KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

quali interessi dietro ogni pandemia?

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

quali interessi dietro ogni pandemia?

Messaggioda ciocca » 22 set 2009, 15:00

A proposito di influenza suina, un interessante documento dal Brasile:

L'IRONIA NEL SUO MIGLIOR STILE:2000 persone contraggono l'influenza suina e ci si mette la mascherina...
25 milioni di persone con AIDS e non ci si mette il preservativo...

PANDEMIA DI LUCRO: Che interessi economici si muovono dietro l'influenza suina?
Nel mondo, ogni anno, muoiono milioni di persone, vittime della malaria..
I notiziari di questo non parlano...

Nel mondo, ogni anno muoiono 2.000.000 di bambini per diarrea che si potrebbe evitare con un semplice rimedio che costa 25 centesimi..
I notiziari di questo non parlano...

Polmonite e molte altre malattie curabili con vaccini economici, provocano la morte di 10.000.000 di persone ogni anno.
I notiziari di questo non parlano...

Ma quando comparve la famosa influenza dei polli? i notiziari mondiali si inondarono di notizie, un'epidemia e più pericolosa di tutte, una pandemia!
Non si parlava d'altro, nonostante questa influenza causò la morte di 250 persone in 10 anni... 25 morti l'anno!!
L'influenza comune, uccide ogni anno 500.000 persone nel mondo ...500.000 contro 250.
E quindi perché un così grande scandalo con l'influenza dei polli? Perché dietro questi polli c'era un "grande gallo".
La casa farmaceutica internazionale Roche con il suo famoso "Tamiflu", vendette milioni di dosi ai paesi asiatici.
Nonostante il vaccino fosse di dubbia efficacia, il governo britannico comprò 14 milioni di dosi a scopo preventivo per la sua popolazione.
Con questa influenza, Roche e Relenza, ottennero milioni di dollari di lucro.
Prima con i polli, adesso con i suini: così adesso è iniziata la psicosi dell'inflluenza suina. E tutti i notiziari del mondo parlano di questo.

E allora viene da chiedersi: se dietro l'influenza dei polli c'era un grande gallo, non sarà che dietro l'influenza suina ci sia un "grande porco?".

L'impresa nord americana Gilead Sciences ha il brevetto del Tamiflu. Il principale azionista di questa impresa è niente meno che un personaggio sinistro, Donald Rumsfeld, segretario della difesa di Gorge Bush, artefice della guerra contro l'Iraq...
Gli azionisti di Roche e Relenza si stanno fregando le mani... felici per la nuova vendita milionaria.
La vera pandemia è il guadagno, gli enormi guadagni di questi mercenari della salute...

Se l'influenza suina è così terribile come dicono i mezzi di informazione, se l'Organizzazione Mondiale della Salute (diretta dalla cinese Margaret Chan) è tanto preoccupata, perché non dichiara un problema di salute pubblica mondiale e autorizza la produzione farmaci generici per combatterla?


Credo che ad ognuno di noi spetti il diritto di un'informazione giusta e corretta ma, soprattutto non lasciamoci prendere da paure infondate dettate solo dall'ignoranza di NON conoscere i fatti per come sono realmente.
affrontare le incognite delle nostre scelte contando solo su noi stessi
e non posso parlarti, nemmeno avvicinarmi, ché cadrebbero tutti i miei sogni
growing old is compulsory - growing up is optional
Avatar utente
ciocca
 
Messaggi: 2501
Iscritto il: 11 feb 2009, 10:53
Località: nuova caledonia

Re: quali interessi dietro ogni pandemia?

Messaggioda dduke » 22 set 2009, 19:07

uno come me aveva il prurito ad aprire un post del genere, ma nn l'ho fatto per ovvi motivi, se vedi su FB ne ho postate di info sia cotte che crude.
Se la gente cercasse il tempo, sui siti di giornalisti veri e non giornalai c'e' tutto l'occorrente per capire cosa sta succedendo e sopratutto cosa e' successo anche anni fa :wink:

in stile arzach :D : a dduke piace questo post, ma non cosi', molto di piu' :s-belpost:
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 
Avatar utente
dduke
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 09 feb 2009, 23:39
Località: Catania

Re: quali interessi dietro ogni pandemia?

Messaggioda Luca100hp » 22 set 2009, 19:17

:roll: Le informazioni giuste si trovano, è che devi sbatterti a cercarle. :roll:
Avatar utente
Luca100hp
 
Messaggi: 460
Iscritto il: 10 feb 2009, 21:04

Re: quali interessi dietro ogni pandemia?

Messaggioda karotènite » 22 set 2009, 20:14

"Grandissima 'ciocca' :up: :up: :idea:
"Chi và piano, và sano e lontano!
KTM adv 990-09-arancio
Avatar utente
karotènite
 
Messaggi: 3853
Iscritto il: 15 mar 2009, 07:51
Località: (te)

Re: quali interessi dietro ogni pandemia?

Messaggioda Panda » 22 set 2009, 20:40

http://www.facebook.com/ext/share.php?s ... &ref=share

Questo l'avevo postato su facebook..comunque si trova su Youtube sotto "Inventori di malattie"
Quello delle case farmaceutiche è un settore veramente marcio.. :roll:

EDIT---> infatti guardacaso vedo ora che il video è stato rimosso :? ..no comment...
Avatar utente
Panda
PandAttila
 
Messaggi: 3918
Iscritto il: 12 feb 2009, 23:35
Località: Felino (Parma)

Re: quali interessi dietro ogni pandemia?

Messaggioda Valz » 22 set 2009, 22:27

I numeri non sono proprio esatti ma il senso SI , COMPLIMENTI . :clap: :clap: :clap: :clap:
Avatar utente
Valz
 
Messaggi: 279
Iscritto il: 09 lug 2009, 21:53
Località: Brescia

Re: quali interessi dietro ogni pandemia?

Messaggioda Ready To Go » 24 set 2009, 11:22

Panda ha scritto:http://www.facebook.com/ext/share.php?sid=150458478272&h=d0_re&u=M1xzx&ref=share

Questo l'avevo postato su facebook..comunque si trova su Youtube sotto "Inventori di malattie"
Quello delle case farmaceutiche è un settore veramente marcio.. :roll:

EDIT---> infatti guardacaso vedo ora che il video è stato rimosso :? ..no comment...

era questo?
http://www.youtube.com/watch?v=gyOYzO3vxUw
Adventure begin where the maps end.
Oggi ce sono, domani puro,
chi mme vò male saa pija 'nder c..o
Avatar utente
Ready To Go
 
Messaggi: 621
Iscritto il: 09 feb 2009, 23:34
Località: Roma

Re: quali interessi dietro ogni pandemia?

Messaggioda alessandro » 24 set 2009, 11:36

Sono a letto con sospetta influenza A(H1N1). Potrebbe però essere un'influenza qualunque e saprò solo stasera o domani di cosa si tratta.

Il suo decorso è generalmente benigno. Il problema è che è estremamente infettiva. Devo averla contratta lunedì in una classe di alunni. Normalmente sono 19 ragazzi. Stamattina, mi dice la segretaria, in aula erano sei e sono stati mandati a casa.

Credo che l'allarme abbia giustificazioni più che altro economiche. L'influenza in questione vi blocca per 7 giorni. 5 sono certamente lavorativi. Supponiamo che, in Svizzera, colpisca 1,5 milioni di persone (la stima è quella e in Italia si stimano una ventina di milioni di casi). Mettiamo che un terzo di questi abbiano un lavoro. Mettiamo che una settimana lavorativa duri quaranta ore. Fate voi il conto dei milioni di ore lavorative perse e dei miliardi di franchi e di euri a cui corrispondono. La preoccupazione e l'allarme, penso, sono tutti qui. :wink:

Ciao!

ale
A volte è l'insieme delle esperienze e dei ricordi a farci da casa, e a volte siamo a casa dovunque ci troviamo, purché ci sia accanto la persona giusta.

Lynn Schooler, L'orso azzurro
Avatar utente
alessandro
 
Messaggi: 301
Iscritto il: 14 feb 2009, 17:49
Località: Paradiso fiscale

Re: quali interessi dietro ogni pandemia?

Messaggioda inigo » 24 set 2009, 18:08

l'interesse economico non è solo preventivo. La mia ragazza, che lavora in farmacia, mi racconta del numero enorme di persone che sta andando a comprare disinfettanti per le mani. Uno di questi produttori (un'azienda di grosse dimensioni) ha comunicato a tutti quelli che ne fanno richiesta di aver esaurito le scorte. Dite che sono stati solo "fortunati"??? :?
Cos'è il genio??

proud to be diversamente settentrionale , diversamente veloce e diversamente a dieta
Avatar utente
inigo
Diversamente Settentrionale
 
Messaggi: 1967
Iscritto il: 10 feb 2009, 00:24
Località: Un po' di qua e un po' di la'...

Re: quali interessi dietro ogni pandemia?

Messaggioda dduke » 24 set 2009, 22:02

inigo ha scritto:l'interesse economico non è solo preventivo. La mia ragazza, che lavora in farmacia, mi racconta del numero enorme di persone che sta andando a comprare disinfettanti per le mani. Uno di questi produttori (un'azienda di grosse dimensioni) ha comunicato a tutti quelli che ne fanno richiesta di aver esaurito le scorte. Dite che sono stati solo "fortunati"??? :?

il disinfettante di cui parli ad esempio, ultimamente e' messo al centro negli scaffali dei supermercati, una fila interminabile :shock: assurdo, lo facevo notare alla mia ragazza due giorni fa :|
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 
Avatar utente
dduke
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 09 feb 2009, 23:39
Località: Catania

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti