KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Luca892
Avatar utente
 
Messaggi: 198
Iscritto il: 29/04/2013, 7:18
Località: Zurigo

Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 21/05/2014, 17:55

Salve a tutti, dopo poco più di un anno rieccomi a chiedere un consiglio su che moto prendere..

avevo una splendida KTM 690 Enduro R del 2010 accessoriata alla grande ed ero partito per il mio giro del mondo.. dopo 3 settimane esatte, il 13 Aprile me l'han fregata a Bradford in UK.. vabbè se si intraprende un giro del genere va messo in conto che può succedere, ma non in Inghilterra ca**o :aaargh: .. l'assicurazione pagherà prima o poi.. ma io devo viaggiare ancora, assolutamente... dopo 3 settimane di "fase ripresa/sconquasso" a Berlino sono tornato a casa a provare diverse moto e mi ritrovo con questa scelta:

Honda Africa Twin 750 1996, 73'500 km, con i seguenti accessori:
Fari supplementari, barre paracarene, paramotore rinforzato, serbatoio H2O, valige Zega alluminio stagni, bauletto, parafaro metallo, scalda manopole, deflettore supplementare, cupolino rialzato supplementare, cavalletto centrale, forcelle anteriori con molle rinforzate.
4500.-
moto usata per viaggi (Africa, Islanda,..)

oppure

KTM 990 ADV S 2006-08 (devo ancora chiedere), 15'500 km, con i seguenti accessori
Fari supplementari, barre paraserbatoi, paramotore maggiorato, valige (quali?), bauletto, scalda manopole, cupolino grande, cavalletto centrale, finali akra
9000.-
servizio eseguito alla consegna, freni e gomme nuove su mia specifica.
moto usata per viaggi (Africa, Nord EU,..)

I prezzi prendeteli cosi, non sono in euro, semplicemente una costa il doppio dell'altra, la mia prossima tappa è la Russia e Mongolia, voi che scegliereste? Il prezzo conta ma non troppo, diciamo guardando il lato pratico/affidabilità/..

Grazie

toto77
Avatar utente
 
Messaggi: 307
Iscritto il: 09/08/2013, 19:31

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 21/05/2014, 18:25

Ehm l'AT ha 12cv ma 'ndo vat......

non è facile scrivere mentre mi allaccio il casco...

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 21/05/2014, 18:57

Russia e Mongolia? Senza ombra di dubbi, l'Africa Twin!
E 12 cv vai in culo ai lupi e torni ... con 13 già rischi.

Non è facile scrivere mentre cucino

toto77
Avatar utente
 
Messaggi: 307
Iscritto il: 09/08/2013, 19:31

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 21/05/2014, 19:07

Ognuno la pensa come vuole, con l'AT non ci andrei nemmeno dal demolitore.
Poi 4500 per quel rottame, non scherziamo.......

non è facile scrivere mentre mi allaccio il casco...

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 21/05/2014, 19:12

Non sapevo che l'affidabilità era direttamente proporzionale ai cv.
Comunque ...

toto77 ha scritto:Ognuno la pensa come vuole ...

... mai parole più sagge

toto77
Avatar utente
 
Messaggi: 307
Iscritto il: 09/08/2013, 19:31

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 21/05/2014, 19:18

Io mi rifiuto di pensare che una moto moderna sia meno affidabile di un rottame di 20anni, ergo....

non è facile scrivere mentre mi allaccio il casco...

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6817
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 21/05/2014, 19:45

dunque entrambe sono moto affidabili pero considera che se devi spender soldi di certo è meglio evitare una moto a meta vita con gia settanta e rotti mila km visto che devi girarci il globo....
poi considera il discorso età....moto anzianotta difficoltà nel reperire pezzi di ricambio per eventuali guasti...
io la vedo cosi :geek:
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

alemare71
Avatar utente
 
Messaggi: 798
Iscritto il: 08/07/2013, 21:36
Località: Follonica (GR)

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 21/05/2014, 19:55

una moto vecchia te la riparano più facilmente di una più moderna con elettronica a gestire il tutto.
prima: PeripoliColorado50,Yamaha600FZR, Ducati748, YamahaR6,Kawasaki636,Husqvarna610SM,MVAgustaF4 312RR

CuP69
Avatar utente
 
Messaggi: 4421
Iscritto il: 30/10/2010, 10:26
Località: L'isola che non c'è

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 21/05/2014, 22:37

ma un mono invece?
ad esempio per un dominator spenderesti meno della metà di un AT e da quel che ne so io è altrettanto affidabile (se non di più) e con i soldi risparmiati puoi fare tante altre cose :roll:

se potessi/dovessi farlo io la valuterei seriamente e poi male che vada perderei un capitale sicuramente più modesto
KTM 990 ADV LE my 2010

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14505
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 21/05/2014, 23:30

Be i pregi e difetti di queste moto sono noti, quindi per entrambe basta verificare e mettere a posto i punti deboli e poi sono pronti al viaggio.
La at ha il vantavgio che consuma meno e più autonomia.
La carotona è inarrestabile su tutti i terreni e in più è un carroarmato inarrestabile, anche in caso di cadute.

stefano76
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 23/05/2014, 21:56

L'AT ha i carbs...e in certe zone del mondo non è poco....
Il 990 IE tra filtri e minchiate varie è ben più delicato di un AT.

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 24/05/2014, 8:11

CuP69 ha scritto:ma un mono invece?
ad esempio per un dominator spenderesti meno della metà di un AT e da quel che ne so io è altrettanto affidabile (se non di più) e con i soldi risparmiati puoi fare tante altre cose :roll:

se potessi/dovessi farlo io la valuterei seriamente e poi male che vada perderei un capitale sicuramente più modesto

Fai te che anche io sbavo per l'XR :roll: ... ma senza raccontarcela, un mono per viaggiare è un pò più rognoso di un bi.
Quindi se lui deve fare palate di km mi sa che un bi è proprio azzeccato

lucajudoka
Avatar utente
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 04/02/2010, 9:54
Località: Milano

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 24/05/2014, 8:50

4500 per una at con su 75k è una vera e propria rapina. Ricordo che 3 anni fa ne comprai una a 2500€ con 60k e i prezzi quelli erano.
Hai preso in considerazione un Tènèrè moderno? Io con il mio ci feci 45000 km senza mai la MINIMA rottura o problema.
Un certo Ture sul forum del club tenere italia ci ha fato il giro del mondo in un anno di avventure
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special

bypaco
Avatar utente
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 12/05/2010, 10:44
Località: Varese

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 24/05/2014, 10:21

Ma considerare un 950 se no? Magari con un piccolo cupolino per riparasi dall'aria durante i trasferimenti più lunghi a velocità sostenuta. Monoscarico con serbatoio laterale posteriore per maggiore autonomia. Nettamente più leggera dell'adv o dell'AT.

CuP69
Avatar utente
 
Messaggi: 4421
Iscritto il: 30/10/2010, 10:26
Località: L'isola che non c'è

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 24/05/2014, 12:45

Gigiobu ha scritto: ...un mono per viaggiare è un pò più rognoso di un bi.


sono daccordo con te però bsogna anche considerare che tipo di viaggio si affronta o meglio del tipo di fondo che si dovrà affrontare... siccome parlava di russia e mongolia magari ho pensato che le strade a fondo naturale saranno frequenti quindi pochissima autostrada, velocità di crociera automaticamente ridotta e non ultimo in caso di appoggiate con moto carica tirare su un mono lo si fa autonomamente... poi è ovvio che non si dovrà controllare un pò più spesso viti e quant'altro ma di km ne faresti parecchi anche con un mono
KTM 990 ADV LE my 2010

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 24/05/2014, 13:16

CuP69 ha scritto:
Gigiobu ha scritto: ...un mono per viaggiare è un pò più rognoso di un bi.


sono daccordo con te però bsogna anche considerare che tipo di viaggio si affronta o meglio del tipo di fondo che si dovrà affrontare... siccome parlava di russia e mongolia magari ho pensato che le strade a fondo naturale saranno frequenti quindi pochissima autostrada, velocità di crociera automaticamente ridotta e non ultimo in caso di appoggiate con moto carica tirare su un mono lo si fa autonomamente... poi è ovvio che non si dovrà controllare un pò più spesso viti e quant'altro ma di km ne faresti parecchi anche con un mono

E anche questo è vero ...

matt
Avatar utente
 
Messaggi: 1069
Iscritto il: 02/05/2009, 14:49
Località: Reggio Emilia

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 24/05/2014, 18:18

ciao, forse per la reperibilità dei ricambi, nelle zone da te descritte, è più facile trovare qualcosa per l'honda e non per la kappona, di africa ne hanno vendute un bel po', e sono vent'anni, e più, che girano, l'adventure sono al max otto anni (2006/2008).

Valuta la 650 di africa...
turista in fuoristrada

@ldo
Avatar utente
 
Messaggi: 1309
Iscritto il: 15/02/2009, 18:05
Località: Quarto d'Altino (VE)

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 29/05/2014, 12:32

dico la mia....se non avessi problemi economici e limitarmi a tour europei sceglierei il kappone sicuramente :wink: ma per viaggi avventura in terre dimenticate da zio preferirei moto più semplici da riparare alla bisogna....l'africa twin è un Must a tutt'oggi :wink: ma io sono di parte :P ....sono stato fortunato, ne ho trovato una con 36 mila k a 3500 euro :mrgreen: full optionals :wink: in un mese ci ho fatto 4000k e ti posso dire che a differenza del K con questa faccio la media dei 19km/L e con un pieno percorro 380/400km prima della riserva :mrgreen: ....a differenza del K se rompi qualcosa lo puoi riparare col suo kit attrezzi di bordo e un po' di fil di ferro o nastro americano :mrgreen: gli unici difetti arcinoti delle Africa sono il regolatore di tensione e la pompa benzina :roll: sostituiti questi con delle unità più performanti l'unico modo per far fermare l'africa e restare senza benzina :lol: certo che a livello di prestazioni il K è su un'altro pianeta!.... :roll: ......ma vedi tu quali sono le tue priorità! :wink:
moto del passato:
990 superduke my07 (attuale), Can-am Renegade 500 (quad 4x4), 690 Duke my08, 690 sm my07 (il papero)
yamaha R1 my04 (l'enterprise), Honda CBR600 (ape maya), Gilera RC600 (il saltafossi), Benelli 125 sport

Masso75
 
Messaggi: 828
Iscritto il: 13/09/2011, 19:30

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 29/05/2014, 12:39

K senza alcun dubbio

stefano76
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 30/05/2014, 9:45

@ldo ha scritto:dico la mia....se non avessi problemi economici e limitarmi a tour europei sceglierei il kappone sicuramente :wink: ma per viaggi avventura in terre dimenticate da zio preferirei moto più semplici da riparare alla bisogna....l'africa twin è un Must a tutt'oggi :wink: ma io sono di parte :P ....sono stato fortunato, ne ho trovato una con 36 mila k a 3500 euro :mrgreen: full optionals :wink: in un mese ci ho fatto 4000k e ti posso dire che a differenza del K con questa faccio la media dei 19km/L e con un pieno percorro 380/400km prima della riserva :mrgreen: ....a differenza del K se rompi qualcosa lo puoi riparare col suo kit attrezzi di bordo e un po' di fil di ferro o nastro americano :mrgreen: gli unici difetti arcinoti delle Africa sono il regolatore di tensione e la pompa benzina :roll: sostituiti questi con delle unità più performanti l'unico modo per far fermare l'africa e restare senza benzina :lol: certo che a livello di prestazioni il K è su un'altro pianeta!.... :roll: ......ma vedi tu quali sono le tue priorità! :wink:


Sono pienamente d'accordo con te.
Io addirittura prenderei un mono tipo XT, veramente un mulo meccanico

elleR
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7249
Iscritto il: 23/11/2010, 22:15
Località: Bresso

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 30/05/2014, 16:37

stefano76 ha scritto:
@ldo ha scritto:dico la mia....se non avessi problemi economici e limitarmi a tour europei sceglierei il kappone sicuramente :wink: ma per viaggi avventura in terre dimenticate da zio preferirei moto più semplici da riparare alla bisogna....l'africa twin è un Must a tutt'oggi :wink: ma io sono di parte :P ....sono stato fortunato, ne ho trovato una con 36 mila k a 3500 euro :mrgreen: full optionals :wink: in un mese ci ho fatto 4000k e ti posso dire che a differenza del K con questa faccio la media dei 19km/L e con un pieno percorro 380/400km prima della riserva :mrgreen: ....a differenza del K se rompi qualcosa lo puoi riparare col suo kit attrezzi di bordo e un po' di fil di ferro o nastro americano :mrgreen: gli unici difetti arcinoti delle Africa sono il regolatore di tensione e la pompa benzina :roll: sostituiti questi con delle unità più performanti l'unico modo per far fermare l'africa e restare senza benzina :lol: certo che a livello di prestazioni il K è su un'altro pianeta!.... :roll: ......ma vedi tu quali sono le tue priorità! :wink:


Sono pienamente d'accordo con te.
Io addirittura prenderei un mono tipo XT, veramente un mulo meccanico

:s-quoto2: entrambi compreso l'XT... :wink:

Pamak
Avatar utente
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 19/05/2014, 7:21

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 04/06/2014, 7:31

per viaggi di quel tipo una Honda Dominator.
Affidabile in quanto essenziale, se si rompe l'aggiusti con un cacciavite, pinze e fil di ferro.

L'unica grana è il portarsi dietro qualche kg di olio motore :mrgreen:
_______________________________
KTM 500 EXC my2015

TRex
Avatar utente
 
Messaggi: 306
Iscritto il: 08/04/2009, 8:45
Località: Padova

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 11/06/2014, 8:34

L'AT è una moto affidabilissima.
Un regolatore di scorta e non ti fermi mai più.
Dominator: per fermarla ci devi passare sopra con un carro armato (forse...)
.
Comunque il prezzo della AT mi pare altino. Ma è una moto da prendere ad occhi chiusi...

PS Le ho avute tutte: Domi, AT, 950, 990... :P :P
Ultima modifica di TRex il 12/06/2014, 8:51, modificato 1 volta in totale.
KTM 990 Adventure (ex 950) - Vespa PX 125 - La "Regina" Africa Twin!
.

matt
Avatar utente
 
Messaggi: 1069
Iscritto il: 02/05/2009, 14:49
Località: Reggio Emilia

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 11/06/2014, 16:37

poi, forse, ci vuole anche un po' di culo......

io dai 28500 che mi capitò un pieno di benza sporca, quindi sostituzione del filtro, fino ai 60000 (non ricordo bene i km esatti) che mi capitò di sostituire il coperchio dell'attuatore della frizione, mai avuto un (sgratt sgratt) problema se non rotture di leve o cerchi ruota provocati da me, la batteria è durata sei anni, una lampadina targa e un anabbagliante... :wink:
turista in fuoristrada

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 11/06/2014, 21:51

Uno schiacciante 70000 pro AfricaTwin contro 4 pro ADV?
:clap:

stefano76
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 12/06/2014, 8:27

Beh a dirla tutta e con onestà non so quanti avrebbero comperato il K se ci fosse stata ancora in vendita l'AT.
I numeri quelli sarebbero perchè gli appassionati quelli sono, certo è che l'AT è una moto ancora bellissima e che va bene.
Unico vero neo per me è il motore che a me non è mai piaciuto perchè su strada è fiacco e in autostrada ciuccia più del K. (del 650 poi non parliamone, idem ma amplificato il discorso)
L'ADV è una moto decisamente più moderna e come tale si porta dietro prestazioni al top ma una manutenzione più assidua.
Per assurdo nell'off siamo passati da moto molto affidabili a moto che hanno necessità di manutenzione più spinte, esattamente alla rovescia di quello che è sucesso per le stradali e per le auto.

cpf
Avatar utente
 
Messaggi: 493
Iscritto il: 06/04/2009, 20:00
Località: Pesaro

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 12/06/2014, 8:29

Gigiobu ha scritto:Uno schiacciante 70000 pro AfricaTwin contro 4 pro ADV?
:clap:


Non è vero! il mio voto :ktm: vale 70001 + 4 = 70005 ADV for ever meglio se S e del 2007 (preferibile se rigata) :penna: :confused:
cpf
990 ADV S '07 & HUSABERG 450 FE '13

Ferdinando
Avatar utente
 
Messaggi: 994
Iscritto il: 10/02/2009, 15:41
Località: San Ferdinando di Puglia (Bt)

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 16/06/2014, 8:23

Ragazzi dico si che la AT ha,fatto storia, ha fascino e quant'altro... Per il resto davvero alcuni sono convinti della perpetua affidabilità e superiorità rispetto alla adv? Ma dai... Per favore.. Lasciamo spazio ai giovani

Inviato dal mio C5303 utilizzando Tapatalk
Lento ma violento..

blackballs
 
Messaggi: 2721
Iscritto il: 09/07/2010, 21:51

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 16/06/2014, 8:57

paragonare l' africa all' adv è come paragonare la montalcini a belen!!!!

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

stefano76
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 16/06/2014, 12:05

blackballs ha scritto:paragonare l' africa all' adv è come paragonare la montalcini a belen!!!!

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk


Non trovo la farfallina tatuata sulla moto, qualcuno mi sa spiegare dov'è? :mrgreen:

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 16/06/2014, 14:01

Ferdinando ha scritto:Ragazzi dico si che la AT ha,fatto storia, ha fascino e quant'altro... Per il resto davvero alcuni sono convinti della perpetua affidabilità e superiorità rispetto alla adv? Ma dai... Per favore.. Lasciamo spazio ai giovani

Inviato dal mio C5303 utilizzando Tapatalk

Si stava parlando di un mezzo da portare in Russia e Mongolia.
Quindi per rispondere alle tue domande, nessuno ha mai parlato
di superiorità dell'AT rispetto all'ADV (anche perchè è lampante
lo strapotere dell'ADV), ma per l'affidabilità sì ... l'AT è l'unica
che porterei in culo ai lupi perchè se la fortuna è cieca e la sfiga
ci vede benissimo, con un'AT qualche pezzo lo recuperi e riparti, con
un'ADV la vedi più buia.
E lasciando spazio ai giovini, non venitemi a raccontare che un'ADV
non ha mai sofferto di nessun problema.

Buona strada a chi vuol intendere

Ferdinando
Avatar utente
 
Messaggi: 994
Iscritto il: 10/02/2009, 15:41
Località: San Ferdinando di Puglia (Bt)

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 16/06/2014, 15:15

Gigio ammazza quanto sei premunito..fortuna che non ho scritto niente...
Ti chiedo solo se esiste un veicolo esente da difetti o problemi che possono presentarsi a questo punto... È come dire: chi non ha peccato scagli la pietra...
Ovvio che l'adv potrebbe patire dei problemi. Ma dire che non sia affidabile per un viaggio impegnativo è tutt'altra storia. Per i filtri benzina dei 990, beh, basta portarne un paio dietro (ora si trovano low cost) e girare il mondo.. La pompa benzina sulle 950, basta spendere 42€ x modificarla e diventa eterna (tra l'altro è la stessa identica pompa della at anch'essa afflitta dallo stesso problema), il regolatore di tensione..
Beh, quello è il tallone d'Achille di tutte le moto al mondo che lo montano, non esiste moto a cui potrebbe non fottersi..e per fortuna, dico, è un problema risolvibile pressoché dappertutto anche con un regolatore di motorino o con una una batteria da auto per tirare avanti senza per molti km (anche 2000 a fari spenti)..
Quindi dov'è il problema della adv? Cosa avrebbe in meno della at? Credo che possano solo patire gli stessi identici detti problemi... Dopodiché l'adv ha solo pregi in più, dalla stabilità, sospensioni, comfort, cv, leggerezza...

Inviato dal mio C5303 utilizzando Tapatalk
Lento ma violento..

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 16/06/2014, 16:11

Ferdinando ha scritto:Gigio ammazza quanto sei premunito..fortuna che non ho scritto niente...
Ti chiedo solo se esiste un veicolo esente da difetti o problemi che possono presentarsi a questo punto...

E' proprio per questo che conviene girare con mezzi il più semplice possibili (no abs, efi, rbw, iniettori, sensori, ...).
Se poi ci metti che Honda la conoscono praticamente dappertutto, ecco che io non avrei dubbi a scegliere

@ldo
Avatar utente
 
Messaggi: 1309
Iscritto il: 15/02/2009, 18:05
Località: Quarto d'Altino (VE)

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 16/06/2014, 19:08

una volta c'era un detto tra i fuoristradisti accaniti (sopratutto 4x4) ...."tutto quello che non c'è, non si può rompere"! :roll: .....ma evidentemente i tempi stan cambiando :roll:
moto del passato:
990 superduke my07 (attuale), Can-am Renegade 500 (quad 4x4), 690 Duke my08, 690 sm my07 (il papero)
yamaha R1 my04 (l'enterprise), Honda CBR600 (ape maya), Gilera RC600 (il saltafossi), Benelli 125 sport

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Ci risiamo, consiglio moto.. ADV vs AT

Messaggio » 16/06/2014, 20:11

Luca892 ha scritto:.....la mia prossima tappa è la Russia e Mongolia, voi che scegliereste?

Grazie


Da quelle parti è più facile che ti risolvano eventuali problemi ad una AT che non ad una 990 che vedrebbero come una novità assoluta.... :wink:
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: albatros1, Baldoz, Bat21, Bing [Bot], CHIRONE, cross196, gamma1, gian77, Google [Bot], Kino, misterkap, pat68

SEO Search Tags