KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

maurex85
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 04/09/2013, 23:06

pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 04/09/2013, 23:14

Ciao a tutti ,
Sono Maurizio ,un ragazzo di 27 anni in procinto di prendere la sua prima moto dopo anni di scooter 125...
L'uso che ne farei è prettamente cittadino senza disdegnare qualche gitarella nel week end...
Sin da quando ero piu' piccolo il marchio KTM mi ha sempre affascinato e in particolar modo la personalita dei modelli Duke...

Venendo al sodo ,finalmente mi sono deciso a fare la patente A1 e fare il grande passo ,
inizialmente ero intenzionato di andare sulla 390 ma poi vista dal vivo ,io amante della perfezione , non ho apprezzato molto la qualità tipo guaine ricoperte con nastro isolante e telaio effetto buccia d'arancia (cose che ha un maniaco perfezionista come me non possono andar giù)...insomma da profano vedo ad occhio nudo che non è una made in Austria...

In conce accanto ho avuto modo di sedermi sul 690 ,perfetto invece in ogni particolare ,e a differenza di altre moto (ma lo stesso ho provato sul 390) una volta in sella ho avuto proprio una bella sensazione di tranquillità dovuta probabilmente alla compattezza e leggerezza , cosa che non ho avuto da altre moto con le quali una volta seduto ho iniziato a guardarmi in torno,a girami ecc......beh, questa me la sono subito sentita cucita addosso :lol:

Insomma , quello che volevo chiedervi è indipendentemente dai costi di gestione , il 690 è una moto gestibile da un neo patentato(o meglio da uno che con essa deve farci la patente) o va troppo ?

Ve lo chiedo perche leggendo opinioni sui forum spesso vengo tratto in inganno dal my2011 che si ,c'è un plebiscito riguardo la necessità di esperienza per gestirla...

Io invece parlo del my 2013..
Il conce me l'ha anche consigliata dicendomi che dalla sua ha il fatto che sicuramente non me la andrò a sentire stretta dopo poco tempo....(primo prezzo spuntato 7.4k su strada)

Sperando di non essermi dilungato troppo lascio la parola ai più esperti
Grazie in anticipo
Saluti

elleR
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6941
Iscritto il: 23/11/2010, 22:15
Località: Bresso

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 04/09/2013, 23:28

Maurizio, il nuovo duke sembra quasi un bicilindrico da quanto è lineare, è molto leggero, beve relativamente poco ha i giusti cavalli. Do ragione al concessionario sicuramente non è una moto che stufa...

quindi per me è SI! :penna: :mrgreen:

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 4:20

maurex85 ha scritto:... dicendomi che dalla sua ha il fatto che sicuramente non me la andrò a sentire stretta dopo poco tempo ....

Questo dice tutto. Se poi ci metti che a te piace il 690 e non il 390, hai già la risposta ... :popcorn:

Luca892
Avatar utente
 
Messaggi: 186
Iscritto il: 29/04/2013, 7:18
Località: a spasso per il mondo

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 6:36

mi pare che la 690 base non abbia le forcelle regolabili come la versione R

per il resto gran moto, molto facile
__________Segui la mia avventura!!__________
=> => =>https://www.facebook.com/lucartw<= <= <=

gessista
Avatar utente
 
Messaggi: 488
Iscritto il: 02/09/2012, 7:59
Località: lanciano

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 11:15

facile come una bici ..ma sa essere anche cattiva :twisted:
anche se ti ho tradita.......rimarrai sempre nel mio cuore.......

dino72
Avatar utente
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 19/04/2013, 21:47
Località: melegnano MI

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 11:53

ciao,
prenota dal sito KtM un Test Ride in un concessionario vicino casa e così ti renderai conto di quello che cerchi in questa moto....

cià

maurex85
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 04/09/2013, 23:06

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 12:27

dino72 ha scritto:ciao,
prenota dal sito KtM un Test Ride in un concessionario vicino casa e così ti renderai conto di quello che cerchi in questa moto....

cià



Purtroppo non posso dato c'è ancora non ho la patente,
Ad ogni modo cerco una moto leggera e facile da guidare che non sia troppo difficile da domare... Ho visto infatti che il precedente modello era sconsigliatissimo ...
Questo ho letto che è profondamente cambiato e sedendomici sopra l'ho sentita subito mia... Il problema e' c'è non l'ho accesa, non vorrei che intimorisca troppo... :oops:
Purtroppo andare per gradi e quindi prendere magari un 390 prima non posso farlo per ragioni ovviamente economiche...
In oltre penso che comunque se uno fa il pazzo lo può far benissimo ance con il 390 e nel caso se deve pagare l'errore lo paga anche con il 390... O sbaglio? :oops:

maurex85
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 04/09/2013, 23:06

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 12:29

A chi la possiede, mi sapete dire come funziona il lo switch per dettare la moto?
Cambiano molto le impostazioni?

Grazie mille a tutti per i consigli

alecs71
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 07/05/2009, 22:07
Località: milano

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 13:43

Prendila e non te ne pentirai.... leggerissima divertente e .... :-D :-D :-D
... sm990!!!

lucajudoka
Avatar utente
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 04/02/2010, 9:54
Località: Milano

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 14:12

Dicono che il nuovo Duke non ha più molto a che spartire che quelli passati.
Io ne ebbi 2 a suo tempo: il D 1 e il D2, erano gli anni 90. Tutti difficili da gestire ma divertentissimi.
A sentire gli altri la nuova non ha più carattere e la hanno resa più facile scientemente proprio per allargare la base dei clienti.
Se così fosse potrebbe essere una buona moto per iniziare, ma ci sono altre entry level tipo Yamaha XJ600, le nude 600 della Kawa e via andare di costo sicuramente minore.
Hai verificato se è facile rivenderla come usato? Se è vero che è la entry level della K, presto ti andrà stretta: considera che non ha protezioni per l'aria, ha poco serbatoio, è scomoda di posizione. Se ci vuoi fare qualcosa più che la città, finisce che ti stufa.
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special

Skeb21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5427
Iscritto il: 12/05/2009, 15:41
Località: Milano

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 14:57

Prenditela è facile e va forte io arrivo dal 990 superduke ma ho deciso di prendermi una moto più da tutti i giorni da quando nei fine settimana preferisco il tassello.
La moto è facile, e con qualche accorgimento diventa una discreta moto da pista, se puoi prenditi la R :wink:
exSuper DukeR - EXC 450 - Duke 690
"Skeb possiede la saggezza del motociclista e l'ignoranza dell'asfalto." - I pazzi osano dove gli angeli temono

nykola
Avatar utente
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 25/02/2012, 23:09
Località: Como

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 15:10

maurex85 ha scritto:A chi la possiede, mi sapete dire come funziona il lo switch per dettare la moto?
Cambiano molto le impostazioni?

Grazie mille a tutti per i consigli


Lo switch io non l'ho mai usato (la posizione normale è la più sfruttabile)
Personalmente ti consiglio il 690 base
Da quello che scrivi come tue esigenze la R rappresenta un costo inutile
Se ti orienti su altri modelli controlla che abbiano comunque l'ABS

gigetto
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 23/08/2011, 21:26
Località: lecco

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 15:31

io avevo 990 adv e sono passato alla duke 690 13'. contentissimo della scelta. comprala ad occhi chiusi :sisi: :penna:

maurex85
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 04/09/2013, 23:06

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 15:31

nykola ha scritto:
maurex85 ha scritto:A chi la possiede, mi sapete dire come funziona il lo switch per dettare la moto?
Cambiano molto le impostazioni?

Grazie mille a tutti per i consigli


Lo switch io non l'ho mai usato (la posizione normale è la più sfruttabile)
Personalmente ti consiglio il 690 base
Da quello che scrivi come tue esigenze la R rappresenta un costo inutile
Se ti orienti su altri modelli controlla che abbiano comunque l'ABS



Alla R non ci penso neanche, figuriamoci, gia' il base basta e avanza
non voglio correre, voglio una moto godibile semplice per imparare,
Il 390 non lo considero solo perché la vedo proprio come una moto di passaggio..
Tu come ti trovi? Usando la in città e' comoda? Si riesce ad andare piano o è troppo aggressiva? (Domande da incompetente :mrgreen: )

il peru
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 04/09/2013, 20:22
Località: pordenone

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 15:48

Ciao ti porto la mia esperienza anche se breve, io a marzo ho aquistato un yzf r 125 e stata venduta 3 settimane fa e ci ho percorso 7000km, in sostutuzione ho preso il mio sogno il duke 690 r ci ho percorso circa mille km infatti questo sabato va a fare il tagliando ma ti posso assicurare che la moto e semplicissima da guidare il sistema frenante e eccezionale l'accellerazione e paurosa (arrivo da 125 4t) infatti alla prima accellerata seria ho perfino perso i piedi dalle pedane :D tuttavia la moto e gestibilissima se vuoi andare piano apri piano il gas se vuoi uscire di traverso da qualche rotonda vai di gas e ti diverti :twisted: in piu hai tre mappature una soft una standard e una advanced tra soft e standard non cambia granche e hai una moto lineare con pochissime vibrazioni fino ai 5000 se usi la advanced ecco che diventa un attimino piu ingestibile a bassi regimi.
A livello di comfort di certo non e uno scooter ma la sella e comunque comoda e confortevole le vibrazione sono basse e ovvio un po ci sono ma onestamente non ho sentito differenza dal sw 650 s bicilindrico di un mio amico anzi forse la duke ha un effetto on-off inferiore.
Per quanto riguarda i percorsi lunghi ho fatto due giri tra le dolomiti di 400 km(in giornata) e onestamente al contrario di quelli che sostengono che con il duke non si possono fare percorsi lunghi io ritengo che invece si possano fare tragitti lunghi tranquillamente, nelle mie due uscite non ho sofferto ne di 'mal di culo' ne di formicolio alle mani o disturbi da vibrazioni sono anche del parere che poi e questione di abitudine facevo gli stessi km con il 125 con i semimanubri e la sella veramente 'di plastica' tuttavia quando fai labitudine e cominci a lanciarti in piega o di traverso dentro i tornanti e la passione ti prende i dolori non li senti piu :D
Per quanto riguardani consumi in questi mille km di misto accellerate pezzi tranquilli sei sui 22km con un litro.

In quanto breve la mia esperianza con questa moto queste sono le mie impressioni a breve ti aggiornero meteo permettendo sui prossimi mille km :wink:

dino72
Avatar utente
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 19/04/2013, 21:47
Località: melegnano MI

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 16:29

:mrgreen: se la usi principalmente in città, devi sapere che sotto i 3000giri tende a strappare qundi devi giocare di frizione..
io la uso per fare dei viaggetti e ti dirò che questo mono non ha nessuna sudditanza motoristica rispetto ad altre.

cmq resto il fatto che tu passando al 690 l'apprendistato c'è tutto.... parciò devi sempre considerare il fattore " uomo-macchina-ambiente ". :P

maurex85
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 04/09/2013, 23:06

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 17:17

[quote="il peru"]Ciao ti porto la mia esperienza anche se breve, io a marzo ho aquistato un yzf r 125 e stata venduta 3 settimane fa e ci ho percorso 7000km, in sostutuzione ho preso il mio sogno il duke 690 r ci ho percorso circa mille km infatti questo sabato va a fare il tagliando ma ti posso assicurare che la moto e semplicissima da guidare il sistema frenante e eccezionale l'accellerazione e paurosa (arrivo da 125 4t) infatti alla prima accellerata seria ho perfino perso i piedi dalle pedane :D tuttavia la moto e gestibilissima se vuoi andare piano apri piano il gas se vuoi uscire di traverso da qualche rotonda vai di gas e ti diverti :twisted: in piu hai tre mappature una soft una standard e una advanced tra soft e standard non cambia granche e hai una moto lineare con pochissime vibrazioni fino ai 5000 se usi la advanced ecco che diventa un attimino piu ingestibile a bassi regimi.
A livello di comfort di certo non e uno scooter ma la sella e comunque comoda e confortevole le vibrazione sono basse e ovvio un po ci sono ma onestamente non ho sentito differenza dal sw 650 s bicilindrico di un mio amico anzi forse la duke ha un effetto on-off inferiore.
Per quanto riguarda i percorsi lunghi ho fatto due giri tra le dolomiti di 400 km(in giornata) e onestamente al contrario di quelli che sostengono che con il duke non si possono fare percorsi lunghi io ritengo che invece si possano fare tragitti lunghi tranquillamente, nelle mie due uscite non ho sofferto ne di 'mal di culo' ne di formicolio alle mani o disturbi da vibrazioni sono anche del parere che poi e questione di abitudine facevo gli stessi km con il 125 con i semimanubri e la sella veramente 'di plastica' tuttavia quando fai labitudine e cominci a lanciarti in piega o di traverso dentro i tornanti e la passione ti prende i dolori non li senti piu :D
Per quanto riguardani consumi in questi mille km di misto accellerate pezzi tranquilli sei sui 22km con un litro.

In quanto breve la mia esperianza con questa moto queste sono le mie impressioni a breve ti aggiornero meteo permettendo sui prossimi mille km :wink:[/quote

grazie per la risposta...
il passaggio per la 125 lo hai ritenuto indispensabile o con il senno di poi ritieni che faccio bene ad andare direttamente sul 690 ? (nel mio caso però sarebbe passare per la 390 che entro poco mi starebbe stretta non come cavalleria ,della quale mi interessa relativamente,ma come dimensioni e praticità di utilizzo , per me tr piccola)

maurex85
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 04/09/2013, 23:06

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 17:18

dino72 ha scritto::mrgreen: se la usi principalmente in città, devi sapere che sotto i 3000giri tende a strappare qundi devi giocare di frizione..
io la uso per fare dei viaggetti e ti dirò che questo mono non ha nessuna sudditanza motoristica rispetto ad altre.

cmq resto il fatto che tu passando al 690 l'apprendistato c'è tutto.... parciò devi sempre considerare il fattore " uomo-macchina-ambiente ". :P



si impara presto a giocare di frizione? :oops:

superclod
Avatar utente
 
Messaggi: 895
Iscritto il: 23/10/2009, 21:46
Località: Bologna

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 18:20

lucajudoka ha scritto:ha poco serbatoio, è scomoda di posizione. Se ci vuoi fare qualcosa più che la città, finisce che ti stufa.


:shock: :shock: :shock: Sei sicuro di aver capito di che moto stiamo parlando? Scomoda? serbatoio piccolo? Mah...
Secondo me per uno che inizia è il meglio che c'è, poi ognuno...
SUPERCLOD - KTM exc 300 duettì

dino72
Avatar utente
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 19/04/2013, 21:47
Località: melegnano MI

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 18:41

il gioco di frizione inizierà ad essere la tua terza mano che ti aiuterà a giocare con i giri del motore ai bassi e con il cambio, come si fa con le moto da cross, stesso principio facendolo con le due dita sulla leva.

con il pieno fai circa 230Km prima di andare in riserva e questo ti permette di sportarti tra una regione ed un'altra. (ho fatto fare il rodaggio andando da milano fino alla foresta nera in germania passando per il gottardo, come vedi dall'avatar, e ritorno)..................... :D

Skeb21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5427
Iscritto il: 12/05/2009, 15:41
Località: Milano

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 18:52

Consigliavo la R per le sospensioni, sulla base (forcelle in primis) non sono granchè.
Non fissarti sui giochi di frizione e "pugnette" varie è una moto facilissima, la guiderai senza problemi,
regolati con il polso all'inizio e divertiti.
Impara a guidarla "Tonda" è leggera e maneggevole, poi se è proprio la prima moto, magari prendi uno scascettone usato anche di un'altra marca (es. MT03 ottima per imparare leggera ed è un mono anche lei, le trovi a una fesseria) :wink:
exSuper DukeR - EXC 450 - Duke 690
"Skeb possiede la saggezza del motociclista e l'ignoranza dell'asfalto." - I pazzi osano dove gli angeli temono

lucajudoka
Avatar utente
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 04/02/2010, 9:54
Località: Milano

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 19:17

superclod ha scritto:
lucajudoka ha scritto:ha poco serbatoio, è scomoda di posizione. Se ci vuoi fare qualcosa più che la città, finisce che ti stufa.


:shock: :shock: :shock: Sei sicuro di aver capito di che moto stiamo parlando? Scomoda? serbatoio piccolo? Mah...
Secondo me per uno che inizia è il meglio che c'è, poi ognuno...

Non mi sembra che tenga 24 litri il Duke e nemmeno che abbia una minima protezione dal vento. E' un mono che pistona e vibra, ha la sella che è sul rigido andante e la zavorra appoggia metà culo sul codone. La posizione di guida è tutta avanzata sull'avantreno per alleggerire il post che così derapa. Ogni 2-3 100 km devi rabboccare l'olio, e le gomme di serie sono belle morbide ergo si spiattellano velocemente.
Se non è scomoda questa.
Capisco che non possa e non debba prendere una ADV 1190, ma per viaggiare ci sono ben altre moto più adatte di una duke che nasce come fun moto.
Se poi lo vogliamo a tutti i costi, allora pure il Ciao ti porta fino al mare.
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special

dino72
Avatar utente
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 19/04/2013, 21:47
Località: melegnano MI

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 19:36

..........24 lt no, ma 14lt per 20Km/lt portati allegramente 230 di autonomia li superi...........

gessista
Avatar utente
 
Messaggi: 488
Iscritto il: 02/09/2012, 7:59
Località: lanciano

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 19:54

i
dino72 ha scritto:..........24 lt no, ma 14lt per 20Km/lt portati allegramente 230 di autonomia li superi...........



quoto in pieno..con smt con 19 litri faccio li stessi km di quando avevo la duke :crycry: :crycry: :crycry:
anche se ti ho tradita.......rimarrai sempre nel mio cuore.......

dino72
Avatar utente
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 19/04/2013, 21:47
Località: melegnano MI

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 20:16

il concetto di viaggiare è relativo. io preferisco spostarmi sulle statali e macinare km, invece di trasferimanti in autostrada. avere il vento contro è una particolarità che ho sempre apprezzato andando in moto... mi mette in contatto con la strada
in una moto ho sempre cercato " LESS IS BETTER " :mrgreen:

maurex85
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 04/09/2013, 23:06

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 20:33

Skeb21 ha scritto:Consigliavo la R per le sospensioni, sulla base (forcelle in primis) non sono granchè.
Non fissarti sui giochi di frizione e "pugnette" varie è una moto facilissima, la guiderai senza problemi,
regolati con il polso all'inizio e divertiti.
Impara a guidarla "Tonda" è leggera e maneggevole, poi se è proprio la prima moto, magari prendi uno scascettone usato anche di un'altra marca (es. MT03 ottima per imparare leggera ed è un mono anche lei, le trovi a una fesseria) :wink:



Si è' proprio quello che cerco: una moto facile e maneggevole per imparare, per quanto riguarda il gas ovviamente si, ci sarà da farci la mano come per ogni cosa nuova, quindi penso che sia inutile prendere una prima se poi tanto voglio questa, in ogni caso poi dovrei comunque prenderci la mano in ogni caso...

nykola
Avatar utente
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 25/02/2012, 23:09
Località: Como

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 05/09/2013, 21:07

lucajudoka ha scritto:

Non mi sembra che tenga 24 litri il Duke e nemmeno che abbia una minima protezione dal vento. E' un mono che pistona e vibra, ha la sella che è sul rigido andante e la zavorra appoggia metà culo sul codone. La posizione di guida è tutta avanzata sull'avantreno per alleggerire il post che così derapa. Ogni 2-3 100 km devi rabboccare l'olio, e le gomme di serie sono belle morbide ergo si spiattellano velocemente.
Se non è scomoda questa.
Capisco che non possa e non debba prendere una ADV 1190, ma per viaggiare ci sono ben altre moto più adatte di una duke che nasce come fun moto.
Se poi lo vogliamo a tutti i costi, allora pure il Ciao ti porta fino al mare.


Per il consumo hanno già argomentato
Per il vento sono scelte, allora uno si prende uno sputerone se vuole essere protetto
La sella a mio parere non è rigida
La zavorra deborda? A me non risulta, poi dipende dalla costituzione ma non vorrei entrare in dettaglio
Io non derapo mai :crycry:
Ho fatto 1200 km senza rabboccare olio
Ho fatto 6000 km con la gomma posteriore e 12000 con l'anteriore
Venendondo da quasi 10 anni di uso saltuario della moto (hornet 600) mi ha fatto tornare la voglia di quando ne avevo 16 :ktm:

il peru
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 04/09/2013, 20:22
Località: pordenone

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 06/09/2013, 5:51

maurex85 ha scritto:
il peru ha scritto:Ciao ti porto la mia esperienza anche se breve, io a marzo ho aquistato un yzf r 125 e stata venduta 3 settimane fa e ci ho percorso 7000km, in sostutuzione ho preso il mio sogno il duke 690 r ci ho percorso circa mille km infatti questo sabato va a fare il tagliando ma ti posso assicurare che la moto e semplicissima da guidare il sistema frenante e eccezionale l'accellerazione e paurosa (arrivo da 125 4t) infatti alla prima accellerata seria ho perfino perso i piedi dalle pedane :D tuttavia la moto e gestibilissima se vuoi andare piano apri piano il gas se vuoi uscire di traverso da qualche rotonda vai di gas e ti diverti :twisted: in piu hai tre mappature una soft una standard e una advanced tra soft e standard non cambia granche e hai una moto lineare con pochissime vibrazioni fino ai 5000 se usi la advanced ecco che diventa un attimino piu ingestibile a bassi regimi.
A livello di comfort di certo non e uno scooter ma la sella e comunque comoda e confortevole le vibrazione sono basse e ovvio un po ci sono ma onestamente non ho sentito differenza dal sw 650 s bicilindrico di un mio amico anzi forse la duke ha un effetto on-off inferiore.
Per quanto riguarda i percorsi lunghi ho fatto due giri tra le dolomiti di 400 km(in giornata) e onestamente al contrario di quelli che sostengono che con il duke non si possono fare percorsi lunghi io ritengo che invece si possano fare tragitti lunghi tranquillamente, nelle mie due uscite non ho sofferto ne di 'mal di culo' ne di formicolio alle mani o disturbi da vibrazioni sono anche del parere che poi e questione di abitudine facevo gli stessi km con il 125 con i semimanubri e la sella veramente 'di plastica' tuttavia quando fai labitudine e cominci a lanciarti in piega o di traverso dentro i tornanti e la passione ti prende i dolori non li senti piu :D
Per quanto riguardani consumi in questi mille km di misto accellerate pezzi tranquilli sei sui 22km con un litro.

In quanto breve la mia esperianza con questa moto queste sono le mie impressioni a breve ti aggiornero meteo permettendo sui prossimi mille km :wink:[/quote

grazie per la risposta...
il passaggio per la 125 lo hai ritenuto indispensabile o con il senno di poi ritieni che faccio bene ad andare direttamente sul 690 ? (nel mio caso però sarebbe passare per la 390 che entro poco mi starebbe stretta non come cavalleria ,della quale mi interessa relativamente,ma come dimensioni e praticità di utilizzo , per me tr piccola)



Il passaggio al 125 io personalmente lo ritenuto necessario in quanto non avevo mai guidato niente a due ruote motorizzato :D quindi per capire come muoversi in strada affrontare una curva il comportamento della moto la frizione le marce ecc ho preso prima un 125, ma da quello che ho capito tu hai gia un minimo di esperienza quindi vai tranquillo di 690 poi ti dirò comunque passare dal 125 al 690 e tutta un altra cosa devi imparare di nuovo tutto gas impostazione in moto curva ecc quindi se per strada sai gia muoverti vai di 690 :up:

maurex85
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 04/09/2013, 23:06

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 06/09/2013, 8:33

Il passaggio al 125 io personalmente lo ritenuto necessario in quanto non avevo mai guidato niente a due ruote motorizzato :D quindi per capire come muoversi in strada affrontare una curva il comportamento della moto la frizione le marce ecc ho preso prima un 125, ma da quello che ho capito tu hai gia un minimo di esperienza quindi vai tranquillo di 690 poi ti dirò comunque passare dal 125 al 690 e tutta un altra cosa devi imparare di nuovo tutto gas impostazione in moto curva ecc quindi se per strada sai gia muoverti vai di 690 :up:[/quote]



oddio..so muovermi in scooter , ma di moto a marce mai guidate :oops:
prima chiaramente faro' tutte le guide necessarie per prendere la patente della moto poi a questo punto mi sa proprio che prenderò il 690 e anche con esso andrò per gradi...
Tanto penso che con ogni cosa nuova uno debba andare per gradi e prenderci la mano...

gessista
Avatar utente
 
Messaggi: 488
Iscritto il: 02/09/2012, 7:59
Località: lanciano

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 06/09/2013, 20:10

Fai conto che dopo 27 anni ho iniziato con una ducati Multistrada 1000 completamente ignorante...dopo aver guidato a 16 anni la mitica cagiva aletta rossa 125 :love1:
anche se ti ho tradita.......rimarrai sempre nel mio cuore.......

maurex85
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 04/09/2013, 23:06

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 11/09/2013, 22:37

allora mi avete convinto ,vado di duke 690 senza troppe pippe mentali ,
Alla fine è indiscutibilmente leggera e maneggevole ....
Per quanto riguarda il gas penso che a scuola guida imparerò a dosarlo correttamente...
Cio non toglie che il 390 è una bella tentazione....se avessero curato i dettagli come sul 690 sarebbe stata mia...ma è anche vero che è la moto che poi cambi presto... :D

Dade
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06/02/2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 12/09/2013, 6:58

lucajudoka ha scritto:Non mi sembra che tenga 24 litri il Duke e nemmeno che abbia una minima protezione dal vento. E' un mono che pistona e vibra, ha la sella che è sul rigido andante e la zavorra appoggia metà culo sul codone. La posizione di guida è tutta avanzata sull'avantreno per alleggerire il post che così derapa. Ogni 2-3 100 km devi rabboccare l'olio, e le gomme di serie sono belle morbide ergo si spiattellano velocemente.
Se non è scomoda questa.
Capisco che non possa e non debba prendere una ADV 1190, ma per viaggiare ci sono ben altre moto più adatte di una duke che nasce come fun moto.
Se poi lo vogliamo a tutti i costi, allora pure il Ciao ti porta fino al mare.


ma secondo me sei fuori strada... :roll: nello specifico ho un gruppo di amici (siamo una decina di persone) con cui vado spesso in francia ed uno ha la Duke 690 ci fa le stesse cose che ci facciamo noi altri che abbiamo moto bi-tri-quadricilindrico tutte almeno 1000 di cilindrata... ed il tutto comprende 500 km al giorno in media. Su alcune strada si diverte forse più di molti altri...
Passeggero? Per me non è nemmeno preso in considerazione è iun accessorio più inutile delle frangette di cuoio alle estremità del manubrio... :mrgreen:
Protezione dal vento? fino a 140 orari si sta bene e tanto basta e comunque non esiste fare viaggi con più di 200 km di autostrada, allora prendo la macchina se voglio stare comodo. :wink: Olio non ne consuma più di un LC8... Le gomme di serie che ho visto io sulla duke del mio amico erano delle michelin e sono durante più o meno 6000 km al posteriore....

L'punica accortezza è di prenderla con ABS! :up:
DADE -

Dade
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06/02/2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 12/09/2013, 7:00

maurex85 ha scritto:Per quanto riguarda il gas penso che a scuola guida imparerò a dosarlo correttamente...


tieniti da parte 300 euro per un corso di guida vero... a scuola guida ti insegnano a guidare male! :nono:
DADE -

Skeb21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5427
Iscritto il: 12/05/2009, 15:41
Località: Milano

Re: pareri KTM 690 DUKE come prima moto

Messaggio » 12/09/2013, 9:48

Conosco uno che li fa :mrgreen:
exSuper DukeR - EXC 450 - Duke 690
"Skeb possiede la saggezza del motociclista e l'ignoranza dell'asfalto." - I pazzi osano dove gli angeli temono


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: and1963, Arvy77, Bing [Bot], elvis, evektor, fabio55, gerardover, giabate, Google [Bot], guglemonster, Majestic-12 [Bot], motardpiero, Motomoto, MSNbot Media, Rsonsini, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

690 duke impressioni      Ktm super duke come alleggerirla       Mono 4t ktm duke 390 come è      alleggerire duke 690      alleggerire ktm duke      come impostare abs duke      consumo duke 690      duke piego troppo      duke 390 con zavorra      duke 390 o 690      duke 390 problemi      duke 690 07 prima moto      duke 690 alleggerita      duke 690 come piegare      duke 690 per fare 100 km al giorno      duke 690 standard      duke 690 troppo      duke 690 vento      fare 400 km con ktm duke      hornet o duke 690?      imparare a piegare la duke 690 r      imparare a piegare moto      ktm 390 duke consumo olio eccessivo      ktm 390 duke piede fuori      ktm 690 duke alleggerire      ktm 690 duke consumi      ktm 690 duke consumo olio site:www.myktm.it      ktm 690 duke opinioni      ktm 690 duke pareri di chi ce l'ha      ktm 690 duke pareri      ktm 690 duke r differenze normale      ktm 690 prima moto      ktm duke 390 come prima moto      ktm duke 390 consumo olio      ktm duke 390 o 690      ktm duke 390 prima moto      ktm duke 690 consumo olio      ktm duke 690 opinioni      ktm duke 690 prima moro      ktm duke 690 r prima moto      ktm690 duke prima moto      la mia prima moto ktm 690 duke      pedane r style duke 690      piego poco duke 690 forum      viaggiare con duke 690 forum      yzf r125 in autostrada forum yahoo      duke 690 prima moto      ktm duke 690 come prima moto      ktm duke 690 prima moto