KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

ktmax
Avatar utente
 
Messaggi: 1806
Iscritto il: 12/06/2009, 7:59
Località: Catania

Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 07/02/2014, 7:31

Avete letto bene? Per il mercato indiano :|
http://www.motoblog.it/post/289121/ktm- ... per-lindia
Non è forte colui che non cade mai, ma chi cade ed ha la forza di rialzarsi e continuare

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4179
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 07/02/2014, 8:24

D'altronde in India sono 1 miliardo, molti di loro sono straccioni, ma qualche centinaio di migliaia di potenziale compratori li ritrovano subito.
L'Europa rischia di diventare mercato secondario per ktm

bypaco
Avatar utente
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 12/05/2010, 10:44
Località: Varese

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 07/02/2014, 8:46

Fin che qua (Italia)ci martellano con bolli e assicurazioni fuori da ogni logica, cosa vogliamo pretendere. Poi in India metto forti dazi di importazione e invece noi facciamo entrare cane e porci gratis.

lucajudoka
Avatar utente
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 04/02/2010, 9:54
Località: Milano

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 07/02/2014, 8:56

Miscelatore vedi che un negozio fornito in Asia (parola di P&D) in un mese vende le moto che a cinisello vendono in un anno. Saranno anche straccioni, saranno anche piccini (e prendono le cilindrate basse) ma, come dici te, comunque qualche migliaio i soldi da investire in due ruote ne hanno eccome.
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special

tambu
L'islandese
Avatar utente
 
Messaggi: 4069
Iscritto il: 11/02/2009, 16:09
Località: Inverno: S. Angelo in Lizzola (PU), Estate: Islanda

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 07/02/2014, 9:12

Può anche essere una scusa per produrre in India
KTM 1190 S 2015, KTM 690 2016. Un 990 S '07 nel cuore e un 690 Rally nel cassetto

ktmax
Avatar utente
 
Messaggi: 1806
Iscritto il: 12/06/2009, 7:59
Località: Catania

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 07/02/2014, 10:03

Come scrive il giornalista " ....scopo di tale mossa sarebbe quello di evitare i severi costi doganali indiani ......" è chiaro il fine di questa strategia
Non è forte colui che non cade mai, ma chi cade ed ha la forza di rialzarsi e continuare

stefano76
 
Messaggi: 1514
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 07/02/2014, 10:21

Con la storia dei dazi il nuovo 800 sarà prodotto in India, vabbè, BMW lo fa in Cina...l'importante è che ci arrivino anche loro, ormai il mercato dei 1200 è saturo di modelli e quel che manca ormai è la moneta per prenderli e sopratutto la gente per usarli, almeno qui in Europa.
Spero non sia fatto come il 1190, zeppo di diavolerie elettroniche che mi stanno proprio sulle balle.

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 07/02/2014, 10:32

stefano76 ha scritto:Con la storia dei dazi il nuovo 800 sarà prodotto in India, vabbè, BMW lo fa in Cina...l'importante è che ci arrivino anche loro, ormai il mercato dei 1200 è saturo di modelli e quel che manca ormai è la moneta per prenderli e sopratutto la gente per usarli, almeno qui in Europa.
Spero non sia fatto come il 1190, zeppo di diavolerie elettroniche che mi stanno proprio sulle balle.

Se ti straquoto (elevando alla seconda l'ultima frase) non pensi male vero? :roll:


:giorno:

klw
Avatar utente
 
Messaggi: 628
Iscritto il: 18/05/2009, 21:53
Località: Roma

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 07/02/2014, 11:36

Un po' di pillole:
- Gli ultimi dati disponibili dicevano che KTM ha venduto più moto di BMW nel mondo, la strategia indiana rafforzerà il loro mercato.
- KTM è quasi al 50% di proprietà indiana.
- In India le auto/moto costano molto meno perché qualitativamente non hanno molto a che vedere con quelle vendute in Europa (poi ci sono tasse e altre menate, ok, ma il prezzo complessivo non dipende da quello).
- Se questi nuovi motori verranno venduti solo in India per quanto mi riguarda la notizia non mi tange.
- Motori e telai per il mercato "ricco" sono comunque progettati e controllati qualitativamente in Austria, chi e dove li produce non importa. Ricordo che i cinesi fanno le famose "cineserie" ma anche prodotti della miglior qualità possibile al mondo. Dipende da quanto si è disposti a pagare.
9/1992 - 7/1996 Piaggio Ciao mod. 1968 Rosso
7/1996 - 12/1999 Cagiva Aletta Rossa 125 mod. 1985 Rosso (22.000 km)
3/2000 - 1/2004 Yamaha XT 600 E Nero (63.000 km)
1/2004 - 11/2009 Yamaha TDM 900 Nero (150.000 km)
7/2009 - KTM 950 Adventure S (130.000 km)

ebano
Avatar utente
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 06/08/2011, 12:19
Località: Modica (RG)

Re: R: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 07/02/2014, 12:56

Esatto non mi pare che foxconn sia in California..

Inviato dal mio Nexus 5

stefano76
 
Messaggi: 1514
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 07/02/2014, 13:39

Gigiobu ha scritto:Se ti straquoto (elevando alla seconda l'ultima frase) non pensi male vero? :roll:
:giorno:


Ma figurati! Mi fa piacere non essere l'unico rimasto che ama paciugare sulla moto e sopratutto guidare e non giocare alla playstation!

P.S. son curioso di sapere che moto tireranno fuori da un 500 bicilindrico parallelo, come architettura di motore mi ha sempre fatto abbastanza schifo perchè esclusivamente rivolta al risparmio totale (per chi costruisce, ovvio), però si presta bene per tanti generi di moto, a livello di ingombri assomiglia a un mono ma un pò più largo. Vedremo!

lucajudoka
Avatar utente
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 04/02/2010, 9:54
Località: Milano

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 07/02/2014, 14:30

L'800 è il sogno di tutti i delusi della ADV, ma se aspettano ancora troppo Honda arriva con la Africa Twin (mi sembra probabile che la base sarà il collaudato 750) e gli austriaci se lo pigliano dietro.

P.s. questo era il mio 1190 esimo messaggio :P
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special

stefano76
 
Messaggi: 1514
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 07/02/2014, 16:53

lucajudoka ha scritto:L'800 è il sogno di tutti i delusi della ADV, ma se aspettano ancora troppo Honda arriva con la Africa Twin (mi sembra probabile che la base sarà il collaudato 750) e gli austriaci se lo pigliano dietro.

P.s. questo era il mio 1190 esimo messaggio :P


Il colpo di c.lo degli austriaci sarà che Honda uscirà con un canchero a trasmissione continua, plasticosissimo ma di 250kg se va bene e con il design che caratterizza le ultime produzioni Honda (inguardabile).
Secondo me Honda Italia in realtà ha persino paura a chiedere ai Jap la nuova AT per paura che quello che gli arrivi sia un rutto fantozziano e non quello che chiedono loro.
La divisione delle stradali purtroppo è totalmente diversa dalla divisione racing offroad.....

Bu-BU EL Franz
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 09/02/2009, 22:13
Località: Monza

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 08/02/2014, 3:30

stefano76 ha scritto:

Il colpo di c.lo degli austriaci sarà che Honda uscirà con un canchero a trasmissione continua, plasticosissimo ma di 250kg se va bene e con il design che caratterizza le ultime produzioni Honda (inguardabile).
Secondo me Honda Italia in realtà ha persino paura a chiedere ai Jap la nuova AT per paura che quello che gli arrivi sia un rutto fantozziano e non quello che chiedono loro.
La divisione delle stradali purtroppo è totalmente diversa dalla divisione racing offroad.....



Purtroppo ti devo quotare al 100% :?



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

Giolli Joker
 
Messaggi: 785
Iscritto il: 20/09/2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 08/02/2014, 8:58

stefano76 ha scritto:
lucajudoka ha scritto:L'800 è il sogno di tutti i delusi della ADV, ma se aspettano ancora troppo Honda arriva con la Africa Twin (mi sembra probabile che la base sarà il collaudato 750) e gli austriaci se lo pigliano dietro.

P.s. questo era il mio 1190 esimo messaggio :P


Il colpo di c.lo degli austriaci sarà che Honda uscirà con un canchero a trasmissione continua, plasticosissimo ma di 250kg se va bene e con il design che caratterizza le ultime produzioni Honda (inguardabile).
Secondo me Honda Italia in realtà ha persino paura a chiedere ai Jap la nuova AT per paura che quello che gli arrivi sia un rutto fantozziano e non quello che chiedono loro.
La divisione delle stradali purtroppo è totalmente diversa dalla divisione racing offroad.....

:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

lucajudoka
Avatar utente
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 04/02/2010, 9:54
Località: Milano

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 08/02/2014, 9:51

Temo che Stefanone abbia ragione, uscirà una cgta come il supertenere..
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special

ebano
Avatar utente
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 06/08/2011, 12:19
Località: Modica (RG)

Re: R: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 08/02/2014, 13:26

Beh nel frattempo Yamaha avrà fatto il nuovo TDM tre cilindri e il nuovo tenere col twin parallelo...Scommettiamo?
Inviato dal mio Nexus 5

stefano76
 
Messaggi: 1514
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 08/02/2014, 14:26

Temo proprio che non abbiano capito che il target è il GS800, non il 1200. Al giorno d'oggi non conta quanto costa una cosa, ma la sua marginalità. Il fatturato non conta più una mazza, perchè una volta serviva figurasse alto per farsi dare i prestiti dalle banche , oggi che non ce n'è più per nessuno il giochino è finito.
Il GS 1200 è fatto bene, guardandolo lo si capisce, e ancor più se lo si confronta con l'800 che al confronto sembra veramente fatto con i tubi da idraulico.
E nonostante gli sia probabilmente costato una cantata (è integralmente di ferro, secondo me ha anche i pistoni in ghisa :D ) visto che il motore lo hanno progettato per costare poco e essere pronto per 48 modelli lo vendono a una cifra pericolosamente vicina a quella del 1190. Che a dirla tutta è fatta in modo completamente diverso, si vedono anche lì tante belle pidocchiate rispetto ai tempi passati (il forcellone è raccapricciante), ma è sempre di un livello superiore.
Morale della favola, BMW vende una roba di carpenteria a un prezzo assai vicino quello cui KTM vende un oggetto fatto 100 volte meglio.

sapo
Avatar utente
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 30/10/2009, 9:35
Località: Lecco Basso

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 08/02/2014, 15:44

Con i maro' in quel fottuto posto la ktm che ho in garage è l'ultima della serie.
Toccherà prendere altro per principio

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
http://unmondoacaso.blogspot.com
990 SMT (17k km)
YZF R6 PISTAAAAAAA

ktmax
Avatar utente
 
Messaggi: 1806
Iscritto il: 12/06/2009, 7:59
Località: Catania

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 08/02/2014, 18:26

Io mi avvicino ai 40, non ho voglia di comprare in futuro una moto ktm che copi il Gs bmw (tenere,Tiger,nuovo V strom) ma soprattutto no moto indiane... Che ben vengano moto come la nuova Sd 1300 da 180cv :D ........Altrimenti andrò direttamente in bmw a prendere un Gs... Ready to race :wink:
Non è forte colui che non cade mai, ma chi cade ed ha la forza di rialzarsi e continuare

bschenker
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 11/02/2009, 15:20

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 08/02/2014, 18:52

Che finalmente dopo il motore della China, vieni prodotto in Tailandia!

.

DonPeppino
 
Messaggi: 197
Iscritto il: 11/11/2010, 21:23
Località: Napoli

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 08/02/2014, 19:46

ktmax ha scritto:Io mi avvicino ai 40, non ho voglia di comprare in futuro una moto ktm che copi il Gs bmw (tenere,Tiger,nuovo V strom) ma soprattutto no moto indiane........Altrimenti andrò direttamente in bmw a prendere un Gs... Ready to race :wink:

sono lontano dai 40 ma la penso anch'io così...

clax
 
Messaggi: 895
Iscritto il: 24/05/2012, 1:36
Località: roma

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 10/02/2014, 21:48

non credo bisogna temere di essere invasi da prodotti di bassa qualità. per me l'immagine moto è ancora indissolubilmente legata all'europa e all'america per il suo genere. e per il marketing questo pesa molto. lo dimostra che lo sport-moto arriva ora nell'est ma con le facce e la storia italiana ed europea. quindi per un marchio è essenziale proporre un prodotto con un altro profilo stilistico (personale e alla moda) e tecnico, e i mezzi prodotti per fare numero andranno ad occupare le fasce basse, mentre alcune parti di esse saranno prese (tipo i motori) per una gamma di clienti medio-basso appassionati che vorrebbero lasciare lo scooter o ritornare alla moto od iniziare no-scooter. E solo con queste fasce di mezzi si puo' attaccare le normativa per le fasce basse di patenti potendole depotenziare (magari per poi rimetterle con il kit). cari 30-40enni state tranquilli, per ora la passione non tramonta, per come la vediamo noi motardacci dentro
LA MOTO LOGORA CHI NON CE L'HA
ex: yam fazer1000fzs, yam fazer600, kawa zzr1100, 750supertenerè, (per poco) suzuki750 due tempi 3 cil, yam RD350LC, maico 250GS, cagiva sst125, motobi125ss, pantheon150, piaggio skipper125, honda vision50, metropolis50, rizzato califfone 50 4m

alemare71
Avatar utente
 
Messaggi: 819
Iscritto il: 08/07/2013, 21:36
Località: Follonica (GR)

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 10/02/2014, 22:42

ho l'impressione che molti non abbiano un'idea precisa di quanta Cina India sudest asiatico e est Europa ci sia nelle moto e macchine che consideriamo di "qualità" qui da noi...compreso marchi italiani.
prima: PeripoliColorado50,Yamaha600FZR, Ducati748, YamahaR6,Kawasaki636,Husqvarna610SM,MVAgustaF4 312RR,KTM 990 SMT

stefano76
 
Messaggi: 1514
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 10/02/2014, 22:58

Ne sono perfettamente conscio, e non sono di norma contrario a risparmiare (perchè di questo si tratta)producendo dove costa meno.
A me quello che sta sulle balle è pagare un pezzo fatto in India o in Cina come se fosse fatto in Europa.

Metzeler produce alcuni suoi pneumatici in Cina (su alcuni Tourance c'è scritto, in piccolino ma c'è scritto)...ma li vendono allo stesso prezzo di quando erano made in Germany....visti di persona dal mio gommista.
Ho chiesto il perchè di questo cambiamento al loro servizio clienti, mi hanno risposto che lo standard qualitativo è lo stesso e non devo preoccuparmi di un semplice cambio di provenienza. Gli ho risposto che se lo standard qualitativo è il medesimo, visto che le pago uguali, non vedo il motivo per cui le debbano produrre là. Per cui avrei acquistato solo ed esclusivamente quelle made in Germany. Non mi hanno più risposto.....

BMW è da un bel pò che fa fondere parti anche importanti dei suoi motori 1200 in Cina (cilindri, per es.) e ora pare ancor più a est....e il motore del GS800 è fatto di peso in Cina. Motivo per cui anche se mi sembra l'unica alternativa all'ADV 950 non mi passa neanche per l'anticamera del cervello di prenderla a quella cifra!

P.S. Quando KTM ha smesso di far fare i serbatoi ad Acerbis e li ha fatti fare in Romania, avete visto un calo di prezzo sulla moto? Io no. In compenso ho letto di tanti che hanno avuto problemi con i serbatoi, pompe iniezione, filtri ecc. Vi sembra serio?
P.P.S. Mi aspetto un KTM 800 con motore fatto in India, assemblato se va bene in Austria, murato di elettronica inutile a circa 12000 euro di base e 12500-13000 in versione R....chi scommette? Mi piacerebbe tanto sbagliarmi....
Togliere qualche ca.ata inutile e produrlo in Austria è chiedere troppo?

Giolli Joker
 
Messaggi: 785
Iscritto il: 20/09/2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 11/02/2014, 11:39

stefano76 ha scritto:BMW è da un bel pò che fa fondere parti anche importanti dei suoi motori 1200 in Cina (cilindri, per es.) e ora pare ancor più a est....


Ancora più ad Est può solo migliorare (Sud Corea, Giappone.... USA). :D

stefano76
 
Messaggi: 1514
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 11/02/2014, 14:23

Il problema è se si ferma in Thailandia come dice bschenker..... :?

bschenker
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 11/02/2009, 15:20

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 11/02/2014, 16:43

A parte di questo nel stabili di Berlino più dei 90% lavoratori sono dei paesi del est!

lucajudoka
Avatar utente
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 04/02/2010, 9:54
Località: Milano

Re: Ktm nuove piattaforme 500 e 800

Messaggio » 11/02/2014, 19:54

bschenker ha scritto:A parte di questo nel stabili di Berlino più dei 90% lavoratori sono dei paesi del est!

ahahah è vero! E' come il famoso made in Italy..fatto dai cinesi a Prato..
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Alf67, Andr3a89, Bing [Bot], bruno_s, caribu, Davidktm, ebano, ginogeo, Google [Bot], gurone, Lordenzo1975, Lucagrit91, marcosm690, PecoraNera, saintz, swearbg, Wolf65, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

nuova ktm 800