KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Rinascita del monocilindrico made in Italy

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
and1963
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 19 giu 2016, 13:54
Località: Genova

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda and1963 » 16 feb 2018, 8:48

Che ricordi, ho avuto il mitico Caballero 50 che andava come una spia solo cambiando il carburatore (dell’orto 18/18), che mi hanno rubato il giorno dopo averlo provato e goduto come una scimmia L’SWM 125 regolarità era il mio mito inarrivabile è così è stato Concordo con Bat21 nella tesi che non sarebbe male un ritorno al “gusto del giro” con moto semplici, sincere che danno emozioni che arrivano dirette dalla moto senza passare da diavolerie elettroniche. Il motore una volta era come un gioco, lo smontavi, rimontavi, bestemmiavi e ripartivi ma il divertimento era puro ed era qualcosa che facevi tu !! Forse dobbiamo ritrovare un equilibrio ..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
La natura difende gli imbecilli dalla consapevolezza di esserlo.

Avatar utente
Riddler
Moderatore
 
Messaggi: 3819
Iscritto il: 29 gen 2014, 12:59
Località: Piccolo paesino sperduto nel Monferrato in prov. AL

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Riddler » 16 feb 2018, 12:28

Vi segnalo l'articolo fresco fresco di oggi ;)

https://www.moto.it/news/la-riscoperta-dei-grossi-mono-anni-ottanta.html

Eh sì era bello metter mano sapendo che i problemi se per caso non andava o andava male erano i soliti 2-3
... arriva benzina? ... arriva aria? ... arriva corrente? :mrgreen:

Poi vai di getti ... limate etc etc ...
Riddler ?
KXE 125'89-KXE 125'93-KX 250'97-VESPA TS 125'76-YZ426F'02-Bandit GSF 650N'10-Duke 690R'15

[VENDO]
Duke R Full Akra&Acc
https://tinyurl.com/yc65k8n9
https://tinyurl.com/ya257ny3
https://tinyurl.com/yc7rljvu
https://tinyurl.com/y8j7yfhg

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 8600
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Bat21 » 16 feb 2018, 14:02

Riddler ha scritto:Vi segnalo l'articolo fresco fresco di oggi ;)

https://www.moto.it/news/la-riscoperta-dei-grossi-mono-anni-ottanta.html

Eh sì era bello metter mano sapendo che i problemi se per caso non andava o andava male erano i soliti 2-3
... arriva benzina? ... arriva aria? ... arriva corrente? :mrgreen:

Poi vai di getti ... limate etc etc ...



Eh si ...GRAN bei tempi ...altro che Euro 5 e sta benzinaccia verde del cavolo :x

n.d.r.

Non è poi così "fresco fresco" ...personalmente ho già commentato/risposto in questo articolo di Clarke almeno 2/3 volte :P :lol:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
Riddler
Moderatore
 
Messaggi: 3819
Iscritto il: 29 gen 2014, 12:59
Località: Piccolo paesino sperduto nel Monferrato in prov. AL

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Riddler » 16 feb 2018, 14:15

Bat21 ha scritto:Non è poi così "fresco fresco" ...personalmente ho già commentato/risposto in questo articolo di Clarke almeno 2/3 volte :P :lol:


vero! è di qlc giorno pardòn ... eh che settimana di trasferte ...
ho ancora un pò il cabezòn ... frastornato neh! ;)
Riddler ?
KXE 125'89-KXE 125'93-KX 250'97-VESPA TS 125'76-YZ426F'02-Bandit GSF 650N'10-Duke 690R'15

[VENDO]
Duke R Full Akra&Acc
https://tinyurl.com/yc65k8n9
https://tinyurl.com/ya257ny3
https://tinyurl.com/yc7rljvu
https://tinyurl.com/y8j7yfhg

Giolli Joker
 
Messaggi: 804
Iscritto il: 20 set 2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Giolli Joker » 19 feb 2018, 8:51

Riddler ha scritto:Eh sì era bello metter mano sapendo che i problemi se per caso non andava o andava male erano i soliti 2-3
... arriva benzina? ... arriva aria? ... arriva corrente? :mrgreen:


Il motore è caldo e ora rimetterlo in moto con la pedivella è un connubio di magia, culo e bestemmie... :mrgreen:

Masso75
 
Messaggi: 991
Iscritto il: 13 set 2011, 19:30

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Masso75 » 19 feb 2018, 14:17

bello il Caballero,l'ho visto dal vero l'estate scorsa in prova sul Monte Grappa,davvero una bella moto !!!

Avatar utente
Riddler
Moderatore
 
Messaggi: 3819
Iscritto il: 29 gen 2014, 12:59
Località: Piccolo paesino sperduto nel Monferrato in prov. AL

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Riddler » 19 feb 2018, 14:21

Giolli Joker ha scritto:
Riddler ha scritto:Eh sì era bello metter mano sapendo che i problemi se per caso non andava o andava male erano i soliti 2-3
... arriva benzina? ... arriva aria? ... arriva corrente? :mrgreen:


Il motore è caldo e ora rimetterlo in moto con la pedivella è un connubio di magia, culo e bestemmie... :mrgreen:


:rotlf: :rotlf: :rotlf:

E se sbagliavi il rinculo i casi erano due ...
- ti ribaltavi davanti alla moto con un doppio carpiato volante.
- riuscivi a stare in sella, ma la rotula prendeva il posto di qualche dente.

:rotlf: :rotlf: :rotlf:

:mrgreen:
Riddler ?
KXE 125'89-KXE 125'93-KX 250'97-VESPA TS 125'76-YZ426F'02-Bandit GSF 650N'10-Duke 690R'15

[VENDO]
Duke R Full Akra&Acc
https://tinyurl.com/yc65k8n9
https://tinyurl.com/ya257ny3
https://tinyurl.com/yc7rljvu
https://tinyurl.com/y8j7yfhg

Avatar utente
and1963
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 19 giu 2016, 13:54
Località: Genova

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda and1963 » 19 feb 2018, 14:31

Belin il rinculo e quando il motore saliva di cilindrata e compressione ti salvava la pura tecnica per non rompersi la caviglia !!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
La natura difende gli imbecilli dalla consapevolezza di esserlo.

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 8600
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Bat21 » 19 feb 2018, 18:01

Baaaah ...ho avuto per svariati anni una Yamaha XT500, che per antonomasia ha il kick-starter all'avviamento + decompressore a mano ...bastava SOLO ricordarsi d'eseguir la giusta procedura, utilizzando il decompressore per portar la pedivella sino a che s'udiva un caratteristico "clack" > dar una decisa scalciata avendo l'accortezza di mantener giù la leva sino a motore avviato o che si fermasse (prima di ripeter nuovamente il "rito dell'avviamento") ...io fui "benedetto" dalla pedivella UNA sola volta ...proprio l'unica che dimenticai la prassi di cui sopra ...la pedivella mi sbattè nel polpaccio dx (dolore intenso!) e non mi dimenticai più ...tutto qui :wink:

Per l'avv.to a caldo, l'XT500 aveva una sorta di acceleratore (un pippolino posto sotto la reg.ne del minimo) che alzava di c.ca 100 giri il regime ...mai mancato un avviamento :)
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
Riddler
Moderatore
 
Messaggi: 3819
Iscritto il: 29 gen 2014, 12:59
Località: Piccolo paesino sperduto nel Monferrato in prov. AL

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Riddler » 19 feb 2018, 20:52

Sì sì ... dovevi fare il "tlack" ... la tecnica corretta è quella, però delle volte, magari di fretta ... un piccolo sobbalzo lo sentivi ...
Ho visto davvero gente ritrovarsi il ginocchio in bocca :mrgreen:
Riddler ?
KXE 125'89-KXE 125'93-KX 250'97-VESPA TS 125'76-YZ426F'02-Bandit GSF 650N'10-Duke 690R'15

[VENDO]
Duke R Full Akra&Acc
https://tinyurl.com/yc65k8n9
https://tinyurl.com/ya257ny3
https://tinyurl.com/yc7rljvu
https://tinyurl.com/y8j7yfhg

PrecedenteProssimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron