KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Accorgimenti progettuali di sostanza

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
andrea1982
 
Messaggi: 264
Iscritto il: 1 nov 2018, 21:12

Accorgimenti progettuali di sostanza

Messaggioda andrea1982 » 31 gen 2019, 10:47

Premessa: Senza entrare in polemica o criticare il lavoro di ing e compagnia bella ma giusto pour parler .

Un plauso ai progettisti ktm!
tanti (io per primo) a dire che magari son brutte ma moto di sostanza,
vero!
oggi ennesima conferma vi spiego:
Chiacchierando su una chat whatsapp di amici motociclisti,
uno di loro che possiede una africa twin dct del 2016, questa mattina posta le foto delle nuove manopole riscaldate aftermarket che ha installato. nella foto si nota un accrocchio costruito da lui e fissato alla cover del serbatoio (orribile a vedersi anche se sicuramente utile)
e incuriosito gli chiedo a cosa servisse.
In pratica la sua moto non ha delle
paratie/dei carter sotto al faro e tra gli steli per cui andando l’aria risale e crea una turbolenza rumorosa oltre i 100kmh oltre cmq ad arrivare in faccia un flusso freddo (al 31 gennaio penso non gli facesse molto piacere )
problema noto sui forum della
AT dove gira un file pdf da stampare in formato a3 da usare come dima per creare questa cover da appiccicare al serbatoio..
Incredulo chiedo al
mio amico “ma scusa non hai una protezione sotto al faro e tra gli steli?”
prontamente ferito nell’orgoglio mi risponde : “no come potrebbe esserci, non si potrebbe sterzare” gli ho mandato(gongolante ovviamente) una foto della mia 1190 dove si notano proprio i carterini di plastica col clacson in mezzo che chiudono proprio quell’accesso all’aria ma
penso anche alla sporcizia e al
sale delle strade invernali.


Dove voglio arrivare? io
per primo mai avrei guardato o notato la presenza di queste protezioni (sapevo ci fossero sulla mia moto perché quando la lavo le pulisco)
e credo anche molti acquirenti magari non attenti o esperti che notano il
particolare estetico ma non la presenza di carterini molto utili come abbiamo sulle nostre
adventure
Ecco un piccolo esempio di attenzione progettuale.
Un plauso ai progettisti ktm!

Chissà se su moto dello stesso segmento sono presenti accorgimenti simili? non ne ho idea.



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
motardpiero
 
Messaggi: 393
Iscritto il: 13 ott 2012, 6:41

Re: Accorgimenti progettuali di sostanza

Messaggioda motardpiero » 31 gen 2019, 11:47

Meno male che se ne sono accorti in ktm... Stessa dell Africa succedeva su 950 990 adv fino a quando un cristiano ha fatto la dima e condivisa su forum defunto

Inviato dal mio RNE-L01 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
andrea1982
 
Messaggi: 264
Iscritto il: 1 nov 2018, 21:12

Re: Accorgimenti progettuali di sostanza

Messaggioda andrea1982 » 31 gen 2019, 14:47

ma vah
non lo sapevo..
mai ci avrei pensato a una cosa del
genere..
il mio discorso sta nel fatto che tante volte ci focalizziamo su belinate e poi le cose più di sostanza ce ne accorgiamo col tempo!
chissà quante cose han studiato e progettato su una moto/auto che non ci rendiamo nemmeno conto di avere..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11049
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Accorgimenti progettuali di sostanza

Messaggioda Bat21 » 31 gen 2019, 18:54

O.T.

Non dimentichiamoci che KTM proviene pur sempre dall'enduro/MX (KTM) ...specialità nelle quali affidabilità e componentistica al top erano e sono basilari, a dispetto (a volte) pure dell'estetica :!:

Facendo un sommario confronto tra le prime stradali/naked di Mattighofen e le attuali, è evidente il deciso salto verso tutta quella serie di perfezionismi estetico-funzionali ( al pari delle concorrenti) ...quelli che noi vecchi & rudi afecionados tuttora sottostimiamo, appellandoli genericamente come frocerie :lol: :arrow:

Come peraltro scritto in altre occasioni/topic ...le sempre maggiori "utility" hanno avuto come riscontro una minor cura nell'assemblaggio, oltre alla migrazione verso parti di minor pregio/qualità :|

La domanda (soggettiva) quindi sarebbe, al di la delle cd. regole di mercato ...ne è valsa la pena passar dall'essenzialità alla raffinatezza :roll: :?:

Fine O.T. ... :!:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
Salzig
 
Messaggi: 7916
Iscritto il: 6 apr 2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: Accorgimenti progettuali di sostanza

Messaggioda Salzig » 31 gen 2019, 18:57

Andrea chiedi al tuo amico com'è smontare la batteria dell'AT :rotlf: :rotlf: :rotlf:
Quella è veramente una castroneria degna del peggior cantinaro cinese.

Per chi non lo sapesse, è infilata per il lato lungo in un pertugio.
Il polo che finisce dietro è accessibile solo estraendo la batteria, dopo aver scollegato il polo anteriore.
Indovinate come sono messi poli... :doh: :xx:
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.

Avatar utente
andrea1982
 
Messaggi: 264
Iscritto il: 1 nov 2018, 21:12

Re: Accorgimenti progettuali di sostanza

Messaggioda andrea1982 » 31 gen 2019, 19:07

ecco appunto quello che sto notando..
magari una moto/auto bellina da veder parcheggiata non ha accorgimenti che un occhio inesperto possa notare
magari la mia 1190 non sarà bellissima
avrà fili e connettori non bellissimi in vista però quando vado non mi arriva sale,sporco e aria in faccia da sotto al manubrio

cosa che davo per scontata per moto più o meno da viaggio
e chissà quante altre cose non noto e che magari su altre moto non ci sono

(unico neo della mia il cupolino ..
io sono abbastanza alto, col cupolino originale anche tirato su tutto mi spara l’aria in faccia e mi sballotta il cervello in autostrada..
ho risolto mettendo il cupolino basso sportivo della r mi piace di più mi arriva più aria addosso ma è diretta e mi da meno fastidio.. cmq un cupolino son 100 euro.. alla fine una cavolaia che si sistema con poca spesa)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
kappa83
 
Messaggi: 1001
Iscritto il: 11 mag 2013, 11:23
Località: Piacenza

Re: Accorgimenti progettuali di sostanza

Messaggioda kappa83 » 31 gen 2019, 20:48

Be ma perche la mortifichi cosi...per me la 1190 oltre la sostanza e anche piu bella dell africa!
Per cupolino avevo stesso problema con smt, preferivo il basso anche nei viaggi pur prendendo piu aria per via delle turbolenze.
Eventualmente puoi provare quello della 1290 T.

Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
motardpiero
 
Messaggi: 393
Iscritto il: 13 ott 2012, 6:41

Re: Accorgimenti progettuali di sostanza

Messaggioda motardpiero » 31 gen 2019, 20:52

Salzig... Diciamo che l alloggiamento batteria originale della adv non era tutta questa genialata austriaca
E per una moto nata da un prototipo che tutti conosciamo... Per cambiare l olio dovevi smontarla mezza...
Ne ho avute due e sopratutto la seconda l ho amata /odiata e con tanta fatica tempo e soldi me l ero fatta come volevo io e a volte mi manca ma aveva tante di quelle cazzate che deve proprio piacerti o essere autolesionista

Inviato dal mio RNE-L01 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
andrea1982
 
Messaggi: 264
Iscritto il: 1 nov 2018, 21:12

Re: Accorgimenti progettuali di sostanza

Messaggioda andrea1982 » 31 gen 2019, 21:07

kappa83 ha scritto:Be ma perche la mortifichi cosi...per me la 1190 oltre la sostanza



Eventualmente puoi provare quello della 1290 T.

Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk




ahahahha beh devo dire che ora inizio a farci un po’ l’occhio e vista di lato mi inizia a piacere


non sono amante del genere però devo dire che va talmente bene che
sto iniziando ad amarla..

non sapevo potesse montare quello della T
si magari se inizio a far viaggi più lunghi ci ragiono e mi prendo un cupolino touring fumee


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Blackap
 
Messaggi: 595
Iscritto il: 19 gen 2010, 21:57

Re: Accorgimenti progettuali di sostanza

Messaggioda Blackap » 31 gen 2019, 23:25

Io non ho mai avuto problemi con le 950/990 e non ho mai montato quel coso di plastica intorno gli steli.
"La 990 Adventure R e la Zephyr 1100
filavano molto karascov, con piacevoli vibrazioni trasmesse al basso intestino. Ben presto alberi e buio fratelli, vero buio di campagna"

KTM 990 Adventure R '09
Kawasaki Zephyr 1100 '92

Avatar utente
Salzig
 
Messaggi: 7916
Iscritto il: 6 apr 2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: Accorgimenti progettuali di sostanza

Messaggioda Salzig » 1 feb 2019, 8:12

motardpiero ha scritto:Salzig... Diciamo che l alloggiamento batteria originale della adv non era tutta questa genialata austriaca

Mi sono spiegato male.
Un conto è la scomodità dell'Adventure.
Ben diverso è essere obbligati a lavorare sul polo positivo con il negativo collegato, con il forte rischio di fare un corto circuito vista la posizione scomoda.
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.

Avatar utente
motardpiero
 
Messaggi: 393
Iscritto il: 13 ott 2012, 6:41

Re: Accorgimenti progettuali di sostanza

Messaggioda motardpiero » 1 feb 2019, 8:44

Allora si

Inviato dal mio RNE-L01 utilizzando Tapatalk

Giolli Joker
 
Messaggi: 810
Iscritto il: 20 set 2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: Accorgimenti progettuali di sostanza

Messaggioda Giolli Joker » 5 feb 2019, 11:02

motardpiero ha scritto:Salzig... Diciamo che l alloggiamento batteria originale della adv non era tutta questa genialata austriaca


Quoto.

Per inciso, magari lo sapete già tutti, ma io ho scoperto solo di recente un'altra genialata progettuale: il cavalletto centrale è tenuto da due bulloni, uno per lato, che avvitano direttamente su dadi saldati al telaio... il bullone sul lato destro lavora in svitamento ogni volta che la moto viene issata sul cavalletto, risultato: per puro caso ho notato che il bullone era fuori dal dado e tenuto in posizione solo dalla forza del mollone... in effetti dovrei ringraziare la posizione della batteria, ho notato questo nell'allentare il paramotore per cambiarla. :mrgreen:


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite