KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Aprilia RSV4 R presentazione ufficiale

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

trivella
Avatar utente
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29/03/2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Aprilia RSV4 R presentazione ufficiale

Messaggio » 27/09/2009, 8:37

Aprilia RSV4 R sarà presentata ufficialmente a Imola, in occasione del dodicesimo round del Mondiale Superbike. Tenuta a battesimo da Max Biaggi, Aprilia RSV4 R è il nuovo frutto del progetto che ha riportato Aprilia ai vertici del motociclismo mondiale sui circuiti di tutto il mondo e sulle strade di tutti i giorni.
Un progetto rivoluzionario - nato da un foglio bianco e dall’esperienza di una storia unica di successi in pista - che ha condotto alla nascita di RSV4 SBK, la moto che Biaggi ha subito portato alla vittoria nel mondiale Superbike e di una moto di serie che, nella versione Factory dedicata ai professionisti della pista, ha ridefinito i limiti della categoria delle supersportive.
Ora Aprilia presenta RSV4 R, nata dallo stesso progetto, in una nuova veste più accessibile, concepita per avvicinare a questa fantastica moto la gran parte degli esperti appassionati che ne vogliono sfruttare la supremazia tecnologica. Per provare, danzando tra i cordoli, le sensazioni della moto che Max Biaggi porta in pista nel mondiale Superbike, Aprilia RSV4 R mantiene tutte le caratteristiche che rendono unico il progetto della superbike Aprilia:

Immagine

Compattezza
Dimensioni, ingombri e pesi contenuti, un motore V4 65 gradi da un litro stretto come un bicilindrico, una ciclistica nata attorno al motore e una carenatura efficace ma “minimale”.

Prestazioni motore
Potenza ai massimi livelli nella categoria, coppia da bicilindrico, erogazione ed elasticità da 4 cilindri, doppi iniettori. Soluzioni tecniche e di layout da vero prototipo corsa.

Eelettronica
Ride by Wire di seconda generazione multimappa (track, sport, road).

Ciclistica
Come da tradizione Aprilia, al vertice della categoria. Il telaio in alluminio è costruito attorno al motore per la massima efficacia in pista come su strada. Le sospensioni sono completamente regolabili.

Design italiano
L’estetica unica di RSV4 R è frutto di un design accuratissimo concepito e realizzato nel cuore del centro stile Aprilia. Le soluzioni stilistiche esaltano una compattezza da primato sottolineata dal codino mozzafiato.

Immagine

33 titoli iridati nella velocità (e per il 2009 è già matematicamente certa la conquista del 34esimo titolo con il Mondiale Costruttori della classe 125cc), 271 vittorie nel Motomondiale, 9 vittorie in Superbike, forte di un patrimonio di competenze ineguagliabile, Aprilia ha dato il via al progetto RSV4 con un solo obiettivo: realizzare la moto più veloce in pista.

Il motore della RSV4 R è infatti il più innovativo e potente mai costruito da Aprilia e tra i propulsori in assoluto più performanti del mercato: un ipercompatto quattro cilindri, a V stretta (65°) di 999,6 cc, per una potenza di 180 CV nel quale l’ingegneria motoristica più raffinata si sposa alle più avanzate soluzioni di gestione elettronica. Il V4 utilizza, infatti, una tecnologia Ride by Wire multimappa, accompagnata da un avanzatissimo sistema di iniezione elettronica con doppio iniettore, soluzione che apre nuove frontiere nella gestione del motore, con possibilità di sviluppo pressoché infinite nel controllo dell’erogazione. Quello di RSV4 è anche un propulsore unico, il solo V4 disponibile al mondo per una supersportiva stradale, a sottolineare l’esclusività del progetto RSV4.

Immagine

Aprilia RSV4 R è una supersportiva assoluta che nasce per l’uso in pista. Il telaio è in alluminio come anche il forcellone, costruiti con la tecnologia delle moto da Gran Premio, ovvero con elementi fusi a sezione variabile accoppiati a parti in lamiera stampata. Il comparto sospensioni è totalmente regolabile, i freni Brembo hanno pinze monoblocco e attacco pinza radiale, le ruote sono realizzate in alluminio.

Il design esclusivo, caratterizzato dalle dimensioni ultracompatte, dalla carena ridotta ai minimi termini (così da valorizzare l’impatto estetico della meccanica di RSV4 R) e il triplo faro anteriore, sono ormai elementi distintivi che identificano RSV4, la moto più esclusiva del mercato.


Team Infomotori.com - 25/09/2009
KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it

dduke
Avatar utente
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 09/02/2009, 23:39
Località: Catania

Re: Aprilia RSV4 R presentazione ufficiale

Messaggio » 27/09/2009, 10:01

che bella che e' :clap: speriamo faccia bene!
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 

LukeDuke
Avatar utente
 
Messaggi: 511
Iscritto il: 22/02/2009, 10:17
Località: Pistoia

Re: Aprilia RSV4 R presentazione ufficiale

Messaggio » 27/09/2009, 10:24

Bella davvero, e finalmente delle colorazioni semplici, così mi piace davvero.
Il V4 mi ispira davvero tanto come motore, immagino che in Honda si stiano strappando i capelli, una moto come questa avrebbero potuta farla anche loro avendo un know how notevole nel campo dei V4, vedi RC30 ed RC45.
990 SuperDuke 06
-------------------------------------------------------------------------------------
"E' strano. Proprio quando penso di essere andato il più lontano possibile, scopro che posso spingermi ancora oltre." Ayrton Senna


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: 100ado, alexstabilini, andrea110574, andreac, Bing [Bot], Biotto, C_82, Cicciostone, Cutta, Giansail, ginogeo, giulio2411, Google [Bot], HugoHogan, katana, lukapa, Majestic-12 [Bot], roccolc4, roccorock82, SamAdv, sorre87, TMVyrus, tommy64, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm