KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Fabrizio Meoni, nove anni dopo

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Fabrizio Meoni, nove anni dopo

Messaggioda Vincenzo » 12 gen 2014, 09:06

Immagine


Sono passati nove anni, ma non riesco a fare a meno di dedicare un pensiero intenso a Fabrizio Meoni, così ormai lontano da questa Dakar eppure così ancora vicino. L’undici gennaio 2005, durante lo svolgimento dell’undicesima tappa della Barcellona-Dakar, tra Atar e Kiffa, al chilometro 184,85 su untratto di pista con varie ondulazioni muore Fabrizio Meoni. L’incidente è improvviso, terribile e irrevocabile, con una dinamica che non si riesce ancor oggi a spiegare completamente. Cyril Despres, che corre davanti all’italiano, non si accorge di nulla. Sarà Patrick Zaniroli a dargli la ferale notizia all’arrivo, e una settimana più tardi il francese vincerà la sua prima Dakar. Poco dopo arrivano Marc Coma, Isidre Esteve e David Fretigné. Quest’ultimo attiva la radio balise di sicurezza che richiama sul posto l’elicottero medico. Meoni è sottoposto a 45 minuti di massaggio cardiaco, ma non c’è più niente da fare. Meoni aveva compiuto 47 anni il 31 dicembre.
Dopo Motocross e Enduro, Frabrizio Meoni era passato ai Rally nel 1988, nel 1990 aveva vinto l’Incas Rally, da Lima a Rio de Janeiro, con una KTM 500 a due tempi, e nel 1992 aveva concluso al 12° posto la sua prima Dakar da Parigi a Città del Capo. In un crescendo impressionante, Fabrizio Meoni aveva vinto in Tunisia, in Egitto, a Dubai, e nel 2000 la Coppa del Mondo. Nel 2001 Fabrizio Meoni vinceva la sua prima Parigi-Dakar, inaugurando la serie di KTM che dura fino a oggi, e l’anno successivo si ripeteva aggiudicandosi la Arras-Madrid-Dakar con la KTM bicilindrica che aveva sviluppato insieme a Bruno Ferrari, il “Ferro”, e Arnaldo Nicoli. Passato il negozio che gestiva a Castiglion Fiorentino al meccanico e amico Romeo Feliciani, Fabrizio Meoni voleva fare ancora un paio di stagioni e di Dakar, quindi ritirarsi. Nel 2003 aveva concluso al terzo posto e nel 2004 al sesto ma con qualche noia di motore e di gomme, così decise di disputare anche l’edizione 2005, perché voleva un’ultima Dakar senza problemi. L’undici gennaio Fabrizio Meoni era in corsa per la vittoria.
In un sobborgo di Dakar una scuola porta il nome di Fabrizio Meoni. Da anni lavorava al progetto, all’insaputa di tutti, con Padre Arturo Buresti, ed è la testimonianza della sua sensibilità per la vita dei meno fortunati, del suo smisurato amore per quella corsa e per il deserto, per le cose semplici della vita. Fabrizio Meoni sapeva incantare per la sua semplice autenticità, aveva il carisma delle persone giuste, avversari che lo temevano e che erano orgogliosi di misurarsi con lui, uomini che lo rispettavano, amici che non lo dimenticheranno mai.

Fonte moto.it Piero Batini
O bianco o nero...ma sempre orange...
vincenzo@myktm.it
Avatar utente
Vincenzo
Fondatore
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: 21 gen 2009, 18:31

R: Fabrizio Meoni, nove anni dopo

Messaggioda ebano » 12 gen 2014, 12:31

Ieri mi riguardavo la puntata di sfide a lui dedicata...
Un grande uomo e pilota...ogni volta che si corre la Dakar anche se dall altra parte del mondo, non si può non rivolgergli un pensiero , specie noi appassionati...

Inviato dal mio Nexus 5
Avatar utente
ebano
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 06 ago 2011, 12:19
Località: Modica (RG)

Re: Fabrizio Meoni, nove anni dopo

Messaggioda Eddy » 12 gen 2014, 20:42

un uomo, uno sport, una passione, una vita!
:giorno:
Avatar utente
Eddy
YMCEddy BraveAss
YMCEddy BraveAss
 
Messaggi: 11864
Iscritto il: 09 feb 2009, 23:13
Località: Felino -PR-

Re: Fabrizio Meoni, nove anni dopo

Messaggioda michpao » 12 gen 2014, 21:38

È stato un grande e .... mi fa piacere che lo si ricordi!
Ogni tanto mi riguardo anch'io una sua intervista .... e traspare la sua semplice umiltà!
Ho avuto la fortuna di conoscerlo personalmente ad una cavalcata, correva ... ed allenava il figlio, ma si è prestato a fare qualche foto con noi pivelli.
Per me è stato e resta sempre una delle grandi persone ... davvero grande, di statura, di semplicità, con l'umiltà di un GRANDE CAMPIONE!
Avatar utente
michpao
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 26 gen 2010, 11:57
Località: Zona Saronno

Re: Fabrizio Meoni, nove anni dopo

Messaggioda tocram » 13 gen 2014, 08:37

:giorno: :giorno: :giorno: :giorno:
Avatar utente
tocram
Patato Moderatore
 
Messaggi: 14522
Iscritto il: 10 feb 2009, 01:13
Località: Pavia

Re: Fabrizio Meoni, nove anni dopo

Messaggioda Pennywise » 14 gen 2014, 09:14

:( :giorno: :giorno: :giorno: :idol: :idol: :idol:
Avatar utente
Pennywise
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 26 ott 2009, 09:34
Località: Levante Ligure

Re: Fabrizio Meoni, nove anni dopo

Messaggioda Ruotagrassa » 14 gen 2014, 23:20

Il 2gennaio sono arrivato al lago rosa. In mente avevo solo: Vai moto vai! Forza moto! Non mi tradire! C'ho ancora i brividi.
Ciao Cinghiale.
Avatar utente
Ruotagrassa
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 09 nov 2012, 13:01

Re: Fabrizio Meoni, nove anni dopo

Messaggioda michpao » 25 gen 2014, 11:53

In questo .... si vede come si faceva preparare la 950 ... :geek:
http://ktm950.info/how/Orange%20Garage/ ... _bike.html
Avatar utente
michpao
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 26 gen 2010, 11:57
Località: Zona Saronno

Re: R: Fabrizio Meoni, nove anni dopo

Messaggioda ADV2011 » 25 gen 2014, 13:58

Non riesco a vedere il link che hai segnalato :roll:

Inviato dal mio GT-I9001 con Tapatalk 2
ADV2011
 
Messaggi: 827
Iscritto il: 03 giu 2011, 16:15


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti