KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Nuovo Motore Indian

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Giolli Joker
 
Messaggi: 796
Iscritto il: 20/09/2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Nuovo Motore Indian

Messaggio » 16/06/2016, 10:27

Mi sembra interessante!

Immagine

Ora mettetelo in una moto stile Adventure e preparatevi a venderne tante. :mrgreen:

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7500
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Nuovo Motore Indian

Messaggio » 16/06/2016, 16:08

Si ...per le gare di flat-track sarà senza dubbio azzeccato, ma avendo una corsa di poco superiore ai 5 cm. ...credo sarà destinato a girar abbastanza alto, visto che le maggiori potenze specifiche le si raggiungono nei motori superquadri (F1 docet); imponenti poi le due testate :shock: , che presuppongono ad un utilizzo di valvole a stelo molto lungo, oltre alla non indifferente possibilità di poter operare in zona imbiellaggio/cambio senza l'obbligo di staccare il motore dal telaio (tipo il Morini 1.2, frutto della fervida mente dell'ing. Lambertini :) ).

Lo sviluppo verticale della coppa lascerebbe presagire trattarsi di un carter "umido", anche se nella parte anteriore parrebbero esser presenti attacchi per un canister di raccolta/rimando olio esterno e/o radiatore olio :think:

Esteticamente non è decisamente una "bellezza" ...e dubito potrà esser usato in diverse specialità d'utilizzo, come fu per il nostro LC8 :roll:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Patrizio tryx
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 25/05/2016, 20:24

Re: Nuovo Motore Indian

Messaggio » 21/06/2016, 21:02

Bat21 ha scritto:Si ...per le gare di flat-track sarà senza dubbio azzeccato, ma avendo una corsa di poco superiore ai 5 cm. ...credo sarà destinato a girar abbastanza alto, visto che le maggiori potenze specifiche le si raggiungono nei motori superquadri (F1 docet); imponenti poi le due testate :shock: , che presuppongono ad un utilizzo di valvole a stelo molto lungo, oltre alla non indifferente possibilità di poter operare in zona imbiellaggio/cambio senza l'obbligo di staccare il motore dal telaio (tipo il Morini 1.2, frutto della fervida mente dell'ing. Lambertini :) ).

Lo sviluppo verticale della coppa lascerebbe presagire trattarsi di un carter "umido", anche se nella parte anteriore parrebbero esser presenti attacchi per un canister di raccolta/rimando olio esterno e/o radiatore olio :think:

Esteticamente non è decisamente una "bellezza" ...e dubito potrà esser usato in diverse specialità d'utilizzo, come fu per il nostro LC8 :roll:

ho capito solo le virgole e i puntini :D
ma quoto per l'eleganza nell'esposizione... lol
:s-quoto2:

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7500
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Nuovo Motore Indian

Messaggio » 21/06/2016, 21:20

Semplici disquisizioni e azzardi sulla (possibile) meccanica di questo propulsore Indian :)

Aggiungo, sempre basandomi sulla foto ...a giudicare dal punto ove dovrebbe ruotar l'albero motore, il baricentro è decisamente alto :roll:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], FlayRider, gcap, Google [Bot], Spagnol, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags