KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Info TT 600 2004

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

bubbasqueeze
 
Messaggi: 208
Iscritto il: 19/08/2013, 16:10

Info TT 600 2004

Messaggio » 09/11/2016, 0:06

Sera a tutti, avrei bisogno di qualche informazione riguardante la Yamaha TT600 anno 2004 con avviamento elettrico, ne ho trovata una in zona a pochi soldi con meno di 20 mila km, ed avevo pensato di prenderla come seconda moto per andare per campi e tratturi... Vorrei conoscere l'opinione di qualche possessore o di qualcuno che ci ha messo su le mani. Nello specifico mi interessano:

-Difetti e/o Problemi noti di fabbricazione che ne pregiudicano l'utilizzo o l'affidabilità meccanica
-Cosa controllare quando l'andrò a vedere per valutarne lo stato di usura ed evitare la fregatura

L'annuncio è di un privato e dice moto tagliandata con batteria, gomme e freni nuovi ed esteticamente non è cosi devastata. Grazie in anticipo

jacky72
Avatar utente
 
Messaggi: 349
Iscritto il: 15/01/2016, 8:12
Località: Dall' Olanda alla Val di Fassa, ora vivo a Malaga

Re: Info TT 600 2004

Messaggio » 09/11/2016, 4:32

Fotina?

Ho posseduto un xt 600 del 91, la mia prima moto....
indistruttibile... probabilmente la moto che ho maltrattato di più glie ne ho fatte di tutti i colori sia in fuoristrada che tirate in autostrada, non ha fatto una piega


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

TIZIANO62
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 04/06/2015, 11:44

Re: Info TT 600 2004

Messaggio » 09/11/2016, 10:54

bubbasqueeze ha scritto:Sera a tutti, avrei bisogno di qualche informazione riguardante la Yamaha TT600 anno 2004 con avviamento elettrico, ne ho trovata una in zona a pochi soldi con meno di 20 mila km, ed avevo pensato di prenderla come seconda moto per andare per campi e tratturi... Vorrei conoscere l'opinione di qualche possessore o di qualcuno che ci ha messo su le mani. Nello specifico mi interessano:

-Difetti e/o Problemi noti di fabbricazione che ne pregiudicano l'utilizzo o l'affidabilità meccanica
-Cosa controllare quando l'andrò a vedere per valutarne lo stato di usura ed evitare la fregatura

L'annuncio è di un privato e dice moto tagliandata con batteria, gomme e freni nuovi ed esteticamente non è cosi devastata. Grazie in anticipo


un vero mulo....con un tiro da basso eccezionale!
quando io ero giovane (anni 80), fuoristrada si andava solo con questa e l'honda xr600...i piu' sboroni avevano l'husqvarna te510, che andava molto di piu', ma rimanevano sempre a piedi....in quegli anni, le husky venivano vendute "SENZA
GARANZIA" !!

bubbasqueeze
 
Messaggi: 208
Iscritto il: 19/08/2013, 16:10

Re: Info TT 600 2004

Messaggio » 09/11/2016, 12:12

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5844
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Info TT 600 2004

Messaggio » 09/11/2016, 14:31

Concordo con gli altri soci/amici del forum sulla resistività di tale propulsore (ebbi un'XT500 che tuttora rimpiango :( ...ma trattasi di altra meccanica) :)

Il disco anteriore sembrerebbe legg.te scalinato e dal lato dx s'intravvede un leggero trafilaggio d'olio tra testa/cilindro (con alcuni schizzi sul collettore) - il trittico di trasmissione, con riferimento alla catena, unitamente alle macchie da sporco/usura sulla zona alta della sella ...danno un non so che di vissuto rispetto al chilometraggio indicato a tachimetro (anche messo in relazione ai 12 anni di vita di questo mezzo :!: ) :?

Le gomme sono nuove ...ma ...qual'è la richiesta del privato in questione :roll: :?:

A parte il comparto sospensioni e fatto salvo il telaio sia OK ...non costa moltissimo metter mano ad un monocilindrico raffreddato ad aria :roll:

Dipende dal "quibus" richiesto ... :nerd:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

bubbasqueeze
 
Messaggi: 208
Iscritto il: 19/08/2013, 16:10

Re: Info TT 600 2004

Messaggio » 09/11/2016, 14:43

Poco bat, vuole meno di mille euro...intanto grazie dell parere clinico! Mi servono proprio informazioni di questo genere

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5844
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Info TT 600 2004

Messaggio » 09/11/2016, 14:49

bubbasqueeze ha scritto:Poco bat, vuole meno di mille euro...intanto grazie dell parere clinico! Mi servono proprio informazioni di questo genere


Ah beh ...allora ti direi quasi "prendila al volo", sistemando POI le possibili problematiche :)

Ma sono conti/valutazioni da farsi una volta innanzi alla moto, dopo averla provata - verificando non fumi bianco a caldo (consumo eccessivo d'olio) e, soprattutto, il telaio non abbia preso "cricche" o presenti saldature/fessurazioni visibili/rattoppi ...perchè sarebbe l'intervento più oneroso e tale da farmi scartare (per quel che mi consti) anche il solo pensiero di portar a casa una moto persin "regalata" :hand: :!:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

alemare71
Avatar utente
 
Messaggi: 777
Iscritto il: 08/07/2013, 21:36
Località: Follonica (GR)

Re: Info TT 600 2004

Messaggio » 09/11/2016, 17:25

ce l'ha un mio amico identica....forse un paio di anni più giovane...ti dico solo una cosa: 2 anni fa ci è andato all'elefantreffen partendo da Follonica (GR) :mrgreen:

non so a quanti km sia arrivato ma la usa tutt'ora tutti i giorni per farci una trentina di km per andare a lavoro e ritorno, pare indistruttibile.
prima: PeripoliColorado50,Yamaha600FZR, Ducati748, YamahaR6,Kawasaki636,Husqvarna610SM,MVAgustaF4 312RR

stefano76
 
Messaggi: 1474
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Info TT 600 2004

Messaggio » 09/11/2016, 21:23

mi permetto...non "pare" indistruttibile....E' indistruttibile!!!!
Ne voglio una anche io, la sto sgolosando da tempo....

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5844
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Info TT 600 2004

Messaggio » 09/11/2016, 21:26

Suzuki DR Big a parte, è stata la più grossa/poliedrica/resistiva enduro mono sul mercato ...peccato per l'altezza sella, proibitiva per i metrosettantisti :|

Correggo ...dello stesso segmento c'era anche l'Honda 600R ...bellissima nella versione Dall'Ara :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

TIZIANO62
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 04/06/2015, 11:44

Re: Info TT 600 2004

Messaggio » 10/11/2016, 9:48

alemare71 ha scritto:ce l'ha un mio amico identica....forse un paio di anni più giovane...ti dico solo una cosa: 2 anni fa ci è andato all'elefantreffen partendo da Follonica (GR) :mrgreen:

non so a quanti km sia arrivato ma la usa tutt'ora tutti i giorni per farci una trentina di km per andare a lavoro e ritorno, pare indistruttibile.


impossibile! non ci credo! senza abs,tc,sospensioni elettroniche,cornering,schermo full hd,interconnessione,cruise control, valigie flottanti e volanti,manopole riscaldate e macchinetta per il caffe' integrata, cupolino attivo e intelligente....NON
si puo' fare un viaggio cosi' !......ma forse.....il tuo amico ha l'optional piu' importante.... LE PALLE !! :D :D :D :rotlf: :rotlf: :rotlf:

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5844
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Info TT 600 2004

Messaggio » 10/11/2016, 11:03

Graande Tiziano :) :clap:

Manca solo la geisha che esca dal cruscotto, per "servizietti al volo" durante la guida :P 8)

:rotlf: :rotlf: :mrgreen:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

paolo1192
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 17/08/2015, 10:57
Località: milano

Re: Info TT 600 2004

Messaggio » 10/11/2016, 17:48

questo diceva Motociclismo, magari ti può servire (vedi sotto).

io nel 2003/2006 avevo un XT600 che condivideva molte caratteristiche con questa RE.
ricordo, ma posso sbagliarmi, che si verificava con una certa frequenza sulla TTE un inpuntamento del gas in rilascio con conseguente tachicardia del pilota.
a mille euro, se non ci sono evidenti danni al telaio e motore, io la porterei a casa.
in proporzione ti costa più il passaggio di proprietà e l'assicurazione.


cit.
Nella storia dell’enduro la Yamaha TT occupa un posto speciale. Considerata per molto tempo una off road “cattiva”, oggi è una dual-sport, ovvero una enduro vecchia maniera, di quelle con cui fare tutto, dalla mulattiera alle vacanze in coppia con bagagli. Dopo E ed R, oggi arriva la versione R-E.

Nello stesso periodo in cui Yamaha presenta la nuovissima XT 660 R che promette di essere la moto totale con buone prestazioni su asfalto e la possibilità di andare in fuoristrada in scioltezza, arriva anche la versione aggiornata della TT 600. Dopo l’allestimento “R” dedicato al fuoristrada impegnativo ma non agonistico, la “sempreverde” TT è oggi “R-E”. In pratica rinuncia in una certa misura alle velleità off-road per diventare più facile e versatile.
L’avviamento è elettrico, le sospensioni più basse (- 50 mm), i pneumatici di primo equipaggiamento semistradali, il copricarter sinistro più grande ed il serbatoio dell’olio più piccolo; sparisce il pedale di avviamento ma compare la batteria ed anche un impianto elettrico più potente; la corona ha i parastrappi ed il monoammortizzatore è privo di serbatoio separato.
Le sovrastrutture sono identiche, così come manubrio e sella, ma cambiano i supporti pedane che determinano una posizione di guida più “seduta”, meno “d’attacco”  per la guida aggressiva in piedi sulle pedane.
E’ un po’ la stessa operazione fatta a metà degli anni Novanta con la TT 600 E. Allora la base di partenza era la TT 600, ora è la TT 600 R ma il risultato è più o meno lo stesso: una moto maggiormente adatta all’uso quotidiano su strade asfaltate.
Il rovescio della medaglia è una moto più pesante di oltre 10 kg (157,4 kg a secco di benzina).
Con il nuovo assetto ribassato la TT 600 RE accentua i difetti della TT 600 R.
Il manubrio è troppo rivolto all’indietro e le pedane sono troppo in avanti oltre che eccessivamente vicine alla sella, di conseguenza passare dalla posizione seduta a quella in piedi ed in questa guidare, diventa faticoso.
Le cose vanno molto meglio su asfalto dove la TT-RE è veramente piacevole e “facile”.
Con la sella più bassa e l’ottimo angolo si sterzo si fanno manovre millimetriche in scioltezza coadiuvati da un motore dolcissimo e con un’erogazione ai bassi veramente godibile, enfatizzata dai parastrappi (assenti sulla “R”) che permettono di riprendere anche da basso numero di giri, sentendo il grosso monocilindrico pulsare tra le mani come le enduro “di una volta”. Con le recenti 450 cc velocissime e strapotenti (anche della stessa Yamaha), è inevitabile considerare “vecchio stile” moto come la TT-RE, ma chi vuole fare sul serio può sempre mettere due gomme tassellate e divertirsi ugualmente perché i limiti della ciclistica appaiono mano a mano che si forza il ritmo, non sono cioè assoluti e preclusivi per questo tipo di utilizzo.
In questo senso è significativo il comportamento delle sospensioni che assorbono benissimo finché non si forza il ritmo ma “rimbalzano” sulle asperità più profonde se si affronta il percorso con piglio sportivo.
Tra l’altro l’avantreno è pesante e nei salti la TT-RE tende ad atterrare con la ruota davanti. La trazione però è ottima ed anche se pesa più della “R”, chi è meno esperto nel fuoristrada preferirà il maggiore peso e la sella bassa alla maggiore leggerezza ma con sella alta.
La TT-RE è comunque una moto completa, godibilissima in qualsiasi condizione. Sulle strade di montagna ricche di curve, anche sullo sconnesso, guizza agilmente senza necessità di usare i rapporti corti. L’impostazione dell’avantreno la rende stabile, anche nei trasferimenti autostradali dove a velocità di crociera (circa 120 km/h) corre via precisa senza ondeggiamenti, consumando anche poco. Il passeggero non sta in poltrona, è pur sempre una enduro ma tutto sommato l’unica cosa che può lamentare è l’altezza eccessiva delle pedane.

La tecnica


La TT 600 RE è una enduro di impostazione tradizionale. Il telaio è un monoculla aperta in tubi di acciaio con telaietto posteriore imbullonato.
Il motore è il classico, resistente e longevo monocilindrico di 595 cc, raffreddato ad aria con distribuzione monoalbero a 4 valvole, cambio a 5 rapporti, frizione multidisco in bagno d’olio (comando a cavo) e lubrificazione a carter secco (con serbatoio olio sotto la sella sul lato sinistro con finestrella per controllo livello). L’alimentazione è a carburatore doppio con diffusore da 30 mm.
La forcella è un’unità a steli tradizionali da 43 mm regolabile nel precarico molla, come il monoammortizzatore che lavora con il sistema Yamaha Monocross progressivo.
I cerchi a raggi sono nelle misure 21 pollici all’anteriore e 18 al posteriore con gomme 90/90 e 130/80.
I freni sono entrambi a disco, da 267 mm davanti, con pinza a 2 pistoncini, da 220 mm dietro con pinza a pistoncino singolo.
Yamaha dichiara 42,2 CV a 6.500 giri; al banco abbiamo rilevato 37,36 CV alla ruota a 6.750 giri. La velocità massima che abbiamo spuntato è stata di 147 km/h.

alemare71
Avatar utente
 
Messaggi: 777
Iscritto il: 08/07/2013, 21:36
Località: Follonica (GR)

Re: Info TT 600 2004

Messaggio » 10/11/2016, 19:18

TIZIANO62 ha scritto:
alemare71 ha scritto:ce l'ha un mio amico identica....forse un paio di anni più giovane...ti dico solo una cosa: 2 anni fa ci è andato all'elefantreffen partendo da Follonica (GR) :mrgreen:

non so a quanti km sia arrivato ma la usa tutt'ora tutti i giorni per farci una trentina di km per andare a lavoro e ritorno, pare indistruttibile.


impossibile! non ci credo! senza abs,tc,sospensioni elettroniche,cornering,schermo full hd,interconnessione,cruise control, valigie flottanti e volanti,manopole riscaldate e macchinetta per il caffe' integrata, cupolino attivo e intelligente....NON
si puo' fare un viaggio cosi' !......ma forse.....il tuo amico ha l'optional piu' importante.... LE PALLE !! :D :D :D :rotlf: :rotlf: :rotlf:



:rotlf:

è un grande....vallo a spiegare ai giessisti vari che se vuoi viaggiare lo fai con qualsiasi moto...l'importante è metterci la buona volontà per farlo, non il mezzo...poi uno sicuramente sta più comodo e protetto ma tutto è relativo, dipende sempre dall'individuo..
prima: PeripoliColorado50,Yamaha600FZR, Ducati748, YamahaR6,Kawasaki636,Husqvarna610SM,MVAgustaF4 312RR

TIZIANO62
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 04/06/2015, 11:44

Re: Info TT 600 2004

Messaggio » 11/11/2016, 9:16

TIZIANO62 ha scritto:impossibile! non ci credo! senza abs,tc,sospensioni elettroniche,cornering,schermo full hd,interconnessione,cruise control, valigie flottanti e volanti,manopole riscaldate e macchinetta per il caffe' integrata, cupolino attivo e intelligente....NON
si puo' fare un viaggio cosi' !......ma forse.....il tuo amico ha l'optional piu' importante.... LE PALLE !! :D :D :D :rotlf: :rotlf: :rotlf:



alemare71 ha scritto: :rotlf:

è un grande....vallo a spiegare ai giessisti vari che se vuoi viaggiare lo fai con qualsiasi moto...l'importante è metterci la buona volontà per farlo, non il mezzo...poi uno sicuramente sta più comodo e protetto ma tutto è relativo, dipende sempre dall'individuo..


mica solo ai giessisti.....anche in questa famiglia ne vedo parecchi a cui piace stare, come si dice qua, "con il culo nel burro".... :mrgreen: :mrgreen:

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5844
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Info TT 600 2004

Messaggio » 11/11/2016, 10:56

Però, cari "ragazzi" ...dovete imparare ad utilizzare la funzione quote ad hoc (non più di due quote annidiati :!: ) :roll: :arrow:

Correggo quindi ANCHE quest'ennesima citazione di cui sopra, ma piuttosto, onde evitar errori ma far CMQ riferimento ad una determinata risposta, basta anteporre il segno "@" al nickname oggetto di quotatura (es @TIZIANO 62 oppure @alemare71) ...grazieeeeeeeee :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: alexcre, Bing [Bot], Carlo81, Gerko, giorgioantani, Google [Bot], Majestic-12 [Bot], Mushroom_91, paradais, uedo, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

Nessun tag presente nel nostro indice.