feb 2021, 11:16

Come mai manca una cosa che definirei obbligatoria?
La regolazione delle leve al manubrio. :?
Cos'è un modo per garantirsi altre 300 € di accessori?

Avatar utente
Paolol61
 
Messaggi: 170
Iscritto il: 28 ago 2020, 8:01
Località: Viareggio

Re: Aprilia RS 660 / Tuono 660 / Tuareg 660

Messaggioda Paolol61 » 13 feb 2021, 16:37

No non hai capito, le leve regolabili non le hanno ancora in Piaggio :rotlf: :rotlf:

AleT
 
Messaggi: 195
Iscritto il: 6 mar 2020, 22:41
Località: Tra Ve-Pd-Tv

Re: Aprilia RS 660 / Tuono 660 / Tuareg 660

Messaggioda AleT » 19 feb 2021, 13:30

Per fortuna:
Come optional sono disponibili il cambio elettronico bidirezionale, molto apprezzato per esaltare la guida sportiva e renderla molto più gustosa, e la piattaforma inerziale che, oltre ad attivare la funzione di cornering Abs e delle bending lights, rende più sensibile l’intervento degli altri controlli. Quest’ultima tecnologia deriva dalle moto di grande cilindrata: infatti, per sfruttare su strada i vantaggi che offre si rischia di andare un po’ troppo il limite consentito dalla legge. In ogni caso l’elettronica contribuisce ad esaltare il carattere della Tuono 660: in Commuter, il riding mode con i setting più morbidi, la risposta del gas è molto dolce e permette di sfruttare questa naked in città nel massimo del relax e con consumi contenuti di circa 20 km/litro nel ciclo misto. Inoltre, il raggio di sterzata è stato aumentato di 4° rispetto alla carenata, qualità che rende la Tuono 660 molto agile nelle manovre da fermo e nel traffico urbano.

PREGI E DIFETTI—

Piace: impostazione di guida dinamica e confortevole, la posizione è caricata sull’avantreno ma non stanca polsi e spalle; la facilità e la reattività nel misto stretto trasmettono molta confidenza per divertirsi in sicurezza; il motore ha molta grinta in alto e i riding mode ne variano il carattere a seconda del contesto.

Non piace: sopra i 4.000 giri/min si percepiscono un po’ di vibrazioni sulle pedane; il freno posteriore è un po’ spugnoso e bisogna premere forte per azionarlo; il quick shift, disponibile come optional, è quasi indispensabile per godersi al massimo il pacchetto Tuono 660.

Avatar utente
pave
 
Messaggi: 3367
Iscritto il: 23 gen 2012, 12:51
Località: Mantova

Aprilia RS 660 / Tuono 660 / Tuareg 660

Messaggioda pave » 19 feb 2021, 16:03

Ale-33 ha scritto:Come mai manca una cosa che definirei obbligatoria?
La regolazione delle leve al manubrio.

La regolazione della distanza c'è sulla leva del freno ma non su quella della frizione, cosa diffusa su molte moto.

Lamps
Ultima modifica di Giax il 19 feb 2021, 23:33, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Ridotto quote
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

La vera moto deve fare come le tro!e... deve fumare, bere, e muovere il culo !!!

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 17220
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Aprilia RS 660 / Tuono 660 / Tuareg 660

Messaggioda Bat21 » 26 feb 2021, 21:04

Altra prova/test :arrow:

My little orange mustang!!

Barcollo ma non mollo ...semplicemente, resisto(!)

Avatar utente
pave
 
Messaggi: 3367
Iscritto il: 23 gen 2012, 12:51
Località: Mantova

Re: Aprilia RS 660 / Tuono 660 / Tuareg 660

Messaggioda pave » 26 feb 2021, 21:56

Domani pomeriggio provo la Tuono, se vi interessa poi vi racconto le mie impressioni.

Lamps
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

La vera moto deve fare come le tro!e... deve fumare, bere, e muovere il culo !!!

Avatar utente
macmario
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 7 ott 2017, 15:23
Località: Treviglio

Re: Aprilia RS 660 / Tuono 660 / Tuareg 660

Messaggioda macmario » 26 feb 2021, 22:06

Certamente
Controllare il gas è il mio mestiere.................

Avatar utente
Trevi72
 
Messaggi: 251
Iscritto il: 21 ott 2018, 21:51

Re: Aprilia RS 660 / Tuono 660 / Tuareg 660

Messaggioda Trevi72 » 26 feb 2021, 22:09

Aspetto tuo report con interesse
Matto di MOTO

Avatar utente
pave
 
Messaggi: 3367
Iscritto il: 23 gen 2012, 12:51
Località: Mantova

Re: Aprilia RS 660 / Tuono 660 / Tuareg 660

Messaggioda pave » 26 feb 2021, 22:54

Ricevuto

Lamps
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

La vera moto deve fare come le tro!e... deve fumare, bere, e muovere il culo !!!

Avatar utente
pave
 
Messaggi: 3367
Iscritto il: 23 gen 2012, 12:51
Località: Mantova

Aprilia RS 660 / Tuono 660 / Tuareg 660

Messaggioda pave » 27 feb 2021, 21:04

Prova salata per improvviso impegno famigliare, se ne riparla prossima settimana.

Lamps
Ultima modifica di Giax il 27 feb 2021, 23:15, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Rimosso quote
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

La vera moto deve fare come le tro!e... deve fumare, bere, e muovere il culo !!!

Precedente

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Tbot e 8 ospiti