KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Tirando le somme di EICMA 2014......

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

8nuvola6
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2186
Iscritto il: 27/06/2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 9:53

.....se poteste scegliere 2 moto tra quelle esposte da portarvi a casa, quale scegliereste?
parlo di moto commercializzate di serie, non di special/customizzate/modificate, perchè in quel caso la lista sarebbe infinita :D

gimmy87
Avatar utente
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 23/10/2014, 10:06

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 11:11

Dura scelta...
o l'accoppiata Adventure 1290+exc 350(450 sarebbe meglio, 503 fantastico)

Oppure rc8+Adventure 1290

Da non sottovalutare anche Gs1200+ sx450
o gs 1200+Superduke 1290

Credo comunque in una coppia complementare, turismo + sport-racing-animodagara

gomac2000
Avatar utente
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 11/04/2014, 19:57

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 11:31

Se non fosse per la rete di assistenza che fa pena e per tutti i vari problemi che ci potrebbero essere in seguito all acquisto, devo dire che tra tutte le moto viste, quella che mi ha fatto impazzire è l aprilia tuono factory.. Bellissima... Ma come utilizzo sicuramente non la cambierei alla mia superduke 1290 che trovo un ottimo compromesso tra guida sportiva e guida turistica con moglie al seguito..

pip
 
Messaggi: 170
Iscritto il: 24/04/2010, 12:15
Località: Lecco

Re: R: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 12:28

Tuono + la futura Africa... Certo ke la moglie sul sellino del sduke 1290 deve starci comoda

il boscaiolo
Avatar utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 04/12/2013, 18:13
Località: PAVIA

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 12:54

Voto per nuova AT erede della mia 990 Dakar,tra qualche anno però prima gli ho promesso che la porto ancora almeno una volta in Africa ed una in Patagonia.
A dream you dream alone is only a dream.A dream you dream together is a reality.

8nuvola6
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2186
Iscritto il: 27/06/2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 13:56

Voto pure io Africa + Tuono o Husqvarna 701 per cazzeggio in montagna. :D

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 14:15

AT E SD... le migliori a parer mio... (sempre che la AT non la "storpino" troppo prima della versione definitiva) mi piace davvero cosi, pure il colore
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

alemare71
Avatar utente
 
Messaggi: 802
Iscritto il: 08/07/2013, 21:36
Località: Follonica (GR)

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 14:26

stand Piaggio e Kimco in testa alla pari per la qualità della topa esposta....ah non parlavate di questo? :mrgreen:
prima: PeripoliColorado50,Yamaha600FZR, Ducati748, YamahaR6,Kawasaki636,Husqvarna610SM,MVAgustaF4 312RR

8nuvola6
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2186
Iscritto il: 27/06/2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 14:53

alemare71 ha scritto:stand Piaggio e Kimco in testa alla pari per la qualità della topa esposta....ah non parlavate di questo? :mrgreen:

Ahahahahah direi invece la ragazza dello stand Polini! :oops:
Fantasticaaaaaaaaaaaa :twisted:

pave
Avatar utente
 
Messaggi: 2634
Iscritto il: 23/01/2012, 12:51
Località: Mantova

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 15:16

Come detto di la... Tuono 1100 ed MV Turismo Veloca. Viva il tricolore !

Lamps
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

Hai una SMT ? Segnati qui SMT MAPPA ITALIANA e sarai dei nostri !!!

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: R: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 16:18

Immaginedici questa 8nuvola6?
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

il boscaiolo
Avatar utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 04/12/2013, 18:13
Località: PAVIA

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 16:47

Mattone sei di parte :rotlf:
A dream you dream alone is only a dream.A dream you dream together is a reality.

il boscaiolo
Avatar utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 04/12/2013, 18:13
Località: PAVIA

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 16:51

Parlando con l'omino della bancone Honda mi ha detto che la AT è quella punto e basta e la produzione sarà in Japan con i primi arrivi nella seconda metà dell'anno prossimo.Alla domanda se monterà l'Ohlins dietro come quella esposta non ha risposto,così come per i litri del serbatoio.
Se sognando devo votare allego questeImmagineImmagine

Messaggi: 29
Iscritto il: 14/05/2009, 17:31
Località: Friuli Venezia Giulia
Messaggio » 07/10/2012, 13:24

Pubblico questo resoconto di viaggio, che ho già postato anche su un altro forum . Descriverò le mie impressioni sul viaggio fatto in Albania e rimango disponibile , per chi avesse bisogno di maggiori informazioni, ad essere contattato.

Partenza in traghetto da Ancona a Durazzo . In Agosto 2012 per due persone in cabina doppia e con la mia ADV 990 è costato 600,00 euro (andata e ritorno). L’orario era ottimo, soprattutto per me che partivo da Trieste, in quanto si salpava alle 19.00 e si arrivava a Durazzo alle 14.00 circa. Stesso orario per il ritorno con la comodità quindi di potermi fare 500 km da Ancona a Trieste prima del buio . Considerata però la qualità del traghetto, il prezzo non è stato per nulla economico. Ci sono anche traghetti che partono da Bari. Per chi abita nel nord est Italia si può valutare di percorrere tutta la costa dalmata e montenegrina in moto (io l’ho già fatta ed è molto bella). In alternativa alla costa dalmata esiste anche una buona autostrada croata che è piuttosto veloce. Per i più pigri c’è la compagnia di traghetti croata Jadrolinia che fa la rotta Rieka (Fiume) – Dubrovnik (Ragusa) e viceversa.
ll mio itinerario in terra albanese è durato 7 giorni per un totale di circa 2.000 km (escluso il trasferimento dall’Italia. IL giro è stato il seguente: da Durazzo (in direzione sud ) verso – Fieri – Vlora – Dhermi - Himara – Saranda - Butrint (praticamente tutta la costa da Durazzo fino al confine con la Grecia). Siamo poi risaliti per Gjirokastra - l’occhio blu- Berati – Tirana. Inizialmente volevamo anche visitare il lato est (Korca – il lago di Ohrid, che dicono essere stupendo soprattutto dalla parte macedone - Elbasani ). Il gran caldo (si arrivava anche a 42 gradi ) e gli interminabili tempi di percorrenza dovuti alle pessime strade (calcolate sempre un tempo doppio rispetto alla normale viabilità) ci ha fatto optare per pause più “remunerative” e fresche al mare (….. su via, è pur sempre vacanza) .
Informazioni pratiche: per noi italiani la vita in Albania è piuttosto a buon mercato. Ci possiamo permettere abbastanza agevolmente i migliori alberghi, i migliori ristoranti e fare una vita spassosa. Si mangia bene spendendo poco, e trovi un buon caffè espresso. Le strade però sono pessime. In quella poca autostrada / superstrada che possiedono bisogna prestare grande attenzione . E’ frequente che anziani attraversino l’autostrada a piedi, o che pseudo commercianti dal centro della carreggiata espongano e commercializzano conigli (non sto scherzando). Purtroppo non si contano i cani randagi investiti dalle automobili, carri a trazione animale in contromano sulla corsia (rigorosamente sterrata ) di emergenza o la mancanza (causa i furti degli zingari) delle coperture dei tombini o dei giunti metallici dei ponti. Anche le inversioni di marcia sono una costante delle poche autostrade Albanesi. Aggiungete che una buona parte della viabilità è sterrata e quando si intervalla con tratti autostradali, non ci sono preavvisi di inizio strada sterrata. Molte strade sono state costruite dall’Italia fascista negli anni 30 e non hanno subito importanti o sistematiche manutenzioni. Grosse buche e pozzanghere profonde è la norma nelle strade sterrate e non. Gli albanesi guidano in maniera abbastanza “allegra”. Fino al 1992 il regime aveva vietato l’uso di mezzi privati, mentre oggi c’è moltissimo traffico . Ecco quindi spiegato il perché c’è una rete stradale così ridotta e mal conservata. Evitate quindi di muovervi col buio, soprattutto in moto e ricordate che non esiste la pubblica illuminazione. Noi, un paio di volte , per un spostamento notturno abbiamo optato per il taxi. (Durazzo Tirana a/r con attesa del taxista (abusivo) di qualche ora, per un totale di circa 90 km è costato 35 euro).
La Carta stradale utilizzata (a Trieste reperibile solo su ordinazione) era la Freytag e Berndt scala 1:400.00 . Attenzione però che non sempre le strade corrispondono alle indicazioni della cartina. Oltretutto mezza Albania è un cantiere stradale. Da un anno all’altro possono esserci tantissime modifiche nella viabilità e dei grossi miglioramenti delle rete stradale. Mi rendo conto che se qualcuno di voi intraprenderà il viaggio fra un paio d’anni, potrà trovare una situazione nettamente migliorata a quella da me descritta oggi.
Altra informazione importante è che molte compagnie assicurative italiane NON coprono i sinistri in Albania. Controllate la vostra carta verde. Io, subito fuori dal porto di Durazzo, per mezzo di agenti assicuratori ambulanti, ho stipulato un’assicurazione per 15 gg a 20 euro.
Ultima raccomandazione, il sistema sanitario albanese è molto carente oltre che corrotto. Il servizio di ambulanza è quasi inesistente. Vietato star male e soprattutto farsi male in moto. Attenzione quindi a dove e cosa si mangia o beve. Personalmente non ho avuto nessun problema applicando le normali precauzioni di igiene e buon senso.
L’uso della carta di credito non è ancora molto diffuso se non negli alberghi internazionali. Vi consiglio di avere sempre contante per i rifornimenti di benzina (distributori molto frequenti) e le varie spese. Di solito però accettano euro senza problemi. La moneta locale è il Lek con cambio 1 euro = 137 lek (agosto 2012).
Guida turistica in italiano utilizzata (ce ne sono poche e questa è ottima): Albania (bradtguides) di Gillian Gloyer, fbe edizioni.

Altre informazioni e mie considerazioni
Sicurezza: non ho mai avuto la sensazione di essere in pericolo per furti o aggressioni. Anzi, gli albanesi sono stati molto generosi con noi. E’ capitato che un negoziante mi abbia regalato la coca cola, il taxista di cui sopra ci ha regalato dell’ottima frutta, alcuni individui hanno lasciato il bar per accompagnarci ed aiutarci a trovare l’albergo (rifiutando poi la nostra mancia) . Chiunque in Albania si prodiga per darti informazioni, aiuto, o semplicemente per chiacchierare in italiano (lingua ben conosciuta sulla costa e un po’ meno all’interno). La grande sorpresa di questo viaggio è stata la gente molto amichevole, cordiale e buona con cui ho potuto fare delle belle chiacchierate. Il paese purtroppo però è ancora molto povero e la maggior parte della gente vive alla giornata.
Il turismo di massa in Albania non è ancora arrivato. Prima c’era il problema della severa dittatura comunista , mentre ora la mancanza di infrastrutture fanno si che il turismo sia per lo più locale o kossovaro e macedone. Sono moltissime le macchine targate Italia che incontravamo, ma appartengono ad albanesi che lavorano in Italia e in agosto vanno a farsi le ferie a casa.. Di moto ne girano pochissime. Se hai un guasto, soprattutto all’elettronica, non penso lo riesci a riparare in Albania. Proprio per questo motivo, pur non essendoci pericoli autentici, consiglio di andare in almeno due moto .
Sulla bellezza dei posti visitati mi soffermo molto poco in quanto, oltre ad essere una questione di gusti personali (spesso influenzati da quanti viaggi e posti uno a visitato), trovate in internet tante descrizioni e foto. Il Paese (dal punto di vista naturalistico e architettonico ) non mi è sembrato particolarmente bello. L’edilizia, soprattutto costiera, non ha un piano urbanistico razionale e sembra che costruiscano a caso.. C’è molta immondizia per le strade, nelle le spiagge e nelle città. Dal punto di vista ambientalistico, almeno la parte dell’Albania da me visitata, non offre panorami di grande suggestione. Sicuramente è bella la strada costiera con le sue baie, il passo di montagna prima di Dhermi con la vista dell’isola di Corfù, il parco naturale dell’occhio blu, ecc…. ma da sole queste attrazioni non giustificherebbero un viaggio in Albania. La cittadina di Gjirokastra è molto carina. Il sito archeologico di Butrint è veramente interessante (ci hanno dedicato un’intera puntata del documentario Quark). Non perdetevelo anche se si trova all’estremo sud del paese e quindi risulta un po’ scomodo raggiungerlo. La città però che mi ha sorpreso più favorevolmente è stata Berati (patrimonio dell’Unesco). Il suo centro storico , sopratutto di notte, quando le case dalle mille finestre sono illuminate è di una bellezza incredibile. Tirana e Durazzo sono città interessanti ma non certo città stupende.

Il giudizio complessivo del viaggio è POSITIVO. Ha meritato scoprire questo Paese che ha molte contraddizioni. Un Paese che si è liberato recentemente da una pesante dittatura e che ne porta ancora i segni quando parli con la gente. La corruzione, la miseria, l’annientamento di ogni religione , la mancanza di infrastrutture e di un’economia produttiva è il risultato di tanti anni di dittatura. L’Albania è un paese che pur essendo in continua crescita ed evoluzione, è ancora molto distante dagli standard europei e anche profondamente diverso dagli altri paesi balcanici. Forse è questo che lo rende unico e meritevole di essere visitato. E’ un paese molto ospitale con un popolo caloroso e buono. Va certamente visitato prima che il turismo di massa faccia perdere parte di questo suo fascino e genuinità .
Non ho visitato il nord del Paese. Mi hanno riferito che dal punto di vista naturalistico, questa zona è molto bella e che, enduristicamente parlando, è una zona vergine e tutta da scoprire. Sicuramente però non va fatta in solitaria con moglie e bagagli al seguito, come ho fatto io in questo viaggio.
Ringrazio chi ha avuto la pazienza di leggermi fino a qui e spero che altri di voi visiteranno questo stato europeo.
Top



Inviato da mio iPad utilizzando Tapatalk
A dream you dream alone is only a dream.A dream you dream together is a reality.

8nuvola6
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2186
Iscritto il: 27/06/2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: R: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 17:24

mattone8919 ha scritto:Immaginedici questa 8nuvola6?

Si lei. Mi sono innamorato :pig:

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: R: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 17:44

Pensa che io l'ho seevita a pranzo tutti i giorni...
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: R: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 17:46

Cmq boscaiolo io L AT la preferisco mille e una volte di più a tutte le altre endurone che c'erano in fuera.
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

akilao
Avatar utente
 
Messaggi: 951
Iscritto il: 11/02/2009, 9:00
Località: Rientrato nella nebbia piacentina...

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 19:18

Io senza esitare la nuova BMW R1000RX, una bomba ma bella e pure comoda. E la Husqvarna 701...
KTM 1290 ADV-S White e Mondial 125 Monoalbero comp

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1368
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 20:49

Sto tornando dall Eicma.
Dovendo tirare le somme, senza ombra di dubbio ducati multistrada 1200 e aprilia tuono factory 1100
my bar Carruozzo&Macerone

CREG
Zia PlatiCreg
Avatar utente
 
Messaggi: 8190
Iscritto il: 10/02/2009, 13:41
Località: CERNUSCO S/N (MI)

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 20:53

Le due moto più belle Africa e Husky 701. Le due moto più furbe utili e poco costose, Versys 1000 e Gsx-s 1000. Io invece mi tengo le mie :mrgreen:
ORANGE COW BOY

8nuvola6
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2186
Iscritto il: 27/06/2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: R: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 22:58

mattone8919 ha scritto:Pensa che io l'ho seevita a pranzo tutti i giorni...

Hai rimediato il numero spero! :lol: :lol: :lol:

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: R: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 23:11

Non me l'ha voluto dare... tante moine x niente...
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 09/11/2014, 23:12

So solo che si chiama Sabrina
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

Giolli Joker
 
Messaggi: 767
Iscritto il: 20/09/2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 10/11/2014, 7:22

Immagine

A prescindere dal gnoccume che si commenta da solo...

Che cosa esponeva Vertemati?
Dovrebbe avere un innovativo V2, giusto?

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1368
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 10/11/2014, 8:46

CREG ha scritto: Le due moto più furbe utili e poco costose, Versys 1000 e Gsx-s 1000.

certo che le opinioni sono proprio come il buco del ........ :mrgreen:

io avrei scritto che versys 1000 e gsx s 1000 sono moto quasi inutili, se non le producevano nessuno ne avrebbe sentito la mancanza :roll:
my bar Carruozzo&Macerone

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: R: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 10/11/2014, 10:35

V2??? Non ne ho visti... ho solo visto le carrozzerie che esponevano sopra alle moto...
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

wave75
Avatar utente
 
Messaggi: 5598
Iscritto il: 10/02/2009, 1:01
Località: vicino ad Imperia, dove iniziano le mulattiere!

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 10/11/2014, 10:47

ktm 450 rally e nuova africa twin....

altra roba degna di nota non ne ho proprio vista pur essendoci stato da martedi a sabato
...ESTICAZZI!!!

alemare71
Avatar utente
 
Messaggi: 802
Iscritto il: 08/07/2013, 21:36
Località: Follonica (GR)

Re: R: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 10/11/2014, 13:56

mattone8919 ha scritto:V2??? Non ne ho visti... ho solo visto le carrozzerie che esponevano sopra alle moto...

è strana stà cosa: si va apposta a vedere moto ma il giorno dopo non ti ricordi nulla tranne la marea di patonze sopra le moto...secondo me esagerano, distraggono troppo dall'obbiettivo
prima: PeripoliColorado50,Yamaha600FZR, Ducati748, YamahaR6,Kawasaki636,Husqvarna610SM,MVAgustaF4 312RR

tambu
L'islandese
Avatar utente
 
Messaggi: 4069
Iscritto il: 11/02/2009, 16:09
Località: Inverno: S. Angelo in Lizzola (PU), Estate: Islanda

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 10/11/2014, 13:57

KTM 450 Rally e TM DKR
KTM 1190 S 2015, KTM 690 2016. Un 990 S '07 nel cuore e un 690 Rally nel cassetto

8nuvola6
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2186
Iscritto il: 27/06/2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 10/11/2014, 14:55

mattone8919 ha scritto:So solo che si chiama Sabrina

Sabrina. Che bel nome :D :D :lovepink:

vare
Avatar utente
 
Messaggi: 220
Iscritto il: 21/12/2009, 0:04
Località: Torino

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 10/11/2014, 15:39

1) Africa Twin
2) Indian Scout
3) la modella sulla Honda Integra :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:

Drake
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3409
Iscritto il: 09/02/2009, 23:07
Località: Sud milano

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 10/11/2014, 22:02

8nuvola6 ha scritto:.....se poteste scegliere 2 moto tra quelle esposte da portarvi a casa, quale scegliereste?
parlo di moto commercializzate di serie, non di special/customizzate/modificate, perchè in quel caso la lista sarebbe infinita :D


moto commercializzate di serie e poi mi dite la nuova AT??? che in realtà non esiste ancora.... :roll:

cmq è veramente un bel quesito... visto che ho un sd990... affiancherei una moto da viaggio... avendola provata e conoscendo il marchio direi 1190 adv... ma come premessa mi stuzzica parecchio la bmw s1000xr
e poi ehhh scelta moooolto difficile... non ho mai fatto enduro... anche se mi piacerebbe... quindi ne approfitterei con un exc450...
e a sto punto la sd diventerebbe solo pista.... a questo punto probabilmente mi sentirei in pace con il mondo... :lol:
membr1 del Feroce Racing Team

Il Sempre Duro é volato in celo! e dopo 2 anni ho trovato la degna erede!! Ti amo SuperDuke!!!



elleR
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7249
Iscritto il: 23/11/2010, 22:15
Località: Bresso

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 10/11/2014, 22:14

per la scelta delle moto io quoto il baffo qui sopra :s-gay: :s-quoto2: 1190 ADV anche se la BMW S1000xr (da provare...) e Dragster 800RR

ma perchè nessuno a menzionato quel capolavoro della Honda Vultus?? (il nostro Tocram si è fatto immortalare sopra, prossima moto dopo l'ADV990?? sarà, ma non ce la racconta tutta... :mrgreen: )

Immagine

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 11/11/2014, 1:47

Ma cos'è???
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

Giolli Joker
 
Messaggi: 767
Iscritto il: 20/09/2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: R: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 11/11/2014, 7:50

mattone8919 ha scritto:V2??? Non ne ho visti... ho solo visto le carrozzerie che esponevano sopra alle moto...


Capisco... :mrgreen:

Qualcuno comunque ne parla, pensavo fosse passato in sordina ma era solo nelle retrovie degli articoli sull'EICMA.

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: R: Tirando le somme di EICMA 2014......

Messaggio » 11/11/2014, 10:54


QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: 8nuvola6, Bat21, Bing [Bot], cross196, Google [Bot], klw, mariob, paletta

SEO Search Tags

bmw scooter ultimi modelli