KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Avviso su poliziotti svizzeri

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 923
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 23/07/2017, 17:20

Oggi mi sono fatto un giretto in Svizzera, e tornando da s moritz, direzione vicosoprano (appena finito il Maloja per intenderci), mi sono imbattuto in una persona sospetta su di una collinetta dotata di macchina fotografica, a mio avviso professionale, coperta alle spalle da un telo mimetico. Mi sono chiesto "ma questo fa Bird watching in questo punto???
Solo andando qualche centinaio di metri più avanti ho capito che era un sbirro, in quanto il suo collega con la radiolina era ben nascosto dietro una fermata del bus che "probabilmente" lo avvisava di star pronto con l arnese in caso qualche biker andava su allegro.
Aggiungo inoltre che prima di assistere a tutto cio, un biker che saliva in direzione Maloja mi ha fatto segno di rallentare, quindi se tanto mi dà tanto...
Occhio ragazzi....
Buona serata a tutti.

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

pomp92
Avatar utente
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 16/06/2010, 16:05
Località: Marcon (VE)

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 24/07/2017, 7:00

Grazie della segnalazione! L'anno scorso, durante un giro di più giorni, son stato una giornata intera in Svizzera. Controllo della polizia poco dopo il confine (luci, db killer etc etc..) e terrore degli autovelox per tutto il giorno. Non ho molta intenzione di tornarci a breve.
Pomp92 - KTM 990 ADV R '10

akilao
Avatar utente
 
Messaggi: 969
Iscritto il: 11/02/2009, 9:00
Località: Rientrato nella nebbia piacentina...

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 24/07/2017, 8:13

Il modo migliore per tentare di ridurre questa caccia alle streghe è proprio quello di andare altrove, tutti in massa. Gli svizzeri sono quadrati, ma se li tocchi nel portafogli potrebbero reagire. Anche in Italia, so per certo che in taluni piccoli comuni che vivevano anche grazie al turismo motociclistico commercianti hanno chiesto con forza che venissero eliminati i controlli troppo assidui e ingiustificati perchè avevano disperso altrove i motociclisti che nel w.end affollavano in massa la piazza ed i locali.
La Svizzera è bella ma se mi devo angustiare oltre misura per vederla faccio a meno. Ovvio che le regole per strada vanno rispettate, ma una certa elasticità da chi le deve controllare è fondamentale. Altrimenti è il solito sistema per far pagare il dazio.
KTM 1290 ADV-S White e Mondial 125 Monoalbero comp

ilbrazzo
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 05/01/2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 24/07/2017, 8:36

akilao ha scritto:Il modo migliore per tentare di ridurre questa caccia alle streghe è proprio quello di andare altrove, tutti in massa. Gli svizzeri sono quadrati, ma se li tocchi nel portafogli potrebbero reagire. Anche in Italia, so per certo che in taluni piccoli comuni che vivevano anche grazie al turismo motociclistico commercianti hanno chiesto con forza che venissero eliminati i controlli troppo assidui e ingiustificati perchè avevano disperso altrove i motociclisti che nel w.end affollavano in massa la piazza ed i locali.

Lo vado dicendo da anni...
Ci sono zone e valli intere che hanno fatto fortuna grazie al turismo motociclistico dei weekend.
Poi però, diciamola tutta, sono arrivati anche i maleducati a due ruote, persone che passano a cannone nei piccoli centri abitati con scarichi che fanno invidia a quelli delle MotoGP.
E per colpa loro cittadini e FdO si sono "incattiviti", i primo con qualche chiazza di gasolio o sabbia nelle curve, i secondi mettendo velox ovunque.
Unico rimedio (secondo me): boicottare quelle zone e farli tornare a vivere di agricoltura.
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico

GerryMcCoy
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 26/05/2017, 10:55
Località: Torino

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 24/07/2017, 10:01

2 settimane fa, In cima ad un passo, il FLUELAPASS tornando in Italia, da un Tour in Austria, un nostro amico è stato investito (Lui era a piedi) da un'auto, meno male che era abbastanza coperto dalle protezioni abbigliamento da moto, ma.....l'autista (svizzero) chiama subito la polizia e l'ambulanza...10 minuti dopo, arrivano ambedue, controlli del caso, la polizia esegue i rilievi, e l'ambulanza lo porta in ospedale per i controlli, lui firma per uscire (a vista aveva tante escoriazioni su fronte e mani...loro: si si ma o ci dai 750 € a titolo di cauzione o sequestriamo la moto finchè non scopriamo se hai torto o ragione, intanto il soccorso lo paghi....siamo rimasti allibiti...a casa scopre di avere il bacino fratturato...se lo scoprivano in Svizzera gli sarebbe costato una cifra....quindi per questa ennesima storio posso dire che in svizzera ci sono stato già 2 volte, la prima e l'ultima.

kikof4
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 02/10/2016, 14:13

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 24/07/2017, 10:28

akilao ha scritto:Il modo migliore per tentare di ridurre questa caccia alle streghe è proprio quello di andare altrove, tutti in massa. Gli svizzeri sono quadrati, ma se li tocchi nel portafogli potrebbero reagire. Anche in Italia, so per certo che in taluni piccoli comuni che vivevano anche grazie al turismo motociclistico commercianti hanno chiesto con forza che venissero eliminati i controlli troppo assidui e ingiustificati perchè avevano disperso altrove i motociclisti che nel w.end affollavano in massa la piazza ed i locali.
La Svizzera è bella ma se mi devo angustiare oltre misura per vederla faccio a meno. Ovvio che le regole per strada vanno rispettate, ma una certa elasticità da chi le deve controllare è fondamentale. Altrimenti è il solito sistema per far pagare il dazio.


sono d'accordo e aggiungo che non solo ci vorrebbe elasticità ma anche buon senso. Mettere autovelox imboscati o mettere limiti assurdi che se solo venissero rispettati, si creerebbero molti più incidenti, significa non tenere alla sicurezza stradale ma voler fare solo "cassa"

klw
Avatar utente
 
Messaggi: 633
Iscritto il: 18/05/2009, 21:53
Località: Roma

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 24/07/2017, 10:51

Vale anche il ragionamento contrario. Se si rispetta il CdS non si teme alcun controllo.
In Svizzera saranno quadrati (e lo sono!) ma la vivibilità complessiva è più alta della nostra...
9/1992 - 7/1996 Piaggio Ciao mod. 1968 Rosso
7/1996 - 12/1999 Cagiva Aletta Rossa 125 mod. 1985 Rosso (22.000 km)
3/2000 - 1/2004 Yamaha XT 600 E Nero (63.000 km)
1/2004 - 11/2009 Yamaha TDM 900 Nero (150.000 km)
7/2009 - KTM 950 Adventure S (130.000 km)

blackballs
 
Messaggi: 2727
Iscritto il: 09/07/2010, 21:51

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 24/07/2017, 11:36

Nascondersi sotto un telo mimetico non é da persone quadrate, é da persone con la mamma parecchio zoccola.

Inviato dal mio HUAWEI NXT-L29 utilizzando Tapatalk

kikof4
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 02/10/2016, 14:13

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 24/07/2017, 11:41

klw ha scritto:Vale anche il ragionamento contrario. Se si rispetta il CdS non si teme alcun controllo.
In Svizzera saranno quadrati (e lo sono!) ma la vivibilità complessiva è più alta della nostra...


credimi, rispettare il codice della strada (in Italia) a volte è impossibile. Mettere il limite di 40 km/h su una rampa che ti immette da una tangenziale all'altra, oltre ad essere stupido, è anche molto ma molto pericoloso

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 923
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 24/07/2017, 11:43

Io ci vado comunque in Svizzera, mi piace. Cerco sempre di mantenere un comportamento adeguato al posto, ma di certo non gli lascio mai un quattrino. Questo perché ho rischiato anch'io in passato di farmi male e le ho pure sentite su da questi crucchi di m...a seppur non stessi facendo il somaro non rispettando le leggi.


Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 923
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 24/07/2017, 11:44

Infatti faccio sempre il pieno in Italia prima di entrare.

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

klw
Avatar utente
 
Messaggi: 633
Iscritto il: 18/05/2009, 21:53
Località: Roma

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 24/07/2017, 12:35

Su questo thread però si parlava di Svizzera, non dei limiti italiani (che comunque per stupidi che siano vanno rispettati, poi se uno non lo fa - e non lo faccio neanche io - almeno non si lamenti delle multe).

In Svizzera ho appena fatto 1.200 km, e il loro modo di guidare in città mi fa salire la bile (capirete, abituato a Roma...). Ho faticato più nei 200 km di paesini uno dietro l'altro che in tutto il resto del viaggio. Eppure, casa loro, regole loro. Le conosciamo e dobbiamo rispettarle o almeno essere disposti a pagare le conseguenze del nostro essere più "furbi" degli altri. Non escludo che nei prossimi tempi mi possa arrivare una letterina a casa, non ho fatto sempre il santo, specialmente quando a fine giornata ero cotto dalla stanchezza e dallo stress. Se sarà pagherò e basta, d'altra parte se ho commesso qualche infrazione non può essere colpa loro...
9/1992 - 7/1996 Piaggio Ciao mod. 1968 Rosso
7/1996 - 12/1999 Cagiva Aletta Rossa 125 mod. 1985 Rosso (22.000 km)
3/2000 - 1/2004 Yamaha XT 600 E Nero (63.000 km)
1/2004 - 11/2009 Yamaha TDM 900 Nero (150.000 km)
7/2009 - KTM 950 Adventure S (130.000 km)

kikof4
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 02/10/2016, 14:13

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 24/07/2017, 12:45

I limiti in Svizzera (per quel poco che ci ho girato) sono però più consoni alle strade. Nel senso che se il limite è 70, difficilmente riesci ad andare oltre, diciamo che sono ben rapportati alle strade. Quindi ti devi impegnare proprio per superarlo.

LittleDuck
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 16/04/2017, 12:10

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 24/07/2017, 19:46

Bello bello, i superesperti svizzeri riuniti in un solo 3d!

Tempo bello prossimo weekend, almeno al di qua delle Alpi, ritento il giro dell'anno scorso interrotto per neve fresca nottetempo sull'overalp pass (10-11 agosto ...).
E se l'anno scorso avevo l'husky bolso (preso un usato con tanta pista in groppa per provare finalmente un motard), quest'anno ho la Papera super vitaminizzata. :twisted:

La parte svizzera prevede: S.Gottardo (niente Tremola - il BoazzaPass - fatta l'anno scorso, ho già dato!!!), la classica Susten-Grimsel-Furka-Oberalp, poi 2 palle (suppongo) fino a Fluela-Albula, al che sconfino in Austria e procedo là (sconfino che riprenderò in agosto sulla via della Slovenia-Croazia). Le parti italiane per arrivare in Svizzera e tornare dall'Austria sono da malato di mente, l'unico trasferimento è da Merano allo Stelvio, poi è sempre su e giù. :rotlf: :rotlf: :rotlf:
Per la Svizzera: suggerimenti? Correzioni?

Alle F.O. sono assuefatto, capiterà quel che capiterà: velocità codice nei paesi, poi pazienza.
Ktm 690 SM K7 & Ktm 690R Enduro K13

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4183
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 24/07/2017, 20:05

Dal cantone Grigioni, persino tutti gli altri residenti degli altri cantoni stanno a larga. Se avete intenzioni di accarezzare il gas, meglio cambiare giro. Oppure vi resettate il cervello e guidate nei limiti di velocità.

Gerko
Avatar utente
 
Messaggi: 140
Iscritto il: 05/07/2012, 11:55
Località: Minusio - Ticino

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 24/07/2017, 20:12

Vivo in Svizzera e da quest anno martellano di brutto... bisogna rispettare i limiti e basta l anno scorso sul nufenen c'era uno piazzato con la tenda da campeggio e quanti ne a fermati uno del nostro gruppo a lasciato moto e patente per 2 anni senza contare la multa di 3800.- per fortuna che c'era uno che ci seguiva in auto e il passeggero aveva la patente della moto se no altri soldi tra sequestro deposito ecc ecc


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

LittleDuck
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 16/04/2017, 12:10

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 24/07/2017, 20:13

miscelatore ha scritto:Dal cantone Grigioni, persino tutti gli altri residenti degli altri cantoni stanno a larga. Se avete intenzioni di accarezzare il gas


Fatto Overalp e Lucomagno agosto scorso, a velocità divertimento sui passi. Zero posti di blocco/controllo, zero traffico, zero problemi.
Quest'anno già fatta una puntatina al rientro dalla Francia: zero controlli.
Ktm 690 SM K7 & Ktm 690R Enduro K13

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4183
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 25/07/2017, 19:28

LittleDuck ha scritto:
miscelatore ha scritto:Dal cantone Grigioni, persino tutti gli altri residenti degli altri cantoni stanno a larga. Se avete intenzioni di accarezzare il gas


Fatto Overalp e Lucomagno agosto scorso, a velocità divertimento sui passi. Zero posti di blocco/controllo, zero traffico, zero problemi.
Quest'anno già fatta una puntatina al rientro dalla Francia: zero controlli.

Tra auto e scooter ne percorro almeno 15'000 km all'anno, e negli ultimi 10 anni appena 100 Fr. di telefonino e 40 Fr. di radar in autostrada.

Il turista che nell'unico giretto estivo da 200km sui passi riesce a far saltare la patente e 1'000 Fr. di multa, è veramente sfigato oppure un pochino è andato a cercarsela. In Grigioni sono intransigenti con chi scambia le loro strade per delle piste, ma si sa già prima di partire, è sufficiente trattenere il gas e non succede nulla.

funfa
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 27/03/2010, 14:43

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 30/07/2017, 14:30

1) in Svizzera abbiamo una legge sulla circolazione stradale estremamente severa con effetti pesantissimi su chi commette infrazioni, svizzeri e non. La maggior assurdità, che inizia ad essere criticata anche a livello politico, è la mancanza di possibilità di apprezzamento delle circostanze da parte del giudice, a dfferenza di altri reati. In parole povere, non ci sono le attenuanti.
2) lo scopo della norma Via Sicura era la riduzione degli incidenti stradali (obiettivo mortalità zero) ma, come tutte le utopie, ha generato aberrazioni. Onesti cittadini definiti a norma di legge "pirati della strada" con conseguenti pesanti conseguenze anche nella vita civile (perdita posto di lavoro,...)
3) essendo noto che i passi svizzeri sono particolarmente apprezzati dai motociclisti (e le condizioni delle strade mediamente migliori invitano a guidare con gusto...) le autorità locali applicano misure di repressione preventiva indipendentemente dalla nazionalità (anzi per i residenti risultano di fatto ancora più severe, aspetto monetario a parte
4) i soccorsi in generale in Svizzera si pagano e cari (anche il soccorso in montagna), per questo siamo tutti iper assicurati. Le cure ospedaliere però sono garantite ai residenti EU in regime di reciprocità (con la tessera sanitaria). Per il resto Europe Assistance o simile. Anche gli stranieri possono associarsi alla Rega (Fr. 30 annui) che effettua i soccorsi e trasporti via elicottero.
Regola generale: informarsi delle regole prima di partire ed adattarsi ai comportamenti locali guardandovi intorno. Se vi lamentate degli svizzeri provate a girare in Irlanda o in Nuova Zelanda e vedrete che la guida all'italiana (sono italiano anch'io, anzi Milanese Imbruttito al volante) è totalmente fuori luogo. Alla fine ce ne si fa una ragione e ci si regola.

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 923
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 30/07/2017, 21:02

Funfa... Ciò che dici non fa una piega. Ma... c'è un grosso MA.
Parlo per quel che ho visto io.
Il fatto che due poliziotti si nascondano (uno dietro la fermata del bus, e uno dietro un telo mimetico con fotocamera pronta a scattare, ed entrambe con radio pronta) che sia segnalato o meno l'appostamento, deve essere visibile, per correttezza del cittadino, italiano o svizzero o cinese che sia.
Per me questo è un comportamento da (perdonate il termine) figli di buona donna, per fare cassa.
Io continuerò ad andare in Svizzera, ma ripeto come scritto in precedenza... Non gli porto più un centesimo, nemmeno per la benza. Piuttosto metto nel bauletto la tanica da 5 fatta in Italia.
Buona serata a tutti

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4183
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 30/07/2017, 22:54

Ti sbagli. O meglio ciò che dici vale in Italia.
In svizzera possono mimetizzarsi e comunicare via radio al collega 200 metri più avanti, chi fermare.
A Chiasso lo fanno spesso, per i telefonini. Però in quel caso la multa è poco (100fr). In Italia, se ricordo bene, la stessa infrazione sarebbero 250€ e 6 punti patente.

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 923
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 31/07/2017, 12:44

Mi sembra molto strana questa cosa. Ripeto, per me è un comportamento da bastardi

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

klw
Avatar utente
 
Messaggi: 633
Iscritto il: 18/05/2009, 21:53
Località: Roma

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 31/07/2017, 13:44

E' quasi sempre vero che le regole si rispettano quando c'è "paura" delle conseguenze, altrimenti la gente fa come gli pare.
Mimetizzarsi non sarà "carino", però le foto a chi le scattano? A chi sale il passo ben oltre i limiti o anche a chi va come deve andare?
Ci sarà una volta in cui ci si prende la responsabilità per i propri errori? Boh...
9/1992 - 7/1996 Piaggio Ciao mod. 1968 Rosso
7/1996 - 12/1999 Cagiva Aletta Rossa 125 mod. 1985 Rosso (22.000 km)
3/2000 - 1/2004 Yamaha XT 600 E Nero (63.000 km)
1/2004 - 11/2009 Yamaha TDM 900 Nero (150.000 km)
7/2009 - KTM 950 Adventure S (130.000 km)

misterkap
Avatar utente
 
Messaggi: 445
Iscritto il: 28/06/2012, 16:40
Località: Roma

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 31/07/2017, 15:39

Chi sbaglia paga e amen. Almeno ci sarà la libertà di farsi girare le palle? Considerato che almeno in Italia ti spennano per un eccesso di neanche 10 km/h.
Potremmo dire che molto spesso è solo uno strumento per mungere gli utenti fregandosene della loro sicurezza. A parte i tutor autostradali, che hanno una chiara finalità di sicurezza e trasparenza , molte volte trattasi di veri agguati. E non è che tutti viaggiano a velocità da astronave madre. Il giramento di palle nasce pure dal fatto che noi popolo motorizzato contribuiamo ad un poderoso gettito fiscale "cash" non certo irrilevante. A fronte di quasi nulla sicurezza viaria ( vedi buche, scarsa illuminazione ecc) Che poi l'indisciplinato paghi, nulla questio, ma almeno un pò di trasparenza e buon senso farebbe piacere.

Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7470
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 31/07/2017, 16:23

Facili paternali o frasi pregne di retorica/risibile perbenismo lasciano il tempo che trovano ...ergo :arrow:

Senza se e senza ma ...qualora non si riesca, per indole/guida/goduria personale a regolare una velocità strettamente codice (con l'occhio fisso al tachimetro, nella perenne ansia d'esser bacchettati ad hoc :o ), non si va nella mega-precisina Sfizzera & fine del film ...paesaggi stupendi ne abbiamo a iosa PURE da noi, idem passi alpini e sali-scendi mozzafiato :) :!:

n.d.r.

Ringrazio cmq Matty per la segnalazione :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 923
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 31/07/2017, 16:33

È sempre un piacere aiutare sul forum, anche se non molto presente.

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7470
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 31/07/2017, 16:34

O.T.

Fatti "vivo" più spesso allora :wink:

Fine O.T. (del "recupero pecorelle smarrite" :P )
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

klw
Avatar utente
 
Messaggi: 633
Iscritto il: 18/05/2009, 21:53
Località: Roma

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 31/07/2017, 17:16

misterkap ha scritto:Chi sbaglia paga e amen. Almeno ci sarà la libertà di farsi girare le palle? Considerato che almeno in Italia ti spennano per un eccesso di neanche 10 km/h.

Certo che girano le palle. Girano anche a me quando mi pizzicano, e talvolta capita. Non scrivo queste cose perché sono un santo che non sgarra mai, ma perché a leggere o parlare di queste cose sembra che la colpa sia solo di chi controlla e non di chi ha violato le regole consapevolmente (e su ogni tema, mica solo quelle del CdS, basta pensare a qualche cartella Equitalia).

Poi qui stiamo parlando di Svizzera. Non so che fine facciano i soldi che incassano dalle contravvenzioni stradali, ma sfido chiunque a dire che non fanno manutenzione stradale e non le tengono in modo quasi impeccabile.
9/1992 - 7/1996 Piaggio Ciao mod. 1968 Rosso
7/1996 - 12/1999 Cagiva Aletta Rossa 125 mod. 1985 Rosso (22.000 km)
3/2000 - 1/2004 Yamaha XT 600 E Nero (63.000 km)
1/2004 - 11/2009 Yamaha TDM 900 Nero (150.000 km)
7/2009 - KTM 950 Adventure S (130.000 km)

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 923
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 31/07/2017, 17:56

Io non dico che è colpa loro, la guerra la si fa sempre in due mi hanno insegnato.
Non trovo giusto il comportamento, nulla di più. Dopo, essendo a casa loro possono fare ciò che vogliono. Basta che noi stiamo attenti.

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

swearbg
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 25/11/2013, 15:28

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 31/07/2017, 18:51

Mai avuto un problema in svizzera. Sempre attento ai limiti e sui passi, alle velocità consigliate, si va già abbastanza. In svizzera si va più per l'asfalto perfetto che per i paesaggi che sono bellissimi anche da noi.

mik66
Avatar utente
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 18/03/2014, 15:46
Località: ancona e dintorni

Re: Avviso su poliziotti svizzeri

Messaggio » 31/07/2017, 20:02

non si è obbbligati ad andare in svizzera,ma se uno ci vuole andare deve stare in campana perchè non scerzano ed è risaputo,personalmente non ho mai preso una multa ma sono andato pianetto,con l'auto ci ho guidato per 10 giorni di fila e stavo diventando matto,per andare a 50 ogni tanto tiravo il freno a mano,un po per noia un po per scaricare la tensione,mettere la freccia alla rotonda e fermarsi nelle vicinanze delle striscie perdonali,una follia pura,in autostrada giocano a cambiare 70-90-110,non ci capisci più un ubo wwwwwwwwwwwww napoli anche se li è un po esagerato(ci vuole un buon calacson)


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: arnaldo, Bing [Bot], Google [Bot], ivanuccio, KaTeMark, loloc30, Masoko, mes_78, motardpiero, pave, Riddler, sissy2017, Wiki Nik, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

Nessun tag presente nel nostro indice.