KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Zero Motorcycles: Motard e cross elettrica

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

trivella
Avatar utente
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29/03/2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Zero Motorcycles: Motard e cross elettrica

Messaggio » 24/09/2009, 19:44

Zero S ossia la versione Motard è il nuovo modello della Zero Motorcycles, l'azienda californiana che già realizzava la versione da enduro. Certo, l'autonomia è ancora scarsa per il tipico utilizzo stradale ma di certo segna il passo per i tempi futuri. 84Nm di coppia, 31 cavalli, 97km di autonomia, meno di 4 ore per la ricarica completa, monomarcia senza frizione, peso totale 102 kg. Sono dati interessanti, specialmente sapendo che - soprattutto le industrie automobilistiche - stanno lavorando alacremente per migliorare l'autonomia e il rendimento dei motori elettrici. Interessante anche il peso che per una moto stradale con oltre 30 cavalli e circa 8 kgm di coppia è capace di consentire prestazioni di rilievo.

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine

Il sistema di alimentazione è dotato di un sistema di monitoraggio in funzione sia durante la ricarica che durante l'utilizzo e il caricabatterie integrato consente anche di selezionare diversi profili per la ricarica, a seconda delle necessità.



La trasmissione, come anticipato, è monomarcia e priva della frizione, un sistema studiato per limitare al minimo la dispersione di energia tramite attrito.

Insomma, probabilmente i tempi ancora non sono maturi per portare su strada in modo efficace delle motociclette elettriche, certo è che la via è stata aperta.

Zero X ossia la versione cross una moto elettrica da cross realizzata negli States. Per il 2009 ha ricevuto degli aggiornamenti mirati, e si preannuncia più veloce, leggera e pulita che mai, i cavalli salgono da 20 a 23, però pesa un po’ di più per colpa della batteria al litio da 2 Kwh, arriva a sfiorare i 68 kg…contro i circa 55 della precedente. Parliamo comunque di pesi limitati, se pensiamo che un ottima enduro “a scoppio” pesa circa 100 kg.
Il telaio di questa moto speciale è stato irrigidito, alleggerito usando un alluminio anodizzato di derivazione aeronautica. Ora garantisce una risposta più rapida ai comandi, maggior precisione ed accelerazione, salti più ampi.

Immagine

La catena è ora più robusta, realizzata in acciaio temperato 420, in grado di sostenere l’incremento di trazione ottenuto grazie al nuovo telaio. Anche la corona e il pignone sono stati irrobustiti, così come le ruote e gli pneumatici più resistenti.
Anche il manubrio è stato modificato, così come l’impianto frenante; il disco anteriore è stato ingrandito, mentre quello posteriore è ora in grado di smaltire più facilmente il calore. La strumentazione è stata aggiornata e arricchita: ora il pilota ha tutto ciò che serve sotto gli occhi.



Per gli smanettoni più incalliti è disponibile anche il kit Extreme: motore Perm made in Germany più potente del 10%, e forcelle più dure e completamente regolabili
KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], MSNbot Media, Yahoo [Bot], Ziobecco84

SEO Search Tags

forum ktm      zero motorcycles italia            motard elettrica

cron