KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Yamaha XT 660 (portabile con patente A2). Opinioni

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

ulvisma
Avatar utente
 
Messaggi: 4444
Iscritto il: 10/02/2009, 10:03
Località: Oggiono (LC)

Yamaha XT 660 (portabile con patente A2). Opinioni

Messaggio » 14/09/2016, 13:25

Ciao a tutti, un caro amico vorrebbe comperare una moto al figlio che ha la patente A2 (Max 35kw)

Il "ragazzino" è altro 1,95 m quindi la scelte delle moto adatte a lui è abbastanza ristretta... Ci sarebbero il GS800 e la Triunmph Tigher 800 ma sono troppo belle e costose...

Sembra si sia orientato su un XT660 ultimo modello.

Qualcuno di voi ha mai provato o possiede questa moto? Impressioni?
così Vulvy che son Vulvissima...
SM 950 Black '05
Sono un brianzolo vero... e ne sono fiero!!!! Insomma, sono un diversamente cittadino
Non sono ne una donna ne un 50enne...

Giolli Joker
 
Messaggi: 763
Iscritto il: 20/09/2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: Yamaha XT 660 (portabile con patente A2). Opinioni

Messaggio » 15/09/2016, 12:10

Quale? X o R?

Io avevo la X (2007).
48cv facili e ottima prima moto.
Nessun problema di gestione sopra il metro e 80 di altezza.

Non è un vero motard perché il rapporto peso potenza non glielo permette e le sospensioni sono quello che sono... però è molto maneggevole, in città e fuori, e al contrario di un vero motard è relativamente comoda anche in 2 consentendo utilizzi a più ampio raggio, anche in virtù di un accettabile serbatoio.
L'ho usata più volte anche in autostrada.

Con le gomme giuste, per tornanti ci si diverte molto e si sta nel gruppo con moto anche molto più potenti... ovvio, quando allungano, ciao...
Aveva incominciato a starmi un po' stretta dopo un corso in pista su motard Husqy... a quel punto (ancora infoiato dall'esperienza) con l'XT mi trovavo a rimpiangere sospensioni più serie e una volta ho finito per grattare la pedalina del freno... in un tornante in città.

In sostanza: ottima e versatile moto per iniziare, se il ragazzo cresce motociclista saprà poi dove dirigersi in futuro... se invece gli bastano solo 2 ruote per muoversi, avrà un mezzo versatile e robusto molto più dignitoso di uno scooter.

Come costi di gestione:
-assicurazione tendenzialmente un po' alta perché comunque è 660cc;
-bollo sulla 50ina di €;
-consumi contenuti;
-manutenzione accettabile, è un monocilindrico rilassato;
-gomme abbastanza care perché in misure non comunissime (160 al posteriore), ma quelle disponibili sono in genere prodotti di qualità.

Ulteriore dettaglio, nel bene o nel male: la moto nasce così, non è stata castrata per rientrare in questa categoria.
Ultima modifica di Giolli Joker il 16/09/2016, 20:47, modificato 1 volta in totale.

elleR
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7088
Iscritto il: 23/11/2010, 22:15
Località: Bresso

Re: Yamaha XT 660 (portabile con patente A2). Opinioni

Messaggio » 15/09/2016, 18:44

io ho provato per un po' la mt 03 modello precedente, categoria diversa, non vorrei dire una stupidata mi pare che monti lo stesso motore, confermo quanto detto da Giolli una moto che non profuma e non puzza.....ottimo compromesso per iniziare e per gli spostamenti urbani. La moto era di mio cognato, mai un problema, affidabilissima, lui la trattava malissimo: acqua,grandine,neve, olio il più economico (mancava poco quello di semi vari primo prezzo dei china...)

ulvisma
Avatar utente
 
Messaggi: 4444
Iscritto il: 10/02/2009, 10:03
Località: Oggiono (LC)

Re: Yamaha XT 660 (portabile con patente A2). Opinioni

Messaggio » 16/09/2016, 16:17

grazie 1000 ragazzi!!!!! :D :D :D

Tuttavia, mi sono espresso malissimo... intendevo la tènèrè.... :oops: :oops: :oops: :oops:

Penso che non cambi molto... o sbaglio?? :shock: :think: :whistle:
così Vulvy che son Vulvissima...
SM 950 Black '05
Sono un brianzolo vero... e ne sono fiero!!!! Insomma, sono un diversamente cittadino
Non sono ne una donna ne un 50enne...

Giolli Joker
 
Messaggi: 763
Iscritto il: 20/09/2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: Yamaha XT 660 (portabile con patente A2). Opinioni

Messaggio » 16/09/2016, 19:56

Ténéré è la XT660Z.

Il motore è il medesimo, come per la MT-03 menzionata da elleR, ovvero un robusto Minarelli 660cc.

Non ho mai provato la tenerella, ma dovrebbe avere:
-meno pretese sportive e più inclinazione alle lunghe percorrenze (credo cambi la rapportatura);
-più autonomia e protezione aerodinamica;
-sospensioni più off-road (della X, quantomeno).

Ogni volta che ne ho letto prove sulle riviste, veniva sempre lodata.

Rispetto alle sorelle X ed R questa forse è più una moto anche "da grandi" se non si cercano viaggi autostradali ad alta velocità, può essere una versatile moto da viaggiatore.

Poi a livello di accessori si trova tantissimo.

ulvisma
Avatar utente
 
Messaggi: 4444
Iscritto il: 10/02/2009, 10:03
Località: Oggiono (LC)

Re: Yamaha XT 660 (portabile con patente A2). Opinioni

Messaggio » 16/09/2016, 20:08

:kiss_lui: :kiss_lui: :kiss_lui: :kiss_lui: :kiss_lui: :kiss_lui:
così Vulvy che son Vulvissima...
SM 950 Black '05
Sono un brianzolo vero... e ne sono fiero!!!! Insomma, sono un diversamente cittadino
Non sono ne una donna ne un 50enne...

inigo
Diversamente Settentrionale
Avatar utente
 
Messaggi: 1967
Iscritto il: 10/02/2009, 0:24
Località: Un po' di qua e un po' di la'...

Re: Yamaha XT 660 (portabile con patente A2). Opinioni

Messaggio » 05/10/2016, 14:03

Ciao Vulvi!!!!
Questa la so: la Tenere' va benissimo come prima moto. L'ho consigliata tempo fa ad un amico nelle stesse condizioni e ne era entusiasta.
Costi di manutenzioni minimi, protezione aerodinamica e rapporto peso/potenza ottimo.
Un abbraccio!
Cos'è il genio??

proud to be diversamente settentrionale , diversamente veloce e diversamente a dieta

stefano76
 
Messaggi: 1509
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Yamaha XT 660 (portabile con patente A2). Opinioni

Messaggio » 05/10/2016, 20:00

Ho avuto per tre anni e 45000 km (media di 15000 annui) un XT600 (quella ad aria) e io sono 2 metri. Ci si sta su lo stesso e ci andavo al mare con la morosa...ovvio un bello spessore sotto la molla del mono ci vuole in questa condizione. Come prima moto l'XT è eccellente, ho provato un pò la 660 e va strabene. Io sto pensando di ricomprarla come 2° moto perchè mai mi son divertito tanto in spensieratezza con una moto, nemmeno con la ADV (molto più impegnativa per via del motorone che richiede sempre occhi e orecchie ben aperti)

akilao
Avatar utente
 
Messaggi: 911
Iscritto il: 11/02/2009, 9:00
Località: Rientrato nella nebbia piacentina...

Re: Yamaha XT 660 (portabile con patente A2). Opinioni

Messaggio » 06/10/2016, 9:28

Spesso dà problemi col regolatore di tensione, è posto in una posizione stupida per raffreddare, ma ci va su l'acqua dalla ruota anteriore e spesso salta. E si rimane a piedi. Va modificato col fai da te... Per il resto non potente ma affidabile e solida e ben frenata.
La sella di serie è abbastanza infossata, ma esistono selle modificate che danno un piano di seduta lineare e alto. Se la prende usata potrebbe trovarla già montata.
KTM 1190 Desert White e Mondial 125 Monoalbero comp

ulvisma
Avatar utente
 
Messaggi: 4444
Iscritto il: 10/02/2009, 10:03
Località: Oggiono (LC)

Re: Yamaha XT 660 (portabile con patente A2). Opinioni

Messaggio » 10/10/2016, 10:34

Grazie a tutti!!!

L'ha ritirata sabato scorso ed è contentissimo!!!!!! :D :D :D :D
così Vulvy che son Vulvissima...
SM 950 Black '05
Sono un brianzolo vero... e ne sono fiero!!!! Insomma, sono un diversamente cittadino
Non sono ne una donna ne un 50enne...


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Blackap, dislivello, dondo, drugantibus, Google [Bot], Joe001, Majestic-12 [Bot], Maveric78, MSNbot Media, napalmz, Paso, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags